Numero visualizzazioni articolo: 645

Andora premia in denaro gli studenti più bravi. E domenica Carnevalandora

Studentesse e studenti di Andora, diplomati delle Scuole Medie e Superiori, premiati per meriti scolastici. Sabato 30 Gennaio, nella Sala Consiliare di Palazzo Tagliaferro, si è tenuta la seconda edizione della Giornata dello Studente: una iniziativa promossa dall’Amministrazione Demichelis, che ha visto coinvolte complessivamente più di 110 persone, in un pomeriggio di festa e di congratulazioni per le eccellenze delle ragazze e dei ragazzi Andoresi. Leggi anche il rally terza edizione Ronde Val Merula. E domenica 7 febbraio seconda edizione di Carnevalondora organizzato dal Comitato dei genitori Istituto scolastico Andora – Laigueglia.

Hanno ricevuto una Pergamena di Merito, oltre a un premio in denaro di 250 euro, le ragazze e i ragazzi che hanno conseguito lo scorso anno il Diploma di Licenza Media, ossia Ilaria Micheri, Laura Santopoli, Pierluigi Bonavia, Silvia Canepa e Sofia Galleano.

Un premio variabile tra i 150 e i 250 euro e Pergamena di Merito hanno ricevuto coloro i quali si sono diplomati alla Maturità lo scorso anno scolastico; nel dettaglio, si è trattato di Agnese Siri, Alberto Sferrazza, Alessia Isnardi, Arianna Gagliolo, Carola Vottero, Corinne De Riso, Daphne Folliero, Eleonora Pastorino, Emanuele Novaro, Federica Volpara, Francesco Collina, Giulia Catuzzi, Giulia Nicolini, Laura Guilluy, Manuel Pusceddu, Martina Elena, Martina Furlanetto, Martina Pessina, Martina Rizzuto, Miriana Pressamariti, Omar Leo, Riccardo Camiletti, Roberta Viale, Sara Bianco, Sara Lanna, Stefano Montanaro, Stefano Vozzella e Tommaso Giulla.

Infine, in collaborazione con il Lions Club “Andora – Valle del Merula”, guidato dal Presidente Marco Puppo, hanno ricevuto un encomio e un aiuto economico allo studio anche le ragazze e i ragazzi di Seconda Media che si sono distinti nel Concorso Internazionale Lions “Un Poster per la Pace”; gli otto premiati sono stati Aljos Aliraj, Beatrice Carcano, Eleonora Ravera, Filippo Rossi, Francesco Gregis, Helena Scriboni, Marina Vigo e Pietro Filippo Luisi.

“Si tratta di una giornata importante per Andora” – ha sottolineato il Sindaco Mauro Demichelis – “infatti, quest’oggi, molti sudenti andoresi hanno ricevuto un riconoscimento importante per la passione che hanno dimostrato negli studi scolastici.”

“Le ragazze e i ragazzi che oggi ho avuto l’onore di premiare rappresentano l’orgoglio della nostra Città.” – così Daniele Martino, Consigliere all’Istruzione, che aggiunge come – “chi ha ottenuto risultati di rilievo merita con entusiasmo un riconoscimento concreto per il Futuro.”

“Sono soddisfatta di questa iniziativa, che conferma un legame forte tra la Scuola e l’Amministrazione Comunale” – dichiara Maria Teresa Nasi, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo di Andora, che conclude affermando come – “gli Studenti che, lo scorso anno, hanno conseguito la Licenza Media con votazioni di eccellenza si stanno distinguendo, per i loro risultati, anche nelle Scuole Superiori.”

L’Assessore alle Politiche Sociali, Patrizia Lanfredi, ha inoltre consegnato un riconoscimento speciale alla scuola “Benedetto Croce” per i lavori realizzati nell’ambito del “Progetto Scuola – Volontariato e solidarietà”

“I ragazzi hanno dimostrato grande sensibilità nel recepire l’importanza del lavoro svolto dai volontari di Andora ed hanno realizzato dei lavori davvero significativi ” – dichiara l’Assessore Lanfredi.

TERZA EDIZIONE RALLY RONDE DELLA VAL MERULA

Già 73 equipaggi iscritti alla 3^ Ronde della Val Merula: 6 e 7 febbraio 2016 ad Andora. Settantatre adesioni pervenute agli organizzatori della terza edizione della Ronde della Val Merula al1°febbraio, termine ultimo per inviare le domande di adesione alla gara d’apertura della nuova stagione dei rally in Liguria, prevista sabato e domenica prossimi (6 e 7 febbraio). “Un buon numero – osserva Enrico Meini, Presidente della SportInfinity – che potrebbe aumentare con quelle di coloro che l’hanno spedita solo ieri dopo aver appreso, venerdì sera, che avevamo l’autorizzazione ufficiosa sia ad accettare le iscrizioni delle vetture Wrc che a non considerare la limitazione dei sei pneumatici”.

Al momento, tra i piloti “top” che saranno al via troviamo Alessandro Gino (Mini Countryman Wrc), vincitore della prima edizione e terzo lo scorso anno, quindi Araldo con la Ford Fiesta R5, le Skoda Fabia S2000 di Grossi e Tavelli, le Peugeot 207 S2000 di Luison, Marchetti e Colombi e, tra le S1600, le Renault Clio di Chiesa e del locale Paolo Vigo e la Fiat Punto di Fioroni. Degne di nota anche le partecipazioni di Paolo Benvenuti (Renault Clio R3C), dell’italo – svizzero Kevin Gilardoni, in gara per testare la sua Renault Clio R3T in chiave Cir e CiWrc, il locale Pierpaolo Grassano, con l’attesa Honda Civic in configurazione RS4, e l’eterno imperiese Danilo Ameglio (Peugeot 106 1600 A6), terzo assoluto nell’edizione 2014.

Andora, pertanto, è pronta ad ospitare la 3^ Ronde della Val Merula, che sarà articolata su un percorso di circa 209 km, 56 dei quali relativi ai quattro passaggi sulla prova speciale “Madonna della Guardia” (da Caso, nel Comune di Alassio, portano a Case Stalla, in quello di Stellanello). Il via alla gara alle ore 07:31 di domenica prossima dalla centrale Via dei Mille, dove dalle 15:55 è previsto l’arrivo dei concorrenti. Il giorno prima sarà riservato a verifiche tecnico – sportive, Shakedown e, a inizio serata, alla ormai tradizionale sfilata delle vetture partecipanti nel centro della cittadina. La 2^ Ronde della Val Merula è stata vinta da Colombini – Bizzocchi (Ford Fiesta R5) su Cobbe – Turco (Ford Focus Wrc) e su Gino – Ravera (Mini Countryman Wrc), vincitori della prima edizione. Per informazioni sulla gara, telefonare al 335.1327470, visitare il rinnovato sito www.sportinfinity.it o scrivere a info.sportinfinity@gmail.com. Facebook: Sportinfinity.

 

CARNEVALANDORA, FESTA PER I BAMBINI AL PALAZZETTO DELLO SPORT 

Domenica 7 febbraio, dalle 14 alle 18. Ingresso libero. Organizzato dal Comitato Genitori Istituto Compresivo Andora – Laigueglia

Comunicato stampa – Seconda edizione di “Carnevalandora”, domenica 7 febbraio dalle 14.00 alle 18.00, nel Palazzetto dello Sport di Andora. Pomeriggio di giochi, organizzato dal Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo Andora – Laigueglia, con il patrocinio del Comune di Andora. I bambini saranno coinvolti, in giochi di gruppo, in un laboratorio creativo in cui costruiranno delle maracas che potranno far suonare ballando con la baby dance. Tante le soprese organizzate dai laboriosi genitori andoresi che hanno predisposto l’allestimento della festa. E’ prevista anche la sfilata di tutte le maschere presenti e la premiazione del “Costume più bello”, del Costume più originale” e del “Gruppo più divertente”. L’ingresso è libero.

 

 

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi