Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Lettera 2/Nava e i meriti di Fossati ex sindaco. Statale 28 lavori nel 2023. Scajola sollecita il traforo Armo-Cantarana. Nodo al fazzoletto

Quando si dice partire col piede giusto!

di Nello Scarato

Emilio Fossati per 10 anni sindaco di Pornassio

Spero che i lettori interessati e anche quelli non interessati, possano farsi un’idea, dalla lettura dei due articoli comparsi su Trucioli a soggetto politico post elettorale, di quanto a volte ci si possa far male e addirittura cadere nel ridicolo pur di alimentare un sordido rancore, spesso irragionevole quanto inutile.

Questi paesi che hanno subito l’onta dell’abbandono da tempi remoti proprio da chi avrebbe potuto fare e non ha fatto, sono, malgrado tutto, sopravvissuti ai danni di un clima a volte catastrofico, all’arrendersi degli operatori economici con successive chiusure di esercizi fino al totale azzeramento e all’inevitabile spopolamento con nascite sempre meno significative, sopravvivenza quasi sempre legata al coraggio di amministratori sognatori e onesti. Mi auguro che queste impennate di puerile animosità non appartengano a chi con annunciati buoni intenti dovrà sobbarcarsi un lavoro che si spera proseguirà sulla strada dell’impegno e del coraggio dimostrati da chi li ha preceduti.
Mi riferisco per la precisione all’articolo “Benvenuti a Nava …. un pornassino scrive. vedi…..” L’altro un articolo a più soggetti (Pornassio si affida ad un veterano della politica…vedi..). E ancora (Pornassio si interroga c’era Luigino Dellerba….vedi….). Trucioli.it che ha ripreso anche riporta la lettera del Sindaco Fossati uscente che fa un riepilogo del suo operato nei suoi 10 anni di mandato e la mia lettera di ringraziamento che Trucioli.it tratto da Facebook.

Il mio commento non necessita di chiarimenti: Non si può essere apprezzati da tutti ma un Sindaco come Fossati lascia un ricordo positivo, condiviso anche dai suoi colleghi che me ne hanno reso atto. Non sono adatto a far politica ma penso che la nuova Amministrazione che trova un Comune per sua natura difficile, assai in buon ordine con tutto l’essenziale già fatto, dovrebbe solamente attivarsi per attuare il programma (scontato) senza polemiche puerili ed inutili.

Nava: la sfilata di Ferrari deviata dalla statale 28 al percorso lungo il Forte centrale. Che emozioni!

E’ chiaro che Nava è nel mirino del nuovo Sindaco frazione nella quale abita come seconda o terza casa, ma in tutta franchezza non vedo come due panchine possano far risorgere un luogo che non ha più nulla da offrire in questa vallata dimenticata da tempi immemori. Auguro al nuovo Sindaco che possa spuntare la battaglia per la statale 28 contro l’Anas e le autorità preposte al problema ricordando che il contenzioso ha radici profonde nel passato ed è costellato di promesse illusorie quanto pretestuose come il traforo di Armo. Credo che converrai, caro Trucioli.it che la mia polemica non debba essere portata avanti. Chi ha letto penso si sia fatta un’idea della meschinità di certa gente e della loro incivile inutilità.

Aggiungo per completezza che la segnalazione del pornassino, di cui Trucioli.it ha dato conto, sembra una risposta di chi si arrampica sugli specchi, al resoconto precedentemente pubblicato dall’ex Sindaco e dalla mia lettera di ringraziamento. Infatti i lavori per la sistemazione della piazza ante Croce Bianca e relativo parco sono programmati e finanziati e in attesa di essere appaltati.

In maneggio di Nava realizzato e tenuto aperto dalla famiglia Porro

Per quanto riguarda Nava, tutti lo sanno, la permanenza del maneggio dei cavalli è una conquista del Sindaco Fossati ottenuta con rischio personale per gli intrallazzi del pornassino (?) contro. In fondo credo che altro non si possa fare in una frazione e nel comune intero dove l’iniziativa privata si è ritirata ormai quasi totalmente. Io sono estraneo alla politica compresa quella locale, pur conservando le mie opinioni, ma quando vedo che la cattiveria si prende zimbello del buon senso è più forte di me reagire. I miei rari interventi sono sempre regolarmente motivati e firmati e mi gratifica il consenso che ricevono bipartisan. La correttezza professionale di Luciano Corrado non è in discussione: chi legge attentamente ha modo di capire.

Nello Scarato

PORNASSIO, STATALE 28  LAVORI NEL 2023. APPELLO DI VITTORIO ADOLFO E IL TRAFORO ARMA-CANTARANA CHE FINE HA FATTO? SCAJOLA SOLLECITA. UTILE FARSI UN NODO AL FAZZOLETTO AFFINCHE’ NON SIANO PROMESSE DA MARINAIO

Avatar

N. Scarato

Torna in alto