Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Io Vaccarezza ospite d’onore e devoto, per nulla al mondo sarei mancato… a San Giorgio di Albenga, Loano, Millesimo e Tovo San Giacomo

Un post sponsorizzato e finanziato da Angelo Vaccarezza, capogruppo di ‘Cambiamo con Toti’ in Regione Liguria, membro di commissioni (Salute e sicurezza sociale; Affari generali istituzionali e bilancio), in visita e ospite d’onore a San Giorgio di Albenga. Alle feste patronali di Loano e Tovo San Giacomo. A Millesimo per la nuova sede della Protezione Civile.

VACCAREZZA:  PER NULLA AL MONDO SAREI MANCATO-  “Il San Giorgio Sport show festeggia oggi i suoi 22 anni.
Una kermesse negli anni cresciuta molto, che offre alle società sportive del comprensorio ingauno e della provincia di Savona la possibilità di presentare discipline e attività meno conosciute (come le arti marziali, la vela d’altura, l’atletica acrobatica etc.) e di  consolidare i club degli sport già popolari. Per nulla al mondo sarei mancato.
Questa, infatti, è la prima edizione che si svolge senza il suo fondatore e organizzatore, la colonna portante dell’evento, il Generale Riccardo Bilotti. Per me, semplicemente Riccardo.
Riccardo è l’uomo a cui il mondo sportivo della provincia di Savona deve moltissimo, in termini di eredità morale, insegnamento e insegnamenti. Ho avuto il privilegio di conoscerlo e di condividere con lui diverse edizioni. Un uomo con la Divisa cucita addosso e nel cuore, preciso, deciso, un vero punto di riferimento per tutto il nostro territorio.
Ciao Riccardo, grazie per ogni momento dedicato al TUO Sport Show. Questa festa la dedico a te; oggi eri lì, nel cuore di ognuno di noi: lì resterai, sempre”.
Io e san Giovanni Battista…24 GIUGNO- 
“Oggi è San Giovanni, Patrono della mia città, un evento molto sentito e partecipato da tutti i loanesi e, non solo. Loano conserva una piccola porzione di ceneri di San Giovanni Battista, nell’Oratorio dei Disciplinati Bianchi, grazie ai Principi Doria che riuscirono ad ottenere dall’Arcivescovo di Genova che, proprio lì, potessero essere custodite.  Una celebrazione ricca di emozioni, in cui Fede, tradizione, ricordi e senso di appartenenza si uniscono; valori che rimangono nel cuore e si tramandano e si rinnovano di generazione in generazione, che ho avuto il piacere di condividere, oltre che con le nostre Confraternite e il Clero loanese, con migliaia di miei concittadini, con il Sindaco Luca Lettieri, il Consigliere Provinciale Enrica Rocca e le Autorità militari della mia Città. AUGURI A NOI LOANESI!
LA SCRITTA-INSEGNA (#COMPLICI) NEL POST DI VACCAREZZA
E’ REALE MA DEL TUTTO CASUALE
ANGELO VACCAREZZA A TOVO SAN GIACOMO- Pagina Facebook: “Buona Domenica Amici. Oggi sono a Tovo San Giacomo, nella frazione di Bardino Vecchio, alla Processione di San Carlo, Festa Patronale della storica e omonima Confraternita. Insieme al Sindaco Alessandro Oddo, l’Onorevole Sara Foscolo e altri Amministratori del territorio, con grande gioia ed emozione, festeggiamo il ritorno di questa celebrazione, che può essere vissuta nel pieno della sua tradizione, dopo due anni di interruzione forzata, a causa della pandemia. Proprio a Tovo San Giacomo è nato il primo monumento in Italia e nel Mondo dedicato ai Cristezzanti“, ovvero ai portatori del Cristo in Croce. Un’opera che racchiude Fede, storia, tradizione e amore, dedicata ai confratelli che in Liguria e, non solo, trasportano il Crocifisso nelle diverse Processioni solenni, organizzate nelle feste religiose.
La Processione di San Carlo è un evento davvero speciale, molto sentito dalla comunità e, non solo; numerosi fedeli accompagnano il percorso delle Confraternite che con i loro Crocifissi lignei, danno vita ad un corteo davvero unico nel suo genere. ” Il cammino compiuto insieme“, nello stesso clima di preghiera e di raccoglimento, unisce i fedeli, un’intera comunità e tutti noi in un momento ricco di valore spirituale e di sentimenti profondi.

MILLESIMO – “Buongiorno Amici. 

La mia giornata comincia a Millesimo, per prendere parte alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede della Protezione Civile.
Dopo il taglio del nastro, insieme al Sindaco Aldo Picalli, al Presidente della Provincia Pierangelo Olivieri e diversi altri Amministratori del territorio, e naturalmente agli operatori del Gruppo, abbiamo visitato la nuova struttura, un nuovo punto di partenza, anche, per aggregare nuovi volontari.
La sede è luminosa e funzionale e sarà di certo un luogo utile per gli uomini e le donne della squadra comunale, un prezioso supporto in tutte le emergenze che il territorio dovrà affrontare.
Personalmente ci tengo a ringraziare tutti coloro che decidono di far parte di una squadra che ha il compito di garantire la sicurezza del territorio, persone sempre pronte a rispondere ogni volta che le emergenze richiedono la presenza della Protezione Civile. Sono una risorsa, e va supportata e tutelata al meglio”.
Avatar

Trucioli

Torna in alto