Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Lettera / Da Borgio: Io alle prese con la Sat che risponde ‘collaboriamo’

Buongiorno trucioli.it, sono sempre Mauro e vi ho scritto sul fatto che SAT abbia eliminato il servizio del ritiro degli sfalci, del verde delle potature (vedi lo scorso numero del blog). A tutti i residenti e seconde case la “vecchia” società che gestiva il servizio aveva dato un bidone da 240 litri e passava 2 volte la settimana a domicilio per ritirare gli sfalci.

Ora la nuova società ci fa sapere che possiamo portare 3 sacchi da 110 litri in discarica… Immagino che si tratti di uno scherzo perché un sacco di plastica di rompere per il peso delle foglie, figuriamoci con un po di verde e rami… che di solito sono pieni di formiche eccc… se poi li devo caricare in auto o sullo scooter…
Non è possibile ripristinare il vecchio servizio x il ritiro a casa un paio di volte la settimana? del resto sappiano in che il sistema di prenotazione non funziona mai …
quello che mi dicono gli altri amici di Calizzano, Borgio, Boissano è che quello era un servizio utile e comodo… e si sa che in italia se una cosa funziona… bisogna toglierla…
Il nostro (scrivo anche a nome di altri amici che non hanno computer) è il Comune di Borgio.

mail firmata

LA SAT RISPONDE A TAMBURO BATTENTE –

Il signor Mauro di contattare il numero verde SAT 800.966.156 o di consultare il sito SAT oppure il sito del Comune di Borgio.

Il servizio di ritiro a Borgio è due volte alla settimana, su prenotazione al numero verde (per non far girare a vuoto gli operatori – trattandosi di un rifiuto con produzione a periodicità variabile – e poterli impiegare in altre attività). Le prenotazioni le prendiamo per i giorni di ritiro di lunedì e di sabato (si espone la sera prima a piano stradale).

Chi ha il bidone espone il bidone, chi non lo ha può esporre fino a tre sacchi da 110 litri (cioè la volumetria del bidone) oppure tre fascine. Il limite di conferimento di verde al Centro di raccolta per le utenze domestiche non è tre sacchi: è di 4 tonnellate.

Il servizio di prenotazione funziona (gestiamo tra verde e ingombranti al momento fino a circa 700 richieste alla settimana). Occorre chiamare il numero verde. Non ho trovato prenotazioni o richieste a nome Mauro su Borgio Verezzi, quindi ho il dubbio che il signore, prima di segnalare un disservizio, non abbia provato a utilizzare il servizio. I dubbi del signor Mauro però ci segnalano che c’è bisogno di uno sforzo ulteriore di comunicazione.

La ringrazio.

(Direzione Sat)

Avatar

Trucioli

Torna in alto