Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Il partigiano… Errata corrige: spiacevoli omonimie per don Pelle e Cascione

Articolo “Il famigerato partigiano Ardito…” pubblicato sull’edizione del 26 luglio scorso. Doverosa un’errata corrige, da parte dell’autore stesso, relativa a Don Pelle e Cascione. Con i dati presentati sulle schede dell’ Istituto Ligure per la Storia della Resistenza e dell′Età Contemporanea. Si tratta, nel contesto del servizio, su Ardito di don Giuseppe Pelle (non don Angelo) e Aldo Cascione (non Felice). Ci scusiamo con i lettori.

In relazione all’osservazione pervenuta da un lettore : «Nell’articolo intitolato “Il famigerato partigiano Ardito…” è citato un Don Angelo Pelle: si tratta d’un omonimo di Don Giuseppe Pelle, cappellano della Brigata “Airaldi” agli ordini del “Comandante Ramòn”, oppure è proprio quest’ultimo travisato da un banale refuso ? Firmato Silvio Laureri ». E’ opportuno precisare che si è purtroppo trattato di un errore di trascrizione del nome di battesimo, volendosi in realtà riferire a Don Giuseppe Pelle, non Angelo, segnalato nella Banca dati del partigianato Ligure, vedere il link: https://www.ilsrec.it/database/introduzione.php , con la seguente scheda:


Nello stesso articolo è stato inoltre erroneamente indicato di Cascione, Felice e non Aldo, come ancora risulta dalla scheda:


Dalla medesima autorevole fonte online, a beneficio di ulteriori dubbi, nel seguito riportiamo le schede riepilogative, tratte fra le oltre 34.000 presenti in archivio, relative agli altri personaggi citati ad esempio nell’articolo suddetto, sulle quali sono fornite le informazioni conosciute relativamente a:

  • Dati anagrafici
  • Attività partigiana
  • Posizione all’8 settembre 1943
  • Posizione riguardo alla R.S.I.
  • Varie:







Avatar

Trucioli

Torna in alto