Numero visualizzazioni articolo: 345

Arnasco: ecco l’olio da bere
Alassio ecco la palma dei record
E l’altra faccia della città: il pranzo da poveri

La dinamica cooperativa Olivicola di Arnasco ha presentato l’olio da bere stagione 2017 e premiato Giuseppe Armano a “SociOlio 2017”, alle spalle una storia di vita esemplare, da narrare e leggere (vedi articolo La Stampa di Giò Barbera).  Occasione anche per l’assemblea dei soci, il bilancio, consigli utili per ‘olio genuino’. Ad Armano il riconoscimento di aver cointribuito a far conoscere l’olio di Arnasca nel territorio di Genova. Ad Alassio, invece, nessuno ha mai premiato la palma più alta ed in salute della cittadina, forse della provincia, tenendo conto del bollettino di ‘morte’ di palme che leggiamo ormai da 5- 6 anni. La pianta si trova nel giardino privato di Villa Soldi, in via Torino, a poche decine di metri dal mare. Supera l’altezza del palazzo di fronte. L’immobile appartiene alla vedova del notaio Airaldi e della figlia che vive in Alto Adige. Pare che l’edificio, bisognoso di cure, avesse affascinato il fratello di Berlusconi, senza risultato. E Alassio che esibisce altre curiosità meno celebri, ma interessanti. Il turismo invernale ai tavoli del lungomare, il pranzo sulla sabbia e l’altra faccia, il menù dei meno fortunati in attesa davanti all’Oratorio don Bosco.

LA PALMA PIU’ ALTA DELLA RIVIERA SVETTA NEL GIARDINO DI VILLA SOLDI

CHE FU LA RESIDENZA DEL NOTAIO AIRALDI

Alassio la palma dei record maestosa per la sua altezza che supera un palazzo a 5 piani

E LA DEGNA PRESENZA DI UNA MEGA PIANTA GRASSA PROPRIO

A POCHI METRI DAL MARE PROTETTA DALLA TRAMONTANA

L’imponente pianta grassa con oltre mezzo secolo di vita si trova a pochi metri dalla spiaggia sul lungomare centrale di Alassio

E L’INVERNO AD ALASSIO SIGNIFICA RELAX E SOLE IN RIVA AL MARE

IL PRANZO DI MEZZOGIORNO LA DOMENICA SI SERVE

AL RINOMATO RISTORANTE LA PRUA ANCHE SULLA SABBIA FINISSIMA

L’ALTRA FACCIA DI ALASSIO: C’E’ CHI IL PRANZO DI MEZZOGIORNO

LO ASPETTA ALL’ORATORIO DON BOSCO

CASETTINA MIA PER PICCINA CHE TU SIA MA E’ SOLO UNA PROMOZIONE DA BAR IN CENTRO STORICO

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi