Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Laigueglia tra i borghi storici più cari

Laigueglia in testa alla top ten  delle quotazioni medie della case nei borghi storici del Bel Paese e della Liguria. Anche se le punte massime sono restano appannaggio di Portofino e Varigotti, dove si arriva a 15 mila € il  mq.  La cittadina della Baia del Sole conquista il primato con 5.071 € il mq. Fu la prima a realizzare l’isola pedonale nel suo centro storico ed è la sola in Riviera a sperimentare il modello di lista unica alle comunali. Tra i suoi sindaci più apprezzati ed impegnati sul fronte della valorizzazione del borgo, Silvano Montaldo, commercialista e ‘temutissimo’, ma dialogante assessore alle Finanze del Comune di Savona con il governo del centro destra del primo cittadino Ilaria Caprioglio. A Laigueglia, inoltre, è stato chiamato, da pochi mesi, in giunta, col ruolo di vice sindaco un politicamente longevo esponente della ex Dc, Giancarlo Garassino, che nella vita da ricoperto molte cariche pubbliche e considerato un esperto di turismo.Comprare casa  nei borghi storici, ricordava di recente Il Sole 24 Ore, può costare più caro che nelle grandi città.  E in testa si piazzano i paesi della Liguria, in grado di coniugare il turismo balneare con il patrimonio storico. culturale.  In particolare Laigueglia dove i prezzi medi superano i 5 mila euro il mq. , pari secondo i dati di un portale immobiliare,  ad una differenza del 161 % del prezzo medio nazionale e  del 45% di quello provinciale.  Un bel risultato per i proprietari degli immobili anche in un periodo che da nove anni segnava stasi e recessione, anche se chi ha i soldi l’investimento in zone pregiate resta pur sempre un buon affare. Motivo di orgoglio per il sindaco geometra Franco Maglione, amministratore condominiale e al suo secondo mandato.

In provincia di Savona dopo Laigueglia si piazza il centro storico di Noli (gloriosa Repubblica Marinara) con 3.870 il mq.  In Liguria  il secondo posto spetta comunque a Vernazza, nella Cinque Terre, dove il pregio della conservazione ambientale dimostra quanto sia utili non distruggere il territorio e madre natura; Il prezzo è di 4.468 il mq.

Tra l’altro c’è la tendenza ad un generale aumento delle quotazioni grazie alla crescente attenzione di turisti ed investitori italiani e stranieri. Inoltre il 2017 è stato dichiarato dal Ministero dei Beni Culturali l’Anno dei Borghi. Il progetto è sostenuto da Regioni, Enit e dalle associazioni dei borghi; è funzionale al Piano Strategico del Turismo 2017 – 2022 che ha tra i propri obiettivi il rinnovamento e l’ampliamento dell’offerta turistica, la creazione di occupazione.  Tra l’altro c’è pure un generale ritorno dei giovani che negli ultimi anni avevano preferito mete oltremare.

Avatar

Trucioli

Torna in alto