Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

A Cairo Montenotte l’estetica frantumata

Un giorno, alla fine del futuro troveremo che questa estetica frantumata del cambiamento risponde ad una esigenza. Non fosse altro che quella di offrirci la possibilità di penetrare, con maggiore libertà, nelle mille pieghe delle immagini e dei comportamenti per valutarli e reintegrarli nel ciclo del vivibile.

Ricavandone immagini infedeli nella loro casuale apparenza avremo una prospettiva insolita da collocare sul piano della scoperta.

Anche fogli primo giorno di emissione con diribilili in volo su Parigi metteranno in conto le varie e molteplici gradazioni in scala dei grigi in tutte le declinazioni coloristiche compreso il Gronchi rosa dei fanatici.

Non solo il bianco e il nero ma il carminio e il verde, il giallo e l’amaranto, l’azzurro e il rosso antico, il viola e l’indaco speciale…

Il filosofo Attilio Fortini da Brescia ci favorirà la lettura della sua rivista on-line “Culture Creative” [http://culture-creative.com/arte/del-piombo-fosse-del-pane/attilio-fortini] in percettibile espansione globale che non sarà scritta a mano su carta e probabilmente non finirà nel Fondo Manoscritti di Pavia.

Ma non tutte le vecchie strade saranno abbandonate e come diceva bene Giorgio Manganelli la cultura dovrà avere anche sapori e odori insoliti ma ben conosciuti e digeriti nel basso ventre per trovare ancora quella necessaria accoglienza nel vasto raggio delle persone comuni.

Un giorno, alla fine del futuro anche Fernando Pessoa avrà la sua sala espositiva come un pittore.

 

Bruno Chiarlone Debenedetti

Avatar

B. Chiarlone

Torna in alto