Numero visualizzazioni articolo: 2.007

Savona, ecco Martina Romano baritono e violoncello

Martina Romano, violoncello, debutta sabato prossimo in “Nordiche Armonie”.Uno strumento dalla “voce” bellissima, il “baritono” dell’orchestra e degli archi. Il violoncello è uno degli strumenti più affascinanti che esistano e per chi lo studia diventa una scelta di vita, un compagno quotidiano.

 

Il violoncello è stata la scelta di Martina Romano (nella foto), giovane savonese che entra a far parte, dal prossimo concerto di sabato 16 “Nordiche Armonie”, degli archi dell’Orchestra Sinfonica di Savona.

Martina si è diplomata lo scorso anno al conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova con il massimo dei voti, sotto la guida del Maestro Paolo Ognissanti e del Maestro Nevio Zanardi. Una promessa, Martina ancora studentessa ha vinto il primo premio nei concorsi internazionali indetti dalle associazioni E.S.T.A., Jupiter e Musikstrasse, nonché diverse borse di studio. Da quando si è diplomata non poche orchestre si sono già interessate a lei, risultata idonea al Festival Puccini di Torre del Lago e avendo già collaborato con l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, l’Orchestra del Tigullio e addirittura con l’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova.

A seguito di una recente audizione, Martina entra ora a far parte dell’Orchestra cittadina. Potrà quindi già mettere a frutto il suo studio, la sua passione e il suo talento, proprio nella sua città.

Il concerto di sabato 16 alle 21 nell’Oratorio NS di Castello a Savona è dedicato ai compositore del nord Europa e promette di far assaporare armonie e sensibilità musicali inedite e struggenti. L’Ensemble d’archi dell’Orchestra Sinfonica di Savona sarà diretto, per la prima volta, da Raffaele Mascolo, già bacchetta di importanti orchestre internazionali e, recentemente, insignito al “Festival Luoghi Immaginari” di una Medaglia Premio del Presidente della Repubblica Italiana. Altra protagonista, il soprano di origine russa Elena Bakanova, attiva nei teatri di tutta Europa sia nelle opere liriche che nei recital. Solista della serata, alla viola principale, Claudio Gilio, presidente e direttore artistico dell’Orchestra.

Il programma, quanto mai vario e raffinato, vede musiche di Grainer, Sibelius, Grieg, Pärt, Rachmaninoff, Hindemith e Nielsen. Ingresso 10 euro, biglietteria sul posto dalle ore 20.00.

Da segnalare che, da quest’anno, l’Orchestra Sinfonica di Savona può fare cultura anche grazie al sostegno della Camera di Commercio di Savona.

Alessandro Acquarone

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi