Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Savona / Locci (il ‘cattivo’) presenta il libro di misfatti con nomi e cognomi

Domani, venerdì 11 ottobre,  alle 18,30, alla libreria Uil di Savona, corso Italia, viene presentato il libro NON COLPISCE SOLO LA LUPARA. In vendita, a 9 euro, nelle edicole e librerie della città. Il ricavato del libro – edito da Cappello – sarà devoluto (detratte le spese) al movimento della ‘Rete Savonesese Fermiamo il carbone.‘  Moderatore il giornalista Luciano Corrado. La parte significativa del libro è intitolata “fatti e misfatti” in cui  ripercorro la mia lunga esperienza di amministratore pubblico e  professionista impegnato in attività di revisore dei conti. Con molte sorprese e inchieste della Procura della repubblica rimaste al palo. Compreso un esposto al Consiglio Superiore della Magistratura.

L’esposizione dei “fatti e misfatti” porta indirettamente al titolo del libro, ovvero che non necessariamente chi denuncia la malagestio o l’intrallazzo deve essere ucciso, come è d’uso in altre parti del Bel Paese. C’è un modo più semplice e meno incruento – da parte di chi gestisce il potere –  per farlo tacere, cioè è sufficiente togliergli l’incarico delegittimandolo.

1992 Amministratore  Unico USL

-Denunce alla Procura  perchè il Depuratore non ha mai avuto la licenza edilizia in quanto realizzato con parere contrario dell’ufficio igiene dell’USL di allora ;

-Opposizione per l’esproprio della proprietà in capo all’USL del vecchio S. Paolo per cederla ai privati per pochi spiccioli.

Risposta :NON RICONFERMATO NELL’INCARICO.

2006 Comune di Varazze

il collegio sindacale denuncia al Sindaco gravi irregolarità nei rapporti con il privato sulla discarica La Ramognina.

Risposta : NON RICONFERMATO NELL’INCARICO.

2008 Depuratore consortile

In qualità di presidente del collegio revisori mi sono opposto alla decisione di diminuire il patrimonio dell’ente per eliminare il debito milionario del Comune nei confronti del consorzio. Risposta :NON RICONFERMATO NELL’INCARICO

2011 ASP Opere Sociali.

Come Revisore Unico dei conti ho presentato un esposto alla Regione Liguria ( competente per il controllo sulle ASP – Aziende Salute Persona-  e per la nomina dei revisori ) perché la partecipata Opere Sociali Servizi spa aveva presentato bilanci falsi e poco attendibili.

Risposta : NON RICONFERMATO NELL’INCARICO

2013 ATA spa

Denunce sulle irregolarità da parte del cda il quale , non essendomi scaduto il mandato di revisore, non può ancora allontanarmi dall’incarico ma lo ha fatto invece per una sua partecipata la Ecologica srl  (di cui detiene la maggioranza ) in cui ero presidente del Collegio sindacale .

Risposta : NON RICONFERMATO NELL’INCARICO

Scusatemi se è poco !

Non è vittimismo o frustrazione  ma è solo il desiderio, dopo tante “battaglie”, di rendere noti molti aspetti della nostra vita pubblica che, messi  insieme, danno un quadro realistico di come siamo amministrati e di come funziona il controllo della legalità.

Luciano Locci

Avatar

L. Locci

Torna in alto