Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Le 3 poesie di Maura Arena

Ballando Ballando – Culla di Luna – Il pensiero

BALLANDO  BALLANDO

Ho appena finito

di ballare un rock,

un liberatorio rock.

L’ho ballato da sola,

come lo ballo io,

inventandomi i passi,

sorridendo alla vita,

annullando la rabbia.

Ho scoperto che

la musica è un insieme di suoni

che ti scendono dentro,

che ti fanno vibrare

come canna nel vento..

La musica è

un insieme di note

disegnate composte

che dan senso a giornate

di nostalgico vivere.

E ballando ballando

ti ribelli al dolore,

ti ubriachi di sogni

e ti avvolgi di luce.

CULLA DI LUNA

 

 La notte si avvicina

dolcemente

in punta di piedi,

timidamente

senza far rumore.

Pare che voglia confondersi

col giorno

per non spaventarmi,

per farmi scivolare

nell’oblio

di un giorno che muore

senza che il tempo

si fermi.

Lassù, tra una manciata

di stelle,

luminose e algide,

uno spicchio di luna

rapisce il mio sguardo.

Pare una culla

che dondola in silenzio

una culla di luna

che raccoglie i pensieri

e li tramuta

in sogno

IL PENSIERO

Cos’è il pensiero?

È resistenza segreta

contro la tirannia

della ragione?

È un legame

con la propria animalità?

È l’espressione più viva

delle proprie pulsioni?

È la poesia

che libera la corporeità

dalle catene del razionale?

È continuare a sognare

sapendo di sognare?

Forse,

è la consapevolezza

d’esser solo un’ombra

che vibra

e si specchia nel sogno

ma vive

libera da una coltre

di ghiaccio

che si assottiglia

sotto il vento australe.

Forse,

è sapere di esistere.

Maura Arena       

Avatar

Trucioli

Torna in alto