Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

SAVONA, NON E’ IL SOLITO BAR: ARTE&CAFFÈ DI MARA MARASMA

Savona. Il vino lo amava già, pensava soltanto che avrebbe acquisito un sacco di tecnica. Reduce dal corso da sommelier presso il CFTA MIRETTI di Varazze, dopo quelli in cui ha imparato i segreti della caffetteria e della preparazione di cocktails, drink e long drink, Mara Marasma è accresciuta in professionalità, diventando una barman (o barlady) esperta senza però tralasciare la sua vena artistica, rendendo ogni bevanda protagonista di un’opera che accende la memoria e colpisce con la sua forza colorata.

La titolare del bar di Savona Mara Marasma

Sulla base di questi presupposti,  trascorsa la pausa estiva, da settembre si ripropone all’attenzione cittadina l’ ARTE&CAFFÈ MARA MARASMA, in Via Servettaz a Savona, vale a dire il locale “OFF”, per chi ama l’Arte fuori dagli schemi, inaugurato nel 2011, in cui su ideazione della vulcanica titolare, in modo da creare un inatteso effetto di profondità,  alcuni quadri dai colori psichedelici stanno di sghimbescio sulle pareti e cinque tavolini ad altezza variabile pendono dal soffitto!

 Si tratta dell’ istallazione “Mondo sottosopra di Mara Marasma” con cui si concretizza una visione di Bar versione pop art. Da sempre abilissima a promuovere la sua immagine via social network, allestendo uno spazio – atelier unico nel suo genere, la Marasma si è infatti lanciata in una operazione “alla Andy Warhol”: una teoria di variazioni cromatiche sul tema, sulle orme del maestro della pop art. La capacità di uscire dagli stereotipi e di andare controcorrente ha caratterizzato il percorso artistico di questo maestro del secolo scorso, che ha lasciato la propria impronta non solo nel mondo dell’arte in senso stretto, ma anche negli oggetti della nostra quotidianità.

 Qui, a partire dalla prima memorabile serata “alternativa“, in cui si poterono ammirare la performance degli “Anam,” di Gianni Bacino e Giorgio Rinolfi che si esibirono con giochi di luce e videoproiezioni in 3D, accompagnati dal vivo dal Saxofonista Luca Pagano, cogliendo al volo i dettami di un trend che proprio mancava a Savona e dintorni, molte sono le persone che sono capitate, anche per caso, per una piacevole sosta, per sorbire il profumo di arte e caffè, bere un ottimo drink, mangiando piatti freddi e caldi, naturalmente ammirando le vedute illusionistiche dell’ambiente; qui ci si ritrova tra una multiforme corte di aficionados, un entourage che si è creato nei due anni dall’apertura.  

 Insomma un locale che non è il solito bar, ma anche una galleria d’arte dove giovani artisti si possono esibire dal vivo. Forse a chi legge la cosa suonerà strana ma ecco la vera vocazione di Mara, che guarda ben oltre il necessario servizio che un esercizio normalmente offre alla clientela fissa che ogni giorno va a prendere il caffè, o a mangiare un’ insalata a pranzo, oppure un aperitivo la sera. Una serie di appuntamenti da non perdere realizzati freneticamente con il suo staff, per farvi trascorrere tante serate sempre nuove e divertenti… ottenendo sempre un alto gradimento. Si tratta di feste a tema che esaltano il piacere della compagnia, legandosi di volta in volta a musica di tendenza, a spettacoli o rappresentazioni. Eventi costruiti per legare il mondo del bere e mangiare a quello dell’intrattenimento. Lo scopo è anche quello di far incontrare pubblico e artisti in un dialogo diretto senza mediazioni.

 Da febbraio 2013 a oggi continua il “Martedì con Karaoke”  una serata molto popolare per chi ama passare qualche ore in allegria e cantare, gustando comunque un aperitivo o un buon vino, il tutto condito da un giro di pasta calda omaggio per tutti. Grazie alla sua nuova qualifica, Mara curerà l’abbinamento dei vini guidando i partecipanti alla degustazione:  non ha paragoni l’emozione che si prova a condividere il piacere di un sorso con chi la pensa come lei e prova in quel preciso momento la sua stessa sensazione.

 Ulteriormente, l’arrivo della stagione autunnale all’ ARTE&CAFFÈ sarà accompagnato dalla riedizione di un’iniziativa accolta con favorevole interesse in passato: con la collaborazione di amici artisti di serate-evento con performance a tema, ovvero il format dei “Giovedì dell’Artista”, in cui oltre che gustare un buon aperitivo, sarà possibile assistere a performance di  videoarte, bodyart e musica dal vivo.

 Gli incontri saranno poi allietati da gradevoli chiacchiere su argomenti curiosi ed originali, studiati di volta in volta per accontentare gusti diversi, dall’appassionato allo studioso, dal curioso all’intenditore. Ogni serie di incontri potrà seguire un filone intellettuale ben preciso o spaziare sugli argomenti culturali più vari e particolari.

 Lo scorso 3 settembre  il Mara Marasma Arte e Caffè ha festeggiato il suo compleanno. Grande festa, aperitivi, karaoke e tanto divertimento. Beh, l’emozione non è mancata. Però niente ha fatto venire i brividi come i cori da stadio che si sono alzati durante la cerimonia del brindisi, quando, in mezzo a sorrisi, foto e complimenti, volere o non volere Mara si è trovata a tirare le somme di un percorso. Ci sarà un motivo. Estroversa ed inquieta, ha creduto che la cosa migliore fosse potere associare una grande passione a dei grandi amici: un risultato all’inizio inaspettato. Dopo aver combinato persone di svariate età, che nella vita tranne la titolare facevano tutt’altro, e aver lavorato come matti … ecco le conseguenze: un’equipe calorosa e sempre a vostra disposizione vi farà sentire a vostro agio e vedrete che, entrati nell’ ARTE&CAFFÈ, vi sentirete in un altro “Mondo e Tempo”. Ecco alcune foto scattate nell’occasione, che possono aiutare il lettore ad immaginare l’atmosfera che regna solitamente nel locale.

Antonio Rossello

  

 

Avatar

A. Rossello

Torna in alto