Numero visualizzazioni articolo: 288

Andora premi alla ‘Giornata dello studente’
E 66 vetture al Rallay Ronde Val Merula

Terza edizione della “GIORNATA DELLO STUDENTE”. Studentesse e studenti diplomati delle scuole medie e superiori di Andora premiati per meriti scolastici. E al consigliere Corrado Siffredi la delega del sindaco al Commercio.Leggi anche la presentazione del Rally Val Merula in programma sabato e domenica.

COMUNICATO STAMPA - Nella sala consiliare di Palazzo Tagliaferro, si è tenuta la terza edizione della “Giornata dello Studente”: una iniziativa promossa dall’amministrazione Demichelis, che ha visto coinvolte complessivamente più di 120 persone, in un pomeriggio di festa e di congratulazioni per le eccellenze delle ragazze e dei ragazzi andoresi. Hanno ricevuto un assegno di studio le ragazze e i ragazzi che hanno conseguito lo scorso anno il diploma di licenza media ossia Andrea Bertola, Maria Sole Cordone, Mattia Angirillo,Miranda Musaraj, Ziv Dell’Ariccia.

Un assegno di studio e una pergamena di merito hanno ricevuto anche coloro i quali si sono diplomati alla maturità lo scorso anno scolastico. Nel dettaglio, si è trattato di Alessandra Valle, Arianna Ambrosini, Chiara Nappi, Cristi Fulvio Pirtu, Federico Frello, Francesco Fava, Giorgia Nicolosi, Guglielmo Oliviero Casalino, Lorenzo Marchiano, Luca Marzo, Maria Martina Moretti, Mariam D’Amico, Sara Bastieri, Sara Pantuosco, Sara Ravecca, Tarek Amedeo Erraqui, Veronica Ramaj, Vladyslav Ostashevskyy, Zaynab Sofi.

Infine, in collaborazione con il Lions Club “Andora-Valle del Merula”, guidato dal presidente Pierluigi Alberti, hanno ricevuto un encomio anche le ragazze e i ragazzi di seconda media che si sono distinti nel concorso internazionale Lions “Un Poster per la Pace”. I nove premiati sono stati Alessia Gerundo, Filip Varaldo, Flavio Godaj, Giovanni Maria Diale, Greta Ghidoni, Jacopo Sodano, Lara Carofiglio, Mattia Foschi e Simona Bonello. 

“Si tratta di una giornata molto importante per Andora – ha sottolineato il sindaco Mauro Demichelis – infatti, questi studenti andoresi hanno ricevuto un riconoscimento concreto per l’impegno che hanno dimostrato negli studi scolastici.”

“I ragazzi e le ragazze che ho avuto l’onore di premiare rappresentano il futuro del nostro paese – aggiunge Daniele Martino consigliere all’istruzione – Chi si è distinto per i risultati merita un riconoscimento concreto per l’impegno profuso”.

“Sono entusiasta di questa iniziativa, che conferma una sintonia forte l’istituzione scolastica ed il comune – dichiara Maria Teresa Nasi, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Andora che conclude affermando “che gli studenti che nello scorso anno hanno conseguito la licenza media in maniera eccellente, si stanno distinguendo con successo anche nelle scuole superiori.”

CORRADO SIFFREDI E’ CONSIGLIERE DELEGATO AL COMMERCIO

Comunicato stampa - Il sindaco Mauro Demichelis ha conferito la delega al Commercio al consigliere Corrado Siffredi (nella foto), che la scorsa settimana è entrato nel gruppo consigliare di maggioranza di Andora Più.

“Come già fatto con gli altri consiglieri comunali, ho ritenuto di attribuire una delega anche a Corrado Siffredi che lavorerà in sinergia con l’Assessore alle Associazioni Patrizia Lanfredi – ha spiegato il sindaco Mauro Demichelis – Lo abbiamo dichiarato fin dal primo consiglio comunale: questa Amministrazione è disponibile a collaborare con tutti quelli che, come noi, vogliano lavorare ad esclusivo beneficio dei cittadini e di Andora.”

49 anni, commerciante, sposato con due figli, è stato assessore al Turismo e alla Cultura dal 1999 al 2004 con la giunta Pesenti. Nel 2014, è stato eletto consigliere di minoranza del gruppo Andora Domani.

“Con grande entusiasmo e voglia di lavorare accetto questa delega. Mi impegnerò per coadiuvare le iniziative di promozione e protezione del piccolo commercio così necessarie in questo settore che sta attraversando un momento delicato a causa della crisi economica – ha dichiarato Corrado Siffredi – Continuerò sul solco del dialogo che l’amministrazione Demichelis ha già attivato con i commercianti, per creare quelle situazioni che favoriscano lo sviluppo della categoria e la valorizzazione delle zone centrali come di quelle periferiche”.

66 VETTURE E MOLTI NOMI NOTI AL 4° RALLY RONDE VAL MERULA IN PROGRAMMA IL 4 E 5 FEBBRAIO

COMUNICATO STAMPA - Tutto pronto ad Andora per la quarta edizione del Rally Ronde della Val Merula, in programma sabato 4 e domenica 5 febbraio 2017. Al via ci saranno 66 vetture, tra cui molti equipaggi di spicco che si contenderanno la vittoria lungo la prova speciale che partirà da Caso e arriverà a Stellanello. Confermata la partecipazione della Hyundai Italia con due equipaggi ufficiali: uno ungherese ed i campioni in carica IRC Elwis Chentre e Fulvio Florean. Al via, tra i vari nomi noti, ci saranno: il nove volte Campione Italiano Paolo Andreucci e Anna Andreussi; Luciano Cobbe e Fabio Turco; Maurizio Rossi e Riccardo Imerito; Alessandro Gino e Marco Ravera;, Jacopo Araldo e Lorena Boero; oltre a tanti altri.

La gara sarà preceduta il venerdì 3 febbraio, dalle 19 alle 21, dalle pre verifiche sportive, per gli iscritti allo shakedown, in Piazza Santa Maria c/o Opere Parrocchiali ad Andora. Il sabato mattina spazio allo spettacolare shakedown lungo la via per Villalunga a Stellanello dalle 10 alle 13. Nel pomeriggio nel parco allestito in via dei Mille ad Andora, a partire dalle ore 17, ci sarà la grande cerimonia di presentazione degli equipaggi.

Domenica 5 febbraio la partenza della prima auto da Andora è prevista alle ore 7:31, con gli arrivi del trasferimento finale attesi dopo le 15, a seguire si terranno le premiazioni. Il percorso dettagliato, con la prova speciale (da effettuare quattro volte) che partirà da Caso e arriverà a Stellanello lungo buona parte della Strada Provinciale 18, è stato pubblicato sul sito ufficiale della manifestazione.

Al rally sono ammesse le seguenti vetture: Gruppo N; Gruppo A; Gruppo R (tutte le classi); Super 2000 ( 2.0 atmosferico – 1.6 turbo); Super 1600; K11; RGT; FGT; Racing Start; R1 Naz.; WRC.

“Tutto è pronto – ha detto il presidente della Sport Infinity Enrico Meini – Siamo soddisfatti sia del numero delle auto che prenderanno parte al 4° Rally Ronde Val Merula, sia della qualità degli equipaggi che saranno al via. Lo spettacolo è quindi assicurato, invitiamo quindi il pubblico ad assistere ad una gara che si preannuncia spettacolare, sempre però rispettando le norme di sicurezza e rimanendo solo nelle postazioni consentite. Quando mancano ormai poche ore all’inizio di questa quarta edizione – ha aggiunto Meini -, voglio ringraziare tutto lo staff della Sport Infinity che ha lavorato duramente, permettendo una continua crescita della manifestazione grazie all’esperienza maturata negli scorsi anni. Un grazie anche ai Comuni di Andora e di Stellanello, ed a tutti gli sponsor che permettono che lo svolgimento di un evento di questa dimensione”.

“E’ con grande piacere che ospitiamo di nuovo il Rally Ronde Val Merula – ha detto Paolo Rossi, vicesindaco ed assessore al turismo e allo sport di Andora – E’ un appuntamento ormai consolidato per le nostre manifestazioni turistiche. Complimenti come sempre agli organizzatori che propongono un percorso bello e spettacolare, che come ogni anno attira tanti partecipanti e spettatori”.

Salvo problematiche legate alle condizioni meteorologiche, il comitato organizzatore ha definito anche una serie di eventi collaterali che animeranno il weekend di Andora. In via Dei Mille, dove sarà allestito il parco auto, è in programma un defilé con moda, gioielli e manufatti artigianali, prodotti da artigiani di qualità che hanno partecipato alle recenti edizioni di Stile Artigiano. Non mancherà anche una parte dedicata all’enogastronomia, con spazi per la degustazione e vendita di prodotti tipici del territorio della Val Merula e della locale Unione dei Comuni.

Per permettere di seguire la gara anche a chi non potrà essere presente lungo il percorso ed in zona di arrivo, sarà proposta una diretta live sul sito ufficiale www.sportinfinity.it

 

 

 

 

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi