Numero visualizzazioni articolo: 1.638

Albenga cosa fare o non fare dei dipendenti comunali

Trucioli.it ha chiesto ad un ex assessore, Gerry Delfino, alcune riflessioni sui dipendenti del Comune di Albenga, impiegati e non, vigili ed operai, anche alla luce della scena fantozziana in cui si è trovato coinvolto un personaggio noto in città, Andrea Bozza, mancato diacono della diocesi. Origini austro ungariche. C’è chi ricorda Luca Patrucco, stilista. C’è chi sospetta la presenza di una ‘talpa’ nell’ufficio di segreteria del vescovado di cui beneficerebbe un informatissimo cronista. Nulla si può dire dello sfortunato impiegato ripreso in prima fila nella cattedrale alla Messa solenne delle Palme, con l’esordio di monsignor Borghetti. Il devoto Andrea era tra chi ha batteva le mani, suscitando le proteste dei dissenzienti di Facebook.  Che sia stato ‘punito’ ? Nessuno ci crede. Cosa fare o non fare dei dipendenti comunali ad Albenga.

Premio maleducazione ad una vigilessa.

Premio poltronite ad un cantoniere.

Premio presunzione ed arroganza ad un vigile.

Premio ignoranza ad una impiegata.

Premio codardia ad una vigilessa.

Premio accidia ad una dirigente.

Premio incultura e servilismo ad un dirigente.

Premio falso sorriso ad un dirigente.

Premio sindacale ad un impiegato.

Premio presenzialista ad un impiegato.

Premio snob ad una impiegata.

Premio sgobbone ad un impiegato.

Premio impertinenza ad un assessore.

Premio incompetenza ad una impiegata però ci sono anche: Premio alla laboriosità a due operai.

Premio gentilezza ad una impiegata.

Premio laboriosità ad una impiegata.

Tanto personale lavora e fa il lavoro di tutti quegli altri che meriterebbero una pedata nel culo e contandoli sono più di quaranta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Buon lavoro al responsabile del personale Buon lavoro alla nostra ottima Segretaria Generale Buon lavoro al nostro buon Sindaco!!!!! Di cuore Gerry Delfino

FAI UN CLICK PER INGRANDIRE LA PAGINA

Andrea Bozza, impiegato all’Ufficio Turismo del Comune di Albenga e vittima di trattamento fantozziano. Uomo di fede, di chiesa e mancato Diacono

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi