Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Alassio lutto per la morte di Michele Vena, 51 anni e Enzo Talladira, 90 anni, imprenditore e immobiliarista. Con 7 fratelli emigrò dalla Calabria

Si trovava nella sua abitazione a Colmar, un paese vicino a Strasburgo, in Francia. Un improvviso malore ha stroncato la vita a soli 51 anni di Michele Vena, figlio del famoso Lino, personaggio dell’Alassio degli anni d’oro del Turismo, mancato nel gennaio del 2019. Leggi anche della morte dell’imprenditore novantenne Enzo Talladira, il figlio Marcello gestisce, ad Alassio, il Residence Europa Unita.

Michele Vena morto in Francia ma senza mai perdere la sua passione di Juventino

Michele viveva da tempo  in Francia per motivi di lavoro, essendo un apprezzato manager aziendale: aveva avuto incarichi da prestigiose aziende internazionali, quali la Fiat, la Peugeot, la Ferrero. Aveva sposato l’alassina Simonetta Morro con la quale ha avuto due figlie:  Alessia, di 20 anni e Elena di 18.

Da Alassio sono immediatamente partite per Colmar la  mamma Anna Moirano   e la suocera Maria Camilla Cancelli.   La salma si trova presso l’Istituto di Medicina legale di Strasburgo per gli accertamenti di legge, trattandosi di una morte prematura. Di conseguenza la data  dei funerali deve ancora essere fissata.

ADDIO ENZO TALLADIRA IMPRESARIO EDILE E IMMOBILIARISTA:

ERANO SETTE FRATELLI EMIGRATI DALLA CALABRIA

E’ spirato serenamente, dormendo, nella sua abitazione  di Parco Fuor del Vento, Villa Marmi, ad Alassio, l’impresario edile e immobiliarista Enzo Talladira, 90 anni, molto noto nella cittadina del Muretto.

Era uno dei sette fratelli emigrati nella cintura di Torino (Nichelino e Moncalieri) negli anni 50/60, dalla lontana Calabria, Ardore Marina, in provincia di Reggio Calabria., una cittadina sullo Ionio.

Negli anni 80 si era trasferito con la moglie Carmela e i figli Caterina e Marcello dal Piemonte ad Alassio, continuando la sua professione nell’Immobiliare. Aveva aperto il Residence Europa Unita, in via Milite Ignoto, tuttora in attività, affidandone la gestione successivamente al figlio Marcello e tenendo per sè l’agenzia immobiliare di via Leonardo da Vinci.

I funerali si svolgeranno in Sant’Ambrogio Venerdì 23 luglio alle ore 16. Nella stessa chiesa sarà recitato il Rosario la sera prima, Giovedì 22, alle ore 19,30. Enzo Talladira lascia la moglie, i figli,  con i rispettivi coniugi e i nipoti Alberto e Sara.

Silvio Fasano

 

 

S.Fasano

S.Fasano

Torna in alto