Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Laigueglia, il dopo Maglione è Sasso Del Verme? Un’eredità tutta da sfruttare

Un’eredità forse unica, nella Riviera di Ponente, quella che riceverà il prossimo sindaco di Laigueglia. Non sempre gli organi di informazione locale, anche quelli più presenti, hanno dato conto del lavoro delle giunte presiedute dal sindaco geom. Franco Maglione, già esponente dell’Udc. Un ‘lavoro di squadra’ senza troppi squilli di tromba, destinato a lasciare il segno. Una scelta, in particolare, è rimasta nell’ombra. Si parla da mesi di ‘Reddito di cittadinanza’ in Italia, proposto dal M5S e inserito ora nel ‘contratto di governo’. Laigueglia, dal 2013, garantisce un ausilio per il reinserimento lavorativo mediante l’erogazione delle ‘borse di lavoro’ che garantiscono al cittadino un’entrata certa mensile e all’ente Comune una prestazione di interesse pubblico da svolgersi sul territorio, come le piccole manutenzioni, portierato, pulizie.

Un’eredità dove, con Andora, è tra i pochi Comuni che nonostante il Patto di stabilità non ha aumentato le imposte locali. Con un rilevante investimento  nei Servizi Solidali  e Politiche Scolastiche.  Realizzato il plesso scolastico completo ed organico con la creazione, ex novo,  dell’Asilo Nido, delle Scuole secondarie di primo Grado (ex medie) e la candidatura unitamente all’Istituto Alberghiero a Polo Nazionale per l’Istituto Superiore di Pesca con relativi laboratori didattici e pratici nei locali della Stazione Ferroviaria e le spiagge comunali.  L’Istituzione del Centro Medico e la creazione di Ambito territoriale sociale 18. Diverse opere sono state programmate per l’autunno:  rifacimento di via Badarò, nuovo piazza Hohr – Grenzehauseinm recupero e asilo ex Guardone. Maglione ha scritto con orgoglio nel suo ‘commiato’ che lascia una ‘Laigueglia rigenerata anche sull’impronta del turismo emozionale”. Una città che non ha ritenuto producente applicare la Tassa di Soggiorno. “Abbiamo lavorato con il cuore e con grande passione, orgogliosi di essere stati amministratori laiguegliesi”. Trucioli.it è tra i tifosi, nelle piccole realtà locali, delle liste uniche ed unite, senza ricorrere a divisioni, rivalità, spaccature, dove la maggioranza governa, senza moltiplicazione di liste dove la minoranza, con la legislazione attauale finisce per avere un ruolo davvero marginale. Forse toccherà a Sasso del Verme portare avanti il testimone di una Laigueglia  con una casa dei cittadini dinamica, progettuale nel futuro prossimo, perfino manageriale nell’amministrazione della cosa pubblica.

COMUNICATO STAMPA –  SALA GREMITA PER LA PRESENTAZIONE DELLA LISTA “UNITI PER IL DOMANI”.
Oltre cento persone nella sala delle Opere Parrocchiali a sostegno del candidato sindaco Roberto Sasso del Verme e della sua lista. Cosi Laigueglia ha accolto il candidato sindaco Sasso del Verme e la sua squadra per la presentazione al pubblico della lista civica Uniti per il Domani, in corsa per le elezioni amministrative. Sasso del Verme ha presentato i componenti della lista e illustrato i punti principali del programma elettorale. “Una squadra pronta per affrontare la sfida di amministrare Laigueglia per i prossimi cinque anni”, dice il candidato sindaco. E ancora: “nell’ottica di una continuità amministrativa, del buon governo e consapevoli che il lavoro da proseguire sarà molto. Nel nostro programma, una serie di proposte concrete e realizzabili, per migliorare e valorizzare il turismo e le nostre tradizioni, per una Laigueglia ricca di servizi, moderna, a misura di cittadino e di turista”.

Avatar

S.Fasano

Torna in alto