Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

La riconoscenza di Albenga al suo Peppino
Politico, amministratore, docente da imitare

Se n’è andato all’improvviso un altro galantuomo e maestro di vita, virtù, umiltà di quell’Albenga che molti auspicano e che non sempre è realtà quotidiana. Oggi il dolore,  lacrime, parole di apprezzamento, ieri forse Giuseppe (Peppino) Pelosi non era portato sul palmo della mano come meritava. E’ il segno dei tempi, di una società che si sgretola nei valori fondanti, nella famiglia e dove la mediocrità, l’apparire, il potere, la ricchezza prevalgono nella vita pubblica e nello stesso tessuto sociale. Gli onori meritati, il ricordo del suo passato, il suo impegno sociale e civile magari senza megafoni, siano pietra miliare per una società più giusta, leale, onesta e per chi ha fatto quasi a gara nelle dichiarazioni stampa. Nel fotoservizio del volontario Silvio Fasano la rassegna del funerale attraverso le immagini. Trucioli.it si unisce al dolore di Federica giornalista al Secolo XIX.

Avatar

S.Fasano

Torna in alto