Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Alassio, tuffo natalizio dei 173 tra curiosità
Loano 123 in acqua con Capitan Uncino

Il sindaco Enzo Canepa non si è spogliato, ma era presente. Il comandante dei vigili Parrella, invece, indossava il costume da bagno. C’era il primatista del partecipante a 400 cimenti, C’era la più anziana, classe 1934, un cognome celebre in Liguria per il suo olio (Carli). C’era il più giovane: 5 anni. E quest’anno la manifestazione è tornata alle origini, ovvero ha lasciato la spiaggia del G.H. Medeterranée per i Bagni Molo, premiato con l’Alassino d’Oro 2017. Vedi anche la foto di Borghetto e Loano.LOANO in 123 si tuffano in mare

Comunicato stampa – Grande festa in riva al mare, questa mattina a Loano per la 31^ edizione del Cimento Invernale di Nuoto, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e organizzata dall’ATI Spiagge Libere Attrezzate in collaborazione con il Sindacato Italiano Balneari di Loano, la Federazione Italiana Nuoto Salvamento, la Guardia Costiera di Loano. 

In 123, dopo il riscaldamento a ritmo di musica insieme agli istruttori dell’A.S.D. Krav Maga Parabellum, hanno sfidato il mare, che oggi ha raggiunto la temperatura di 13 gradi.

La temperatura esterna di 11 gradi ha facilitato il tuffo in mare dei professionisti del cimento invernale, giunti da tutta la Liguria e dal Nord Italia.

Sul podio a ritirare la coppa dei vincitori sono saliti Nicolò Colpani (7 anni), il più giovane dei partecipanti, e Gerard Elena (89 anni) la più matura dei cimentisti di quest’anno.

Il premio al “gruppo più numeroso” è andato al Doria Nuoto Loano.

Infine, un premio è stato consegnato al cimentista “più originale” che indossava l’abito di Capitan Uncino.

 

Avatar

Trucioli

Torna in alto