Trucioli

Liguria e Basso Piemonte

Settimanale d’informazione senza pubblicità, indipendente e non a scopo di lucro Tel. 350.1018572 blog@trucioli.it

Ciclisti d’epoca, tappa ad Alassio.
Cecilia turista fedele da 60 anni

Ha fatto tappa ad Alassio, con un traguardo volante, la Milano – Sanremo d’Epoca. Con ciclisti (anche in rosa) in sella a bici datate dagli anni ’20 agli anni ’50. Altro avvenimento, in Comune è stata premiata Cecilia  Zenucchi, originaria di Milano, che da sessant’anni sceglie la Città del Muretto come meta per le proprie vacanze, non solo nella stagione estiva, ma in diversi periodi dell’anno. Un legame che ha trasmesso anche ai figli. Vedi anche fotoservizio Granfondo Muretto 2016.

 

FESTA PER LA SIG.RA CECILIA, DA SESSANT’ANNI IN VACANZA AD ALASSIO

Cerimonia in Municipio, con il Sindaco Enzo Canepa e il Consigliere Comunale Lucia Leone

Il sindaco Enzi Canepa consegna il premio fedeltà alla turista milanese Cecilia Zenucchi

Con una cerimonia nel salone di rappresentanza del palazzo comunale, il Sindaco di Alassio Enzo Canepa e il Consigliere Lucia Leone hanno premiato la sig.ra Cecilia Zenucchi, originaria di Milano, che da sessant’anni sceglie la Città del Muretto come meta per le proprie vacanze, non solo nella stagione estiva, ma in diversi periodi dell’anno. Un premio alla fedeltà, per celebrare il forte legame tra la sig.ra Zenucchi e Alassio, che si rinnova da decenni, e che è stato da lei trasmesso anche ai suoi figli.

Un momento della cerimonia in Comune ad Alassio: consegna del premio fedeltà a Cecilia Zenucchi con i famigliari ed il sindaco Canepa

 

Successo per la nona edizione della Granfondo Muretto di Alassio MTB SIXS. 

Simone Rossi, Assessore allo Sport e al Turismo del Comune di Alassio :”Siamo molto soddisfatti: dopo nove edizioni in costante crescita, il 2016 è stato l’anno dei record, sia come numero di presenze, sia per le differenti provenienze dei partecipanti. Sono arrivati ad Alassio da tutta Italia – c’era una squadra di Giulianova in Abruzzo, concorrenti dalla Sardegna, dalla Lombardia, dal Piemonte, dalla Toscana – e dall’estero, persino dalla Polonia. Tutti quanti hanno potuto ammirare la nostra Città. Siamo onorati per la presenza della nazionale italiana e quella di San Marino, oltre che del campione Andrea Tiberi, che hanno confermato come Alassio rappresenti una meta ideale per gli allenamenti pre olimipici. È stata una giornata memorabile”.

Avatar

S.Fasano

Torna in alto