Numero visualizzazioni articolo: 1.338

Ballata allegra valbormidese per la Leva 1945

Gli organizzatori della festa di Leva 1945 hanno chiesto all’ormai mitico Bruno Chiarlone di dedicare al gruppo di amici una canzone popolare.  Bruno ha scelto la vena del canto poetico. Ai promotori, ai festeggiati il plauso e l’augurio di trucioli.it. Un ricordo meritato che mette in primo piano l’amicizia, l’allegria, la solidarietà umana in tempi di disgregazione sociale e orfani dei valori etici dei nostri avi. La festa tra chi è nato nei mesi in cui terminava la tragedia dell’ultima Grande Guerra; tra chi ha vissuto le ferite e la povertà che ogni evento bellico lascia alle sue spalle. Poi il secondo Risorgimento della madre Patria, quando c’era lavoro per tutti e la rettitudine, la pace ideali da imparare e tramandare.

Ballata allegra per l’Anniversario della Leva 1945.

 

 

La bella gioventù

venuta al mondo

pugnando ognor

ballando in tondo

passata Liberazion

vivemmo in Pace

spirto guerrier

ancor non tace…

 

Avanti nella festa

a tutto cuore

coraggio amici

siam lo splendore…

 

Del doman

non v’è certezza

ancor viva

è giovinezza

balliam balliam

con molto ardore

o gioventù

pel vostro amore

 

Se nei settanta (anni)

siam pieni di guai

Leva 45

non si fermerà mai.

 

Avanti nella festa

a tutto cuore

coraggio amici

balliamo l’amore…

 

Passata la tempesta

le galline fan festa

apriamo il cuor

che mai non tace

facciamo la pace

e poi cantiam

fino al mattino

la luna veglierà

sul nostro destino…

 

Avanti nella festa

a tutta manetta

balliamo ancor

allegria ci aspetta…

 

Bruno Chiarlone

Riceviamo e con piacere pubblichiamo:

La festa di Leva inizierà a settembre, ma siccome la commissione l’ho avuta per tempo, ho pensato bene di cominciare a divulgare la canzone. L’amico toscano Gianni Broi così scrive su Facebook:

Grazie Bruno, di questa ballata valbormidese mi rende partecipe dell’allegria di Leva 45, Augurando a tutti lunga e serena vita nel bel paesaggio della Valbormida che attraverso Trucioli sto imparando a conoscere ed apprezzare.

 

La Leva di Riofreddo a Millesimo negli anni ante guerra

La leva del 1936 con due fisarmonicisti

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi