Numero visualizzazioni articolo: 3.083

Nasce ‘BenEssere, La salute con l’anima’. Mensile del gruppo editoriale San Paolo

Prendersi cura del corpo e della mente. Leggendo. Nasce “BenEssere, La salute con l’anima”, il nuovo mensile del Gruppo Editoriale San Paolo, in edicola dal 21 marzo. Benessere come equilibrio tra corpo, mente e anima. Come stato che riflette i nostri stili di vita, le relazioni sociali e anche il rapporto con la propria spiritualità. Il nuovo mensile, 180 pagine il primo numero, sarà uno strumento utile per vivere in modo sano, con se stessi e con gli altri. Un progetto ricco di contenuti – tra curiosità, approfondimenti e inchieste – affidati a collaboratori ed esperti, giornalisti di settore e specialisti tra cui medici, sociologi, psicologi e nomi noti al grande pubblico. Sempre in dialogo con le lettrici e i lettori.

Cinque le sezioni che compongono il mensile: Essere & benessere, con interviste a luminari su salute e prevenzione, servizi e incontri con  personaggi famosi che raccontano il loro rapporto con il vivere sano. Cibo & benessere, dedicata al buon cibo, alla corretta alimentazione, al rapporto ecosostenibile con l’ambiente, agli stili di vita, al fitness e alla cura del corpo. Notes, affidata ad Antonio Lubrano, è la guida ai servizi e ai diritti: assistenza, fisco, consumi, aspetti legali e uno “sportello reclami” per le segnalazioni dei lettori; Noi & gli altri, tra psicologia e spiritualità, argomenti legati alle relazioni interpersonali e al rapporto con il divino. Testimonianze, preghiera e volontariato, ma anche i rapporti familiari, i sentimenti e i comportamenti sociali. In ultimo, Tempo libero dedicato agli itinerari, alla scoperta dei percorsi dello spirito, gli appuntamenti culturali ed enogastronomici da non perdere.

Diretto da Giuseppe Altamore, BenEssere si avvale di una schiera di importanti collaboratori: la ginecologa Alessandra Graziottin, il farmacologo Silvio Garattini, monsignor Vincenzo Paglia, la professoressa Marina Casini della facoltà di medicina dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Alessandro Sartorio dell’Istiituto Auxologico italiano. E molti altri, tra cui Piero Bianucci, scrittore e divulgatore scientifico, Anadela Serra Visconti, medico chirurgo della Società italiana di medicina estetica, Eugenio Del Toma, docente di nutrizione clinica, don Carmine Arice, direttore dell’Ufficio Nazionale CEI per la Pastorale della Sanità, Orietta Berti, Michele Mirabella…

BenEssere si vuole distinguere per freschezza, innovatività, cura dell’estetica: per questo il progetto grafico del nuovo mensile è stato affidato a Luca Pitoni, vincitore di numerosi premi (Premio compasso d’oro ADI, SPD Award, D&AD Award, European Newspaper Award, ecc.) e art director dei Periodici San Paolo e a Francesco Camagna, mentre la cura delle immagini è di Giovanna Calvenzi, una delle più note photo editor italiane.

Per il lancio è prevista una massiva campagna adv su vari mezzi, per un rilevante investimento complessivo. Affidata alla creatività dell’agenzia MRM Worldwide e pianificata da Mediacom, sarà presente su reti Rai e Mediaset a partire dal 20 marzo, sulle principali emittenti radiofoniche (che includono Radio Rai, RMC, RDS, RTL 102,5, RADIO 24, R101), sui maggiori quotidiani nazionali, 50 testate locali, inclusi periodici e le testate del gruppo editoriale San Paolo (Famiglia Cristiana e Telenova). Sono state inoltre pianificate iniziative online di traffic building attraverso i principali motori di ricerca e di digital pr attraverso dem e newsletter.

La concessionaria esclusiva di pubblicità di BenEssere è Mondadori Pubblicità. La tiratura complessiva prevista per i primi tre numeri è di 510 mila copie.

La copertina del primo numero è per Lorella Cuccarini, il personaggio dello spettacolo più amato dagli italiani, che spiega come riesce ad essere sportiva, mamma, conduttrice e ballerina sempre in grande forma. L’apertura è riservata a un ampio dossier sul mal di testa. Poi un servizio sulla preghiera che guarisce, basato su ricerche scientifiche e testimonianze in presa diretta. Per la scienza il mensile si addentra nelle ultime scoperte nella lotta alla sordità, mentre in un altro pezzo BenEssere cerca riscontri scientifici alla teoria per la quale il buonumore allunga la vita. Antonio Lubrano, poi, approfondisce il tema delle polizze sanitarie, mettendone a confronto costi e benefici. E molto altro, tutto da scoprire.

Il primo numero di BenEssere è in vendita al prezzo di lancio di 1 euro. In edicola, in parrocchia e per abbonamento.

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su Accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi