Numero visualizzazioni articolo: 954

Bandiera Verde alla scuola di Andora e un coro di 300 bambini in concerto pro anziani

Bandiera Verde assegnata dalla FEE Liguria  e consegnata, venerdì mattina, alla scuola primaria Paolo Cappa di Molino Nuovo di Andora. Ecco la foto ricordo degli alunni con il sindaco e le insegnanti. E ancora 300 bimbi in corso cantano per gli anziani.

Da dieci anni la scuola realizza progetti a tema ambientale

CONSEGNATA LA “BANDIERA VERDE” ALLA SCUOLA PRIMARIA DI MOLINO NUOVO DI ANDORA

Andora – E’ stata consegnata alla scuola primaria “Paolo Cappa” di Molino Nuovo la certificazione “Bandiera verde” assegnata dalla FEE Liguria per le attività di sensibilizzazione alle problematiche ambientali svolte nell’anno scolastico 2014/2015.

La Bandiera, che sventolerà davanti al plesso scolastico è stata consegnata dalle referenti regionali FEE del programma Echo-scholl, Albina Nocca e Marina Dri, dal dottor Franz Savastano, Presidente della FEE LIguria.

La scuola di Molino Nuovo da più di dieci anni realizza con i ragazzi progetti ambientali.  “La sensibilizzazione ai temi ambientali ad Andora è divenuta una materia scolastica vera e propria – ha dichiarato Mauro Demichelis, sindaco di Andora – Mi complimento con i bambini, le loro famiglie e ringrazio le insegnanti per la passione che mettono nel realizzare i progetti .E’ questa la scuola che vogliamo: una scuola che dialoga con il territorio, che fa un lavoro importante perché fa conoscere ai nostri figli il luogo in cui vivono, li stimola alla tutela dell’ambiente e alla salvaguardia delle tradizioni come quelle agricola e al consumo responsabile della materie e del cibo tipico della nostra tradizione”.

La scuola primaria “Paolo Cappa” di Andora lavora da ben dieci anni sui temi ambientali. Visto l’alto valore educativo del Progetto Echo-Scholl, da quest’ anno scolastico, parteciperanno anche le scuole Primarie e Secondarie di via Cavour di Andora. Impegnati saranno ben quattrocento studenti coordinati da circa quaranta docenti.

Ufficio stampa Comune di Andora, Monica Napoletano

 

IL CORO DEI BIMBI DELLE SCUOLE PRIMARIE DI ANDORA IN CONCERTO PER GLI ANZIANI

Il progetto didattico ha dato vita ad un coro formato da ben 300 bambini

Andora – Dopo lo straordinario successo del concerto del 5 dicembre, realizzato in occasione dell’accensione dell’Albero di Natale che è stato seguito da ben 1500 persone, i bimbi dei cori delle Scuole primarie di Andora e Molino realizzano una mini tour per allietare i pomeriggi degli anziani ricoverati negli istituti andoresi.

Martedì 15 dicembre, alle ore 15, gli alunni della scuola primaria di Andora, corso B, diretti dalla professoressa Linda Gaglianone, interpreteranno i canti natalizi per i nonni ospiti della Residenza Protetta Val Merula. Mercoledì 16 dicembre, sempre alle 15, sarà la volta degli studenti del Corso A che presenteranno i loro repertorio natalizio per gli ospiti dell’Istituto Sacra Famiglia di Andora.

Il progetto musicale ha visto le scuole primaria di Andora e di Molino, dare vita ad un coro di ben trecento voci, che diretto dalla professoressa Linda Gaglianone e con l’ausilio delle insegnati, è riuscito a preparare un repertorio con i classici del Natale. Oltre alla realizzazione dei cori, i bimbi sono stati anche impegnati nella realizzazione di lavoretti natalizi messi a disposizione, ad offerta libera, per raccogliere fondi per le scuole.

Come già avvenuto lo scorso anno, tutti gli alunni delle due scuole, giovedì 17 dicembre, consegneranno la loro letterina a Babbo Natale che li aspetterà per tutta la giornata, dalle 13.30 alle 18.00 sotto l’Albero di Natale di Andora. La composizione della lettera è per i bimbi anche un momento di riflessione sui valori condivisi legati al Natale.

 

 

 

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi