trucioli

Il ministro ad Alassio, Maria Elena fa un bagno di folla, ma il sindaco è assente

Truc, BOSCHI

Maria Elena Boschi, la ‘dame prodige’ del governo Renzi, lo scorso anno era ad Albenga per sostenere, da portafortuna, l’elezione a sindaco di Giorgio Cangiano. E’ stato ancora lui a riceverla ad Alassio, in sostituzione del collega Enzo Canepa (assente per impegni politici), si è ripetuto il bagno di folla, ma dalle urne la delusione. Non è bastata la ‘visita promozionale’ per scongiurare la sconfitta. Anche in questa circostanza l’obiettivo e le dediche del professionista Fasano fanno ‘Bingo’. Ha dimenticato solo un volto noto del glorioso Pci di Savona e del sindacato, Lino Alonzo, finalese doc. Continua…

Alassino d’Oro a don Gianni e al cantautore
Albenga in scena ‘Bocce’ commedia dialettale

Silvio Fasano

Edizione 2016 dell’Alassino d’Oro: sono stati insigniti  della prestigiosa onorificenza il parroco di Moglio, don Gianni Tabò e il cantautore alassino Franco Fasano. Al teatro dialettale San Giorgio è andato in scena Bocce, un successo di pubblico e di buon umore. Continua…

Albenga referendum, uniti nel ‘no’ il presidente Toti e il procuratore capo Spataro

Armando Spataro

Dopo il ministro dell’Interno Alfano a teatro Moretti di Pietra Ligure, ecco due appuntamenti ad Albenga, con un filone comune. Perchè bisogna votare ‘no’ al referedum di domenica 4 dicembre. Uniti, almeno per una volta,in una comunione ideale il centro destra di Tori- Vaccarezza ed il sostegno di uno dei più ‘influenti’ magistrati italiani della corrente di sinistra Armando Spataro, oggi procuratore capo a Torino al posto di Gianfranco Caselli e in precedenza sostituto a Milano dove ha seguito inchieste scottanti sul terrorismo, su mafia e politica. Alla destra del magistrato, Eraldo Ciangherotti un  personaggio che non le manda a dire ed ha fatto arrabbiare il sindaco di Napoli (l’ex magistrato De Magistris) inviandogli un pacco dono di sterco. Ma anche in polemica con il giudice del tribunale di Savona Fiorenza Giorgi. Continua…

Pranzo di Natale per i soci del Fiat 500 Club
E al teatro successo di ‘Zena in scena’

Silvio Fasano fotoreporter

Una bicicletta da corsa il premio più ambito del pranzo di beneficenza dei soci del Fiat 500 Club pro Gaslini di Genova e Unicef.  Tra llegria e giochi di prestigio.Al teatro dialettale don Pelle a San Giorgio di Albenga è andato in scena ‘Basta in curpu de furtunna’ della compagnia ‘Zena in scena’. Continua…

Pietra Ligure, la prima volta di Alfano alla scoperta di volti noti. Fotocronaca birichina

Marco Bertolotto ex sindaco di Toirano ed ex presidente della Provincia di Savona

La pioggia ha guastato un prevedibile pienone al Teatro Morelli di Pietra L. L’ ospite d’onore, tra i big del governo Renzi e della politica, il ministro dell’Interno Angelino Alfano. Sul palco e in platea volti noti del mondo politico ponentino di ieri e di oggi, sostenitori del ‘sì’ al referendum. Per il mitico fotoreporter di provincia, rottamato senza pietà da editori forti, ritrovarsi insieme a personaggi che hanno avuto i loro momenti di gloria e di potere, è pur sempre un rivedersi sotto nuove spoglie. Mentre lo spettacolo nazionalpopolare degli insulti e di chi la spara più grossa tiene banco in Tv, a Pietra vanno in scena abbracci, sorrisi e sano umorismo grazie anche ad un birichino Silvio Fasano.   Continua…

‘Virgo Fidelis’ ad Alassio e Albenga, carabinieri e sindaci in preghiera

Silvio Fasano fotoreporter

Tradizionale celebrazione della Virgo Fidelis, protrettrice dell’Arma dei carabinieri, ad Albenga e Alassio, con la partecipazione dei sindaci del comprensorio, del capogruppo di Forza Italia in regione Angelo Vaccarezza, dei rappresentanti di associazioni d’arma e famigliari.  Continua…

Albenga, quante risate con Pignasecca!

Silvia Bazzano

Era la commedia più divertente dell’indimenticabile Gilberto Govi. Quell’atmosfera è tornata al teatro dialettale di San Giorgio con la compagnia genovese ‘I Villezzanti’. Un gruppo di attori che ha meritato gli applausi e un sacco di risate dalla platea. Dieci e lode al buonumore. Continua…

Alassio, exploit invernale con 200 medici
Albenga va in scena la commedia dialettale

Silvio Fasano

Un’operazione turistica da incorniciare in piena stagione invernale. Alassio ha accolto per quattro giorni 200 medici francesi appassionasti di musica rock. Si sono divertiti ed hanno vivacizzato gli hotel Diana e Regina. Ad Albenga al teatro don Pelle di San Giorgio è andata in scena un’altra divertente serata della commedia dialettale. Continua…

Loano, rapina a mano armata
10 anni dopo nella stessa tabaccheria

Silvio Fasano

Dieci anni fa era stata una rapina drammatica e sanguinosa. Il titolare della tabaccheria ferito al volto con un fendente del coltello, calci e pugni. Allora erano in due fuggiti con il bottino. Questa volta è entrato in azione un solo rapinatore che è stato messo in fuga dal titolare. Era armato di pistola, ma nel trambusto ha perso il caricatore. Il primo ad  arrivare sulla scena, ironia della sorte, il fotoreporter Silvio Fasano, che ha concesso le foto in esclusiva a Savona News.  Continua…

Ortovero 120 operatori vinicoli ai festeggiamenti di fine vendemmia

Ortovero enoteca

Era 120 gli operatori vitivinicoli che hanno preso parte ai festeggiamenti di fine vendemmia 2016 nei locali dell’Enoteca comunale. L’organizzazione di ‘Vite in Riviera’ con la presenza di chef di casa nostra. Continua…

Alassio 200 medici francesi ballano il rock

Truc MedicalRock

Appuntamento singolare ed inconsueto al G.H. Diana e Hotel Regina di Alassio. Si sono dati appuntamento 200 medici francesi di tutte le specialità per esibirsi nella passione prediletta: suonano e ballano il rock. Una vacanza di quattro giorni in un periodo in cui la stragrande maggioranza di alberghi ed esercizi commerciali sono chiusi. Un’ottima opportunità per ammirare la città libera dalla muraglia di cabine che si affacciano sul mare nella stagione balneare. Continua…

E’ morto l’ultimo ‘papà’ del Golf di Garlenda

Gianfranco Costa

Addio e onori a Gianfranco Costa, ultimo pioniere che aveva tenuto a battesimo (nel 1964 e mai abbandonato) il Golf Club di Garlenda per iniziativa del banchiere Enrico Galleani. Una sodalizio che negli anni ha raggiunto ambiti traguardi nazionali ed internazionali, riconoscimenti. Una qualificata realtà sportiva, socio economica e turistica. Costa aveva anche fondato la prima scuola al mondo di ‘segretari di golf’. E’ stato arbitro internazionale e traduttore tecnico delle regole. Una vita spesa per l’ideale golfista con grande dedizione, competenza e rigore morale. Lo ricordano il suo braccio destro Silvano Revello, il presidente Michele Scofferi, Giancarlo Garassino e Giancarlo Quadrelli. Continua…

Alassio – Albenga, Piera Olivieri passionaria verde rossa, va in pensione dopo 44 anni

Piera Olivieri

Piera Olivieri, nipote del mitico Nello Aicardi, aveva iniziato da impiegata dell’Azienda di Soggiorno di Alassio negli anni ’70 con Giancarlo Garassino presidente. Poi il ‘trasloco’ a dipendente comunale con i sindaci Testa, Giraldi, Avogadro, Melgrati. Da Alassio al Comune di Albenga, sempre settore turismo, col sindaco Rosy Guarnieri, infine Cangiano. Piera già consigliere provinciale per i ‘Verdi’, candidata sindaco di Alassio per il centro sinistra. I politici di destra e di sinistra si sono uniti al brindisi e agli abbracci per la festa di commiato dal lavoro. Tra sorrisi e commozione. E Fabio Lucchini dal suo blog Alassio Futura ha voluto ricordare anche l’amico e ‘mentore’ Gianpaolo Fracchia Continua…

Albenga: serate di teatro dialettale

Silvio Fasano fotoreporter

Presentate le prime quattro commedie dialettali al salone don Pelle di San Giorgio. Hanno debuttato gli attori del Teatro Stabile Regione Liguria. Saranno gli spettatori a votare le migliori ‘trame’ ed esibizioni. Presentatrice ed organizzatrice Silvia Bazzano. Continua…

Sesso e soldi: altro fango sul vescovo Oliveri
Accuse di don Bardini al vaglio della Procura

Truc Scandalo Vescovo

Senza parole ! IL Fatto Quotidiano di mercoledi 19 ottobre ha titolato: ‘Il vescovo chiedeva sesso a chi aveva bisogno di soldi’. L’articolo ‘rivela’ che don Filippo Bardini, già direttore della Caritas, nel corso di un interrogatorio della Procura della Repubblica, ha sostenuto che il vescovo Mario Oliveri “pagava sistematicamente per avere prestazioni sessuali nel suo studio”. Immediato il comunicato del successore Borghetti: “….Il mio predecessore ha la ferma volontà di procedere in ogni sede civile e penale ritenuta opportuna contro il sacerdote sentendo gravemente lesa la sua buona fama….”.  Don Bardini ha aggiunto che un altro sacerdote si è reso responsabile di gravi abusi sessuali e i vertici della diocesi hanno taciuto. Continua…

Albenga, la Festa della Guardia di Finanza

Giovanni Palma colonnello comandante  GdF 2016

Cerimoniale solenne e partecipato per la Festa del Corpo della Guardia di Finanza 2016 (insieme per la legalità). Messa del vescovo Borghetti nella cattedrale di Albenga presenti sindaci ed amministratori pubblici del comprensorio, rappresentanti delle Associazioni militari e della società civile, oltre ad alcune scolaresche ed il coro di Andora del maestro Massimiliano Viapiano. Alla cerimonia il ruolo di rappresentanza al comandante provinciale col. Giovanni Palma, ai comandanti della compagnia di Albenga, capitano Cristiano Coccola e della brigata di Finale Ligure, tenente Luca Fuldi. Continua…

Arnasco addio a ‘U Campanetta’ partigiano

Silvio Fasano fotoreporter

Arnasco e le vallate hanno salutato e reso gli onori a Dante Gallizia, agricoltore, uno degli ultimi partigiani del comprensorio albenganese. Il 25 Aprile 2015 era stato premiato ad Albenga assieme al fratello Arturo di 99 anni. Il commovente ricordo della nipote Cinzia. Continua…

Albenga / Al maresciallo Pelusi il Premio ‘Mario Soldati 2016′

Silvio Fasano

Nella sala dell’Istituto di Studi Liguri di Albenga è stato conferito il Premio ‘Mario Soldati 2016′ alla memoria del maresciallo Fulvio Pelusi. “Un militare  che compie il suo dovere, ma che antepone  alla severità, umanità e buon senso”. Proprio come era il sottufficiale dei carabinieri raccontato da Soldati. Lo ha ricordato il prof. Pierfranco Quaglieni direttore del Centro Pannunzio.  Continua…

Plauso ad Ortovero con ‘Turismo in vigna’. Gli 80 partecipanti fotografati nei panni di vendemmiatori e cuochi ma per divertimento

Silvio Fasano

Una lodevole iniziativa per valorizzare  e promuovere alcune eccellenze del territorio. La manifestazione di ‘Turismo in vigna’, al suo primo esordio e originalità,  tenutasi a Ortovero, ha coinvolto un’ottantina di operatori turistici, vitivinicoli,rappresentanti del mondo della scuola alberghiera. Tra i partecipanti una folta delegazione di ‘russi’, svizzeri, nei locali dell’Enoteca Regionale. Presenti anche sindaci e consiglieri comunali. Tra gli obiettivi è rendere operativa la sinergia costa – entroterra. Far apprezzare i prodotti di qualità anche attraverso la rete di imprese Alassio Fun & Outdoor. A coordinare l’evento il Centro Studi sul Turismo dell’Alberghiero di Alassio. Continua…

I premiati ‘Arnasca d’Argento 2016′ e ‘Premio Gianni Alberti’

Anna Rita Campana 2016

Un appuntamento atteso e importante. La consegna dei premi ‘Arnasca d’Argento 2016′. Quest’anno si è unito anche il premio ‘Gianni Alberti’. Sul podio, tra i meritevoli, volti noti come quello di Flavio Maurizio, ideatore di Sagralia, “infaticabile e tenace, sta scrivendo la storia del Pigato’. Con lui tre studenti dell’Istituto Agrario di Albenga che si sono distinti a Roma al ‘Certamen Parenestinum’: Simone Vignolo, Erc Carpanè, Veronica Briozzo.  Mentre ad Anna Rita Campana il premio Arnasca, neo laureata, che “con il suo esauriente  e pregevole elaborato di laurea ha contribuito  ad arricchire in modo incisivo  la cultura dell’ulivo divulgando il nome di Arnasco”. Continua…

Alassio, compleanno di Monica (da 21 anni in Comune) al ristorante Graf di moto d’epoca

Monica Zioni 2016

Il vice sindaco di Alassio, Monica Zioni ha festeggiato il compleanno al ristorante Graf, locale alla moda, arredato con moto d’epoca. Con il collega Piero Rocca detengono il primato di presenza in consiglio comunale, 21 anni . A festeggiare la giunta comunale in un clima di serenità, abbracci e baci. Tra i regali un calumet della pace. Sia benvenuto ! Continua…

Garlenda, 22 Confraternite in processione

Silvio Fasano fotoreporter

Hanno risposto 21 Confratenite del comprensorio, da Alassio a Loano, all’invito  dei confratelli di Garlenda per la processione della ‘Natività di Maria’.  Un evento suggestivo, un significativo ritorno alle tradizioni nelle città, nei paesi e nelle frazioni. Una folta partecipazione di fedeli attratti dalla coreografia, ma anche dalla fede, dalla riscoperta dei giovani a tutto ciò che rappresentava in passato la vita delle parrocchie, delle comunità, le radici cristiane e le più solenni ricorrenze religiose. Il benvenuto l’ha dato il Priore Walter Pastorelli, con il parroco don Mauro. Presente la banda musicale. Continua…

Oscar serate musicali al bar della stazione di Alassio. E in autunno… momenti magici

Angelo Vinai luglio 2016

Pare sia l’esercizio pubblico di Alassio che durante l’estate abbia offerto più attrazioni e serate musicali. Non è un locale del lungomare. E’ il ‘Bar della Stazione’. Si proprio l’area ferroviaria, a ridosso dell’Aurelia, di fronte al Caffè Roma, ai Giardini pubblici comunali. Il titolare, Angelo Vinai, è anche assessore comunale e con malcelato orgoglio vuole dare il buon esempio per una città viva. Divertirsi ascoltando buona musica, senza rompere i timpani e con prezzi popolari. I clienti apprezzano e tornano ad ogni appuntamento, ringraziano.  Continua…

Grazie maresciallo Pelusi
Hai onorato la divisa e Albenga

Silvio Fasano fotoreporter

Fulvio Pelusi luogotenente. Un sottufficiale buono, ricco di umanità, preparato, generoso, umile. Il dovere, la famiglia, il sacrificio prima di tutto. Le istituzione e la città. Comandava la Stazione di Albenga. L’addio, l’ultimo abbraccio, lacrime sincere.. Una grande partecipazione, compresi  di tutti i suoi ex comandanti provenienti da ogni parte d’Italia. Un funerale come non si ricordava dai tempi di un altro benemerito maresciallo, Bruna, travolto sull’Aurelia, nei primi anni ’70, durante un controllo antiprostituzione (vedi foto fondo pagina). Il fotoservizio certosino ed eloquente di Silvio Fasano descrive più di ogni parola la mesta cerimonia. Il tributo di stima, affetto, riconoscenza delle autorità, dei colleghi, della gente comune. ‘Un maresciallo degno dei racconti di Mario Soldati’. Tra i presenti il neo comandante provinciale dell’Arma, ten.col. Dionisio De Masi. Tutti si sono stretti a Cristina, al suo strazio, ammirevole compagna di Fulvio e alla figlioletta. Continua…

Alassio, se la principessa Noura compra la Gallinara. Ultime immagini di un soggiorno dorato. Il ruolo di Davide (direttore) e Lucia (assessore). L’osteria di Cisano. I pelouches

Noura Bint Abdullah

L’ordine perentorio: divieto di foto e fotoreporter, tenere lontano curiosi. Venti giorni di ‘fuoco’ che hanno tenuto in scacco almeno 50 persone. Ad Alassio la grandeur ‘paga’. Non solo nei prezzi immobiliari; da anni il fronte mare ‘viaggia’ tra 10 – 20 mila € il mq.  Ma non era mai accaduto, nella storia della Riviera, ospitare una principessa araba della casa reale. Con un solo ‘disturbatore’ (Silvio Fasano) che peraltro ha ‘violato’ il rigidissimo servizio d’ordine privato. Tante sono le curiosità inedite del lungo soggiorno alassino di  Noura Bint Abdullah e il fotoservizio documenta gli aspetti diciamo salienti. Con una ‘chicca’ che pare verosimile. Nell’ambito dello staff c’è chi si è interessato all’isola Gallinara. Ha avuto contatti, non solo per un’escursione. Qualcosa di più: volevano sapere se quel ‘paradiso’ è in vendita. Risposta negativa, dicono le voci. E’ rimasto uno spiraglio affidato ad un qualificato intermediario. Vedremo l’epilogo.  Continua…

Il primo giorno di Garassino vice sindaco
Sorpresa: finalmente le ‘medie’ a Laigueglia

L'ing. Giancarlo Garassino

Non è certo merito dei neo vice sindaco Giancarlo Garassino – nella prima giornata di lavoro, accompagnato dal sindaco Maglione e dall’assessore Macheda, ha percorso il suggestivo centro storico – se l’onnipresente Silvio Fasano ha fotografato, in anteprima, la targa e l’edificio della scuola secondaria di primo grado. Un trasloco, da Andora, molto atteso e che aveva assunto l’aspetto di un giallo. Si, no, forse, per via della Regione. Ora la bella notizia per famiglie e studenti alla vigilia del nuovo anno scolastico. Le ‘medie’ hanno trovato posto, con lavori di adeguamento, nello stesso edificio della Materna ed Elementari. Grazie all’impegno dell’assessore Fabio Macheda. Continua…

‘Personalità della cultura’: a Delfino il ‘Premio dei Leoni 2016′. Il sindaco: ‘Gerry rappresenta un riferimento per Albenga’

Truc Gerry Delfino

Il «Giardino letterario Delfino»: fiori, piante, poesia e cultura. Unico, in Italia, nel suo genere, ospita bambini e adulti, poeti ed intellettuali, autori teatranti e musica. Gerry Delfino, promotore culturale, dal Giardino, studia documenti locali antichi o curiosi, scrive poesie in lingua e in ligure. E ora un riconoscimento di prestigioso in occasione del ‘Premio dei Leoni’ (undicesima edizione). ”Per l’impegno profuso negli anni a favore della cultura e per le molteplici opere create sempre con lo scopo di favorire la cultura nel territorio”. Il timone, casa editrice inclusa, è affidato a secondogenito, Diego, mentre il fratello Eugenio per la Comunità Europea, a Bruxelles, si occupa dell’Agenzia esecutiva per l’istruzione.  Continua…

Peagna, al narratore Maurizio Maggiani (‘…uno che la sa cantare’) il Premio Anthia 2016

Maurizio Maggiani 2016 Peagna

Alla 35.ma edizione del Premio Anthia (Libro dell’Anno) l’Associazione Amici di Peagna  ha ‘incoronato’ un vincitore davvero straordinario, Maurizio Maggiani scrittore e giornalista, nato a Castelnuovo Magra,  65 anni il prossimo 1° ottobre. Ha presentato il libro Il Romanzo della Nazione. Premiato con un vaso molto speciale contenente pesci in ceramica, manco a dirlo opera di Fabio Taramasco del Circolo artisti e ceramisti di Albissola, presente sul palco d’onore con il presidente Antonio Richeri. Il dr. Stefano Roascio, presidente della benemerita associazione, ha fatto gli onori della serata. Continua…

Alassio gran serata di cuore ‘amatriciano’
E un libro doc… con Caprarica e La Corte

Truc Spaghettata pro Amatrice

Una storia singolare ed esemplare. Una professoressa, Elena Alvisini di Rieti, in vacanza ad Alassio. Un ristorante – pizzeria, La Vedetta. Il terremoto devastante del 24 agosto. L’idea di una serata particolare: ‘Cuore Amatriciano’. Il ricavato destinato ad un’associazione benefica ‘pro terremotati’. E non solo. Un sito ad hoc e l’indirizzo (cuorematriciano@gmail.com) con l’obiettivo di coinvolgere cuochi e ristoratori in Italia e nel mondo a sostegno dell’iniziativa. Altra fotonotizia riguarda invece la serata, a San Lorenzo al Mare, per la presentazione del libro ‘Intramontabile Elisabetta’ scritto da Antonio Caprarica, eminente giornalista Rai, il più informato esperto della Casa Reale d’Inghilterra. La presentazione e la regia dell’incontro affidata al giornalista alassino Daniela La Corte. Continua…

Matteo novizio nella Confraternita di Garlenda. Tutto il paese in chiesa

Matteo Romano 2016

C’è un ritorno delle Confraternite religiose che nessuno si attendeva. Se in molti casi confratelli e consorelle si sono ‘estinti’ (in decine di piccoli paesi soprattutto), se anche nelle città sembrava una tradizione avviata a pochi seguaci, da qualche anno c’è un grande risveglio, un ritorno alla ‘vocazione’.  Confraternite che diventano motivo di attrazione, quasi di folklore, nelle solenni processioni. A Garlenda si è celebrato solennemente l’ingresso nella Confraternita di Santa Annunziata di Matteo Romano, 22 anni, figlio del confratello Gino. Anche per lui il rito della vestizione, del padrino, della benedizione.  Continua…

Esclusivo / Vita da monsignore ad Albenga
Mea culpa, mea maxima culpa? Innocente!

Don Paolo Piccoli 2015

Il fotoreporter Silvio Fasano aveva seguito una giornata di monsignor Paolo Piccoli nella casa di cura San Michele di cui, per un anno, era stato cappellano, celebrando la Santa Messa, facendo visita e confortando pazienti ricoverati, distribuendo la Comunione, confessando, confrontandosi con medici e personale. Era un volto famigliare nella storica, benemerita cittadella della salute.  Giorni felici, si direbbe, lontano dai clamori della cronaca e accuse infamanti. Ora titoloni, locandine,  agenzie di stampa nazionali ed internazionali, per il rinvio a giudizio (a piede libero) dell’ex cappellano. Fulmine a ciel sereno ? Una vicenda  tristissima. ‘Luogo del crimine’ Trieste. Vittima un anziano monsignore (vedi l’articolo di Luca Rebagliati, a fondo pagina, del Secolo XIX).  Per i magistrati inquirenti si trattò di omicidio aggravato, con un responsabile. Accusa che dovrà essere confermata o meno da sentenze passate in giudicato.  Continua…

Alassio svela due flirt story. Non solo Ranieri. C’è l’amorino platonico tra Gigliola Cinquetti e il giovane giornalista alassino

Alassio Gigliola Cinquetti

Una storia ‘forzata’ e trasformata in feuilleton per la promozione estiva di Alassio e Massimo Ranieri. Si è sbandierato, favoleggiato dei tre giorni di emozioni con una bella e dolce studentessa alassina (era il 1967). Compresa una concisa dichiarazione  (?) della protagonista, ormai nonna felice. Sono trascorsi 49 anni. Eppure il tour di  Giovanni Calone (in arte Ranieri) nella ‘città degli innamorati’ ha portato alla ribalta l’innocente ‘baby love story’. Lui affermato big della ‘canzone’ e del palcoscenico. Per l’evento, il Comune di Alassio ha mobilitato, nel servizio d’ordine e viabilità, persino 30 volontari.  Un ‘ricordo’ lontanissimo per C.S. la ‘misteriosa fidanzata’. Che dire ! Pure le ‘favole’ fanno notizia ?  Creano scoop ? Intanto ecco un altro ‘amorino’ targato  anni ’60. Tra Gigliola Cinquetti (‘Non ho l’età…’), futura prima donna della musica leggera, del teatro’ e un 18 enne studente allora alle prese con le sue prime cronache giornalistiche. Si ripetono le bocche cucite. D.L. lo ricordano al G.H. Diana. E Silvio Fasano, reporter con archivio e memoria storica, ha ricostruito quei giorni…quelle immagini. Continua…

Sagralea, regina del Pigato, compie 49 anni
E premia il precursore Paolo (Lino) Panero

Truc Sagralea

Il presidente Flavio Maurizio, nella serata inaugurale e del premio ‘Salea e il vino’, ha ripetuto tre volte: ‘…questa non è la solita sagretta, il siparietto delle frittelle… per fare un po’ di soldi, fare cassa…’. Non solo, ha aggiunto: “E’ la festa più importante, unica in Liguria nel suo settore…ha creato molte aziende agricole, molti posti di lavoro, una filiera economica importante, qualificata. Sono trascorsi 20 anni dal riconoscimento della Doc (Piagato, Vermentino, Rossese, Ormesco), questo ci ha permesso di esportare i nostri vini all’estero. Alla vigilia del 50° ci proponiamo di salire un altro gradino, la Docg (origine controllata e garantita) “. Poi parole di riconoscimento e plauso per una figura ‘storica’ delle cantine ponentine: Paolo (Lino) Panero che nel 1990 – documenta l’album di cronaca dei ricordi di Silvio Fasano – inaugurava la Cooperativa Viticoltori di Ortovero. Quanto cammino…quante rose e spine…per un presidente tenace, fiducioso e altruista. Anche nei momenti più difficili è risorto e capace di ‘vedere lontano’.

Continua…

Cara principessa, guai ai fotografi !
Fasano, ad Alassio, ha violato la barriera
Ha anche scoperto il nome vero, Noura

Silvio Fasano

Silvio Fasano è riuscito laddove nessun altro fotoreporter l’ha spuntata. ‘Immortalare’ in primo piano la principessa Noura Bint Sultan bin Saud bin Abdulaziz Al Saud in vacanza nella Baia del Sole. Poche immagini hanno violato la cortina di riservatezza, la ferrea barriera delle guardie del corpo. Nulla è trapelato dal prestigioso Grand Hotel. Neppure l’omaggio floreale e l’incontro con il sindaco Enzo Canepa. Oppure che la direzione del ’5 stelle’ ha dovuto rinunciare ad alcuni assunti (con voucher) perché la regale cliente ha preferito affidarsi ai suoi stretti collaboratori, valletti inclusi. E ancora, i 20 mila € spesi in un prestigioso negozio di alta moda. Piccola curiosità, nessun sconto. Per Alassio un’occasione promozionale.  Ma i commercianti possono davvero leccarsi i baffi  ? Intanto il più stressato pare sia il direttore dell’hotel Davide Crema nonostante abbia fatto l’impossibile per ‘proteggere’ la privacy. E per ricompensa avrebbe ricevuto una tiratina di orecchie, le rimostranze. Si è parlato troppo della principessa e dei suoi spostamenti ?

Continua…

La mia giornata (di foto) con la pastorella

Silvio Fasano

‘Sono il primo fotografo che narra, con immagini, una giornata, tra le montagne liguri – piemontesi, dell’unica malgara d’Italia. Sola, soletta, pascola dall’alba al tramonto senza oziare o annoiarsi, sorvegliata e aiutata dai suoi cani, la mandria di un pastore- allevatore imperiese. Uno scoop ? Chi avrebbe mai immaginato…. Trascorrere una mattinata con Sissi lascia il segno: nel cuore, nella mente, ricordi, sensazioni rare. Un come eravamo che resiste alla ‘modernità’ . Una donna orgogliosa, ricca della sua storia di vita, umanità, semplicità. Per la serie non se ne incontrano più….con un mestiere da film che si perde nella notte dei tempi,  Continua…

Le due principesse, Nouf e Giuseppina, mandano in visibilio Alassio e Albenga

Alassio Albenga principesse

Nouf, bellissima principessa araba, ospitata al Grand Hotel di Alassio. Lussuose auto e super scorta. Una folla di curiosi impazienti e gaudenti. La città gioisce, si frega le mani in attesa delle ‘spese pazze’ della reale comitiva che ha fatto il primo bagno nella dorata spiaggia della Baia del Sole. Come andrà a finire lo sapremo solo alla partenza della comitiva. Ad Albenga un’altra principessa, ma italiana, soggiorna in un ‘hotel da sogno’. E per limousine esibisce persino un triciclo da mosaico. Ad Alassio ed Albenga, per l’occasione, sono accorsi sindaci, assessori, fans, giornalisti famosi, cronisti ponentini. C’è chi si interroga e chi fa a gara ad essere il primo. Per l’autografo. Io c’ero… Per trucioli.it esclusiva milionaria a Silvio Fasano, fotoreporter dei ricchi e dei poveri che rifiuta di andare in pensione. Ultima ora: lettera di Luigi Giordano consigliere comunale di Ceriale  al sindaco di Alassio a proposito della famiglia reale…in sfarzoso soggiorno. Continua…

Alassio la lite in diretta. Cose mai viste…?! Buone notizie: quattro donazioni alla Croce Bianca da Moglio, Solva, ‘Marina’ e Soms.
E per S. Anna tutti in preghiera ‘pace e bene’

Gabriella Gandino 2016

Agitatissmo, tanto per non cambiare, riunione del parlamentino di Alassio. Ancora una volta sfiorato il ring. Altro che i tempi del brandire di sedie nell’ufficio del sindaco ! Le contestazioni dei capigruppo dell’opposizione Piera Oliveri e Angelo Galtieri (condicati sindaci perdenti) hanno acceso gli animi. Il sindaco Canepa ha chiesto l’intervento dei vigili e non per qualche ‘scalmanato’ tra il pubblico quasi assente. I vigili, per precauzione, sono rimasti nell’aula consiliare sino alla fine della seduta. L’emergenza non sono le strade, la viabilità, la corsa al parcheggio. Notizie e immagini di tutt’altro tenore alla benemerita Croce Bianca alassina e ai suoi ‘ragazzi’ volontari. E per la festa patronale di S. Anna processione e preghiere. Tutti inchiesa: autorità civili, militari e fedeli. Leggi, anche a fondo pagine, Alassio – Montecarlo a nuoto, l’impresa di Giovanni Brancato. Continua…

Albenga, la nuova boutique bio di ‘naturasì’. Natalino Fossati a Ceriale, due serate di festa. Alassio dove è di moda l’Acqua Dance’

Natalino Fossati  2016

Tre notizie nel luglio rivierasco. La due giorni, a Ceriale, ospite di un amico, di Natalino Fossati vecchia gloria del Toro calcio. Due serate di festa alle opere parrocchiani San Sebastiano. Ad Albenga ha aperto i battenti in via Dalmazia la boutique del ‘lusso’ della natura bio. Uno dei 200 punti vendita in Italia. Gran qualità e prezzi non da poverelli. Ad Alassio, ai Bagni Gandolfo, va di moda ‘Acqua Dance’ con decine di partecipanti, in maggioranza donne. Salute per il corpo. Una cura antistress e contro il logorio. Continua…

Vendone festa e onori al raduno degli Alpini

Piero Revetria sindaco 2016

Vendone  ha ospitato, con onori e cerimonie, il raduno annuale degli Alpini. Tra i presenti, il generale Giacomo Verda, il sindaco di Vendone Piero Revetria, colleghi della vallata, il vice presidente della Regione Sonia Viale, Lega Nord, il capogruppo di Forza Italia in Regione Angelo Vaccarezza. C’era una delegazione di alpini Piobesi (TO) con il sindaco Demichelis. I gagliardetti delle associazioni savonesi. La Messa celebrata da mons. Brancaleoni, la sfilata, l’onore ai Caduti. Continua…

Alassio, trionfano i ‘viola’ (la pace) alla gran festa dei colori (Oscar 2014). Mille figuranti fotografati. Bagno di folla, turisti, allegria

Silvio Fasano

Lo slogan: Tutti insieme per Alassio. Festa dei Colori 2016 all’insegna della pace. La migliore manifestazione alassina con l’Oscar Regione Liguria (2014). Quest’anno il glorioso trofeo della vittoria è andato ai Viola ( gruppo del centro città). La coloratissima e divertentissima sfilata ha coinvolto tutto il lungomare e corso Dante. Spettatori seduti nei dehor, nei locali. Almeno dieci mila persone: turisti, residenti, gente anche dai paesi vicini. 7 zone della città, 7 colori, 7 temi. Tanti volti noti della città del Muretto: esercenti, commercianti, professionisti, albergatori, artigiani, insegnanti, bagnini, casalinghe, studenti. Giovani, adulti, famiglie. Un’intera comunità che come non mai, con 5 associazioni impegnate, ha realizzato un simbolico grande arcobaleno. E un fotoreporter (il mitico Silvio Fasano) è riuscito ad immortalare i partecipanti con 2000 scatti. Un curioso album da guinness, senza precedenti per Alassio. Continua…

Pagina 1 di 512345

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi