trucioli

Laigueglia: ritorna l’inossidabile Garassino
Il 7 settembre, da ‘principe’, compie 82 anni

L'ing. Giancarlo Garassino

Una sorpresa per tutti o quasi. Giancarlo Garassino, neo vice sindaco esterno, compie 82 anni il prossimo 7 settembre. E’ nato a Genova, di fatto la sua città natale è Laigueglia appartenendo ad antiche famiglie originarie della cittadina (per la cronaca la prima ad arricchire il centro storico con isola pedonale) e della valle di Andora. Chiamato nel ‘governo’ per la rinuncia di Silvano Montaldo accorso, da tecnico ‘crocerossino’, nella giunta di centro destra di Savona. Garassino che ha studiato al Don Bosco di Alassio dove ha  insegnato matematica dopo la laurea a Genova in ingegneria industriale Meccanica. Un ‘giovane’, sempre verde, rimasto lontano dalla politica attiva solo negli ultimi anni che non gli ha tuttavia impedito di aderire al ‘Comitato Basta un sì’ per il referendum costituzionale. Continua…

Pieve di Teco / Ex mattatoio comunale: comprano (a sorpresa) gli australiani.
E sotto i portici apre L’Officina 84: cucina e vineria doc. Un ‘tempio’ da 15 posti

Pieve di Teco Efrem Saggia anteprima

L’Expo 2016, quarta edizione, all’insegna dei buoni auspici. Una kermesse – richiamo per la gloriosa ‘capitale’ della Valle Arroscia. Intanto irrompono due significative novità. Il Comune ha venduto, a trattativa privata, l’ex mattatoio comunale. Un immobile fatiscente, all’ingresso del paese. A comprare, a sorpresa, una coppia australiana. Un’eccezione nel panorama turistico – immobiliare della valle che vede la presenza di una numerosa comunità di tedeschi e cittadini europei. Altra buona notizia. E’ prossima l’apertura, sotto gli storici portici , de L’Officina 84 (vineria e cucina). L’iniziativa è di un esercente che faceva il tassista a Milano. Da tre anni ha rilevato il bar One. Ora si accinge, con la moglie cuoca, ad un’altra scommessa assai originale nelle scenario pievese. Continua…

Esclusivo / Vita da monsignore ad Albenga
Mea culpa, mea maxima culpa? Innocente!

Don Paolo Piccoli 2015

Il fotoreporter Silvio Fasano aveva seguito una giornata di monsignor Paolo Piccoli nella casa di cura San Michele di cui, per un anno, era stato cappellano, celebrando la Santa Messa, facendo visita e confortando pazienti ricoverati, distribuendo la Comunione, confessando, confrontandosi con medici e personale. Era un volto famigliare nella storica, benemerita cittadella della salute.  Giorni felici, si direbbe, lontano dai clamori della cronaca e accuse infamanti. Ora titoloni, locandine,  agenzie di stampa nazionali ed internazionali, per il rinvio a giudizio (a piede libero) dell’ex cappellano. Fulmine a ciel sereno ? Una vicenda  tristissima. ‘Luogo del crimine’ Trieste. Vittima un anziano monsignore (vedi l’articolo di Luca Rebagliati, a fondo pagina, del Secolo XIX).  Per i magistrati inquirenti si trattò di omicidio aggravato, con un responsabile. Accusa che dovrà essere confermata o meno da sentenze passate in giudicato.  Continua…

‘Istruire gli Ignoranti’
La catechesi del vescovo Borghetti

monsignor Guglielmo Borghetti

Prendo spunto dalla testimonianza fatta da mons Borghetti, vescovo di Albenga/Imperia, durante una sua catechesi sulle opere di misericordia. Il tema era “Istruire gli Ignoranti” parafraso una sua frase “Solo in Gesù trovo la mia felicità, anzi quando penso di fare di mia iniziativa, senza di lui, cala l’ombra sulle mie mani”. Continua…

Alassio svela due flirt story. Non solo Ranieri. C’è l’amorino platonico tra Gigliola Cinquetti e il giovane giornalista alassino

Alassio Gigliola Cinquetti

Una storia ‘forzata’ e trasformata in feuilleton per la promozione estiva di Alassio e Massimo Ranieri. Si è sbandierato, favoleggiato dei tre giorni di emozioni con una bella e dolce studentessa alassina (era il 1967). Compresa una concisa dichiarazione  (?) della protagonista, ormai nonna felice. Sono trascorsi 49 anni. Eppure il tour di  Giovanni Calone (in arte Ranieri) nella ‘città degli innamorati’ ha portato alla ribalta l’innocente ‘baby love story’. Lui affermato big della ‘canzone’ e del palcoscenico. Per l’evento, il Comune di Alassio ha mobilitato, nel servizio d’ordine e viabilità, persino 30 volontari.  Un ‘ricordo’ lontanissimo per C.S. la ‘misteriosa fidanzata’. Che dire ! Pure le ‘favole’ fanno notizia ?  Creano scoop ? Intanto ecco un altro ‘amorino’ targato  anni ’60. Tra Gigliola Cinquetti (‘Non ho l’età…’), futura prima donna della musica leggera, del teatro’ e un 18 enne studente allora alle prese con le sue prime cronache giornalistiche. Si ripetono le bocche cucite. D.L. lo ricordano al G.H. Diana. E Silvio Fasano, reporter con archivio e memoria storica, ha ricostruito quei giorni…quelle immagini. Continua…

Sagralea, regina del Pigato, compie 49 anni
E premia il precursore Paolo (Lino) Panero

Truc Sagralea

Il presidente Flavio Maurizio, nella serata inaugurale e del premio ‘Salea e il vino’, ha ripetuto tre volte: ‘…questa non è la solita sagretta, il siparietto delle frittelle… per fare un po’ di soldi, fare cassa…’. Non solo, ha aggiunto: “E’ la festa più importante, unica in Liguria nel suo settore…ha creato molte aziende agricole, molti posti di lavoro, una filiera economica importante, qualificata. Sono trascorsi 20 anni dal riconoscimento della Doc (Piagato, Vermentino, Rossese, Ormesco), questo ci ha permesso di esportare i nostri vini all’estero. Alla vigilia del 50° ci proponiamo di salire un altro gradino, la Docg (origine controllata e garantita) “. Poi parole di riconoscimento e plauso per una figura ‘storica’ delle cantine ponentine: Paolo (Lino) Panero che nel 1990 – documenta l’album di cronaca dei ricordi di Silvio Fasano – inaugurava la Cooperativa Viticoltori di Ortovero. Quanto cammino…quante rose e spine…per un presidente tenace, fiducioso e altruista. Anche nei momenti più difficili è risorto e capace di ‘vedere lontano’.

Continua…

La torta sbrisolona.
Capo Noli si stà sbricciolando

Giuseppe Niccoli 2015

Una verità forse nascosta e comunque di cui non si parla. Parole tante, anche troppe, quando pochi conoscono cosa c’è dentro al ‘tunnel di Noli’. Il problema vero sono i terremoti.  Ecco perché. Continua…

Vezzi Portio e il patrono fantasma
Al sindaco Barbano, al vescovo Lupi

Vittorio Lupi, vescovo di Savona - Noli

Al sig. sindaco GERMANO BARBANO. A Mons, Vescovo VITTORIO LUPI. Continua…

Cara principessa, guai ai fotografi !
Fasano, ad Alassio, ha violato la barriera
Ha anche scoperto il nome vero, Noura

Silvio Fasano

Silvio Fasano è riuscito laddove nessun altro fotoreporter l’ha spuntata. ‘Immortalare’ in primo piano la principessa Noura Bint Sultan bin Saud bin Abdulaziz Al Saud in vacanza nella Baia del Sole. Poche immagini hanno violato la cortina di riservatezza, la ferrea barriera delle guardie del corpo. Nulla è trapelato dal prestigioso Grand Hotel. Neppure l’omaggio floreale e l’incontro con il sindaco Enzo Canepa. Oppure che la direzione del ’5 stelle’ ha dovuto rinunciare ad alcuni assunti (con voucher) perché la regale cliente ha preferito affidarsi ai suoi stretti collaboratori, valletti inclusi. E ancora, i 20 mila € spesi in un prestigioso negozio di alta moda. Piccola curiosità, nessun sconto. Per Alassio un’occasione promozionale.  Ma i commercianti possono davvero leccarsi i baffi  ? Intanto il più stressato pare sia il direttore dell’hotel Davide Crema nonostante abbia fatto l’impossibile per ‘proteggere’ la privacy. E per ricompensa avrebbe ricevuto una tiratina di orecchie, le rimostranze. Si è parlato troppo della principessa e dei suoi spostamenti ?

Continua…

Lettera al Procuratore capo Ausiello
Roberto Orlando e Rita Fazzari estranei alla ‘ndrangheta. Io a processo e assolto 27 volte. E i sindaci di Bordighera e Ventimiglia?

Marco Melgrati, architetto, ex sindaco e ex capogruppo in Regione

Lettera aperta al Procuratore della Repubblica di Savona, Dott. Sandro Ausiello da parte di Marco Melgrati. Inviata a 53 giornalisti e operatori dell’informazione. Continua…

L’addio amaro di Sissi. Ha lasciato la mandria sui monti di Alto, Caprauna, Ormea. Il pastore, datore di lavoro, l’ha ‘licenziata’ dopo la testimonianza – reportage di Trucioli

Sissi Carlesso, 49 anni, l'ultima 'vaccara' fino a sabato 30 luglio 2016

Una storia triste che non avremmo mai voluto scrivere. Con un retroscena che – tra diritti e doveri – potrà essere approfondito.  trucioli.it, blog di volontari e senza scopo di lucro, ha raccontato, descritto la vita ed il lavoro sulle Alpi del Mare di Sissi (Simonetta) Carlesso, 49 anni, nubile, originaria di Torino, trasferitasi a Ceriale e da ultimo ad Alto (CN). Dall’estate 2014 accudiva, al pascolo, 80 mucche e una trentina di vitelli. Un servizio giornalistico in positivo e dal quale emergeva qualche piccolo neo. Lo spaccato di una realtà senza fronzoli, compresa la paga (500 € al mese), dell’unica ‘vaccara’ d’Italia alle dipendenze di un intraprendente pastore con stalla ad Aquila d’Arroscia. La moglie, a sua volta, gestisce una macelleria a Campochiesa d’Albenga. (Leggi l’articolo…..con 4821 lettori, ad oggi).  (E fotoservizio di Silvio Fasano ...). Vedi a fondo servizio raduno interregionale partigiano, domenica 7 agosto, ad Alto, a ricordo del martire Felice Cascione,presente il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino e l’orazione di Anna Assandri, presidente Anpi di Silvano d’Orba (Al), la più giovane presidente di sezione d’Italia. Continua…

Sul Monte Carmo è nata ‘Anna’ e abbandonata. ‘Adottata’ da Valentina e Lorenzo. La star dell’estate a Pian delle Bosse

Pietra rifugio Anna smorfia dopo gatto

Per Valentina e Lorenzo una ‘figlia’ davvero particolare ed inattesa. Anna, quattro mesi giorno più, giorno meno, se la sono trovata in precarie condizioni nelle immediate vicinanze del rifugio di Pian delle Bosse (Comune di Pietra Ligure), entroterra di Loano. La mamma ed il padre fanno parte di una mandria di cavalli che da alcuni anni vivono allo stato brado. In estate raggiungono la vetta e le aree adiacenti del maestoso Monte Carmo: 1389 metri. Nessuno sa per quale ragione la ‘madre’ abbia smesso di allattare e lasciare la sua creatura in stato di abbandono. La morte dietro l’angolo, pochi giorni ancora. Oggi la puledra, mansueta e ‘felice’, non si allontana dall’”abitazione”. Anzi, è la prima a dare il ‘benvenuto’ agli escursionisti. Mascotte che sta crescendo in piena salute. Continua…

Alla Cascina Miera di Cairo Montenotte c’è ‘Adelasia Express’ e Sandra cuoca e autista

Cairo Sandra Ottonello rifugio bis

La ‘Cascina Miera’, sotto la gestione della famiglia di Nicolò Solia, compie un anno e festeggia offrendo agli ospiti uno spuntino e bevande. La Riserva Naturale Regionale dell’Adelasia è un gioiello di natura, storia e leggenda forse poco conosciuta e soprattutto poco frequentata rispetto a quanto meriterebbe. Bisognerebbe fare promozione. Con che soldi ? I nuovi gestori stanno facendo fino in fondo la loro parte, con impegno, serietà, spirito di iniziativa. A cominciare dalla cucina semplice, genuina, rigorosamente del territorio. Anzi del loro orto. Prezzi più che onesti. E ora ‘ arrivato Adelasia Express al servizio dei clienti. Piccolo bus navetta. Alla guida anche Sandra Ottonello, cuoca e autista. Continua…

Don Antonello, se un prete diventa scomodo

Don Antonello Dani parroco

Nei giorni scorsi abbiamo assistito ad una interpretazione disgustosa di un fatto che ha visto come protagonista don Antonello Dani, il parroco di Piani, una persona molto conosciuta in città e molto apprezzata dai fedeli, impegnata nel sociale, che gestisce anche una casa d’accoglienza per rifugiati.  Si tratta del sacerdote “trovato a letto in mutande”. Continua…

Il primo museo del Vallo Alpino a Tenda
E a Pieve di Teco la novità MascherArti

Tenda Comune

L’ Associazione per lo Studio del Vallo Alpino, con il sostegno del Comune di Tenda, inaugura Domenica 7 agosto – ore 14 – il I° Museo del Vallo Alpino delle Alpi Occidentali. Leggi anche:  A Pieve di Teco l’Associazione Valle Arroscia Slow promuove, con altri enti ed associazioni del territorio imperiese, la mostra MascherArti. Continua…

Estate da 10 in condotta. Progetto ‘Riviera Zero Alcool’ al via dalla Suerte di Laigueglia

Laigueglia La Surte due Laureri

Il progetto “Un’estate da 10 in condotta” nel video della Polizia Stradale sul divertimento responsabile in discoteca. Il Centro Studi dell’Alberghiero di Alassio promuove la Riviera Zero Alcool. Continua…

Perché Pietra Ligure fa il ‘giro d’Italia’

Mario Carrara già assessore del Comune di Pietra Ligure, capogruppoe  consigliere comunale di opposizione

La Lista Civica dei pietresi ha presentato una mozione consiliare: disciplina del suolo pubblico nelle piazze del centro storico nella circostanza di manifestazioni culturali, religiose, civili. E quattro altre mozioni (a firma di Anna Bonfiglio – Mario Carrara – Giancarlo Cutturini) per convocare il consiglio comunale. Continua…

Tunnel di Noli: revisione complessiva del problema

Giovanni Maina architetto e candidato sindaco di Noli

Le numerose e discordanti valutazioni espresse sul progetto di by-pass in corso di definitiva approvazione, ne investono in modo così ampio ogni aspetto coinvolto, tanto da indurre ad una riconsiderazione generale chiarificatrice. Continua…

Borghetto, 4 anni di evasione IMU: 1 milione 264 mila €. Salutare ‘cura’ del commissario

Andrea Santanastaso 2016

APPROVATI GLI ATTI PER LA SALVAGUARDIA DEGLI EQUILIBRI DEL BILANCIO DEL COMUNE. Continua…

Povera Ceriale come sei ridotta, non meriti solo pubblicità negativa. Lettera di Giordano

Luigi Giordano

Edifici abbandonati all’incuria e al degrado in pieno centro storico. Altri a levante e a ponente della città. A Ceriale c’è chi affitta (in nero o in parte ?) a persone sconosciute all’anagrafe. Eppure Ceriale ha ancora tante potenzialità che non si risolvono facendo gli struzzi, rinviando annose soluzioni con mielose e inconcludenti interviste a tv e giornali da ‘prime domnne’. I vigili urbani non devono preoccuparsi solo di auto in divieto per disco orario (non si parla di intralcio). Bisogna colpire, con priorità, chi affitta a potenziali terroristi (covi). Ceriale finisce per fare notizia solo per le brutte notizie ? Tutto questo è fonte di danno di immagine: al turismo, agli operatori, a chi paga le tasse. Eppure qualcuno si sente già in campagna elettorale. Leggi anche: la ‘capitale’ savonese dell’abbandono dei rifiuti di ogni tipo. Continua…

Savona e migranti. Il sindaco: non siamo contrari ma…

Il sindaco di Savona, Ilaria Caprioglio

MIGRANTI, L’AMMINISTRAZIONE INCONTRA DUE DELEGAZIONI DI SAVONESI Continua…

Quando il Nimbalto fa ‘promozione turistica’
Loano 5 appuntamenti per i 5 anni Overpass
E con Gimelli loanese laureato in ‘fotografia’

Paolo Gervasi 2016

“I vegan e cose coi spegetti de natta!”. Niente meglio di questa espressione dialettale potrebbe definire l’atteggiamento assunto della maggioranza nei confronti delle problematiche sollevate dai consiglieri della lista LoaNoi durante l’ultimo consiglio comunale loanese. Leggi anche la lettera al sindaco, assessori, capigruppo consiliari in tema di tutela della salute da possibile inquinamento elettromagnetico. Leggi anche il 9 agosto alle 21.15 partirà il calendario eventi dedicato ai cinque anni del workshop “The Overpass” (via Richeri 33 Loano) del fotografo e creativo loanese Alessandro Gimelli. Continua…

Successo alla 1/ma Biennale di Villanova

Diego Gambaretto 2015

Grande successo per la Prima edizione della Mostra biennale d’Arte a Villanova d’Albenga. Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi