trucioli

Eccellenze in famiglia: Dario scoprì le grotte di Toirano, Maria esperta della Cattedrale di Albenga, Paola chirurga toracica al S. Corona

Maineri Paola medico chirurgo

Maineri – Paoli eccellenze in famiglia. Dario Maineri, spentosi a 84 anni, nel settembre 2014, passa alla storia per aver scoperto la prima grotta di Toirano. Maria Celeste Paoli, fin da giovanissima collaboratrice dell’Istituto di Studi liguri, divenendone poi il braccio destro di Nino Lamboglia. Ha seguendo tutti gli scavi archeologici del territorio e non solo. E’ la benemerita curatrice dell’opera enciclopedica La cattedrale San Michele, tra i simboli di Albenga. Paola Maineri è un’affermata ed apprezzata chirurga toracica al S. Corona di Pietra Ligure. E un nonno: il prof. Giulio Cesare Paoli insigne scrittore del Novecento. (Fotoservizio Silvio Fasano) Continua…

Albenga ai tempi di Nostradamus
Il primo lavoro? Coltivazione della canapa
Ecco poi le guaritrici, c’era anche mia nonna

Gerry Delfino scrittore 2016

Ai tempi di Nostradamus (1503 – 1566) Albenga godeva di una certa importanza e i ricchi del tempo rinnovavano , in città, le loro case facendole diventare veri palazzi con grande uso di ardesia scolpita, affreschi e dipinti sia all’interno di essi che all’esterno. Certo, come i genovesi non ostentavano la loro opulenza molto al di fuori, lasciando i muri perimetrali molto austeri e grigi. Continua…

Era ora! Albissola (e non solo) rende onore a Salvatore Gallo, il fotografo simbolo: ‘cumpà’ o ‘amico mio non ti preoccupe’. Evviva!

Albsiola Salvatore Gallo primo piano

Doppio appuntamento con le Serate in Fornace: venerdì 24 marzo alla Fornace Alba Docilia nel Centro storico di Albissola Marina, ‘A tu per tu … con Silvana Priametto’; martedì 28 marzo ‘Giovanni Tinti, cent’anni’. E il 6 aprile è in programma il ricordo del fotografo Salvatore Gallo. Fino al 17 aprile aperture pomeridiane dalle 16 alle 18, poi dalle 17 alle 19. Continua…

Tribunale civile di Savona, 12° al traguardo: lavoro di gruppo e presidente ‘manager’.
Imperia al 116° posto: 4 mila cause arretrate

Tribunale di Savona

Il tribunale civile di Savona per la prima volta, nella sua storia, brilla in Liguria per produttività e nella classifica nazionale dello smaltimento dell’arretrato. Sembrano lontanissimi gli anni (70-90) quando i ‘bollettini’ dell’anno giudiziario assegnavano a Savona la maglia nera, ingolfato dai processi pendenti, procedure fallimentari senza fine, cause di divorzi con attese decennali. Oggi le statistiche ufficiali assegnano al tribunale il 12° posto in Italia delle cause civili contenziose in corso al 31 dicembre 2016, rispetto allo stock del 2015 e ai dati dell’arretrato ultratriennale. Un interrogativo d’attualità: con la nomina e l’arrivo del nuovo presidente la ‘squadra da scudetto’ resta o si sfalderà ? Paradossale e taciuto, invece, il ‘caso Imperia’ dove non è neppure previsto il presidente della sezione civile. A chi giova ? Continua…

Interroghiamo i sindaci di Diano Marina, Laigueglia, Pietra e Borgio. La ferrovia, il futuro e chi mette la testa sotto la sabbia

Giacomo Chiappori e Andrea Bronda 2017

Sul numero 117 di trucioli.it abbiamo titolato: “ Raddoppio ferroviario Andora – Finale. Perché integrare i progetti si può e si deve. Non lasciamo morire il futuro in Riviera”. Un servizio documentato dell’ing. Federico Mazzetta di Savona che da tempo approfondisce la tematica ‘mobilità ferroviaria’ anche alla luce del trasferimento a monte dei binari tra Andora e Ventimiglia e soppressione di stazioni. Se i cittadini devono essere informati, coinvolti, i sindaci hanno il dovere della saggezza, con la sensibilità del buon padre di famiglia.  Per un confronto civile, ragionato, pacato, anzichè praticare il malgoverno dello struzzo con la testa sotto la sabbia. Chi ha responsabilità politica ed amministrativa sia coerente e coscienzioso. Continua…

La tragedia del Monte Carmo 40 anni fa
La morte di Giancarlo e Raffaele, io c’ero

Battista De Francesco memoria storica del Monte Carmo

Tra le carte di papà Cencin ho trovato un articolo del Secolo XIX : ci ricorda e narra, a 40 anni dai fatti, la tragedia area sul Monte Carmo. Lo ricordo per quanti hanno vissuto da testimoni diretti o indiretti, oppure letto, la terribile sorte toccata a Raffale Romagnoli, 20 anni, di Alassio e a  Giancarlo Modena, 44 anni. Un cippo è stato realizzato a perenne ‘dimora’ nel luogo in cui hanno perso la vita i due piloti. Ci sono le inedite foto – testimonianza di ciò che rimase del velivolo dopo lo schianto. Leggi anche cosa accadde il giorno del ritrovamento dell’areo all’indimenticato fotorepoter del Secolo XIX, Salvatore Gallo che sarà ricordato come merita ad Albisola con una solenne rievocazione.  Continua…

Loano, magazzini dei Rocca (assessore) ?
Due bilocali da Residenza del Principe

Enrica Rocca, commercialista,

L’iter pare non abbia falle. C’è si suole dire il ‘certificato di garanzia’ dei proprietari originari dei magazzini: le sorelle Rocca, una Enrica commercialista affermata e quotata, assessore, consigliere comunale, già presidente della seconda commissione, candidata indipendente. Tra le mura del centro storico un altro tassello del mosaico arricchisce la città. Via vecchi e malandati magazzini, cambio di destinazione d’uso liscio come l’olio, nessun obbligo di concessione edilizia. Ecco che per fine anno possono essere messi in vendita due appartamenti di 65 mq. ciascuno, garage, ingresso, doppi servizi, soggiorno cucina, due camere. Un sogno rallegrato dall’atmosfera estiva delle serate musicali al Giardino del Principe. Leggi anche l’interpellanza di LoaNoi e una lettera al sindaco e agli assessori comunali sul varco di Campo Cadorna. Continua…

Borghetto S. Spirito, quel tesoro nascosto
che quasi nessuno conosce e utilizza

L'ingegner Franco Malpangotto ai tempi in cui era sindaco di Borghetto

C’è un tesoro nascosto dal 1999 e da 18 anni quasi ignorato; della sua esistenza ci si ricorda soltanto se c’è una grana in pentola. E’ lo Statuto comunale, una magna carta che avrebbe potuto e potrebbe fare di Borghetto S. Spirito una cittadina modello anzichè essere ripiegata su se stessa, impoverita, indicata, con la cugina Ceriale, a fanalino di coda tra le 19 località costiere del savonese. Un’economia sofferente con la risorsa delle seconde case che langue. L’agricoltura nelle mani di pochi volenterosi, giovani in particolare, privi persino di un mercatino coperto. La capacità ricettiva del turismo ridotta al lumicino. Resistono gli stabilimenti balneari con la massa, qualche pizzeria e bar, pochi negozi. Ha un futuro l’Humanitas struttura d’eccellenza per anziani e diversamente abili. Languono i 7 borghi, uno (Pineland) privo di qualsiasi attività.  Continua…

La faccia di… quelle leghiste a Borghetto
Ginecologia? Tutto ok, ottima beffa!

Sonia Viale, leghista, assessore regionale alla Sanità

Era la sera del 3 marzo, ex sala consiliare di Borghetto S.Spirito, oggi sede di una qualificata biblioteca. Locale gremito di militanti leghisti e non per ascoltare un’eccellenza della Lega Nord Liguria e non solo, l’avv. Sonia Viale, già sottosegretario di Stato, vice presidente della giunta regionale Toti e assessore alla Sanità, politiche sociali, terzo settore, sicurezza, immigrazione ed emigrazione (vedi serata….). La salute, gli ospedali, i tempi di attesa, la ristrutturazione con tagli e riorganizzazione, ingresso nei ospedali di un gruppo privato ad Albenga, Cairo, Bordighera. L’assessorato regionale da sempre il più difficile, quello che ha maggiore potere di spesa e di ‘clientelismo’, a cominciare dai colletti bianchi dove non è un caso si annidino numerosi fratelli e maestri venerabili massoni. Continua…

Lettere / Per legge shopping di venerdì a prezzo scontato e Melgrati scrive a Rixi.
Complimenti Albenga! Bocciata grazie al Puc

L'arch. Marco Melgrati

In Liguria necessaria una legge regionale per avere il black friday ufficiale, il venerdì di shopping a prezzo scontato importato dagli Stati Uniti. Leggi anche perchè la Regione ha ‘bocciato’ il Puc di Albenga. Continua…

Lo scandalo taciuto? Il patto scellerato tra governo, sindacato e speculazione: le mutue

Ivan_Cavicchi

Oggi dopo che i decreti Turco e Sacconi (2008/2009) avevano preparato il terreno, siamo praticamente al punto di svolta, cioè è iniziato il cambio di sistema. Come mai nessuno ne parla? Possibile mai che i difensori della Sanità pubblica si siano distratti al punto da farsela fare praticamente sotto il naso? Continua…

Mendatica morta a 104 anni la ‘Regina di Poilarocca’, era mamma di Renato, chef a Varazze, ambasciatore del turismo enogastronomico a Mosca con i tartufi ‘bianchetti’ di Balestrino

Balestrino Renato Grasso

ULTIMA ORA - E’ morta a 104 anni Maria Cordeglio, madre di Renato Grasso e della sorella  Bruna, nonna di sei nipoti, nata a Montegrosso, dopo il matrimonio si era trasferita a Mendatica. Era la ‘Regina di Poilarocca’, piccolo borgo storico, andato in rovina, chiesetta inclusa, dopo la Guerra, ad un’ora e mezzo da Mendatica, e che era abitato da pastori. I funerali lunedì 27 marzo a Mendatica, ore 15. Leggi il ritratto della ‘mendaighina-babarcia’ che si è sempre curata con le erbe, di cui era un profonda conoscitrice, ne conosceva tutte le proprietà curative e a lei si rivolgevano donne e uomini, giovani,  villeggianti. Continua…

Colpo di scena per Via Privata Grotta a Pietra
Intimazione e precetto giudiziario al sindaco

Dario Valeriani sindaco di Pietra Ligure

Atto di precetto e intimazione di rilascio di immobile. Questo il provvedimento del tribunale di Savona richiesto da Francesco Galinetto, il pensionato agricoltore di 83 anni di Voghera, in guerra da due anni con il Comune di Pietra Ligure, dopo aver acquistato ad un’asta giudiziaria quasi 900 mq di un’area che in realtà altro non è che una strada ad uso pubblico da qualche decennio. Continua…

Noli, tutti i pescatori del Transylvania

Carlo-Gambetta

Questa è la minuta della nota scritta a mano su foglio protocollo dal Sindaco Giuseppe Ronco 1917. Nota dei pescatori che procedettero al salvataggio dei naufraghi del trasporto inglese Transylvania. E Noli si avvicina alle celebrazioni. E’ in rete anche un sito internet del Comitato celebrativo  per il centenario anniversario dell’affondamento del Transylvania (vedi…). Continua…

La ‘guerra ideologica’ nella battaglia di Capo Noli. Uno storico militare rivela agli studenti

Alessandro Garulla studioso

Una rivelazione in piena regola di contenuti e credibilità quella fatta  dallo storico militare Alessandro Garulla (e Marco Colman maestro sommozzatore della Gue) all’Istituto Secondario Superiore di Cairo Montenotte. Il tema è la ricostruzione della battaglia di Capo Noli ed il ritrovamento dei reperti al largo promontorio nolese. Tra l’altro, emerge la scoperta, per la prima volta, dell’uso della ‘guerra ideologica’.   Continua…

Lo pseudonimo di Noli fa discutere

Lo-Spillo-di-NOLI

 Desidero precisare a quel signore che m’ha apostrofato con le parole: “Io la conosco per……. e non sono d’accordo che si firmi con uno pseudonimo” Continua…

A Sassello il premio “Anello Verde”
del festival green di Finale Ligure

Il sindaco di Sassello Buschiazzo intervistato da Enrica Noceto

“Sabato sera veniamo premiati, come buona pratica dei Comuni, a Finalborgo per scuola a distanza e telediagnostica” Parla il Sindaco di Sassello, Daniele Buschiazzo, in occasione dell’assegnazione del Premio”Anello Verde” in programma il 25 marzo. Leggi anche sabato 1° aprile la Compagnia teatrale del Sasssello. Continua…

A Finalborgo, 70 opere di Neacsu
E Ghidetti scrisse: dalla Romania a Garlenda

Garlenda  Constantin-Stan-Neacsu due

Sabato 25 marzo, alle ore 18, l’artista rumeno Constantin Stan Neacsu inaugura la mostra personale “Esperimenti” nell’Oratorio dei Disciplinanti, presso il Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finalborgo. Continua…

Upega dall’A alla Z: il sapere degli upeghesi in un libro dei fratelli Luisa e Carlo Lanteri.
E al via l’appalto per la telefonia mobile

Upega con la neve

La conferenza giovedì, 23 marzo 2017, alle ore 16,30, presso la sede della Cumpagnia dell’Urivu. Conoscere la cultura del territorio per creare un cittadino “GLOCALE”. Saranno Luisa e Carlo Lanteri e la loro opera (“ Il sapere degli upeghesi” )i protagonisti dell’ incontro, organizzato dalla Cumpagnia de l’Urivu, al Parasio di Porto Maurizio. Leggi anche il ponte radio tanto atteso, al via la gara per i lavori da concludere entro 90 giorni, importo 78 mila euro. Ultima ora: Il Parco Naturale Alpi Marittime  ha messo a punto un progetto per interventi urgenti di ristrutturazione del Rifugio Don Barbera, Comune di Brigas Alta, che comporta una spesa di  66.758 €  di cui attualmente disponibili 20.768 €. Continua…

Albenga, un Daniele campione italiano.
Premio all’avv. Cosimo Costa e alla moglie Josepha Restagno: Una vita per la cultura

Daniele Barbero 2017 campione di motociclismo

Al Lions Club di Albenga Host cena in onore di Daniele Barbero neo campione italiano di motociclismo di velocità su pista, categoria 1000, Gruppo team diversamente abili). Ecco la sua straordinaria storia di vita  e di successo. Leggi anche Il Premio Nazionale Francesco de Sanctis assegnato all’avv. Cosimo Costa e alla moglie Josepha Restagno. Sarà consegnato il 28 marzo, ore 18, dal prof. Quaglieni in piazza San Michele. Continua…

I 90 mila tulipani del Castello di Pralormo e l’acqua S. Bernardo, ma colletta per Garessio

Garessio Pralormo

‘San Bernardo la lunga tradizione di qualità e di stile tutta italiana’, ricorda uno slogan. S.Bernardo che rappresenta l’ultima locomotiva in buona salute e crescente successo per la disastrata economia di Garessio, a partire da ricettività e turismo. ‘Un paese morto – lo descrivono gli ultimi visitatori – ignari ed increduli di non trovare più un albergo, un ristorante degni di questo nome. Garessini e turisti costretti ad emigrare in altri centri della Val Tanaro, ad Ormea, Ponte di Nava, alla Foresta Nera (un’eccezione alla regola in frazione Trappa). Crisi di locali a Bagnasco. Un’area di gravissima recessione turistica in controtendenza a altre mete del cuneese dove brillano le Stelle Michelin. Garessio ormai spettrale e fa impressione leggere che grazie all’aiuto degli imperiesi ha potuto riaprire la storica farmacia Manfredi già colpita da un alluvione nel 1994. (vedi servizio a fondo pagina del Secolo XIX). Cari tulipani Garessio ha davvero bisogno di un’infiorata non passeggera.

Continua…

Savona, omaggio a Agostani, autodidatta e solitario. E Baj dona due opere al Comune

Il pittore di Savona  Antonio Agostani (1887-1977)

Pittore autodidatta istintivo e solitario fu estraneo ad ogni gruppo o scuola pittorica ma incline all’espressionismo. Osservatore diretto delle cose e della vita produsse opere di solida serietà derivante nei primi anni ’20 dalla temperie utopistica del socialismo umanitario. Ha esposto alla Quadriennale di Roma del 1939, alle mostre nazionali di Firenze, Napoli, Bergamo, Genova, Vado Ligure e Savona. E’ stato presente a tutte le mostre regionali e internazionali liguri. Sabato 25 Marzo, alle ore 18.00, con il patrocinio del Comune di Savona, s’inaugura la mostra presso GULLIarte in C.so Itlaia 201r . Continua…

Nella casa in collina, al Todocco

Bruno Chiarlone Debenedetti

Si era imprigionato da solo nel bozzolo del racconto portoghese. Il cemento stava asciugando in fretta. Lui si era accorto al risveglio di essere sprofondato fino alla cintola nella massa liquida e come si muoveva per uscirne scivolava ancora di più verso il fondo. Da solo non poteva uscire dal bozzolo. Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi