trucioli

Il Comune di Savona affonda. Cura la polmonite con l’aspirina mentre tira aria di commissario. E Santi merita il premio Attila

Savona Ilaria Capriolgio sindaco

Dove va Savona? Eviterà il naufragio finanziario e politico? Interrogativi d’obbligo con l’emergere in modo prepotente e allarmante della disastrosa situazione delle casse comunali e l’improvvisazione dei nuovi amministratori nell’affrontarla. Continua…

Monesi quelle lacrime di sconforto

Silvio Fasano

Un solo fotoreporter, un giornalista, entrambi con i cappelli bianchi, presenti all’assemblea degli alluvionati a Pieve di Teco. Il minimo che meritassero gli ‘sfollati’ dell’apocalisse di Monesi di Mendatica. I primi ‘foresti’ che dagli anni ’60 hanno scoperto quella che era la ‘malga’ estiva per eccellenza dei pastori mendaighini. E’ qui che a fine ’800 e primi del ’900, oltre ai ‘tecci’, aveva aperto un’osteria per viandanti. E’ qui che dopo la Grande Guerra divenne terra di confine, con una postazione di Guardia di Finanza e Dogana. E’ qui che hanno comprato la seconda casa decine di famiglie della Riviera, da padre in figlio, ai nipoti. Per molti un legame affettivo, spesso di sudore della fronte, sacrifici, speranze. E’ tornato a fotografare i volti di Monesi il reporter più popolare della Riviera, Silvio Fasano. L’ultima volta era stato per un evento gioioso. Anzi, lacrime di gioia: la festa dei 60 anni della Nuova Monesi di Triora (vedi…..). Un legame indissolubile ha sempre unito le due Monesi. Continua…

Dopo il disastro si sono svegliati! Monesi in assemblea per non essere dimenticata

Piero Pelassa, sindaco di Mendatica, alle prese con il dopo alluvione e bravo conduttore dell'assemblea a Pieve di Teco

Monesi di Mendatica si è finalmente svegliata. Ci voleva l’alluvione, il disastro e l’evacuazione, danni per milioni di euro, per far ‘esplodere’ un’assemblea pubblica all’insegna della coesione, della pacatezza, della ricerca disperata alla ‘ricostruzione’ di strade e case danneggiate, alcune in modo grave.  E il pericolo di un ulteriore scivolamento a valle. Un messaggio, con la ragione e con il cuore, affinché lo Stato, attraverso le istituzioni, faccia davvero la sua parte anche verso gli ‘ultimi’. ULTIMA ORA: il presidente  della Regione Toti e assessori a Rezzo, sabato, ore 11; seguirà, alle 11,30, un incontro con i sindaci imperiesi dei comuni alluvionati. Era ora, è quanto avevamo auspicato, non per una passerella, ma per assumere impegni precisi e per solidarietà non di facciata. Continua…

A Campanassa e i tagli alle spese del Comune: ‘Confuoco’ 2016 penalizzato

L'avocato Dante Mirenghi neo presidente di A Campanassa

E’ il primo numero del prestigioso notiziario “A Campanassa” firmato dal neo presidente Dante Mirenghi, avvocato. Con il saluto ai soci e alla città, ma soprattutto il programma. Un forte richiamo ed approfondimento della ‘Savonesità’,”…all’universo culturale ancora da esplorare…e fotografare fedelmente: sia il capitale umano che il capitale culturale…”. In prima pagina il ‘Grazie’ del presidente emerito, Carlo Cerva. Poi l’annuncio che è stato conferito all’illustre concittadino Silvio Riolfo Marengo il “A Campanassa ringrassia 2016″. Interessante, inoltre, l’articolo di Laura Arnello sul tesoro (oro e argento) del Museo Santuario di Savona. Infine tre notizie (extra notiziario) che investono Comune di Savona e Campanassa: il tradizionale Confuoco non si terrà nella sala consiliare, ma nell’atrio di Palazzo Sisto, niente banda musicale, annullato il rinfresco. Infine niente stampa del LUNÂJU 2016 che era venduto nelle edicole. Continua…

Chirurgia della mano a Savona ultima scommessa: diventa ambulatorio diurno

Il prof Igor Rossello dato sempre in partenza dal San Paolo

Mentre davanti al direttore generale Eugenio Porfido si decidono in queste ore le sorti dei reparti ospedalieri savonesi, sul Centro Regionale di Chirurgia della Mano moltiplicano le voci più disparate. Già a metà novembre un funzionario di alto rango della direzione medica aveva annunciato, nel corso di un colloquio, che il Centro Regionale avrebbe definitivamente chiuso i battenti a partire da gennaio 2017. Continua…

Da Savona appello al neo ministro Valeria Fedeli e al senatore Ruta. Scuola vergogna: ‘insegnanti di potenziamento’ e la barzelletta ‘Cittadinanza e Costituzione’ che è ignorata

IMassimo Macciò scrittore

883. Non è il nome di un gruppo musicale italiano di qualche rinomanza negli anni ’90; è la sigla di un disegno di legge presentato dal senatore PD Roberto Ruta nel lontano luglio del 2013 e di cui, a distanza di tre anni e mezzo, non è ancora neppure iniziato l’esame. Continua…

Acqui, il 5°memoriale di un parroco umiliato dalla ‘macchina del fango’. Messo in croce dal vescovo. ‘Salvato’ dai giudici e dalla Finanza

Acqui Terme vescovo

Don Giacomo  Rovera non è assetato di vendetta. Non scrive memorie da imputato condannato. Semmai scagionato, con decreto di archiviazione, da accuse infamanti. Può anche aver sbagliato e chi non sbaglia ?Non per interessi inconfessabili. E da qui a farlo passare come traditore, opportunista e malfattore, capace di fare affari per se, la famiglia, un amico, ce ne passa. Nella lunga vita professionale di cronisti (giudiriziaria in particolare) non ci era ,mai capitato di trovarsi di fronte una persona che non solo dice ‘mi faccia tutte le domande che ritiene’. E’ un libro aperto, mette a disposizione atti e documenti, riscontri. In contrasto si direbbe con le conclusioni tratte dalle Iene nel loro dirompente servizio televisivo (‘lei don Giacomo è un bugiardo….’). Continua…

Festeggiato Don Danna, 90 anni,
‘cittadino onorario’ di Ormea. Ferraris, sindaco ‘rosso’, era un suo chierichetto

don Don Antonio Danna

Un sacerdote 90 enne, don Antonio Danna, ‘cittadino onorario’ di Ormea, dal 2004, dove è stato parroco per 43 anni. Ha una memoria di ferro, ha scritto pagine significative della storia del paese. Lui testimone dei tempi felici con 3 mila abitanti, 500 addetti alla storica ‘Cartiera di Ormea’. Il paese degli operai per eccellenza dell’Alta Val Tanaro, quando i comunisti duri e puri, rappresentavano il volto pulito della politica per nulla marxista. Il sindaco Giorgio Ferraris è stato un chierichetto ‘simpatico e assiduo alle funzioni religiose’. Leggi anche alla scoperta di Chionea, paese dei presepi. E il 17 dicembre all’albergo dell’Olmo serata gastronomica multietnica. Cena con specialità africane e di cucina locale ad opera dei ‘Ragazzi’ del centro immigrati di Ormea. Leggi la lettera precisazione del sindaco.

Continua…

Savona Nuovo Filmstudio: ‘Trappola per single ‘ (autofinanziata). Storia e trama
di un play boy impresario di pompe funebri

Giuseppina Facco

Si direbbe ‘a grande richiesta’ a Savona “Trappola per single”  proiettato al “Nuovo Filmstudio Officine Solimano”. La trama vede quattro amici single alle prese con una vita spensierata. Casualmente  ricompare un amore giovanile del più serio del gruppo, il più ‘allegro’ e playboy del quartetto che chiama a raccolta gli altri per organizzare un incontro galeotto. Nasceranno equivoci e incidenti.

Continua…

Pietra L. La ‘vendetta’ del Maremola trasformato in selva e il vano appello al sindaco. Le spese beffa del bilancio comunale

Mario Carrara già assessore del Comune di Pietra Ligure, capogruppoe  consigliere comunale di opposizione

L’Alluvione del 24 Novembre 2016. La priorità assoluta della messa in sicurezza del fiume Maremola. L’utilizzo delle risorse finanziarie disponibili per questo fine. Continua…

La nostra Noli e le palanche
tutte le attività sportive sono a pagamento

Lo-Spillo-di-NOLI

Chi ha detto che Noli è un paese di vecchietti ? Chi ha detto che non c’è possibilità di effettuare attività sportiva nel tempo libero ? Vediamo ora una “casistica” di sport che si possono effettuare a livello amatoriale da parte sia dei locali che da parte dei “vacanzieri” in Noli. Non vengono richiesti certificati medici o test per verificare come un individuo reagisce sotto sforzo, ma occorre tener presente solo l’età. Continua…

I tributi a Noli e le brutte figure

Carlo-Gambetta

Il 7 dicembre viene pubblicato sull’Albo Pretorio una determinazione dell’Area Finanziaria, la No. 1343 del 5 dicembre 2016 con oggetto” Rimborso accertamento IMU n. 160/2014 annualità 2012 – regolarmente pagato – a seguito di ricorso perso in C.T.P. (Commissione Tributaria Provinciale) di Savona – COMPENSAZIONE IMU con 2° rata 2016″. Continua…

Le statue della Madonna di Mario Nebiolo
create in pietra di Finale, Toirano e Verezzi

Lo scultore  dott. Mario Nebiolo

L’ultimo numero del periodico A Campanassa narra la storia della Madonna delle Vigne nel quarto centenario 1616- 2016. La statua scolpita a partire da un blocco di pietra di Verezzi. Nell’occasione il vescovo – parroco della Colleggiata di Genova, mons. Nicolò Anselmi, ricorda l’immagine della Madonna realizzata in pietra di Finale delle cave di Toirano e donata dallo stesso autore, lo scultore  Mario Nebiolo, medico dell’equipe del pronto soccorso del Santa Corona. Un’altra statua di Santa Teresa è ammirata e venerata nella chiesa del convento di Monte Carmelo a Loano. L’articolo tratteggia la storia dell’attività estrattiva nelle cave, con un grande sviluppo a partire dagli anni venti. E ancora oggi è vivo il ricordo della comunità dei cavatori. Continua…

Lettere 1-Petizione:treni veloci Savona/Roma
2- Il disservizio Ata a Quliano
3- Treni stracolmi da Torino alla Liguria

La posta

Un ingegnere di Savona, Federico Mazzetta, ha promosso una petizione popolare affinchè siano ripristinati collegamenti ferroviari veloci “Frecce’ verso Firenze e Roma. L’invito, in particolare, agli ordini professionali, associazioni, aziende ed enti del territorio. Da Quiliano l’ing. Paolo Forzano racconta cosa succede quando un cittadino si rivolge all’ATA per depositare materiali ingombranti. Da Torino un lettore segnala i treni sempre stracolmi verso la Liguria ed in binario unico Ceva – Savona.

Continua…

Fiocco rosa per la prima casa ecologica
47 alloggi e una villetta ad Albisola

Giorgio Mallarino architetto

Ficco rosa per la prima casa ecologica ad Albisola con la costruzione di tre palazzine, da cinque piani fuori terra, altezza massima di 16 metri, edilizia residenziale convenzionata ecocompatibile in classe energetica A+ e autorimessa interrata, oltre che una villetta. Continua…

Appuntamenti e notizie da Andora, Alassio, Albenga San Giorgio (teatro), Savona

Appuntamento

Il teatro dialettale a San Giorgio di Albenga con la Compagnia Teatrale Genovese Gilberto Govi. Una serata da tutto esaurito. Ad Alassio in arrivo SHAPIRO, FINARDI, DE SCALZI, ma anche la curiosa polemica sulla luminarie natalizie che a luce fredda darebbero persino fastidio alla vista. Ad Andora tutti gli eventi natalizi e i premiati alla Festa del Vino. A Savona arriva il Tavolo dei Giovani Itinerante presentato alle Officine Solimano dall’assessore Barbara Marozzi. Continua…

Borghetto S. Spirito: incontro pubblico
per la gestione dell’acquedotto
Ecco la nuova pedonale con Ceriale

Borghetto Andrea Santanastaso 2016

Comunicato stampa: Si è svolto giovedì mattina a Borghetto S.Spirito, presso la sala conferenze di palazzo Elena Pietracaprina, l’incontro pubblico organizzato, di concerto con il Comune e l’Associazione dei Consumatori ASSOUTENTI, da parte di PONENTE ACQUE s.c.p.a. (soc. ad intero capitale pubblico) e gli Amministrazioni condominiali attivi nel Comune e che risultano gli utenti/clienti maggiori del servizio idrico. Leggi anche lo stato dei lavori della nuova passeggiata e pedonale per Ceriale con le ultime foto. Continua…

Perti, i sei vincitori del concorso letterario per favole e racconti ambientali del finalese

Perti pranzo ok

E’ giunto alla quarta edizione il concorso letterario ‘Storie col finale’ per favole e racconti ambientati nel finalese. Per i gruppi di lavoro (scuole) il primo posto è stato assegnato a ‘Il cucciolo di drago’ di Marco De Sciora,Gaia Cavalleri, Alex Koltsov, Elisa Freti e Francesca Magnone. Per i partecipanti singoli, prima classificata ‘La ginestra di San Lorenzo’  di Gabriella Crea. Premiazione, domenica 18 dicembre, a Perti Alto, nell’oratorio di S. Eusebio alle 15,30.  Alle 12,30 pranzo ‘A Natale siamo aPerti’ organizzato dall’Associazione culturale Entroterra onlus, con la parrocchia. Continua…

Cairo: volevo dare sapore alla scena nuda

Bruno Chiarlone Debenedetti scrittore

La mano sempre immobile sul tavolo, mi sembrava una fiera in agguato o un soprammobile di ceramica. Pareva pronta per un’attesa prolungata nel tempo. Ma avrebbe sentito presto un formicolio lungo il braccio, ci avrei giurato. Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi