trucioli

Eccellenze in famiglia: Dario scoprì le grotte di Toirano, Maria esperta della Cattedrale di Albenga, Paola chirurga toracica al S. Corona

Maineri Paola medico chirurgo

Maineri – Paoli eccellenze in famiglia. Dario Maineri, spentosi a 84 anni, nel settembre 2014, passa alla storia per aver scoperto la prima grotta di Toirano. Maria Celeste Paoli, fin da giovanissima collaboratrice dell’Istituto di Studi liguri, divenendone poi il braccio destro di Nino Lamboglia. Ha seguendo tutti gli scavi archeologici del territorio e non solo. E’ la benemerita curatrice dell’opera enciclopedica La cattedrale San Michele, tra i simboli di Albenga. Paola Maineri è un’affermata ed apprezzata chirurga toracica al S. Corona di Pietra Ligure. E un nonno: il prof. Giulio Cesare Paoli insigne scrittore del Novecento. (Fotoservizio Silvio Fasano) Continua…

Albenga ai tempi di Nostradamus
Il primo lavoro? Coltivazione della canapa
Ecco poi le guaritrici, c’era anche mia nonna

Gerry Delfino scrittore 2016

Ai tempi di Nostradamus (1503 – 1566) Albenga godeva di una certa importanza e i ricchi del tempo rinnovavano , in città, le loro case facendole diventare veri palazzi con grande uso di ardesia scolpita, affreschi e dipinti sia all’interno di essi che all’esterno. Certo, come i genovesi non ostentavano la loro opulenza molto al di fuori, lasciando i muri perimetrali molto austeri e grigi. Continua…

Era ora! Albissola (e non solo) rende onore a Salvatore Gallo, il fotografo simbolo: ‘cumpà’ o ‘amico mio non ti preoccupe’. Evviva!

Albsiola Salvatore Gallo primo piano

Doppio appuntamento con le Serate in Fornace: venerdì 24 marzo alla Fornace Alba Docilia nel Centro storico di Albissola Marina, ‘A tu per tu … con Silvana Priametto’; martedì 28 marzo ‘Giovanni Tinti, cent’anni’. E il 6 aprile è in programma il ricordo del fotografo Salvatore Gallo. Fino al 17 aprile aperture pomeridiane dalle 16 alle 18, poi dalle 17 alle 19. Continua…

Tribunale civile di Savona, 12° al traguardo: lavoro di gruppo e presidente ‘manager’.
Imperia al 116° posto: 4 mila cause arretrate

Tribunale di Savona

Il tribunale civile di Savona per la prima volta, nella sua storia, brilla in Liguria per produttività e nella classifica nazionale dello smaltimento dell’arretrato. Sembrano lontanissimi gli anni (70-90) quando i ‘bollettini’ dell’anno giudiziario assegnavano a Savona la maglia nera, ingolfato dai processi pendenti, procedure fallimentari senza fine, cause di divorzi con attese decennali. Oggi le statistiche ufficiali assegnano al tribunale il 12° posto in Italia delle cause civili contenziose in corso al 31 dicembre 2016, rispetto allo stock del 2015 e ai dati dell’arretrato ultratriennale. Un interrogativo d’attualità: con la nomina e l’arrivo del nuovo presidente la ‘squadra da scudetto’ resta o si sfalderà ? Paradossale e taciuto, invece, il ‘caso Imperia’ dove non è neppure previsto il presidente della sezione civile. A chi giova ? Continua…

Interroghiamo i sindaci di Diano Marina, Laigueglia, Pietra e Borgio. La ferrovia, il futuro e chi mette la testa sotto la sabbia

Giacomo Chiappori e Andrea Bronda 2017

Sul numero 117 di trucioli.it abbiamo titolato: “ Raddoppio ferroviario Andora – Finale. Perché integrare i progetti si può e si deve. Non lasciamo morire il futuro in Riviera”. Un servizio documentato dell’ing. Federico Mazzetta di Savona che da tempo approfondisce la tematica ‘mobilità ferroviaria’ anche alla luce del trasferimento a monte dei binari tra Andora e Ventimiglia e soppressione di stazioni. Se i cittadini devono essere informati, coinvolti, i sindaci hanno il dovere della saggezza, con la sensibilità del buon padre di famiglia.  Per un confronto civile, ragionato, pacato, anzichè praticare il malgoverno dello struzzo con la testa sotto la sabbia. Chi ha responsabilità politica ed amministrativa sia coerente e coscienzioso. Continua…

La tragedia del Monte Carmo 40 anni fa
La morte di Giancarlo e Raffaele, io c’ero

Battista De Francesco memoria storica del Monte Carmo

Tra le carte di papà Cencin ho trovato un articolo del Secolo XIX : ci ricorda e narra, a 40 anni dai fatti fa, la tragedia area sul Monte Carlo. Lo ricordo per quanti hanno vissuto da testimoni diretti o indiretti, oppure letto, la terribile sorte toccata a Raffale Romagnoli, 20 anni, di Alassio e a  Giancarlo Modena, 44 anni. Un cippo è stato realizzato a perenne ‘dimora’ nel luogo in cui hanno perso la vita i due piloti. Ci sono le inedite foto – testimonianza di ciò che rimase del velivolo dopo lo schianto. Leggi anche cosa accadde il giorno del ritrovamento  dell’areo all’indimenticato fotorepoter del Secolo XIX, Salvatore Gallo che sarà ricordato come merita ad Albisola con una solenne rievocazione.  Continua…

Loano, magazzini dei Rocca (assessore) ?
Due bilocali da Residenza del Principe

Enrica Rocca, commercialista,

L’iter pare non abbia falle. C’è si suole dire il ‘certificato di garanzia’ dei proprietari originari dei magazzini: le sorelle Rocca, una Enrica commercialista affermata e quotata, assessore, consigliere comunale, già presidente della seconda commissione, candidata indipendente. Tra le mura del centro storico un altro tassello del mosaico arricchisce la città. Via vecchi e malandati magazzini, cambio di destinazione d’uso liscio come l’olio, nessun obbligo di concessione edilizia. Ecco che per fine anno possono essere messi in vendita due appartamenti di 65 mq. ciascuno, garage, ingresso, doppi servizi, soggiorno cucina, due camere. Un sogno rallegrato dall’atmosfera estiva delle serate musicali al Giardino del Principe. Leggi anche l’interpellanza di LoaNoi e una lettera al sindaco e ai consiglieri comunali sul varco di Campo Cadorna. Continua…

Borghetto S. Spirito, quel tesoro nascosto
che quasi nessuno conosce e utilizza

L'ingegner Franco Malpangotto ai tempi in cui era sindaco di Borghetto

C’è un tesoro nascosto dal 1999 e da 18 anni quasi ignorato; della sua esistenza ci si ricorda soltanto se c’è una grana in pentola. E’ lo Statuto comunale, una magna carta che avrebbe potuto e potrebbe fare di Borghetto S. Spirito una cittadina modello anzichè essere ripiegata su se stessa, impoverita, indicata, con la cugina Ceriale, a fanalino di coda tra le 19 località costiere del savonese. Un’economia sofferente con la risorsa delle seconde case che langue. L’agricoltura nelle mani di pochi volenterosi, giovani in particolare, privi persino di un mercatino coperto. La capacità ricettiva del turismo ridotta al lumicino. Resistono gli stabilimenti balneari con la massa, qualche pizzeria e bar, pochi negozi. Ha un futuro l’Humanitas struttura d’eccellenza per anziani e diversamente abili. Languono i 7 borghi, uno (Pineland privo di qualsiasi attività.  Continua…

La faccia di… quelle leghiste a Borghetto
Ginecologia? Tutto ok, ottima beffa!

Sonia Viale, leghista, assessore regionale alla Sanità

Era la sera del 3 marzo, ex sala consiliare di Borghetto S.Spirito, oggi sede di una qualificata biblioteca. Locale gremito di militanti leghisti e non per ascoltare un’eccellenza della Lega Nord Liguria e non solo, l’avv. Sonia Viale, già sottosegretario di Stato, vice presidente della giunta regionale Toti e assessore alla Sanità, politiche sociali, terzo settore, sicurezza, immigrazione ed emigrazione (vedi serata….). La salute, gli ospedali, i tempi di attesa, la ristrutturazione con tagli e riorganizzazione, ingresso nei ospedali di un gruppo privato ad Albenga, Cairo, Bordighera. L’assessorato regionale da sempre il più difficile, quello che ha maggiore potere di spesa e di ‘clientelismo’, a cominciare dai colletti bianchi dove non è un caso si annidino numerosi fratelli e maestri venerabili massoni. Continua…

Lettere / Per legge shopping di venerdì a prezzo scontato e Melgrati scrive a Rixi.
Complimenti Albenga! Bocciata grazie al Puc

L'arch. Marco Melgrati

In Liguria necessaria una legge regionale per avere il black friday ufficiale, il venerdì di shopping a prezzo scontato importato dagli Stati Uniti. Leggi anche perchè la Regione ha ‘bocciato’ il Puc di Albenga. Continua…

Lo scandalo taciuto? Il patto scellerato tra governo, sindacato e speculazione: le mutue

Roberto Borri autore dell'articolo è ingegnere e medico

Oggi dopo che i decreti Turco e Sacconi (2008/2009) avevano preparato il terreno, siamo praticamente al punto di svolta, cioè è iniziato il cambio di sistema. Come mai nessuno ne parla? Possibile mai che i difensori della Sanità pubblica si siano distratti al punto da farsela fare praticamente sotto il naso? Continua…

Chef di Varazze, origini a Mendatica, ambasciatore del turismo enogastronomico a Mosca con i tartufi ‘bianchetti’ di Balestrino

Balestrino Renato Grasso

L’ambasciatore dell’Associazione Tartufai e Tartuficoltori con destinazione Mosca ed il ricco mercato del miliardari russi ha un nome: Renato Grasso, maestro di cucina di Varazze, ma origini a Mendatica, che non vuole rassegnarsi all’età, nè alla pensione o al riposo, facendo ‘imbestialire’ la consorte e collaboratrice di origine sarda. Grasso che è corso alla chiamata di Maurizio Bazzano, del giornalista Stefano Pezzini collaboratore di La Stampa-Il Secolo XIX, Ivg.it, ed il docente di marketing e comunicazione Franco Laureri, insegnante all’alberghiero, immancabile animatore della promozione oltre i confini della sua Laigueglia. Il tesoro enogastronomico ? Il tartufo ‘bianchetto’ di Balestrino. Continua…

Colpo di scena per Via Privata Grotta a Pietra
Intimazione e precetto giudiziario al sindaco

Dario Valeriani sindaco di Pietra Ligure

Atto di precetto e intimazione di rilascio di immobile. Questo il provvedimento del tribunale di Savona richiesto da Francesco Galinetto, il pensionato agricoltore di 83 anni di Voghera, in guerra da due anni con il Comune di Pietra Ligure, dopo aver acquistato ad un’asta giudiziaria quasi 900 mq di un’area che in realtà altro non è che una strada ad uso pubblico da qualche decennio. Continua…

Noli, tutti i pescatori del Transylvania

Carlo-Gambetta

Questa è la minuta della nota scritta a mano su foglio protocollo dal Sindaco Giuseppe Ronco 1917. Nota dei pescatori che procedettero al salvataggio dei naufraghi del trasporto inglese Transylvania. E Noli si avvicina alle celebrazioni. E’ in rete anche un sito internet del Comitato celebrativo  per il centenario anniversario dell’affondamento del Transylvania (vedi…). Continua…

La ‘guerra ideologica’ nella battaglia di Capo Noli. Uno storico militare rivela agli studenti

Alessandro Garulla studioso

Una rivelazione in piena regola di contenuti e credibilità quella fatta  dallo storico militare Alessandro Garulla (e Marco Colman maestro sommozzatore della Gue) all’Istituto Secondario Superiore di Cairo Montenotte. Il tema è la ricostruzione della battaglia di Capo Noli ed il ritrovamento dei reperti al largo promontorio nolese. Tra l’altro, emerge la scoperta, per la prima volta, dell’uso della ‘guerra ideologica’.   Continua…

Lo pseudonimo di Noli fa discutere

Lo-Spillo-di-NOLI

 Desidero precisare a quel signore che m’ha apostrofato con le parole: “Io la conosco per……. e non sono d’accordo che si firmi con uno pseudonimo” Continua…

A Sassello il premio “Anello Verde”
del festival green di Finale Ligure

Il sindaco di Sassello Buschiazzo intervistato da Enrica Noceto

“Sabato sera veniamo premiati, come buona pratica dei Comuni, a Finalborgo per scuola a distanza e telediagnostica” Parla il Sindaco di Sassello, Daniele Buschiazzo, in occasione dell’assegnazione del Premio”Anello Verde” in programma il 25 marzo. Leggi anche sabato 1° aprile la Compagnia teatrale del Sasssello. Continua…

A Finalborgo, 70 opere di Neacsu
E Ghidetti scrisse: dalla Romania a Garlenda

Garlenda  Constantin-Stan-Neacsu due

Sabato 25 marzo, alle ore 18, l’artista rumeno Constantin Stan Neacsu inaugura la mostra personale “Esperimenti” nell’Oratorio dei Disciplinanti, presso il Complesso Monumentale di Santa Caterina a Finalborgo. Continua…

Upega dall’A alla Z: il sapere degli upeghesi in un libro dei fratelli Luisa e Carlo Lanteri.
E al via l’appalto per la telefonia mobile

Upega con la neve

La conferenza giovedì, 23 marzo 2017, alle ore 16,30, presso la sede della Cumpagnia dell’Urivu. Conoscere la cultura del territorio per creare un cittadino “GLOCALE”. Saranno Luisa e Carlo Lanteri e la loro opera (“ Il sapere degli upeghesi” )i protagonisti dell’ incontro, organizzato dalla Cumpagnia de l’Urivu, al Parasio di Porto Maurizio. Leggi anche il ponte radio tanto atteso, al via la gara per i lavori da concludere entro 90 giorni, importo 78 mila euro. Continua…

Albenga, un Daniele campione italiano

Daniele Barbero 2017 campione di motociclismo

Al Lions Club di Albenga Host cena in onore di Daniele Barbero neo campione italiano di motociclismo di velocità su pista, categoria 1000, Gruppo team diversamente abili). Ecco la sua straordinaria storia di vita  e di successo. Continua…

I 90 mila tulipani del Castello di Pralormo e l’acqua S. Bernardo, ma colletta per Garessio

Garessio Pralormo

‘San Bernardo la lunga tradizione di qualità e di stile tutta italiana’, ricorda uno slogan. S.Bernardo che rappresenta l’ultima locomotiva in buona salute e crescente successo per la disastrata economia di Garessio, a partire da ricettività e turismo. ‘Un paese morto – lo descrivono gli ultimi visitatori – ignari ed increduli di non trovare più un albergo, un ristorante degni di questo nome. Garessini e turisti costretti ad emigrare in altri centri della Val Tanaro, ad Ormea, Ponte di Nava, alla Foresta Nera (un’eccezione alla regola in frazione Trappa). Crisi di locali a Bagnasco. Un’area di gravissima recessione turistica in controtendenza a altre mete del cuneese dove brillano le Stelle Michelin. Garessio ormai spettrale e fa impressione leggere che grazie all’aiuto degli imperiesi ha potuto riaprire la storica farmacia Manfredi già colpita da un alluvione nel 1994. (vedi servizio a fondo pagina del Secolo XIX). Cari tulipani Garessio ha davvero bisogno di un’infiorata non passeggera.

Continua…

Savona, omaggio a Agostani, autodidatta e solitario. E Baj dona due opere al Comune

Il pittore di Savona  Antonio Agostani (1887-1977)

Pittore autodidatta istintivo e solitario fu estraneo ad ogni gruppo o scuola pittorica ma incline all’espressionismo. Osservatore diretto delle cose e della vita produsse opere di solida serietà derivante nei primi anni ’20 dalla temperie utopistica del socialismo umanitario. Ha esposto alla Quadriennale di Roma del 1939, alle mostre nazionali di Firenze, Napoli, Bergamo, Genova, Vado Ligure e Savona. E’ stato presente a tutte le mostre regionali e internazionali liguri. Sabato 25 Marzo, alle ore 18.00, con il patrocinio del Comune di Savona, s’inaugura la mostra presso GULLIarte in C.so Itlaia 201r . Continua…

Nella casa in collina, al Todocco

Bruno Chiarlone Debenedetti

Si era imprigionato da solo nel bozzolo del racconto portoghese. Il cemento stava asciugando in fretta. Lui si era accorto al risveglio di essere sprofondato fino alla cintola nella massa liquida e come si muoveva per uscirne scivolava ancora di più verso il fondo. Da solo non poteva uscire dal bozzolo. Continua…

Il veterinario chitarrista più amato: 13 mila lettori. Nella storia di Calice Ligure prima di lui solo Maria Luisa Migliari a Rischiatutto

Riccardo Pamparato veterinario e chitarrista per passione

Emilio Scanavino, compianto pittore e scultore di fama internazionale, era figlio di calicesi. Maria Luisa Migliari, nei primi anni ’70, gestiva un ristorante a Calice, fu campionessa di Rischiatutto con Mike Bongiorno: ribalta nazionale in tv, rotocalchi, quotidiani. E’ tornata ad aprile 2016 con la Rai a Rischiatutto di Fabio Fazio (vedi….). Riccardo Pampararo, medico, nato a Calice L. dove ha lo studio veterinario più frequentato della Liguria; involontario protagonista di una clamorosa sorpresa con la messa in rete su trucioli.it del fotoservizio di Silvio Fasano: ” Quel veterinario che parla a cani e gatti e incanta con la sua chitarra”. In soli 6 giorni già un record: 13 mila visualizzazioni. Un’intera città che lo segue, condivide gli onori.  Continua…

Raddoppio ferroviario Andora – Finale
Perché integrare i progetti si può e si deve!
Non lasciamo morire il futuro in Riviera

L'ingegner Federico Mazzetta esperto di tematiche ferroviarie e della mobilità urbana

Osservazioni sul futuro raddoppio ferroviario in Riviera: una possibile integrazione di progetti. Il tema del raddoppio ferroviario tra Finale e Andora si è riacceso con ardore, com’era prevedibile, a seguito del completamento della tratta imperiese lo scorso dicembre. Non mancano sui vari canali mediatici, compreso trucioli.it, i riferimenti a questo tema. Ci sono molte tematiche aperte, com’è normale che sia, quando si tratta di una ferrovia di carattere internazionale che si trova in un territorio fortemente urbanizzato. Continua…

1) Quando suonava la sveglia a Berlangieri…
2) Molinari non c’è più tempo da perdere…
3) Olivero 24 anni a La Stampa, sfilata in tribunale. E la delusione di Angelo e Barbara

Angelo Berlangieri presidente provinciale degli albergatori

12 ottobre 2012,articolo di Marco Preve su la Repubblica. Regione Liguria: Svegliate l’assessore al turismo! L’altro giorno alla riunione degli Stati Generali del Turismo l’assessore della Regione al Turismo Angelo Berlangieri ha pronunciato queste frasi: «Basta con il consumo della costa, basta con il consumo del territorio, basta con le seconde case. Senza se e senza ma». Continua…

Lettera / Pazienti liberi d’essere clienti anche da medici e paramedici ladri e truffatori

Rinaldo Sartore vive a Sanremo ed è tra gli alluvionati di Monesi

Ill.mo Dott. Roberto BORRI, il movente di questa terza lettera è, prima di tutto, il desiderio di escludere il “chi tace acconsente” relativo al suo articolo “Sono un medico che non ha clienti ma pazienti…” (vedi… Trucioli del 9 marzo 2017). Continua…

I bimbi terremotati in Nepal, l’aiuto di Finale Ligure, di Mamberto Viaggi e Bosch Italia

Carlo Mamberto 2017

Finale for Nepal ! Una commovente catena di solidarietà da Finale Ligure al Nepal, dal Comune con il sindaco Frascherelli  verso la comunità di bimbi  nepalesi alle prese con il dramma della loro terra devastata dal terremoto del 25 aprile 2015. Una ferita intrisa di dolore, privazioni, mancanza di strutture ad iniziare dalle scuole per l’infanzia. L’iniziativa solidale di Bosch Italia, con la collaborazione della Città ligure e l’appoggio logistico della Mamberto Viaggi (con Carlo Mamberto) che ha la sede operativa a Borgio, ma è nata a Finale Ligure, terra del suo fondatore. Aiuti concreti pro terremotati con la costruzione di un nuovo edificio scolastico. Continua…

Novità 2017 / Tartufo di Balestrino:
in un video per gli chef russi

Stefano Pezzini giornalista, blogger, consigliere comunale a Onzo

L’educational dell’Associazione Tartufai e Tartuficoltori Liguri raccontato in un video in lingua russa per promuovere il ‘bianchetto’ di Balestrino . Continua…

Rixi e Arecco, Lega Nord, spiati a Savona
Scherzo o 007 (?) che ‘vendono’ scoop

Massimo Arecco assessore a Savona

“Abbiamo le foto e la registrazione, vi interessa sapere cosa si sono detti, nel loro incontro a Savona, l’assessore regionale  Edoardo Rixi e l’assessore comunale Massimo Arecco, leghisti “. Ci interessa. “Con 500 euro tre immagini e mezzora di audio…”.  Continua…

Savona e Albisole / A un secolo dalla morte di Poggi, insigne studioso degli etruschi. A Storia Patria le pronipoti Dede e Josepha

Vittorio Poggi insegne storico e archeologo, studioso della storia degli etruschi, di Savona e delle Albisole

Poco più di un secolo fa moriva Vittorio Poggi,  storico e archeologo. Figura di spicco tra quegli intellettuali savonesi, vissuti tra XIX e XX secolo, che avevano fondato la storiografia locale con attenzione continua a quanto avveniva nel mondo degli studi. Leggi anche torna nelle Albisole il camper dei Lions, per offrire alla cittadinanza l’esame gratuito per la prevenzione del glaucoma.

Continua…

Noli, il documento dimenticato nel cassetto
Danilo Bruno querela, Gip e Pm archiviano

Danilo Bruno. funzionario comunale a Noli e Spotorno, portavoce dei Verdi savonesi

Danilo Bruno, funzionario comunale a Noli e Spotorno, già capo area con un’indennità mensile di 933€, oltre lo stipendio, nel luglio 2016 ha presentato denuncia querela per un articolo di trucioli.it, a firma di Carlo Gambetta, tre mandati da sindaco Dc. Bruno, attivissimo portavoce dei ‘Verdi Savonesi’, come si legge abitualmente nei comunicati pubblicati da Ivg.it, si riteneva diffamato e disonorato. Ora, a meno di 7 mesi, la giustizia ha concluso il suo corso. Il Pm G.B. Ferro ha chiesto l’archiviazione (il fatto non sussiste o non costituisce reato) e il Gip ha confermato.  Continua…

Pietra Ligure, vi racconto ciò che non sapete della via pubblica ‘espropriata’ dal forestiero

Mario Carrara già assessore del Comune di Pietra Ligure, capogruppoe  consigliere comunale di opposizione

S’intende, usiamo il termine “espropriata “, non nel senso letterale ed etimologico della parola stessa, ma nel senso pratico dei suoi effetti concreti, così come viene percepita dalla gente sbigottita. Continua…

Il grazie di Loano agli ‘Amici del Carmo’ (400 soci). Onori con due inaugurazioni a Verzi

Bruno Richero 2017

Una cinquantina di persone, potevano essere molti di più con i verzini assenti in massa. Loano, con il suo sindaco, il suo consigliere regionale, il suo vice presidente della Provincia, con un gruppo di loanesi benemeriti di non dimenticare mai l’entroterra e la terza vetta della Liguria (Il monte Carmo). Amare e rispettare il verde e la montagna, i sentieri storici degli avi. E oggi da tramandare alle future generazioni, per non dimenticare che la Città che fu dei Doria, non è solo palazzi, seconde case, strade spesso intasate, spiagge strapiene, passeggiata a mare dove si sono profusi miliardi di lire. Per non dimenticare che l’industria turistica non è ‘solo mare’. Continua…

Loano saluta Manfredino, una vita di lavoro nei cantieri e in campagna. Voleva festeggiare 80 anni in famiglia e con gli amici

Loano De Franesco

Un’esistenza da galantuomo, una vita da gran lavoratore, l’esempio di chi per la chiesa merita il paradiso, per la società un monumento da tramandare ai posteri. E’ vero, è facilissimo cadere nella retorica, nei luoghi comuni quando si parla e si scrive di una persona che ci lascia per sempre. Ma chi ha avuto la fortuna di conoscere, apprezzare, frequentare Manfredi De Francesco, ‘Manfredino’ per gli amici,  sa quanti meriti e quale valore, quale insegnamento, testimonianza, ha lasciato e lascia. Lui che aveva trascorso, per vocazione, la prima infanzia nel seminario dei Carmelitani del Deserto a Varazze e tra le mansioni anche quella di trasportare la sabbia dal torrente all’eremo. Lui che quando poteva frequentava la chiesa di Monte Carmelo. Lui delle Cappe Turchine e mai bigotto, con un’esperienza da consigliere comunale Dc ai tempi del sindaco Giuseppe Guzzetti. Continua…

Borghetto S. Spirito alle elezioni: Favi?
Ecco la coalizione della Provvidenza !

Belfagor

Chi non lo conosce non sa cosa perde. Tuttofare alle elezioni di Boissano, Balestrino, Villanova d’Albenga. Negli anni di ‘mani pulite’ accolto nella fratellanza massonica ponentina. Valerio Favi, è lui o non è lui, il Salvatore ? L’uomo della Provvidenza ? Che fortuna hanno avuto migliaia di lettori  che Giovedì, festa di San Francesca Romana, hanno letto su IVG.it, entusiasti e gaudenti: ” Borghetto 2017, Futura tende la mano alla Lega Nord. No ad alleanze pasticciate create solo per interesse”. Finalmente il sasso nello stagno. Hanno sbarrato la strada ai molleggiatori inconfessabili della ‘lista unica’ e di ‘Borghetto Unita’ dopo decenni di bellissime lacerazioni e rivalità. Continua…

Tutti corrono ad Alassio, ma attenti alla processionaria, ai park, a ‘vivere il lusso’

Monica Zioni 2016

D’ora in avanti chi dice che Alassio langue, che il turismo non decolla, che gli esercenti (bar e ristoranti, bagni marini, alberghi, panetterie e negozi con alcune eccezioni nell’abbigliamento) sono alla canna del gas, è il momento di incaricare Belfagor, alassino doc e dissacratore, e dare vita a plotoni di esecuzione punitivi. Amici vicini e lontani che conoscete o frequentate la Riviera e l’entroterra. Se c’è una città che sta esplodendo di salute, poveracci esclusi, è Alassio. Bar esauriti, ristoranti e pizzerie tutti in coda, parcheggi liberi introvabili se non lungo l’Aurelia ai confini di Laigueglia. Gli affitti salati, la vita più cara, ma in quanto a presenze e visitatori non ci sono concorrenti nel ponente ligure. Una bella ed incoraggiante constatazione. Nonostante i disastri di ciò che resta della politica, a destra e a sinistra. Con gli inossidabili ostinati. Eppure ci sono anche meriti e meritevoli. Intanto ecco le steward  dell’ambiente. Guarda tutte le foto e leggi le curiose, ghiotte, didascalie. Continua…

Albenga, attento che cadi!

Guglielmo Olivero, laureato in Giurisprudenza e giornalista disoccupato

Sono all’ordine del giorno le cadute per le cattive condizioni dei marciapiedi di Albenga.  Un consiglio ? Mai osservare il cielo, purtroppo tenere gli occhi bassi, anzi a terra. Vedi fotoservizio di Silvio Fasano Continua…

Premio ‘Una donna per la sua Città’
Albenga a Maria Celeste studiosa,archeologa

Silvio Fasano fotoreporter

Un riuscitissimo gemellaggio tra gli Zonta di Albenga- Alassio con Salon en Provence.  Il prestigioso premio ‘Una donna per la sua Città’ assegnato a Maria Celeste Paola Maineri, insigne archeologa e studiosa, vice presidente dell’Istituto Studi Liguri, allieva e assistente del prof. Nino Lamboglia. Tra i relatori Jerry Delfino. La cerimonia a Palazzo Cepolla (sede del museo navale) di Albenga. Gli onori di casa da parte del presidente del Zonta, Sandra Berriolo, presenti il sindaco di Alassio Cenepa e l’assessore ingauno Paola Giovanna Allaria. Una platea quasi tutta rosa. Continua…

Savona, 50 artisti: dare voce alla pittura

Silvia Bottaro

 Mostra d’arte contemporanea ‘Ritagli di cielo, ritagli di mare, ovvero dare voce alla pittura’. Al Cesavo, via Nizza 10° , a Savona, dal 24 marzo all’8 aprile 2017.24 marzo 2017. L’inaugurazione, ore 16, con introduzione di Silvia Bottaro. Orari di apertura:   lunedì, mercoledì, venerdì ore 9-12,30; martedì e giovedì ore 15-18. Continua…

Pagina 1 di 1812345...10...Ultima »

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi