trucioli

I volontari della libertà di Savona e don Aldo, 89 anni, tra i protagonisti a Boves

Anonio-Rossello

Domenica, 22 settembre 2013, La Federazione italiana volontari della libertà (FIVL) di Savona, con una sua delegazione composta dal Vice presidente nazionale Lelio Speranza, dal Consigliere nazionale Gianfranco Cagnasso, dal Rappresentante per le Albissole Antonio Rossello, alfiere, e dalla Delegata alla Cultura Mina Bencardino, ha partecipato alle manifestazioni indette dal Comune di Boves (CN) per il 70° anniversario dell’eccidio, il 30° della fondazione della “Scuola di pace” e il gemellaggio con Castello di Godeco. Continua…

Liguria di Ponente e Basso Piemonte: chi sono i ricchi e quanti poveri ? Trasparenza

Elio_Veltri

Bankitalia scrive: Siamo un Paese ricco (con 300 mld di nero),  ma diversamente ricco perché la metà più povera della famiglie italiane detiene il 9,4% della ricchezza totale, mentre il 10% più ricco detiene il 45,9% della ricchezza complessiva. Lo Stato non riesce a incassare 737 miliardi di tasse accertate. Sarebbe utile se gli organi di informazione nazionale più ‘combattenti: l’ Espresso, Il Fatto Quotidiano, Libero, la Repubblica, o gli stessi quotidiani regionali (vedi Il Secolo XIX, La Stampa), almeno per Liguria e Basso Piemonte, approfondissero la stessa tematica. Magari con i loro ‘inviati di punta’ e di ‘grido’ varcassero le soglie del  ’catasto’ per farci conoscere quali ‘privati ‘ o a società detengono piccoli, medi e grandi patrimoni immobiliari e terrieri.  Immobili di parrocchie e curie vescovili, ordini religiosi, inclusi. Sarebbe utile, visto che non è più possibile pubblicare le denunce dei redditi. Possiamo sperarci? Sarebbe una corretta e utile trasparenza giornalistica. Continua…

Andora, Emiliano pilota rivelazione 2013. Vive a Losanna, i nonni di Perinaldo

Del Bono Emiliano 2013

Nel  debriefing che l’ aero club effettua ad evento concluso, si è rimasti tutti concordi su quella che è stata la rivelazione dell’anno 2013 in manifestazione aerea. La palma per l’aspetto sportivo con soddisfazione per averlo coinvolto nell’evento clou di Andora 2013 va ad Emiliano Del Buono (nonni di Perinaldo, Imperia) che unitamente al nostro Ing. Maurizio Pizzamiglio troveremo nelle varie competizioni acrobatiche per il Campionato Italiano Acrobazia Aerea. Continua…

L’allarme del picchio rosso detto lo spione

Bruno Chiarlone

Anche le pecore in piccoli greggi, le capre ad una ad una, le mucche per lo più attaccate al carro, così i buoi e i cavalli, tutti i quattro zampe assogettati al contadino o al carrettiere percorrevano quelle strade di campagna nella cartina geografica della Liguria, talvolta seguivano il percorso che si perdeva nei boschi silenziosi annunciati dall’allarme di una gazza o di un picchio rosso. La Liguria, la regione più boscosa d’Italia. Continua…

Le 3 poesie di Maura Arena

Le-poesie-di-Maura-Arena

Ballando Ballando – Culla di Luna – Il pensiero Continua…

La poesia di Nello Scarato

Apatia

Apatia autunnale. Continua…

Albenga,chi onora il giornalista Romano Strizioli. Alassio, ecco la palestra Kronos

Silvio Fasano

Un appuntamento, tanti estimatori e un libro per ricordare la figura del pubblicista Romano Strizioli tra i fondatori, nel 1967, de La Settimana Ligure e ‘maestro’ di giornalisti del ponente savonese, curatore-editore di 16 pubblicazioni di comuni, enti, associazioni tra Andora e Spotorno. E di un blog on line. Negli anni collaboratore de La Gazzetta del Popolo, Il Secolo XIX, infine La Stampa. Primo giornalista ad inaugurare l’era degli uffici stampa in provincia di Savona, all’azienda di soggiorno di Alassio (presidente Garassino). Primo giornalista ad essere chiamato alla carica di vice sindaco (Albenga). Il primo sindaco savonese, giornalista professionista, è stato invece Pier Paolo Cervone (Finale Ligure). Angelo Basso è stato il secondo sindaco (pubblicista) nel ponente, a Diano Marina. Vedi anche il servizio fotografico sull’inaugurazione della nuova accogliente palestra aperta nella Baia del Sole. Continua…

INTO TOWN HALL THE CONVICT TEACHER

Eraldo Ciangherotti

ALBENGA: corso di studi rapido triennale (due anni condonati)- Il Comune Ingauno assume il Maestro Rettore Cavalier a condanna definitiva – Servizi Sociali schierati nel commosso benvenuto – Le materie e le cattedre-In cauda venenum Continua…

Savona, ‘un controsenso la caserma nell’attuale sede’. E Berruti sostiene la ‘Gronda di Genova’

Paolo Forzano
Lettera aperta al sindaco, agli assessori ed ai consiglieri del comune di Savona: sulla caserma dei VVFF e sulla passeggiata a mare, ho letto che la costruzione della caserma dei pompieri ripartirà, con alcune modifiche, ma sempre nello stesso luogo. Sono molto contrariato da questa notizia, perchè ritengo che l’ubicazione della caserma sia un controsenso per la città di Savona: infatti sta proprio in riva al mare in una zona di alto pregio potenziale. Continua…

Savona: crociata anti Crescent 2 (Dellepiane). Cerva, a sorpresa, ‘interroga’ i contestatori

Carlo Cerva

Crescent 2 non s’ ha da fare. Si rafforza la mobilitazione anti-gruppo Dellepiane, dopo la realizzazione del Crescent 1 (aree ex Italsider). Oltre 70 i cittadini sottoscrittori di un appello, in gran parte di Savona. Uniti a destra, sinistra, grillini, personaggi della cultura, della televisione, del giornalismo, blogger,  associazioni, comitati, partiti, ex teardiani. Tra i vip manca solo Fabio Fazio. Il primo nome nell’elenco: Nanni Russo, avvocato di prestigio, già senatore dell’ex Pci-Pds, seguito da Carlo Freccero, Adriano Sansa. C’è Francesco Zanardi, l’implacabile accusatore dello ‘scandalo preti pedofili e dei vescovi di Savona’. Ma ecco l’imprevisto. Carlo Cerva, presidente  A Campanassa,  unico savonese che con l’on. Carlo Russo fu membro del Consiglio nazionale Dc, intervistato da trucioli.it , sostiene: “Si continua a ragionare in termini contrattuali anziché ideali…dov’erano questi signori in passato….io che mi sono sempre battuto…loro arrivano in ritardo…perché non si sono ribellati all’affaire Officine-Metalmetron…tacciono per gli insediamenti al Santuario… dov’erano al varo del progetto riqualificazione Darsena, torre Orsero…, all’affossamento dell’ Antico Borgo…la distruzione dell’Arsenale Sforzesco, i resti della cattedrale San Giorgio?… “    Continua…

rivisto: ‘Vaccarezza l’ultimo giapponese’

Daniele La Corte con il sindaco Floris

Dopo il big Melgrati, Daniele La Corte, ha intervistato il ‘gemello politico’ Angelo Vaccarezza al quale aveva rivolto interessanti domande ed altrettante eloquenti risposte dagli schermi di Imperia Tv. Uno spaccato che conferma, se ce ne fosse bisogno, l’astuzia del professionista già Dc, poi Udc, infine tenace predicatore di papà Berlusconi ed ammiratore dell’intramontabile Claudio Scajola. Al quale, leggete bene, questa volta, forse per amnesia, risparmia l’appellativo di ‘onesto’. Gli attribuisce, per motivi di spazio, solo “serità ed abnegazione”, benefattore, insomma, del nostro territorio, quale rappresentante massimo della schiera.  Leggi tutto l’articolo su rivisto.    Continua…

Noli, Villa Rosa e il business del vecchietto

Carlo-Gambetta

Come promesso la settimana scorsa, eccomi a raccontare come è nata Villa Rosa. Io vinsi da capolista della DC le elezioni del 1975, in una coalizione formata da PSDI, PLI, e PRI. Mi trovai sul tavolo di lavoro un compromesso firmato dall’ex Sindaco Giuseppe Negro (PSI) con la proprietà della ex Colonia Marina Borsalino. L’oggetto era l’acquisizione della struttura, compreso tutto l’uliveto che raggiunge e confina con la strada provinciale per Voze, in cambio di denaro e di un’area comunale resa fabbricabile in località Cian da Crava. La volontà, lo scopo dell’operazione era di trasformare la ex Colonia Marina in “Casa protetta per anziani”, in sostituzione della obsoleta struttura “S. Antonio” in Via Suor Letizia. Continua…

L’addio/ Borghetto dimentica il sindaco della ‘rapallizzazione’. Quel che la storia dice di Barone

Silvano Barone  anni '80

Può spegnersi nel silenzio stampa il maggiore protagonista, nel male e nel bene, della storia urbanistica di Borghetto S. Spirito? Indicato da decine di articoli di quotidiani e settimanali quale ‘padre della rappalizzazione‘ savonese e non essere neppure citato da una notizia in breve? Se n’è andato da cittadino qualunque e noi comuni mortali  chiediamo perdono della ‘dimenticanza’ al maestro Silvano Barone per 11 anni fiero condottiero del paese che amava e gli ha dato i natali. Ora riposa nella tomba di famiglia. Nell’ultimo viaggio terreno ci ha colpito la modesta partecipazione di ‘popolo’ (meno di un centinaio), la mancata ‘orazione’ funebre del sindaco Gandolfo, solo il gonfalone del Comune. Nel lontano 1968 avevo titolato la prima pagina de La Settimana Ligure-La Nuova Liguria: “Borghetto piange e sarà un disastro socio-economico”. Non appartengo alla schiera dei prediletti da osannare. E, da vecchio cronista, ho raccolto le ultime voci, testimonianze, per non dimenticare. Continua…

Che fare ? Chi se la gode a Borghetto S. Spirito

Giovanni Sanna avvocato

PROLOGO –  Tratto da FONTAMARA di Ignazio Silone: Il nostro non è un giornale imitazione. Prima di questo non è uscito nessun altro giornale decise Scarpone. Michele propose un buon titolo La Verità, che voleva dir molto. Ma Scarpone arricciò il naso: La verità ? disse Chi conosce la veritàNon la conosciamo ma vogliamo conoscerla rispose Michele.Quel giornale si intitolò: Che fare ? Inizialmente volevamo fare nomi e cognomi. Poi però abbiamo deciso che non era necessario poiché, come tante volte ci siamo sentiti dire dai colti perbenisti, non è opportuno sbilanciarsi. Continua…

Caffeina per restare svegli /’Amici miei’ socialisti savonesi

Tazzina
Noi socialisti, con la bandiera della storia malconcia ma ancora orgogliosamente tenuta alta con il coraggio della disperazione.  Relegati in una riserva indiana, umiliati e poco considerati, stupidamente dimentichi di quando una volta eravamo considerati i più abili nel ‘fottere politicamente’. Continua…

Ceriale: Nucera story ? Boomerang in vista per il Comune

Andrea Nucera in una foto datata

Si avvicina la data dei tre anni ed il più grave scandalo edilizio della storia di Ceriale sta lanciando allarmanti segnali. Troppo intricata la sciagura per essere indovini. Basta leggere una parte, quella depositata, della montagna di carte della maxi inchiesta giudiziaria sfociata nel clamoroso sequestro del febbraio 2011 e poi i fallimenti a catena. Ci sono alcuni punti fermi e molti interrogativi. Chi ha riflettuto sulle conseguenze giuridiche del dissequestro? Quale la sorte del complesso immobiliare dopo gli osanna alla confisca e invece via i sigilli, con procedura fallimentare in corso. Essa prevede che pagati i creditori, se c’è un avanzo sia versato al ‘fallito’. Cioè società di Andrea Nucera. E che dire dell’interesse manifestato da una, forse due, società di fondi di investimento alla sollecitazione del dr. Alberto Marchese, curatore di Geo Sviluppo Immobiliare Italia Srl ? Professionisti ‘indipendenti’ da noi consultati ritengono che, alla fine, a lasciarci le penne sarà in particolare il Comune per non aver  subito contestato agli ‘aventi diritto’ la lottizzazione abusiva. Continua…

Borghetto S. Spirito/ Farmacia comunale: sospeso il servizio festivo

Silvestro-Pampolini

Durante il periodo invernale (15 settembre-15 giugno) la Farmacia Comunale di Borghetto S.S. non sarà più aperta alla domenica. Questa decisione ha suscitato un coro di proteste da parte dei cittadini che vedono in tale fatto la soppressione di un servizio. Per evitare valutazioni personali errate e comprendere come ciò sia stato possibile abbiamo chiesto chiarimenti al Dott. Gianluigi FIGINI, fino a pochi mesi fa Direttore della Struttura Complessa Farmaceutica Territoriale della Provincia di Savona. E sindaco della città dal 1984 al 1991. Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi