trucioli

Commercianti in Cassazione, vietato vendere frutta e verdura all’aperto ma vince lo smog

frutta e verdura al mercato

Una sentenza devastante che ripropone la questione dell’inquinamento sulle strade e dell’esposizione all’esterno  dei negozi di cassette di frutta e verdura. C’è una normativa che risale al 1962, vieta di mettere in commercio ‘prodotti alterati o nocivi’, allora non si parlava ancora di smog, ma se ne preoccupano i giudici della Cassazione con una sentenza che non lasci spazio a dubbi interpretativi. E’ probita la vendita ‘a contatto con agenti atmosferici e gas di scarico di veicoli in transito’. E’ la fotografia di quanto accade in centinaia di negozi, se si escludono i centri storici e le isole pedonali. Nella maggioranza rivendite che si trovano in zone di grande traffico. Anche nel savonese e nell’imperiese fanno bella mostra espositori di cassette ai bordi della trafficata statale Aurelia o di intasate vie cittadine. Chi deve provvedere e far rispettare la legge? I vigili urbani in primis e se non la fanno rischiano l’omissione di atti d’ufficio.

Continua…

Pietra Ligure saluta il suo avvocato. Don Fusta: ‘Uomo retto anche nella professione’

L'avvocato Carlo Nan all'epoca del processo Guerinoni

Il 93° compleanno  il 12 gennaio, il 27 febbraio avrebbe raggiunto 66 anni di iscrizione all’albo professionale, seppure da pensionato. A ricordare il più anziano avvocato della storia pietrese (qui era nato) non è stato un collega del foro di Savona, ma il suo ex parroco, don Luigi Fusta, che l’ha conosciuto 16 anni fa.  Carlo Nan per anni punto di riferimento nelle cause e nelle controversie  soprattutto di natura edilizia. Era democristiano di destra, con la schiena dritta. Ha onorato con l’esempio di vita, più che a parole, la professione, la rettitudine. Per un paio di mesi è stato sindaco, ma sapeva che la professione, ai tempi del ‘sacco edilizio’, rischiava di creare conflitti di interesse. E’ anche per questa ragione che preferiva la toga a palazzo Golli, sede del Municipio. Nel giorno dell’addio l’unico fotoreporter presente è stato Silvio Fasano. VEDI A FONDO PAGINA IL SERVIZIO FOTOGRAFICO. Continua…

Lino Senardi imperiese doc, una vita con l’azienda Noberasco

senardi

Ci ha lasciato anche lui. L’ultima lettera, prima a poi, arriva a tutti. Questa volta è toccato Lino Senardi, personaggio pubblico e della politica (ex segretario del Pli, poi confluito nel Pd) e di questo i mass media hanno scritto a volontà. E’ rimasto ‘nascosto’ un altro aspetto importante e qualificante della vita di Senardi:  era agente di zona, per la provincia di Imperia,  della storica ‘Noberasco” di Albenga, azienda leader in Italia. Lino aveva esordito con Pier Luigi Noberasco (Gin), seconda generazione, collaborando fino all’ultimo anche con la terza e quarta generazione.  Orgoglioso di un ‘privilegio’ meritato e ricambiato, sempre più raro ai nostri giorni. Continua…

Alassio Marina Spa contro Comune e Regione: perde la causa

Corrado Careglio Bonelli

Incredibile! Marina di Alassio Spa, 80 % cento di proprietà comunale, ha citato al Tar il Comune e Regione Liguria. L’ente locale perchè ha definitivamente negato, durante il mandato del sindaco Roberto Avogadro, il rilascio della concessione demaniale marittima. Oggetto: sistema portuale del porto turistico Luca Ferrari. L’ente regionale per aver dichiarato l’istanza della Spa ‘ irricevibile’. Il tribunale amministrativo ha respinto il ricorso e compensato le spese. Altro aspetto, a nostro avviso, clamoroso: per quale ragione il contenzioso è rimasto con la sordina ? Perché non informare – al di là dell’esito – gli alassini della singolare controversia giudiziaria? A chi dava fastidio ? LEGGI LA SENTENZA INTEGRALE. Intanto candidato alla successione del compianto Gaibisso pare ormai scontato sia Corrado Careglio Bonelli, ex An, assicuratore alassino, dopo la ‘trombatura’ di Fracchia ed il ‘no grazie’ di Lucchini (Leggi a fondo pagina il suo ultimo comunicato).

Continua…

Albenga e la pubblicità stradale: il Comune vince, Puricelli ricorre al Consiglio di Stato

Gianni Puricelli

Per i fratelli muratori del ponente non c’è tregua che tenga. Giovanni Puricelli appartiene ad una famiglia di affermati imprenditori di pubblicità stradale , da anni in attività,  alassini. Papà Franco  personaggio di spicco nella fratellanza massonica rivierasca, con molte amicizie che contano. Si narra dell’amicizia con Bettino Craxi. Ebbe Puricelli  in causa con il Comune di Albenga. Aspetto curioso: fino alla crisi della giunta leghista-centro destra di Rosy Guanieri erano ben rappresentate anche alcune logge. Se in un caso nel gruppo di Forza Italia sono  arrivati persino alle mani per questioni di ‘potere’, ora sono in ballo interessi commerciali più che legittimi. Il privato ha perso la causa al Tar contro il Comune, ha fatto ricorso  e il commissario prefettizio, alla luce del responso del dirigente di settore, ha deciso di resistere al Consiglio di Stato.  Continua…

Le dolenti note di Noli

Carlo-Gambetta

Un detto locale, sacrosanto in quanto sempre attuale, sentenzia:”u mah fah u nu peu duah”. I dieci anni di amministrazione Rossello/Penner/Repetto (Sindaco), sia pure con i ritardi della giustizia, hanno dimostrato, dimostrano e continueranno a dimostrare tra breve l’incapacità gestionale, umana, economica, ma sopratutto urbanistica. A quale prezzo? Questi signori hanno solo saputo dividere, incolpare, invece di unire e ricercare la concordia, la transazione, incapaci di gestire al meglio le idee/progetti/urbanistici di Niccoliniana proposta. Continua…

Scuola superiore: ecco la ‘scelta vincente’ da Ventimiglia a La Spezia

IMassimo Macciò scrittore

Nel periodo in cui molti genitori devono decidere a quale istituto superiore iscrivere i figli abbiamo pensato di approfondire le indicazioni che si possono desumere dall’I.R.I.S., l’Indicatore di Rendimento Interfacoltà Studenti elaborato ogni anno dall’Università degli studi di Genova, di cui abbiamo già parlato.
Continua…

Ormea, campionato italiano pesca sportiva e ufficio turistico all’ATL del Cuneese

Gianni Vercellotti, presidente Atl del Cuneese

Il 17 e 18 maggio Ormea ospiterà una prova del campionato italiano di pesca sportiva, su richiesta della sezione provinciale di Imperia che provvederà anche ad immettere nelle acque del Tanaro trote fario adulte. Saranno diverse centinaia gli apppassionati presenti, molti con i famigliari al seguito. Una buona occasione per far conoscere la cittadina (1740 abitanti) alla vigilia dell’attesa stagione estiva e del rinnovo del consiglio comunale. Delle 19 mila presenze turistiche dell’Alta Val Tanaro, Ormea ne ospita  ogni anno 17 mila.   Continua…

Vado Ligure, debiti del Comune fuori bilancio. Il Tar: Fotia si rivolga al Tribunale

Pietro Fotia

E’ il giudice ordinario (tribunale) e non il Tar (processo amministrativo) a dover dirimere la controversia tra la Scavo-Ter S.r.l  (Vado Ligure) della famiglia Fotia di Savona ed il Comune di Vado in merito a debiti fuori bilancio che l’ente locale avrebbe nei confronti della società di movimento terra ed opere stradali. Il contenzioso è finito davanti al Tar, su ricorso del privato, ma i giudici l’hanno dichiarato inammissibile e compensato le spese. Continua…

Comune di Ventimiglia autogol Fotovoltaico a Bevera. Sanremo accolto ricorso Roma Costruzioni. Depuratore di Bordighera al Tar

Tar  Liguria

Non ci sono solo i consigli comunali a far cronaca, spesso fatti assai più concreta nell’incidere sulla pubblica amministrazione. I Tar – tribunale regionale amministrativo – è diventato un’inesauribile palestra di notizie e giurisprudenza, a volte con notevoli ripercussioni ed interessi. Riproponiamo ai lettori tre provvedimento (tra sentenze ed ordinanze) che coinvolgono i Comuni di Ventimiglia, Sanremo, Bordighera. Si tratta di tematiche diverse, tutte di interesse pubblico. Alcune, leggendole,  sono anche parecchio interessanti, significative. Si va dall’autogol del Comune di Ventimiglia che ha negato ciò che invece risultava persino agli atti (controversia Parco Fotovoltaico di Bevera), alla sorte toccata al Comune si Sanremo nella vertenza per la costruzione di un palazzo. Fino alla gestione dell’impianto di depurazione delle acque di Bordighera. Informare i cittadini-contribuenti è sempre utile. Tra cui il diritto di accesso agli atti comunali. Continua…

Vallecrosia ospita ‘ndrangheta alla sbarra’

Claudio Porchia giornalista
NDRANGHETA ALLA SBARRA, il 15 febbraio 1, a Vallecrosia . La mafia si condanna nei Tribunali, ma si isola e annienta a livello sociale. Sabato 15 febbraio, ore 17:30, Teatro Don Bosco a Vallecrosia, incontro pubblico per fare il punto sull’azione di contrasto alla ‘ndrangheta al centro del processo “La Svolta” ad Imperia. Incontro promosso dall’associazione culturale “Il Ponte“, con il patrocinio del Comune di Vallecrosia, con Donatella Albano, Christian Abbondanza, Mario Molinari, Marco Ballestra e Claudio Porchia. Continua…

Compravendita di parlamentari vista da Savona

Luciano Locci la foto che aveva inviato a trucioli.it quando firmava i suoi articoli da Savona

Ho in questi giorni rivisto il film su Abramo Lincoln con la regia di Steven Spielberg che ci racconta come verso la fine della guerra di secessione, il Presidente degli Stati Uniti propose, tramite il suo gruppo parlamentare, di approvare il 13.mo emendamento che avrebbe di fatto annullato la schiavitù dalla costituzione americana. Continua…

Peagna / Don Gerini da 60 anni parroco, la Confraternita, la quinta generazione tra pastori di Mendatica, Viozene e Garessio

Don  Fiorenzo Gerini, da 60 anni, parroco di Peagna

Da 60 anni (1954) pastore spirituale a Peagna. Quando don Fiorenzo Gerini venne designato parroco, nel ‘gregge’ anche famiglie di pastori transumanti provenienti da Mendatica,  Upega e Carnino (Briga Alta), Viozene e Ormea.  Gli altri erano umili contadini. Un nucleo viveva in un tugurio seminterrato con i conigli, un angolo era riservato alla ‘cucina’ annerita dal focolare, uno spazio per il letto. Una seconda famiglia di 5 figli, i genitori e un parente, abitava due locali in affitto. Gli indigeni erano una quarantina, soprattutto donne. Gli sposi provenivano da Massimino, Zuccarello, Pornassio, Calice. Peagna aveva dato i natali a don Pietro Menini (1904-1978); a un sindaco di Ceriale, Carlo Vacca (1926-1990); ad un comandante dei vigili urbani di Borghetto S. Spirito, Modesto Costa (1920-2004). E’ cresciuto in questa comunità Luciano Corrado giornalista pubblicista dal 1970, professionista dal 1977.  Continua…

Loano e l’orto di S. Agostino utilizzato a parcheggio. Lettera di Padre Sartirana: ‘Solo il giardino dei frati è scampato all’estinzione’

Padre-Vittorio-Sartirana

Ringraziamo Padre Vittorio Sartirana, presidente del Comitato ‘Pavia Città di Sant’Agostino‘, procuratore legale per la Provincia Ligure dell’Ordine Eremitiano, per la risposta alla sorte toccata all’orto ( a Loano)   dei frati che da tre anni è utilizzato a parcheggio (31 posti)  a pagamento. Abbiamo riportato  fatti e circostanze, inoppugnabili (Leggi…).  E’ proprio nel rispetto che si deve a chi ha saputo conservarlo (verde e orto alberato) che dovrebbe mantenere la sua caratteristica e non ‘occupato’ da lamiere di auto.  I parcheggi dovrebbero essere ricavati in aree ad hoc, almeno proteggiamo i monumenti storici e di culto. L’insipienza umana ha deturpato all’insegna di un falso sviluppo, nel disinteresse pressochè totale, ciò che gli avi ci hanno tramandato. E per noi, in particolare, il compaesano Padre Raffaele Bracco. Ignorato dal Comune di Loano – come documenteremo – nonostante gli impegni pubblici presi da un ex sindaco, anzi più ‘somaro’ che primo cittadino. Continua…

Loano – Quistello, missione compiuta

Luigi Pignocca

Si è conclusa sabato la missione umanitaria di Loano a favore della comunità di Quistello (Mantova) colpita dal terremoto del 12 maggio 2012. Il Comune e la Fondazione Stella-Grossi hanno contribuito concretamente, con 50 mila euro, alla messa a norma dell’Asilo Nido ed è stato il primo edificio di pubblica utilità ad essere completato. Altri enti ed associazioni hanno collaborato con un totale di 160 mila euro. La cerimonia alla presenza delle autorità di Quistello, del sindaco Luigi Pignocca, del presidente della Fondazione, Stefano Ferrari, del dr. Gianluigi Bocchio, già presidente del consiglio comunale, Agostino Delfino  consigliere comunale  e l’esercente Aldo Gavioli, ex consigliere Lega Nord, nato proprio a Quistello. VEDI IL VIDEO della cerimonia. Continua…

Monesi e Triora con ‘M’illumino di meno’ e gran ciaspolata del Plenilunio

Monesi-si-scia-da-re

Un San Valentino speciale nella ‘magica’ Triora. San Valentino, festa per eccellenza degli innamorati di lunga e breve durata, a seconda del destino della vita, sarà ricordato con l’iniziativa da parte dell’amministrazione comunale “M’ illumino di meno”. Nella giornata di sabato imperdibile omaggio per i sciatori di Monesi invitati al Plenilunio di Febbraio, dopo il rinvio forzato di quello di gennaio per  maltempo. Ora è tutto pronto e stanno arrivando agli organizzatori centinaia di adesioni. Un avvenimento da consigliare ai parenti e agli amici. Beati voi e bravi organizzatori ! Continua…

La festa / Le ultime iniziative della ‘Luna dei papà’

Anonio-Rossello

FESTA DEL PAPA’ ED EDUCAZIONE: NUOVE INIZIATIVE DELLA” LUNA DEI PAPA’ . Non c’è mai un perché ai ricordi. Essi sono probabilmente l’unico contatto che abbiamo e che ci unisce esattamente con chi ci ha preceduto. Sembrano a volte tristi e a volte gioiosi, forse sono semplicemente lontani e la mente diventa un archivio con tutto ciò che è successo entro i suoi confini. Probabilmente molti figli, diventando vecchi, cominciano terribilmente ad assomigliare al proprio padre. Può emergere così in loro il ricordo delle Feste del Papà trascorse insieme, prima con il proprio padre, poi con i propri figli, con il senso nostalgico di tante dediche e regalini consegnati o ricevuti ….

Continua…

Belfagor all’alberghiero di Finale dove la bestemmia e gli insulti sono la regola. Cori da stadio e non è il Bronx. Chi non parla italiano

Belfagor

Mi fanno ridere le polemiche sull’IRIS, i test INVALSI e altre piacevolezze del genere. Sono in classe, e uno studente mi sta insultando pesantemente. Ha sedici anni, frequenta malamente una scuola in cui, parole sue, “non ha voglia di fare un c….”. Alle spalle la solita famiglia disastrata, con i genitori che neanche si parlano e che si sballottano il figlio tra l’uno e l’altro. Ho osato riprenderlo perché fischiava in classe e lui ha reagito nel modo che sa. Mi insulta, e a  suo modo mi vuole persino bene: in fondo per lui rappresento qualcosa. Ogni tanto viene a piangere sulla mia spalla, e talvolta sembra persino sincero. Continua…

La poesia di Gigliotti / Al luna park di trucioli

Fa tremare i polsi questo blog…. Continua…

Albenga verso le elezioni / L’ex sindaco Tabbò: città laboratorio matura al rinnovamento e sfida della comunicazione

Antonello Tabbò

Dopo Mauro Zunino, già sindaco, imprenditore; Gerry Delfino, già assessore e noto ‘libraio-editore’, trucioli.it ha intervistato un altro ex primo cittadino, l’avvocato Antonello Tabbò. Moderato, origini democristiane, ‘gran signore’ delle buone maniere, un politico che non urla e rispetta l’avversario. Nulla a che vedere con la veemenza linguistica, a volte provocatoria, del successore leghista Rosy Guarnieri, tra l’altro, alle prese con la condanna (appellata) per asseriti abusi edili nella casa di famiglia.  Altri tempi i Bossi ad Albenga col pollice in giù per i ‘condannati’. L’avvocato  Tabbò, da cittadino, ha risposto alle domande, compresa quella che propone di chiedere agli aspiranti sindaci la dichiarazione dei redditi,  quanto guadagnano nel lavoro, eventuali proprietà, spese per la campagna elettorale. E ancora, cosa pensa di un coinvolgimento di imprenditori meritocratici quali i Noberasco.  Come giudica i consiglieri comunali voltagabbana e traditori, i politici-affaristi, il voto dei meridionali, la candidatura di Cangiano.
Continua…

Ecce Bombo ! No, ecce Uomini Liberi Savona

Antonio-Signorile

Un articolo pubblicato  su Uomini Liberi,  nel savonese leader incontrastato di smentite, lettere di scuse, rimozione di pezzi a tamburo battente.  Questa è informazione di qualità, documentata che riporta i fatti e non solo opinioni ? L’ultima impresa del suo manager giornalista, pardon editore puro, Antonio Signorile, risale a lunedì 10 febbraio 2014. Obiettivo di ignoti, ma non troppo, è stato bersagliato da ‘anonimi autori’ il presidente uscente dell’Arci, Giovanni Durante; una vita spesa anche per gli ideali. Epilogo: ennesima figuraccia e ‘navigatori’ tenuti all’oscuro. Continua…

Festival della canzone dialettale ligure a S.Giorgio di Albenga.Tutti i vincitori e vinti

Silvio Fasano fotoreporter

E’ la prima volta che assistiamo al Festival della canzone dialettale ligure (13° edizione) nel salone delle benemerite opere parrocchiali di San Giorgio d’Albenga, ai confini con Ceriale. Una manifestazione di interesse regionale, con protagonisti provenienti da ogni angolo della Liguria, compresi gruppi musicali di canto popolare. La Rai non c’era, forse abbiamo perso gli annunci, come le altre tv locali. I mass media hanno dato notizia nella cronaca locale. Sarà per demerito (immeritato) degli organizzatori, con una Consulta Ligure attraversata da polemiche (vedi A Campassa), oppure non ha fatto strada, in mancanza di ‘padrini’, l’importanza socio-culturale e storica? Enrique Balbontin, comico, cabarettista che ha portato alla ribalta nazionale il dialetto savonese, da dove era partito? Che tristezza rendersi conto che i presenti paganti erano 56, esclusi sindaco, assessore provinciale, presidente di giuria, un bravo comico, trio di fotografi  ed il nostro immancabile Silvio Fasano, volontario, che ha realizzato un mirabile collage da eccellente fotoreporter. Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi