trucioli

Monesi ciaspolata portafortuna di luna piena

18.01.2013 Plenilunio a Monesi

Il calendario indica giovedì 16, il giorno di luna piena, ma sabato per l’oroscopo è il giorno ‘baciato’ dalla fortuna di sorella luna, la terza fase in cui presenta il suo disco tutto illuminato. Lo splendore scocca alle 19,38, nel giorno di S. Margherita d’Ungheria. La Pro Loco di Mendatica non poteva dimenticare l’ormai tradizionale appuntamento affollato di appassionati. Sarà una escursione serale di divertimento, emozioni, estasi, amicizia di gruppo e folklore della natura. Chi è interessato legga il programma e le istruzioni.  Continua…

Mendatica, don Rex scrittore racconta

Gerry Delfino libraio e scrittore
Terminato di leggere il manoscritto del reverendo Don Rex Britto Antony “A Gejia de’ Mendaiga – Nobiltà e sacrificio” il mio pensiero è corso ad un romanzo  pubblicato a Parigi nel 1782 da Lambert& F.J.Baduin ovvero “Adèle et Théodore ou lettres sur l’éducation contenant tous les principes relatifs à l’éducation des Princes, des jeunes personnes et des hommes” scritto da Stephanie Félicité du Crest de Saint Aubin, contessa di Genlis. Continua…

La poesia di Scarato / Buon compleanno Adele !

Poesie-di-nello-Scarato

Anime ansione Continua…

La poesia di Maura Arena / Anno vecchio addio

Maura Arena

ANNO VECCHIO ADDIO Continua…

Stellanello tace, le carte parlano. Storia infinita di una ‘favola’ lunga 56 anni

Laura Bestoso sindaco

Il sindaco di Stellanello, Laura Bestoso, aveva promesso a trucioli.it, nel luglio scorso, che avrebbe affrontato la ultradecennale vicenda di Casa Laureri, immobile storico di frazione Bossaneto, proprietà privata, abbandonato al degrado per un contenzioso con il Comune. O meglio con alcuni sindaci e tra i più tenaci avversari  l’ex primo cittadino e ora consigliere di opposizione Giovanni Conti. Il successore (Bestoso) aveva ammesso che la pratica era di fatto dimenticata e l’avrebbe affidata ad un’esperta, il consigliere avvocato Simona Aicardi. Quando abbiamo telefonato – come da accordi- il sindaco era impegnata in Regione. “Richiami domattina…”. Non ha più risposto al giornalista. In ossequio alla buona educazione?  Un silenzio da far paura? C’è chi lo ispira e lo protegge? Continua…

I fiori di Sanremo via dal Concerto di Capodanno a Vienna. Clamoroso autogol ?

zoccarato_maurizio_web--400x300

La radiotelevisione pubblica austriaca (ORF) ha trasmesso in Eurovisione, dalle 12, 30, il 73° concerto di Capodanno della Filarmonica di Vienna, con una clamorosa assenza dopo 33 anni. Nella presentazione di inizio e fine sono spariti i tradizionali ringraziamenti alla Città di Sanremo per l’addobbo floreale, né la presentatrice, come era solita fare, ha citato la maestosa bellezza dei fiori della Riviera ligure. Non abbiamo letto notizie che preannunciavano il ‘divorzio’. E’ silenzio stampa? Tra l’altro, proprio il sito del Comune – vedi sotto la notizia completa -, esibisce nelle prime righe il nome ed suo legame di Città dei Fiori con il ‘celeberrimo Concerto di Capodanno‘. Mentre l’informazione locale, nel 2012, ha reso noto che il sindaco Zoccarato aveva firmato una convenzione, vantando: ” Sono stato il primo sindaco a recarsi di persona a Vienna”. Se  vuole chiarire cosa è accaduto  farà cosa gradita.     Continua…

Vado Ligure, Tirreno Power grandi manovre dei proprietari

Carlo De Benedetti

I cittadini di Vado Ligure, Quiliano, Savona dopo centinaia di articoli che nel corso degli anni hanno descritto, in tutte le salse, la storia della ‘Centrale Enel’ , sono finalmente informati dei pericoli che hanno vissuto e ‘sopportano’, ma è probabile non abbiano avuto dettagliate informazioni sulla  proprietà e chi c’è dietro. Anzi, per motivi poco nobili e politici, alla fine dei conti si è spesso ‘sparato’ addosso all’industriale-finanziere-editore Carlo De Benedetti, tessera nume 1  Pd. E’ davvero il proprietario? O  azionista di minoranza importante? Ecco cosa ha pubblicato di recente Il Sole 24 Ore, il prestigioso quotidiano della Confindustria. Continua…

I segreti di Pian dei Corsi. Scoop di Voyager: intervistata la moglie del comandante Usa. Da Savona nel ’76 ispezione di Zanelli, Rebuffello, Peluffo, Svetoni,Costantino

IMassimo Macciò scrittore

Diciamolo piano: la notizia lasciata trapelare nella puntata di Voyager del 30 dicembre scorso da Angela Perotti, ex moglie del comandante della base USA di Pian dei Corsi James Lee Lewis, non ha sorpreso più di tanto. Intendiamoci: lo scoop, giornalisticamente parlando, è formidabile: il fatto di aver ritrovato la ex signora Lewis e ancor più di averla convinta a parlare è un colpo clamoroso.Impresa che, peraltro, non era riuscita agli ottimi e navigati cronisti finalesi: Pier Paolo Cervone che è stato sindaco di Finale Ligure, il collega de La Stampa, Stefano Delfino; esperti e ‘testimoni’ negli anni roventi della presenza americana in Riviera e per le bombe di Savona: Marcello Zinola, Luciano Angelini, Luciano Corrado, Massimo Numa, il compianto Maurizio Parodi. Tutti hanno scritto numerosi articoli su La Stampa, Il Secolo XIX, Il Lavoro. 

Continua…

Caffeina per restare svegli / Diamo una mano alla politica nuova

Tazzina

Savona, the socialist 4 : diamo una mano alla politica nuova. Ardono le balle socialiste. Continua…

L’avvocato / Rai Liguria e i trombettieri dell’informazione

Giovanni Sanna avvocato

Che in Italia esista un problema informazione è questione pacifica e nota da tempo. Che non se ne parli, se non occasionalmente, è altrettanto certo. Il punto però è questo: non si tratta solo di affrontare il tema del rapporto fra libera stampa e potere economico-politico, ma anche di comprendere come talvolta vengano date notizie, che tali in realtà non sono, facendo passare il tutto sotto l’etichetta di “informazione“, mentre altri fatti vengono clamorosamente dimenticati od al massimo pudicamente sussurrati. Fatta questa premessa vi voglio raccontare di alcuni episodi che io reputo significativi. Continua…

L’augurio sorpresa dei lettori di trucioli.it: ecco la mia foto

Trucioli-Auguri-In-foto

Per un piccolissimo e giovanissimo blog di volontari e senza pubblicità, è davvero un’impresa ardua pubblicare oltre un centinaio (per l’esattezza 176) auguri di affezionati lettori che ci hanno ‘regalato’ la loro foto più bella, significativa, espressiva. Ci scusiamo, abbiamo fatto una dura selezione con l’aiuto del tecnico. Grazie a tutti. Con il Nuovo Anno, se proprio vogliamo augurare qualcosa è che ci sia una vera libertà di stampa in questo Belpaese.

Continua…

Borghetto S.Spirito: Villa for president

Silvestro-Pampolini

BORGHETTO SANTO SPIRITO : VILLA FOR PRESIDENT. Continua…

Tuffi in mare a Albenga,Borghetto, Loano, Pietra: reportage di Fasano tra i protagonisti

I-vari-Cimenti-Anteprima

A cavallo tra l’addio al 2013 e l’arrivo del 2014 si rinnovano lungo tutta la Riviera i tradizionali cimenti invernali. Ogni anno cresce il numero dei partecipanti e l’entusiasmo del tuffo invernale. Silvio Fasano corre da un angolo all’altro. Questa settimana presentiamo Albenga, Borghetto S. Spirito, Loano e Pietra Ligure.  Continua…

I nervosetti di Noli

Carlo-Gambetta

Il 18 Dicembre la maggioranza, autodefinitasi per questa occasione “Amministrazione Comunale”, (e non il Consiglio Comunale come previsto dal regolamento sulla trasparenza – D.G.C. No 204 del 28/12/2012 -) si è riunita per l’ultima volta alle 21 ottemperando alla consueta unica assemblea pubblica annuale. Il Sindaco inizia così “la giornata della trasparenza” illustrando le difficoltà finanziarie dovute alla legge di stabilità- Elenca i lavori eseguiti durante l’anno, prospettive urbanistiche, situazione attuale del posizionamento antenne della telefonia mobile, qualcosa su Via IV Novembre, qualcosa di meno ed impreciso su Via Belvedere. Continua…

Fondazione Carige, mangia te che mangio io? No, è solo beneficenza…

Daniele La Corte giornalista

Il direttore di Rivisto, Daniele La Corte, ha messo a segno un altro ‘colpaccio’. Ha intervistato il neo vice presidente di Fondazione Carige, l’imperiese Roberto Rommelli, con un annuncio clamoroso per i risvolti: “Mi dispiace dover dare brutte notizie, non poter accontentare associazioni benefiche ed altre organizzazioni. Purtroppo la crisi ha coinvolto anche Carige e i conti devono tornare a posto…”. Sarà così, prevede, fino al 2016. Il giornalista ha chiesto quanto guadagnano i 28 membri del Consiglio di Indirizzo. Risposta, un gettone di presenza di mille euro al mese. Pochi del gruppone sono degli esperti, bensì paracadutati. Sta di fatto che la spesa per i ‘loro signori’ è di 28 mila euro al mese, 336 mila euro l’anno. E il problema ‘esperti‘, prosegue La Corte, chiama in causa pure il Consiglio di Fondazione Carisa di Savona. “Il più delle volte – conclude l’articolo – è solo questione di gettoni e nulla più”. Leggi…. Continua…

Ultime grosse novità per i piccoli comuni

Mauro Guerra

Ultime importanti novità per i piccoli comuni, i più penalizzati e spesso i più virtuosi nel contesto degli enti locali di primo grado. Basti pensare che in provincia di Savona e di Imperia, per fare un esempio, la maggioranza dei sindaci ed assessori ha rinunciato alle indennità e spesso i primi cittadini diventano tuttofare. Ora da Roma buone notizie, per una volta. ‘’Per i Piccoli Comuni italiani la legge di stabilita’ contiene importanti novita’, introdotte grazie agli emendamenti proposti dall’ANCI e da me sottoscritti e sostenuti in Commissione Bilancio della Camera’’. E’ quanto afferma Mauro Guerra, Coordinatore Nazionale ANCI piccoli Comuni e parlamentare Pd. I Comuni, a loro volta, devono accelerare sul fronte dell’unione e mettere al bando campanilismi che, a lungo andare, nuociono alla comunità. Continua…

Alassio, l’ex sindaco senatore denunciato dalla Guardia di Finanza: falsa fatturazione ?

Roberto Avogadro -  ex Sindaco di Alassio

Non si può certo dire che Alassio non offra pane per i cronisti. Il 2014 irrompe con la notizia che Roberto Avogadro, spodestato da sindaco lo scorso anno, un passato brillante in politica, giovanissimo senatore della Laga Nord ai tempi di Bossi superstar, è finito nei guai con la giustizia. Segnalato dalla Guardia di Finanza per presunto concorso in falsa fatturazione. E’ lo strascico di una vicenda che aveva fatto scalpore a novembre 2012.  Titoli: “Albergatore alassino aggredisce il sindaco Avogadro”.  Teatro del ‘fattaccio’ il laboratorio di analisi Fleming di via Ferreri. Oggi Avogadro, messa in disparte la militanza politica attiva, gestisce di persona un bar ‘specializzato’ sul lungomare e non disdegna a prendere la scopa in mano, servire a tavola, barista con tanto di grembiule. Dalle aule scolastiche (insegnante), a primo cittadino della Baia del Sole, al Senato della Repubblica, ad (ex) albergatore di Montalcino. Continua…

Pornassio personaggi della notte di Natale

Nello Scarato scrittore

Natale a Pornassio. Come ogni anno si ripete, nella notte di Natale, il rito dell’adorazione dei pastori al Bambin Gesù. A mezzanotte circa, dopo il canto del Gloria in Excelsit , nella silenziosa attesa dei fedeli, si aprono le porte principali della Chiesa ed entrano con passo lentissimo i figuranti.

Continua…

Albenga e 14 immagini del concerto natalizio

Silvio Fasano

Una città senza sindaco, ma che non rinuncia al suo tradizionale concerto di Natale. Albenga che può andare fiera ed orgoglioso della sua Accademia Musicale con 50 coristi e 30 orchestrali, presente il soprano Marika Colasanto. Un patrimonio che ricorda un benemerito Egidio Marcelli. Non è retorica ringraziare, almeno una volta all’anno, quanti si dedicano all’ente musicale, in silenzio, senza clamori ed onorificenze; al servizio dell’amata Albenga e della sua millenaria storia. Guardiamo i volti della ‘Vocale Ingaunia’ e quando li incontriamo facciamo loro i complimenti. Un grazie è minimo. Albenga ha bisogno dei questi esempi e di queste virtù. Continua…

Miracolo a Pornassio: 4 cicogne e 2 in arrivo. Pieve di Teco ciliege d’oro e pizza nei rifiuti

Alessandro-Alessandri

Le contraddizioni dell’entroterra più frequentato ed apprezzato del ponente: Valle Arroscia. A Pieve di Teco si vendono e si comprano ciliege (non primizie locali) a 32 € al kg. Ma tre panetterie avrebbero proposto al sindaco pizza, focaccia e simili (invenduti) da offrire ai poveri. Nessuna risposta. Non ci sono famiglie, anziani, in difficoltà? Sarebbe una bellissima notizia. Più reale il ‘miracolo Pornassio‘ dove nel 2013 la cicogna si è presentata 4 volte: 3 famiglie pornassine e una ligure da 10 anni in paese. Altre 2 cicogne sono in arrivo. Per un entroterra da decenni in caduta libera, si intravvedono i primi frutti della politica del Comune a favore dei servizi sociali: scuola, asilo nido, mensa scolastica, farmacia, Poste (2 sedi), viabilità primaria.  Altra novità. Il 2014 vede il ritorno sulla plancia di comando, in Provincia, del pievese illustre Paolo Ceppi, 55 anni, farmacista. Si è impegnato alla ‘priorità Monesi’. Serve il rilancio estate-inverno, aggiungiamo noi e basta cialtroni! Ne abbiamo ascoltati troppi, auguri a Ceppi. Continua…

Alassio tutti i volti dei 90 anni dell’Hanbury Tennis Club

Joseph Skordis

Sono trascorsi 90 anni e Alassio non poteva dimenticare il compleanno del ‘suo’ Hanbury Tennis Club. Una festa calorosa, suggestiva, emozionante per i primi e gli ultimi protagonisti viventi del prestigioso sodalizio che ha continuato a dare lustro alla città, ai titolari, ai ‘maestri’, agli atleti che si sono avvicendati.  Foto di gruppo di oggi, foto ricordo di ieri. Volti felici, sorridenti, abbracci per uno sport sano, con giovani ed adulti estimatori. Un motivo di orgoglio per la ‘regina del turismo’ che nei decenni ha perso tante sue perle, ma l’Hanbury resiste nonostante tutto e forse avrebbe meritato un po’ di considerazione e riconoscenza in più. Da parte di tutti. Continua…

Pornassio si è raccontato…a Ormea. Sette borghi senza ‘Pornassio’. E l’Ormeasco ?

Gianfranco Benzo 2013

PORNASSIO si è raccontato…a ORMEA.  E’ accaduto sabato, 28 dicembre 2013, nell’aula IPROMO.  PORNASSIO SI RACCONTA …un paese per una strada” è il titolo del bel libro edito nel 2011 dal Comune di Pornassio, rivolto e dedicato ai propri cittadini. Ma Pornassio è un territorio che si snoda lungo una delle vecchie vie del sale tra due ponti, Ponte di Nava e Ponti (… di Pornassio, appunto) e la strada continua verso…Ormea. E poi una comunità distribuita tra 7 borghi, ma senza il nome di ‘Pornassio’.   Continua…

Loano al Grand Hotel ristorante chiuso e in porto la banca Unipol

Garden-Lido-Logo

Ormai gli alberghi non fanno più notizia? Non abbiamo letto che il G.H. Garden Lido, 46 anni di vita, inaugurato 5 stelle, passato a 4, un periodo iniziale di alti e bassi, il deciso decollo a metà degli anni ’90 con media annuale di occupazione delle camere del 78, 65 %; poi la continua discesa  dopo il 2003, ha chiuso il servizio ristorante (Anfitrione). I clienti per Natale-S.Silvestro potevano usufruire di convenzione con il ristorante Zeffirino (in porto). E le buone notizie ? Resta aperta al pubblico la grande spiaggia dell’hotel (3 concessioni demaniali) con servizi per adulti e piccini. E ancora, nell’area portuale è attiva Banca Unipol (neo proprietaria dello scalo) con sportello bancomat. Infine chi naviga su Google e clicca ‘porto di Loano’ ha la sorpresa di trovarsi in primis la pagina del Porto d’Oneglia. Continua…

Giornalista, duplice condanna in tribunale (16 mesi e 120.000,00€), assolto in appello

Claudio Del Frate

Diffamazione. Condannato a 16 mesi di reclusione, assolto in appello. Claudio Del Frate obbligato dal Tribunale di Varese anche ad un risarcimento di 120 mila euro. “Pure l’accusa favorevole all’assoluzione”, sottolinea il giornalista che aveva scritto via web un articolo critico della giunta leghista di Morazzone (Varese). Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi