trucioli

TESI SULL’ARTE VIVENTE

Bruno Chiarlone

Stampata in sei lingue (Italiano, francese, tedesco, spagnolo, inglese,russo) . La TESI SULL’ARTE VIVENTE di Bruno Chiarlone Debenedetti. 

Continua…

Caffeina per restare svegli/ Savona, dopo le fontanelle gratis, anche le bibite per i piccini

Tazzina

Fontanelle di acqua gasata per tutti, a Savona. A breve anche bibite gratis per i più piccini. ARMAR LIO’ che anche noi vecchietti desideriamo fare ‘casino’ a quando una nostra Giornata Mondiale dedicata? BANDIERA BIANCA lettera aperta al Diavolo. L’URLO DEGLI INNOCENTI la perenne e incompiuta tragedia dei socialisti italiani. LA LUCE DEL VANGELO. L’Italia che sogno. ITALIA DEI MACCABEI. Buone vacanze Amici di Caffeina… ma state svegli! 

Continua…

Stellanello, storia incredibile di un ‘mon amour’ dimenticato

Laura Bestoso

Stellanello, un mon amour che si trascina da oltre mezzo secolo senza  inviati speciali,  paginate di giornale o servizi televisivi. Una storia incredibile che vede una famiglia, ora gli eredi, lottare prima per una striscia di terreno, poi restaurare e valorizzare un edificio storico. Con nomi che ci portano indietro nei secoli. Giovanni Lorenzo Laurero, notaio, nominato dai Doria “Governatore del nostro luogo di Louano” (c’è il decreto originale del 1650), dopo aver ricevuto in enfiteusi (contratto) il Feudo dell’Autino in Stellanello.  Ebbene il nocciolo della vergogna lo troviamo a “Casa Laureri” (vedi nostro articolo…). Qui si combatte, in un’omertà informativa da far invidia ai borghi dell’Aspromonte o della Barbagia, un’assurda ‘guerra’ tra un geologo, orgoglioso delle origini stellanellesi, e le amministrazioni comunali che si sono succedute. Ora il sindaco, interpellato da trucioli.it, ha preso un ‘solenne impegno’: affronterà di persona la vicenda, anche se “tra pochi mesi potrei essere ‘sfiduciata”. Continua…

“1- ‘Chiarle, alla mia morte pubblica questa poesia, dedicata a Luna, mia convivente’. 2 – Gigliotti lo ricorda. 3 – La Stampa scrive…

Aldo Chiarle, giornalista ed esponente massonico, è morto a Roma nel 2013,a  Savona sarebbe nata la P 2 di Licio Gelli

Il ricordo di Aldo Chiarle a firma di Gianni Gigliotti. L’articolo de La Stampa-Savona “E’ morto Aldo Chiarle, socialista e massone”  ignora totalmente quando Chiarle salì alla ribalta, come teste, per la ‘busta anonima che denunciava l’acquisto da parte del giudice istruttore Michele Del Gaudio (firmò i clamorosi arresti di Teardo e C)  di un alloggio, a Savona, a prezzo scontato, di proprietà di un esponente del Pci‘. Infine la lettera-richiesta a Luciano Corrado, allora cronista del Secolo XIX, in cui Chiarle esprimeva un desiderio: “….alla mia morte vorrei  pubblicassi la poesia che ho scritto e dedicato, a Luna, il mio gatto convivente…”. Continua…

Noli, lotta fratricida per far luce su via Belvedere. Speriamo bene !

Speriamo sia veramente un “luminare” l’Ing. Giovanni Barla di Torino, così definito dal Sindaco in un Consglio Comunale alla fine dell’anno scorso. La Determina apparsa sull’albo pretorio on line per un importo di 24.200,00 euro riferita alla Delibera Giunta Municipale 180/2012 del 21/11/2012 è stato l’atto finale della decisione presa dai cinque componenti la giunta. L’oggetto :”Conferimento incarico assistenza e consulenza all’Avv.  Mauro Vallerga con studio in Genova nel ricorso Tribunale di Savona Comune di Noli/Via Belvedere. 18. Nomina perito Dott. Barla di Genova”. Continua…

Loano/ ‘La mia Suzuki ha 30 anni, da autocarro a vettura, unica in Liguria’

Gianni Bruzzone e auto antica
Gianni Bruzzone, titolare dell’Agricola di Loano, ai confini con Borghetto, circola con un’auto unica in Liguria, 3 o 4 a quanto si dice in Italia. Importata dal Giappone, 29 anni fa, in provincia di Cuneo come autocarro. Destinata alla demolizione e ‘salvata’ per un soffio, dopo lungo servizio. Il tachimetro indica 60 mila chilometri, ma il motore è stato rimesso a nuovo. 4 marce, più la ridotta e ruote motrici. Decappottabile, 4 posti  a sede, ridotti a 3 nel caso di traino. Una rara ‘signora’ che attira la curiosità. Il popolare Gianni, già giovanissimo candidato Dc, una recente delusione elettorale i liste civiche, appartenente ad una storica famiglia di commercianti (papà e mamma per decenni hanno gestito una negozio di alimentari in via Garibaldi), dopo la morte della moglie e la nuova compagna, abita ad Alassio e una casa, per i fine settimana estivi, a Calizzano. Continua…

Imperia, il presidente Amadeo rilancia con Cuneo

Franco Amadeo

«La realtà vincente è Cuneo. Cancellare le Province è la logica conseguenza di come debba essere gestito il territorio. Non possiamo più essere legati ai vecchi concetti campanilistici. Imperia e Savona devono guardare alla Provincia Granda e al vicino Dipartimento delle Alpi Marittime. Per un nuovo vero sbocco economico dobbiamo guardare con sempre maggiore attenzione al Cuneese e alla vicina Costa Azzurra». Franco Amadeo, per anni vice presidente dell’amministrazione provinciale di Imperia e attuale responsabile della Camera di Commercio, detta le linee guida per un immediato rilancio e guarda con grande interesse a Cuneo e Nizza.

LEGGI L’ARTICOLO INTERVISTA A FIRMA DANIELE LA CORTE  da rivisto. Continua…

Mendatica, l’assessore Barbagallo al capezzale della borgata evacuata

Giovanni Barbagallo

Mendatica da quando è insediata la prima giunta Burlando non può lamentarsi di essere trascurata dalla Regione Liguria. Dalla provincia di Imperia si, nonostante il suo vice presidente ex sindaco del paese. Al punto che oggi non tagliano neppure più l’erba lungo le strade principali di accesso. Colpa i ‘tagli di spesa’. Non dei loro emolumenti ai quali non rinunciano. Mendatica, mai dimenticata da Imperia Tv, domenica in occasione della festa patronale, ha avuto la gradita presenza dell’assesore regionale all’agricoltura, l’imperiese, ex segretario Psi prima, Ds poi, Giovanni Barbagallo. Un nome autorevole. Già consigliere della Fondazione Carige, ex vice presidente Autofiori, vice sindaco di Imperia  anni 1980-’83.  Ha visitato quella che fu la ‘capitale della pastoria’ dell’alta valle Arroscia, l’area al centro di un drammatico movimento franoso. Accompagnato da sindaco, vice sindaco, assessori. Continua…

“Dal mare alle Langhe”: le ceramiche di Albisola in trasferta a Bubbio

Antonio Rossello

Un ricco programma di eventi culturali nell’ambito dei rapporti Liguria-Piemonte, tanto auspicati, quanto attesi. Con il clou della stagione estiva al mare , in montagna, negli angoli più affascinanti ed incontaminati delle dolci colline. Seguite il calendario delle manifestazioni e degli incontri. Tante occasioni per promuovere e per trascorrere ore piacevoli, arricchire il proprio bagaglio culturale e ‘spirituale’, di conoscenze. Leggi al fondo il comunicato integrale.

Continua…

Giornalismo ed etica, l’informativa della polizia fa scalpore

Giuseppe Scopelliti presidente Regione Calabria

Scopelliti: “C’è una informativa della Squadra Mobile di Reggio Calabria, che è stata depositata, sulla gestione dell’inf ormazione da parte di alcuni giornalisti, credo cinque o sei, che fanno informazione in maniera poco corretta”. Carlo Parisi chiede “immediata chiarezza”. Continua…

Speciale Borghetto S.Spirito / ‘Servizi Ambientali Spa’: la massoneria ‘vola’ su 10 Comuni ?

Mario Baucia, a sinistra nella foto

‘Siam fratelli, siam potenti, siam tutti contenti’. Estate ogni scherzo vale? E’ la settimana di Ferragosto e la mai avara cronaca locale offre le nomine ai vertici della discussa - almeno per Trucioli Savonesi, il blog che abbiamo lasciato per deontologia professionale e che riportava questo servizio leggi…. – Servizi Ambientali Spa, ambitissima municipalizzata, ritenuta a torto o ragione il ‘ventre molle’ del Pdl savonese. Sicuramente una delle poltrone (in realtà più di una) assai ambite del ‘poltronificio pubblico’.  Nata nel 2002, ora coinviolge 10 comuni del comprensorio, con un capitale sociale di 2.240,144€. Gestione diretta  del sistema integrato di depurazione dei comuni soci, raccolta rifiuti urbani a Loano. Appalti, acquisti, posti di lavoro. Ed in futuro, su diktat della Regione, entreranno Albenga, Alassio e relativo entroterra. Persino l’ex campione di ‘gaffe’ ed ex presidente della Provincia, dr. Marco Bertolotto – così lo definiva il ‘re dei barzelettieri’ di Ivg, Angelo Vaccarezza, attuale presidente – ha invocato la sollevazione popolare contro l’ampliamento.  Continua…

Speciale Alassio / Fotoservizio serata premi 2013 del Centro Pannunzio al Savoia hotel. E fotocronaca della super gara dei gommoni

Silvio Fasano

Unico fotografo presente, Silvio Fasano. Tra le autorità, il sindaco di Alassio, Canepa; l’assessore vice sindaco Monica Zioni; il popolare Marco Melgrati, ex primo cittadino, capogruppo regionale del Pdl, neo promotore della rinata Forza Italia alassina. Una settantina di partecipanti per le premiazioni  del Centro Pannunzio che hanno risposto all’ appello del dinamico Pier Franco Quaglieni. Ospiti d’onore e premiati: un big del giornalismo savonese e ponentino, Sandro Chiaramonti, per decenni imbattibile patron de La Stampa – edizione ligure che ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica. Non meno conosciuto, anche in questa ‘terra’, lo chef del Bel Paese, Gualtiero Marchesi (Premio Mario Soldati). Infine premio alla memoria di Enzo Tortora assegnato alla compagna del popolare presentatore, incarcerato e innocente, Enzo Tortara. Quasi nelle stesse ore la figlia Gaia – nata dalla seconda moglie, Miranda Fantacci – conduceva il Tg La 7. Continua…

Nel prossimo aggiornamento del blog i retroscena del divorzio da Trucioli Savonesi

Antonio-Signorile

L’abbiamo promesso ai lettori-navigatori e non tradiamo le attese. Mentre ci concediamo una pausa agostana, augurando a tutti giorni sereni, annunciamo che col prossimo aggiornamento del blog ricostruiremo, con documenti, le motivazioni che nell’aprile del 2012 ci hanno indotto a troncare i rapporti di collaborazione con Antonio Signorile che si autodefinisce “umile casellante che scrive a tempo perso” (sic!). Ha aggiunto di aver ricevuto “la solidarietà dei colleghi giornalisti” (sic!).  Non abbiamo dubbi. E si è detto incerto se procedere a diffida per la nascita del nuovo trucioli.it. Dopo un anno siamo pronti a rivelare fatti gravi,  anche sotto il profilo deontologico. Il penale non ci interessa. La moglie di Signorile, se accetta, potrà confermare o meno. C’è pure un provvedimento, passato in giudicato, del tribunale di Savona che lo riguarda. Continua…

Alassio, caro neo addetto stampa non meriti questa figuraccia. E’ ‘l’aria nuova’ ?

iGiò Barbera

Quando un collega genevose ci ha chiamato, credavamo si trattasse di uno scherzo da “agosto moglie mia non ti conosco”.  Tutto vero e non figurato. Il Comune di Alassio, con il volto nuovo del sindaco imprenditore, Enzo Canepa, imposto, con successo elettorale, dall’infaticabile promotore di ‘poltrone’ Angelo Vaccarezza,  ha scelto Giuseppe (Giò) Barbera. Noto ed apprezzato giornalista professionista, ponentino, corrispondente agenzia di stampa Ansa, della redazione on line ‘Voce della Russia‘, direttore del quotidiano on line  Savona Sound News e di RSVN,  quest’ultimo di proprietà della famiglia del popolare Massimo Parodi, ex presidente provinciale albergatori, contitolare di albergo ad Alassio (ex operatore di Varazze).  Il tutto in tre giorni.  Barbera presenta domanda il 30 luglio  2013, il 31 il ‘visto’ dei dirigenti di settore (2 e 3), inizio di lavoro il primo agosto, stesso giorno della pubblicazione della determina dirigenziale. Continua…

Notiziole riservate da Savona e provincia

Notizie-Riservate-Dalla-provincia-di-Savona

1) Alassio, 4 carabinieri sotto processo a Verona. 2) Tribunale di Albenga, ultima udienza della sua storia. 3) Cerva presidente della Fondazione studi sulla mano. 4) Nuovi vertici all’aeroporto, ma il sito ufficiale ‘ mente’. 5) Andora, è partita la ‘caccia’ ai falsi residenti di seconde case, clamorose avvisaglie. 6) Ceriale, il fallimento (tribunale) vende la T 1 di Andrea Nucera: palazzi su 65 mila mq. Una grandissima scommessa. Continua…

Il patron di Imperia Tv spara a zero: ‘ Siete stati degli incapaci a promuovere il territorio

Francesco Zunino-Imperia Tv

Con la franchezza dei tempi migliori, il cav Francesco Zunino, proprietario di Imperia Tv, ha colto l’occasione della cena mare-monti a Santa Bernardo di Mendatica (da Settimia), per inviare un durissimo siluro a quanti nelle pubbliche istituzioni e nella politica, ‘non sono stati capaci a promuovere il territorio dell’entroterra imperiese’. Invoca subito sinergia, ricorda i meriti della sua televisione, impegnata in prima linea. Si propone “come persona capace, a costo zero, col riconoscimento della sola benzina, a mettersi al servizio di questa causa”. Un appello  a muoversi tutti insieme, tra le valli.  Chi raccoglierà il sasso-appello lanciato nello stagno? Guarda l’intervento di Zunino su Imperia Tv.

ULTIMA ORA:  Il giornalista imperiese Luigi Leone, vice direttore de Il Secolo XIX,  viene dato in partenza ed il 15 settembre assumerà la direzione di Primo Canale del facoltoso imprenditore genovese Maurizio Rossi. Il collega Leone, compie 58 anni il 28 agosto (auguronissimi da trucioli.it) prende il posto di Mario Paternostro, prossimo ai 66 anni, ex ‘graduato’ al  Secolo XIX, come lo fu il predecessore, Sergio Attilio Del Santo, 69 anni compiuti. Lascia Primo Canale anche un personaggio del giornalismo imperiese, Roberto Basso ( ex Secolo XIX, poi Stampa), 69 anni, Arma di Taggia.

Continua…

Le 7 fotonotizie da bere.. e dove hanno sconfitto i ladri

Roberto Avogadro

Messaggio destinato a tutti i derubati del ponente ligure e alle potenziali vittime. Leggete come hanno sconfitto ladri e ladruncoli nella stupenda frazione Isallo di Magliolo, dove di recente è stato aperto un autentico agriturismo nella prima casa (1600) sorta nel paese. E poi l’incredibile abusivismo dei ‘camioncini’ di frutta a Pietra Ligure. Seguono: ad Alassio l’ex sindaco-senatore Avogadro vende Hamburger sul lungomare; monsignor Brancaleoni denuncia dal pulpito la rivolta dei fedeli a S. Anna di Alassio contro una rumosa chiassata; Loano, da 7 mesi c’è un lampione spento;  il sindaco di Pietra Ligure, geometra, promosso capo dell’ufficio tecnico a Borghetto S. Spirito, primo caso in Riviera;  lo strepitoso successo di un chiosco bar sulla spiaggia di Alassio, sempre affollato di clienti, anche di sera. Continua…

Alassio dei record europei, se ‘corruzione’ e ‘poltronificio’ sporcano il mare. Reportage esclusivo

Allevamento ittico di Alassio

Un lunedì mattina di luglio, di sole e scirocco. Il vento, contrariamente alla tramontana, non ‘tiene pulite’ le acque del golfo. Bagnanti (per caso) sul litorale di levante di Alassio. Tra i primi ad arrivare nell’ “Ultima spiaggia” (Sla 1) da due anni affidata alla cooperativa Jobel, emazione de Il Cammino di Sanremo. Rapporti di collaborazione con la Caritas di Albenga. E’ l’unico stabilimento balneare a fare quasi il pienone, documentano le sequenze fotografiche,  grazie alla politica dei ‘prezzi bassi’ (7 € mezza giornata, 10 intera). Deserti e semideserti, almeno la mattina, altri ‘bagni privati’ compresi tra il vecchio bastione e passeggiata Cadorna. Con tante sorprese. Acqua del mare sporca, estesa massa oleosa (non da idrocarburi), bollicine bianche. Un bagnino, 40 anni di esperienza, sostiene: “Sono conseguenze della mancanza del depuratore“. Un cliente-avvocato: “Qualche pomeriggio fa era peggio, con la striscia gialla del piscio”. E giovedì mattina, primo agosto, davanti alla scogliera di levante grande chiazza giallo-verdastra.

Continua…

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi