trucioli

La mistica Marina di Pian dell’Arma
presidente Associazione Turismo Alpi Liguri

Marina Caramellino gestisce il rifugio Pian dell'Arma

Marina Caramellino è la nuova presidente dell’Associazione Turismo nelle Alpi Liguri di Ormea. L’eremita innovatrice del Rifugio di Pian dell’Arma di Caprauna, succede a Matteo Fossati. Il fotografo Gabriele Cristiani è invece il nuovo vicepresidente. Continua…

Da Garessio e Ormea la San Bernardo
corre velocissima verso nuovi mercati

Antonio Biella direttore generale 2015

San Bernardo corre sulla strada dell’export. Il gruppo dopo l’uscita ad Anuga, a Colonia, nel 2016, era presente al Sial di Parigi, la maggiore vetrina del mondo per il foodand beverage. Confermata la partecipazione all’International Horeca Meeting di Roma. Proseguono i riscontri  positivi in Francia, grazie all’acquisizione di alcuni locali sulla Costa Azzurra che si aggiungono ai contratti in essere a Londra e sul mercato britannico oltre a quello albanese, tedesco, giapponese e di Taiwan. Sono stati infine avviati progetti importanti in Usa e in Russia. Buone notizie anche sul fronte locale di Garessio e Ormea. Continua…

Acqui, un Garrone dietro le quinte

Pier Domenico Garrone a Uno Mattina Tai

Pier Domenico Garrone  è un personaggio da dietro le quinte? Chi lo dice ! Scrive e pubblica sui social network. Incornicia la cerniera alla bocca, sulla Web Reputation parla di diritti e doveri sull’uso di Facebook. Applausi e complimenti ! E’ il limite della spudoratezza? Suvvia quanti sono gli acquesi che possono vantare il suo formidabile e irreprensibile curriculum? Dalle tv nazionali all’album fotografico, in compagnia di italiani illustri e porporati di gran peso. E la visita’ privata’ al Santo Padre, papa Francesco ? Non dice nulla !? Lui è arrivato dove tanti umili sacerdoti sconosciuti non possono. Continua…

Loano: dove la disinformazione via Facebook esalta la funzionalità dell’ospizio Ramella

Patrizia Mel consigliere comunale

Mala gestione e disinfomazione galoppante. Depositata  ’ interpellanza della Lista civica Loa Noi sulla gestione della residenza sanitaria assistenziale Ramella, per tirare le conclusioni dopo due ispezioni e una interrogazione. http://www.loanoi.it/2017/01/11/gestione-rsa-ramella/ Continua…

Alassio, un ruggito da leonessa

Leone Alassio 2015

“A qualche giorno di distanza dalle elezioni per il rinnovo del Consiglio della Provincia di Savona, vorrei cogliere l’occasione per ringraziare il Sindaco, l’Amministrazione e la maggioranza del Comune di Alassio che, compatta e unita, mi ha sostenuto e votato. Se non fosse stato per una scheda di Savona con la preferenza affidatami in maniera errata, il risultato sarebbe stato ancora migliore.” Scrive Lucia Leone consigliere comunale di maggioranza. Continua…

Ad Andora la befana dei mille
E la folla al presepe vivente

La befana di Andora 2017

Non tramonta il rito delle Befana ad Andora, grazie al suo dinamicissimo sindaco. Vedi anche il bagno di folla al presepe vivente.

Continua…

Le eccellenze artistiche di Albisola nel 2017

Roberto Gambetta assessore

Una Manifestazione d’eccellenza ha coinvolto un numeroso pubblico, giunto dal nostro territorio e non solo, in occasione della Collettiva di pittura e scultura indetta da “La Casa delle Arti” di Albisola Superiore. Continua…

Mio Grillo! In rete infuria l’ira di Lombezzi

Savona Mimmo Lombezzi

La magica matita e lestro 0vignataro’ di Mimmo Lombezzi colpisce e spazia nel campo minato di Beppe Grillo. Tra i Kurdi. Tra i foreign fighters. Dentro la ribellione di Napoli a Gomorra. E botte da orbi tra Salvini e Berlusconi. E Putin !!! Continua…

Addio Lelio Speranza
l’ultimo vecchio leone

Savona è più povera

Il “vecchio leone” si è addormentato. Per sempre. Ma il suo ruggito si sente ancora e, si spera, possa essere raccolto. Lelio Speranza ci ha lasciati la sera di mercoledì 4 gennaio. Aveva novant’anni. Con lui se ne va un testimone, un protagonista, una voce autorevole, ma soprattutto una coscienza critica della Città. E non solo. Amava lo sport in ogni sua sfaccettatura e in ogni suo interprete, era votato alla Resistenza con tutto il suo cuore e la sua passione di uomo libero. Lasciamo il resto a chi trova più semplice e veloce interpretare le persone attraverso i biglietti da visita o consultando Wikipedia. Continua…

Ponti di Pornassio, Roberta l’albergatrice che ha chiuso in silenzio. Il Genzianella ristorante, bar, hotel minacciato da una frana

Roberta Moretti

L’alluvione di fine novembre ha fatto ‘vittime’ di cui non si parla, non fanno notizia, senza sponsor e abituati al ‘lavorar tacendo’. Per Roberta (Roby) Moretti, quarantenne, titolare dell’albergo, ristorante, bar La Genzianella di Ponti di Pornassio, il diluvio non ha sconvolto l’edificio alberghiero, ma si ritrova con un imponente movimento franoso che lo sovrasta e minaccia. I vigili del fuoco consigliano la messa in sicurezza di un fronte insidioso di una cinquantina di metri. Il Comune si è subito attivato per la somma urgenza rimuovendo alberi pericolanti che incombono anche sulla strada comunale e provinciale. E’ presumibile che ci vorranno parecchi mesi e l’hotel non riapre. Continua…

Pieve di Teco, dove si privatizza l’asilo nido

Alessandro Alessandri sindaco di Pieve di Teco è stato il più combattivo: Dobbiamo muoverci come una falange per non essere dimenticati anche dagli organi di informazione

Pieve di Teco dove la giunta comunale pare abbia la vocazione di praticare la ‘trasparenza del giorno dopo’. Prima si decide ‘segretamente’ ciò che invece dovrebbe essere reso noto a tutti i cittadini, secondo la buona norma della pubblicità. Poi, a cose fatte,  si rendono pubblici gli atti. Era accaduto per l’affluire dei due incolpevoli tecnici comunali (con la surreale smentita arrivata via Facebook, anzichè una doverosa querela dei chiamati in causa). Ora a quanto pare c’è il bis con l’asilo e la ‘povera’ minoranza che invano scrive: Il Sindaco privatizza la gestione dell’asilo nido. Leggi a fondo pagina anche: nuove nomine nella Comunità del Parco Alpi Liguri. Continua…

Profezia (?) di Mally Mamberto: un’estate da incorniciare, in tre regioni già tutto esaurito

Mally Mamberto da 65 anni operatrice turistica e testimone dei tempi

Sarà una stagione estiva da record per l’inbound della Penisola. Ne è convinta Mally Mamberto, a capo del consorzio Incoming Italia e titolare della Viaggi Mamberto: “La realtà è che sarà un anno senza precedenti. Su tutta l’Italia si registra già un aumento consistente delle prenotazioni estive da parte di tutti i principali mercati europei, compreso quello russo”. Continua…

Noli ‘vola’ con la compagnia area norvegese

Noli promo Norwegian

Una strenna natalizia inattesa, gradita e gratuita per Noli che nonostante le scempiaggini ambientali, mantiene un grande fascino vacanziero. E tante potenzialità che andrebbero meglio sfruttate e organizzate. Una famiglia della Norvegia, clienti abituali dell’hotel Italia, ha girato uno spot pubblicitario per una compagnia area norvegese destinato alla tv di quel paese; a pagarlo costerebbe qualche centinaia di miglia di euro. Ecco il link: https://cloud.motionblur.no/index.php/s/53Jlzb4tqBZ1RlO  Continua…

La tragedia di Loano e il suo porto
Tra interrogativi e laceranti j’accuse

Loano cartello sequestro

I dubbi gravi e atroci sulla tempestività dei soccorsi. Resi più incalzanti da un comunicato stampa del sindacato dei vigili dei fuoco: ‘Una tragedia annunciata, un sistema di soccorso all’avanguardia avrebbe salvato tre vite umane’. Uccisi da orribili ustioni e dall’asfissia: fumo, fuliggine, monossido, calore. Al di là delle accuse neppure velate, in attesa delle risultanze tecniche affidate ad un pool di ingegneri, un interrogativo sorge spontaneo ai profani. Il porto – gioiello di Loano capace di ospitare mega yacht, centinaia di imbarcazioni, come riesce a fronteggiare le emergenze ? Quali sono le forze in campo delle sue dotazioni ? E quelle esterne? Continua…

La corrida di Alassio, spettacolo gratis
Ultima ora: il gruppo Agorà faccia chiarezza

Angelo Galtieri 2016

Gli alassini non si accapigliano per un nonnulla. Ci vogliono questioni serie, concrete e gravi, per smuovere i signori eletti ad amministrare l’opulenta città che può vantare, negli ultimi tempi, l’apertura di una arena che, ci sia perdonato, chiamiamo impropriamente la ”corrida del Muretto’. Se qualcuno ha voglia e pazienza di leggere la dotta dottrina che si pratica ad Alassio, ebbene sarà il ricostituente psicologico e di politicologia. L’ultimissima notizia fa sapere che Striscia la Notizia ha in cantiere una serata speciale. Incerto il titolo. Sara davvero ‘ Alassio da bere ?’  Ultima ora: nuovo comunicato dell’Amministrazione Canepa a proposito di Agorà, Aicardi, Invernizzi e Parodi. Continua…

Savona, tutti gli alberi di Santi

L'assessore Piero Santi

A Savona c’è chi cementifica per dare ossigeno alla casse comunali e chi alla Piero Santi mette nero su bianco: 32 nuove alberature nel 2016 e 140 in arrivo nel 2017. Comunicato stampa dell’assessore Piero Santi che a scanso di equivoci fa sapere: “Massima attenzione all’ambiente e al verde pubblico”. Continua…

Loano, 4 incontri di formazione politica

Luigi Vassallo

Nei tempi che viviamo c’è bisogno di tornare a discutere, confrontarsi, ragionare insieme. Perché l’uomo non è solo la sua dimensione economica, è soprattutto la sua capacità di relazione con gli altri, attraverso la quale costruisce la sua identità individuale e sociale. Continua…

Auguri per un 2017 ricco di valori

Luigi Vassallo

Voglio augurare a me stesso e a tutti  un 2017 di impegno, nel nostro piccolo, contro tutte le violenze, tutte le ingiustizie, tutte le disuguaglianze. Continua…

Lettera: Mio papà ‘Corsaro’, partigiano della brigata Chiarlone,catturato e ferito,è fuggito rotolandosi nel Bormida al suo compleanno

Vado Ligure TESSERA PARTIGIANO 2

Caro trucioli.it, vorrei ricordare con le parole semplici che scaturiscono dal profondo del mio cuore, la figura di papà, Adolfo Poggio, classe 1924,  partigiano della brigata Chiarlone, nome di battaglia ‘Corsaro’. Continua…

Loano, guerra ai barboni sulle panchine
Finalmente hanno sfrattato Giovanni!
Evviva le auto in sosta impunita sull’Aurelia

Luca Lettieri 2015

Hanno scelto il periodo più appagante per ‘sfrattare’ dalla panchina attigua al camposanto il clochard più popolare di Loano: sua dimora abituale anche se risulta cittadino di Borghetto S. Spirito. Un personaggio innocuo, non ha mai fatto male a nessuno. Non chiede neppure l’elemosina. Fino a non molto tempo fa la sua dimora diurna era una panchina a Borgo Castello, nei pressi di un negozio di alimentari e di un bar tabacchi. A lungo ha dormito in un’anfratto’ di cemento a pochi passi dal Bingo più frequentato della provincia di Savona.  Continua…

Alassio, Borghetto, Loano spettacolo in mare
dei cimenti invernale fa proseliti per ogni età

Silvio Fasano

Un’ora di svago gratis, di socialità in riva al mare, in ricordo della stagione balneare con le spiagge affollate, tuffi per sottrarsi alla calura. Oggi un tuffo invernale che fa notizia su tv e media liguri. Fino a qualche anno fa meritava anche  una divertente fotonotizia da prima pagina. Il cimento resta pur sempre motivo di attrazione, curiosità, persino la conta a ritrovarsi. La rassegna del più anziano e del più giovane o di chi proviene da più lontano. Silvio Fasano che di cimenti ne annovera ormai parecchie decine, corre ancora dove lo invitano. Lui di tuffi ne ha già fatti troppi, preferisce immortalare e festeggiare gli altri. Per l’album dei ricordi…io c’ero. E davanti al suo obiettivo risate e sorprese abbondano.  Continua…

Borghetto, Villa Laura a Servizi Ambientali
Il giallo di una lettera di ex consiglieri

L'avvocato

La Servizi Ambientali che aveva vinto l’asta per l’acquisto di Villa Laura, il palazzo di via Viglieri a Borghetto Santo Spirito che da alcuni decenni è sede della società, da oggi è a tutti gli effetti proprietaria dell’immobile. Continua…

L’A.N.P.I di Finale Ligure risponde al prof. Vassallo: ‘ C’è chi predica e chi fatica, e lui…’

Anpi Finale Ligure

Buongiorno, sono Gino Milani Presidente della sezione dell’A.N.P.I di Finale Ligure; sento l’esigenza di puntualizzare sulla lettera del Prof. Vassallo pubblicata su “ Trucioli” 08/12/2016 . Continua…

Albisola inaugura mostra collettiva

Diego Gambaretto 2015

Venerdì 30, alle ore 17:00, nello spazio espositivo di Albisola, in Via dei Seirullo 12, dietro la farmacia Stella Maris, inaugurazione della mostra collettiva di artisti selezionati; inoltre brindisi per festeggiare i successi del 2016 e scambiarsi gli auguri per un  promettente 2017 . Continua…

Carissimo Babbo Natale,
sono un giornalista umiliato e deluso…

Guglielmo Olivero, laureato in Giurisprudenza e giornalista disoccupato

Carissimo Babbo Natale, sono Guglielmo Olivero, Willy per gli amici. Trucioli.it ha già scritto di me il 14 dicembre 2014 (vedi…), il 15 ottobre 2015 (vedi…), il 1° dicembre 2016 (vedi…). Dopo 24 anni di ininterrotta collaborazione con La Stampa di Torino, redazione di Savona, vorrei sommessamente raccontarti il mio dramma umano e professionale. E vorrei farne partecipe i tanti colleghi con i quali ho condiviso la vita al giornale. E’ vero molti hanno fatto spallucce, altri forse animati dal ‘chi se ne frega’ o senza memoria. Eppure non ci posso ancora credere ! Continua…

Imperia Tv e il Berlusconi dei poveri
I politici inetti e corrotti vadano via!
E il dr. Rainise: una vile gogna mediatica

Daniele La Corte giornalista e scrittore

Il giornalista alassino Daniele La Corte ha inaugurato una rubrica (L’angolo di…) che va in onda ogni sera sul ‘telegiornale’ di Imperia Tv. Uno stile, direbbe il maestro di giornalismo Giampaolo Pansa ,destinato ai lettori che “amano i giornalisti che pungono e non quelli che lisciano il pelo”. Ecco la riflessione di La Corte sull’addio alla Agnesi. “L’antico veliero è già là dove vanno a morire le navi. L’economia imperiese ha preso l’ennesima mortale batosta. Dopo la “Berio”, “Sasso” e tante altre aziende, è calato il sipario su un altro vessillo di questa Liguria disastrata. Fiumi di parole inutili ad opera di politici incapaci che hanno sempre guardato più alla speculazione e agli affari loro che al bene comune”. Leggi anche le classifiche della provincia di Imperia in Italia. Continua…

L’assessore Santi: ‘Io Attila?
Semmai guerriero pro verde pubblico’

L'assessore Piero Santi

Una petizione a favore dei pini di corso Tardy e Benech dei gruppi consiliari 5 Stelle, Rete a Sinistra, Noi per Savona – Verdi. Ma Piero Santi respinge l’appellativo di Attila a proposito dell’opera ‘taglia pini’. “Mai parlato di cento piante, al massimo 52 che abbiamo periziato con un nostro agronomo. E poi diciamola tutta, abbiamo ereditato non solo un disastro finanziario, il verde pubblico era ormai ridotto ad uno stato pietoso”. Continua…

Pieve di Teco un comandante neo Cavaliere
E un fisarmonicista di strada di Dolceacqua

Due-nuovi-CaPieve di Teco Giulio Tortarolo

Un riconoscimento meritato ed applaudito dalla comunità di Pieve di Teco e della Valle Arroscia. Il comandante la stazione dei carabinieri è stato insignito Cavaliere al Merito della Repubblica. Un giorno da annotare sui libri di storia locale per il luogotenente Giulio Tortorolo, rimasto con la ‘stoffa’ dei mitici comandanti della Benemerita. Una condivisione, nei piccoli paesi, con il direttore dell’ufficio postale, il medico, il parroco.  Continua…

Chirurgia della mano: un medico scrive…

ing. dr. Roberto Borri

Chirurgia della Mano addio a Savona ? (vedi….) Da medico non posso fare altro che addolorarmi per la perdita di una struttura ad alta specializzazione e pari professionalità, messa faticosamente in piedi da persone di ben altra levatura rispetto a quelle con cui abbiamo a che fare al giorno d’oggi. Continua…

I treni della speranza sulla Ventimiglia – Savona. Disagi, ritardi, la beffa delle ‘navette’
E da San Giuseppe a Ceva semplice binario

Treni vignetta

I treni della speranza. Così studenti e lavoratori pendolari definiscono da sempre i convogli della tratta Ventimiglia-Savona, alle prese con numerosi disagi. Si pensava che dopo il raddoppio della linea tra Andora e S.Bartolomeo le cose cambiassero e che i <ciaraffi> (così chiamano i treni gli abbonati) potessero arrivare puntuali a destinazione. Leggi anche la lettera dell’ing. Roberto Borri per la ferrovia Savona – Torino. Continua…

Notizie e appuntamenti da Albenga,
Vado Ligure, Imperia, Ormea, Torino

Appuntamento

Albenga nuove generazioni in piazza per difendere l’ambiente. La Regione Liguria, i rifiuti, impianti e CSS. Dop oliva taggiasca comunicato della Cia. Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte Liguria e Valle d’Aosta, presieduto dal Prof. Giorgio Gilli, ha approvato il Bilancio di Previsione 2017. Ormea gli appuntamenti di fine dicembre e primi di gennaio. Continua…

Borghetto S.S., quando l’agricoltura era la prima risorsa economica: ora si spera nel Puc

Andrea Santanastaso 2016

Valorizzare ciò che resta delle aree agricole e della produzione di nicchia locale. Fare in modo che il Puc, da anni in itinere, rafforzi gli sforzi degli ultimi agricoltori, anzi sia un incoraggiamento concreto a quanti coltivano la vocazione della terra, a cominciare dalle giovani leve. Lo scempio che si è consumato in decenni non ha portato fortuna neppure a chi a suon di calce, cemento e mattone, credeva in un futuro migliore per se e le generazioni a venire. Agricoltura e turismo, in sinergia, possono fare da traino, locomotiva. Continua…

Mimmo Lombezzi regala buon umore:
dove cacchio sono le corna? Di Grillo

Savona Mimmo Lombezzi

La satira natalizia del giornalista Mimmo Lombezzi…..Anche Gianfranco Fini ha copiato ‘a mia insaputa’ di Claudio Scajola. E l’ideona di Grillo….? Un ciaone a tutti da Alfano: resterò ma come ministro degli esteri per i meriti acquisiti nella tutela dei rifugiati e dei rapporti tra Italia e Kasakistan. Gentiloni il governo perde il chiodo ma non il vizio, Verdini…. Continua…

Il Comune di Savona affonda. Cura la polmonite con l’aspirina mentre tira aria di commissario. E Santi merita il premio Attila

Savona Ilaria Capriolgio sindaco

Dove va Savona? Eviterà il naufragio finanziario e politico? Interrogativi d’obbligo con l’emergere in modo prepotente e allarmante della disastrosa situazione delle casse comunali e l’improvvisazione dei nuovi amministratori nell’affrontarla. Continua…

A Campanassa e i tagli alle spese del Comune: ‘Confuoco’ 2016 penalizzato

L'avocato Dante Mirenghi neo presidente di A Campanassa

E’ il primo numero del prestigioso notiziario “A Campanassa” firmato dal neo presidente Dante Mirenghi, avvocato. Con il saluto ai soci e alla città, ma soprattutto il programma. Un forte richiamo ed approfondimento della ‘Savonesità’,”…all’universo culturale ancora da esplorare…e fotografare fedelmente: sia il capitale umano che il capitale culturale…”. In prima pagina il ‘Grazie’ del presidente emerito, Carlo Cerva. Poi l’annuncio che è stato conferito all’illustre concittadino Silvio Riolfo Marengo il “A Campanassa ringrassia 2016″. Interessante, inoltre, l’articolo di Laura Arnello sul tesoro (oro e argento) del Museo Santuario di Savona. Infine tre notizie (extra notiziario) che investono Comune di Savona e Campanassa: il tradizionale Confuoco non si terrà nella sala consiliare, ma nell’atrio di Palazzo Sisto, niente banda musicale, annullato il rinfresco. Infine niente stampa del LUNÂJU 2016 che era venduto nelle edicole. Continua…

Chirurgia della mano a Savona ultima scommessa: diventa ambulatorio diurno

Il prof Igor Rossello dato sempre in partenza dal San Paolo

Mentre davanti al direttore generale Eugenio Porfido si decidono in queste ore le sorti dei reparti ospedalieri savonesi, sul Centro Regionale di Chirurgia della Mano moltiplicano le voci più disparate. Già a metà novembre un funzionario di alto rango della direzione medica aveva annunciato, nel corso di un colloquio, che il Centro Regionale avrebbe definitivamente chiuso i battenti a partire da gennaio 2017. Continua…

Festeggiato Don Danna, 90 anni,
‘cittadino onorario’ di Ormea. Ferraris, sindaco ‘rosso’, era un suo chierichetto

don Don Antonio Danna

Un sacerdote 90 enne, don Antonio Danna, ‘cittadino onorario’ di Ormea, dal 2004, dove è stato parroco per 43 anni. Ha una memoria di ferro, ha scritto pagine significative della storia del paese. Lui testimone dei tempi felici con 3 mila abitanti, 500 addetti alla storica ‘Cartiera di Ormea’. Il paese degli operai per eccellenza dell’Alta Val Tanaro, quando i comunisti duri e puri, rappresentavano il volto pulito della politica per nulla marxista. Il sindaco Giorgio Ferraris è stato un chierichetto ‘simpatico e assiduo alle funzioni religiose’. Leggi anche alla scoperta di Chionea, paese dei presepi. E il 17 dicembre all’albergo dell’Olmo serata gastronomica multietnica. Cena con specialità africane e di cucina locale ad opera dei ‘Ragazzi’ del centro immigrati di Ormea. Leggi la lettera precisazione del sindaco.

Continua…

Savona Nuovo Filmstudio: ‘Trappola per single ‘ (autofinanziata). Storia e trama
di un play boy impresario di pompe funebri

Giuseppina Facco

Si direbbe ‘a grande richiesta’ a Savona “Trappola per single”  proiettato al “Nuovo Filmstudio Officine Solimano”. La trama vede quattro amici single alle prese con una vita spensierata. Casualmente  ricompare un amore giovanile del più serio del gruppo, il più ‘allegro’ e playboy del quartetto che chiama a raccolta gli altri per organizzare un incontro galeotto. Nasceranno equivoci e incidenti.

Continua…

Pietra L. La ‘vendetta’ del Maremola trasformato in selva e il vano appello al sindaco. Le spese beffa del bilancio comunale

Mario Carrara già assessore del Comune di Pietra Ligure, capogruppoe  consigliere comunale di opposizione

L’Alluvione del 24 Novembre 2016. La priorità assoluta della messa in sicurezza del fiume Maremola. L’utilizzo delle risorse finanziarie disponibili per questo fine. Continua…

Le statue della Madonna di Mario Nebiolo
create in pietra di Finale, Toirano e Verezzi

Lo scultore  dott. Mario Nebiolo

L’ultimo numero del periodico A Campanassa narra la storia della Madonna delle Vigne nel quarto centenario 1616- 2016. La statua scolpita a partire da un blocco di pietra di Verezzi. Nell’occasione il vescovo – parroco della Colleggiata di Genova, mons. Nicolò Anselmi, ricorda l’immagine della Madonna realizzata in pietra di Finale delle cave di Toirano e donata dallo stesso autore, lo scultore  Mario Nebiolo, medico dell’equipe del pronto soccorso del Santa Corona. Un’altra statua di Santa Teresa è ammirata e venerata nella chiesa del convento di Monte Carmelo a Loano. L’articolo tratteggia la storia dell’attività estrattiva nelle cave, con un grande sviluppo a partire dagli anni venti. E ancora oggi è vivo il ricordo della comunità dei cavatori. Continua…

Pagina 5 di 63« Prima...34567...102030...Ultima »

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi