Numero visualizzazioni articolo: 514

Loano, il divertente relax di Palazzo Doria

COMUNICATO STAMPA – Durante la Commissione Consiliare Permanente, il Sindaco Pignocca ha chiarito alla nostra rappresentante Patrizia Mel la posizione della sua amministrazione rispetto al coinvolgimento dei cittadini alla vita politica loanese. Erano in discussione due proposte della lista civica LoaNoi: Bilancio Partecipativo (http://www.loanoi.it/2017/06/15/proposta-di-bilancio-partecipativo/) Comitati di Quartiere (http://www.loanoi.it/2017/05/08/mozione/).

La mamma ‘bidella’ pulisce i giochi e gli spazi riservati ai bambini

Secondo il primo cittadino di Loano, i cittadini hanno già avuto la possibilità di esprimersi col voto amministrativo, e una volta scelta una lista e un programma, per cinque anni non devono permettersi di “disturbare il manovratore” che è già messo in difficoltà da infiniti adempimenti. Mettendo da parte la porta in faccia ricevuta dalle nostre proposte, ci consoliamo almeno con la velata ammissione (comunque a porte chiuse) che a Loano per Palazzo Doria non sia un momento di assoluto relax. Ai cittadini non resta che “partecipare” in semi-clandestinità, come l’eroica signora che ha deciso di ripulire e disinfettare i giochi dei bambini nella foto. Che non ci si può presentare ad un turismo di famiglie in queste condizioni è evidente a tutti, tranne che a questa amministrazione.

Gruppo Consiliare LoaNoi

SE NOI NON DIAMO IL BUON ESEMPIO DI ORDINE E LEGALITA’

CI PENSA L’INDOMABILE E CORAGGIOSO REPORTER DI IVG.IT (IL VOSTRO CASTIGAMATTI)

Il ponte romano uno degli angoli più caratteristici e fotografato dai turisti stranieri, in particolare, della città, eternamente alle prese con l’erbaccia e l’assenza di decoro

 

Incrocio e rotanda sull’Aurelia dai Cappuccini, la sosta persino in centro strada è tollerata visto che la pattuglia dei vigili osserva e tira dritto. Ordine dell’assessore ?

Piazzale parco davanti alle Poste centrali di Loano, qui i giardinieri hanno trovato il sistema per coltivare una profumatissima erba secca, soprannominata ‘perdigiorni’, ottimo biglietto da visita per la stagione estiva e la promozione turistica

 

Il giardino botanico davanti alle Poste visto da un’altra angolazione è davvero da cartolina, complimenti all’assessore competente. Chi sarà mai, merita un Gabibbo !

E’ sabato primo luglio il bravo fotografo di Ivg. (Il Vostro Giornale più amato dai loanesi) riprende la nuova scena di ‘posteggio’ facile, solito incrocio, solita rotanda; il reporter incrocia l’auto dei vigili che tira dritto, poi da ponente diretto a levante il sindaco in moto che scruta il bel posteggio del Suve va oltre. Cosi si insegna l’educazione stradale agli abitudinari di parcheggio selvaggio e impunito

Abbiamo letto su Ivg.it che a Loano non si consuma più da anni un metro quadrato di terreno vergine, ma solo ristrutturazione e valorizzazione dell’edilizia esistente. La villetta in centro indovinate dove sorge, chi ha fatto il progetto e chi la costruisce, premio garantito a chi azzecca tutte e tre le risposte all’insegna dei crismi della legalità, parola dell’ufficio urbanistico del Comune di Loano

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi