Numero visualizzazioni articolo: 438

Che spettacolo il derby alassino!
Tutti i protagonisti ripresi dal fotoreporter

Il derby alassino conferma la riaccesa passione verso il calcio dilettantistico. Il calcio, come i grandi amori, spesso fa dei giri immensi per poi ritornare al punto di partenza. Lo slogan può essere attribuito ai campionati minori (dall’Eccellenza alla Prima Categoria) che tornano ad essere seguiti come tanti anni fa.

Sembra infatti accusare colpi pesanti la massiccia presenza di incontri di calcio proposti dalle pay-tv che negli ultimi vent’anni sono state la causa principale della flessione degli incassi delle compagini nostrane. Adesso che le partite principali sono sempre collocate in notturna e con una serie A che lascia poco spazio ai sogni ed alla fantasia tanti appassionati sembrano aver ritrovato il loro primo amore.

Domenica scorsa la prova concreta nel derby di Prima Categoria tra la FC Alassio, che guida la classifica di Prima Categoria, e la Baia del Sole Alassio che naviga nelle zone centrali.

La compagine del presidente Fabrizio Vincenzi si è imposta, secondo pronostici, per 2-0 ma quello che conta non è soltanto il risultato: <Vero - afferma Vincenzi, avvocato savonese con la grande passione per il calcio – perchè l’aspetto più importante è aver visto tante persone sugli spalti, come non accadeva da tempo. La passione per la squadra del proprio paese sta tornando e non possiamo che esserne felici>.

La Baia Alassio, come afferma il presidente Andreino Durante, punta molto sui giovani: <Quello che a noi interessa - attacca -è che siamo presenti in tutti i campionati giovanili e che parteciperemo a numerosi tornei portando in alto il blasone di Alassio>

Guglielmo Olivero

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi