Numero visualizzazioni articolo: 524

Borghetto S.Spirito, i fabbricanti di Sindaci (capitolo 3°)

Cari Concittadini di Borghetto Santo Spirito, forse non ci siamo mai resi conto di quanto questo nostro Paese sia importante.

Da ciò che sta accadendo sul nostro patrio suolo, da un punto di vista politico, si potrebbe affermare che nella geografia politica mondiale occupiamo uno dei primi posti fra le “Cittadine più appetibili ai Candidati Sindaci” , anche se ci siamo persi la nomina ai più bei Borghi d’Italia.

A questo punto è ormai chiaro che la carica di Sindaco di Borghetto S.S. è parecchio appetibile e interessa a molte più persone di quel che si possa pensare, pronte a buttarsi sull’osso che l’ex giunta GANDOLFO e la sua maggioranza hanno lasciato.

Chi ci ha seguito saprà che nei capitoli precedenti abbiamo esaminato e pubblicato tutti i “pare” e tutti i “si dice” relativi a possibili Fabbricanti ed a conseguenti Candidati Sindaci. Molti, forse troppi (ne basterebbe uno buono). Pensavamo che, a parte qualche asso tirato fuori dalla manica all’ultimo minuto, le candidature a capocchia stessero terminando.

Col piffero!

L’ultima notizia è che si sta preparando una “Lista Molto Forte” che dovrebbe mettere a posto Borghetto una volta per tutte e in tutti i sensi. Non sappiamo quali personaggi siano all’opera per la sua formazione, in quanto lo striscione del Meeting, questa volta, ha coperto tutto, dalla testa ai piedi, e nessun particolare è emerso, utile alla decriptazione dei soggetti interessati.

In parallelo, per le vie del paese, circola, come il venticello rossiniano, un’altra notizia relativa ad un nuovo nome di Candidato Sindaco.

Questa volta l’attacco alle nostre mura parrebbe venire da Nord, dal Marchesato di Balestrino, che ci manda il sig. Ubaldo PASTORINO, politico di lunghissimo corso, ex dipendente dell’INPS, ex sindaco della sua cittadina ed ex assessore nella giunta Guarnieri di Albenga e rappresentante di quel che rimane dell’armata “BALESTRINO PER NOI” che nelle ultime Amministrative 2016 ha tentato di conquistare il Comune, ma ne è uscita sconfitta.

E questa è una.


L’altra notizia, meno bellicosa e più prevedibile, giunge dal nostro territorio e più precisamente dalla zona Nord occidentale, i Prigliani, da sempre posti sotto il patrocinio della Madonna degli Angeli, che nei secoli ha dimostrato di possedere una pazienza infinita.

Il più famoso Fabbricante di Sindaci della zona (che però, a dire il vero, l’ultima volta ha toppato in modo clamoroso), quello che ci ha sempre fornito “Candidati Sindaci a chilometro zero” (diritti riservati – ndr), è pronto: ha in tasca, anzi nel cilindro, il nuovo candidato.

Speriamo che abbia fatto le dovute modifiche al motore e al tubo di scarico, onde evitare gli imbarazzanti ritorni di fiamma dell’ex sindaco GANDOLFO.

Continua….


Silvestro Pampolini

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi