Numero visualizzazioni articolo: 358

A Cairo Montenotte l’estetica frantumata

Un giorno, alla fine del futuro troveremo che questa estetica frantumata del cambiamento risponde ad una esigenza. Non fosse altro che quella di offrirci la possibilità di penetrare, con maggiore libertà, nelle mille pieghe delle immagini e dei comportamenti per valutarli e reintegrarli nel ciclo del vivibile.

Ricavandone immagini infedeli nella loro casuale apparenza avremo una prospettiva insolita da collocare sul piano della scoperta.

Anche fogli primo giorno di emissione con diribilili in volo su Parigi metteranno in conto le varie e molteplici gradazioni in scala dei grigi in tutte le declinazioni coloristiche compreso il Gronchi rosa dei fanatici.

Non solo il bianco e il nero ma il carminio e il verde, il giallo e l’amaranto, l’azzurro e il rosso antico, il viola e l’indaco speciale…

Il filosofo Attilio Fortini da Brescia ci favorirà la lettura della sua rivista on-line “Culture Creative” [http://culture-creative.com/arte/del-piombo-fosse-del-pane/attilio-fortini] in percettibile espansione globale che non sarà scritta a mano su carta e probabilmente non finirà nel Fondo Manoscritti di Pavia.

Ma non tutte le vecchie strade saranno abbandonate e come diceva bene Giorgio Manganelli la cultura dovrà avere anche sapori e odori insoliti ma ben conosciuti e digeriti nel basso ventre per trovare ancora quella necessaria accoglienza nel vasto raggio delle persone comuni.

Un giorno, alla fine del futuro anche Fernando Pessoa avrà la sua sala espositiva come un pittore.

 

Bruno Chiarlone Debenedetti

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi