Numero visualizzazioni articolo: 436

Savona azzera il Piano del traffico ‘bocciato’ invano 6 anni fa perché tutto sbagliato

Era il 16 gennaio 2011. Nella rubrica dei lettori de La Stampa la lettera dell’ing. Paolo Forzano: Piano del traffico tutto sbagliato. Domenica  2 ottobre 2016, trascorsi quasi sei anni, l’articolo del Secolo XIX che annuncia la bocciatura del ‘piano’ ricevuto in eredità dalla giunta Berruti.  Ieri e oggi cosa è cambiato ? Cosa è rimasto ? Quali le linee maestre ?

Nelle sue riflessioni e proposte l’ingegner Forzano che da anni si occupa del tema con meticolosità, poneva l’accento su alcune line guida: “….sull’aumento della vivibilità e della qualità dello spazio pubblico riducendo  il traffico nei quartieri, riorganizzando l’intero sistema della mobilità, miglioramento del trasporto pubblico,  incremento della sicurezza nella mobilità, uso efficiente del territorio, diminuzione dell’inquinamento acustico ed atmosferico….”. Rimarcava l’inadeguatezza del Pumt “perchè non evidenzia quali flussi vengono attratti dal porto, dall’ospedale, dai centri commerciali, scuole, dai picchi di traffico della Costa Crociere”.  E ancora: “….Circa il 75- 80 per cento di chi proviene dall’esterno dell’area centrale della città di Savona (triangolo funivie- Fornaci-  Lavagnola) vuole andare in centro (triangolo Torretta, Piazza Mameli, porto). Non ha detto che il 50 % del traffico che entra in Savona  da Est  proviene da Celle e Varazze, Non ha detto che l’Aurelia bis parte da Luceto e che lo svincolo della Margonara è stato abolito dal ministero….”. Pare utile ricordare quali condizioni siano nel frattempo mutate.  La visione del neo assessore Ileana Romagnoli tiene conto delle osservazioni e dei suggerimenti dell’ing. Forzano ?

IL PIANO DEL TRAFFICO RACCONTATO IN UNA LETTERA DEL 2011

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi