Numero visualizzazioni articolo: 1.149

Ciao Giuliano, non riusciamo a dirti addio. Volevamo festeggiarti con il tuo Pinocchio

Cari tutti. Sì, tutta Noli ha nel cuore Giuliano e non riesce a dirgli addio.

Il nostro Comitato stava preparando la storia dell’acquedotto civico, attingendo ai suoi “Quaderni nolesi“in occasione della festa medievale del prossimo fine settimana: avremmo voluto che potesse vedere come l’abbiamo resa, almeno fotografandogliela, invece ci ha lasciato prima e dovremo limitarci ad un ricordo e ad un ringraziamento.

Grazie, Giuliano, di questo e di tutto quello che hai fatto per Noli, del tuo infaticabile impegno di ricerca e di scrittura, della tua passione e della tua riservatezza, della tua amicizia.

Non hai voluto una festa per il conferimento del titolo di NOLESE DELL’ANNO che ben hai meritato e che ti ha fatto piacere; avremmo voluto festeggiarti e farti una sorpresa leggendo il tuo PINOCCHIO in dialetto, dove i personaggi della vecchia Noli calzano a pennello con quelli del libro di Collodi: personalmente mi sarebbe piaciuto leggerlo e rianimarli per quelli che come me li ricordano o per chi non l’ha mai conosciuti, personaggi che hai saputo rendere in modo superbo nella loro concretezza e nel loro fascino.

Un po’ perché non ti sentivi bene e un po’ perché sei sempre stato un tipo riservato, hai rinunciato a questa festa e in noi è rimasto non solo il rimpianto di un evento mancato, ma di te che silenziosamente te ne sei andato, lasciando un gran vuoto.

Ciao, Mariuccia

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi