Numero visualizzazioni articolo: 692

Cara Savona addio al Secolo XIX

Siamo (o eravamo) lettori del Secolo XIX, quotidiano storico e voce gloriosa della nostra Liguria e della nostra Savona, finché la recente fusione, con risvolti politici a tutt’oggi non propriamente chiari, problematiche economiche, ha deviato la nostra preferenza, se pur dispiaciuti per un senso di affezione, verso il quotidiano torinese La Stampa,

Perché? A riscontro principalmente per quanto concerne la cronaca locale, stessi articoli copia e incolla, spesso uguali titoli, immagini e testi. Se non altro La Stampa ha valenza nazionale, corposità di contenuti con inviati in tutto il mondo.

Che tristezza! Nato nel 1886, Il Secolo XIX°, fortemente radicato in Liguria, nel nostro cuore, fino a pochi anni fa a sfiorava le 150 mila e oltre copie giornaliere, addirittura 170 mila la domenica. La mattina a comprare i pasticcini e il giornale sottobraccio.

A gestirlo, come editori, fino al 2014, la famiglia Perrone (in precedenza anche Brivio Sforza), editori puri come non esistono più, mai nessuna interferenza con la redazione, piena libertà di pensiero ed opinioni, poi l’inizio della fine con problemi economici sempre più pesanti e gli artigli dei concorrenti pronti ad arpionare, con la recente acquisizione da parte della Stampa, e altri all’orizzonte (Gruppo Espresso – De Benedetti), comunque al momento utile a salvare i posti di lavoro (tipografia esclusa) anche se mortificati nella condizione subalterna.

L’attuale ottimo direttore, Alessandris Cassinis, ha lasciato la direzione la direzione del ‘Decimonono’, dal primo giugno. Non se ne conoscono le motivazioni, chiamato a direttore editoriale. Bocche cucite, fino ad ora, nessun comunicato a proposito, con il dubbio, e la paura più che concreta, di noi ultimi mojcani lettori, dell’addio al nostro amato quotidiano, lo smantellamento fa passi da gigante.

Un altro scampolo del nostro vivere quotidiano, l’informazione buttata alla stregua di uno straccio vecchio.

Gianni Gigliotti

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi