Numero visualizzazioni articolo: 539

Villanova d’Albenga abbraccia gli Alpini

Ha aperto la sfilata la fanfara del Gruppo Alpini Col di Nava, seguita dalle associazioni Aeronautica, Marina, Carabinieri. Cerimoniere il generale Giacomo Verda. Il sindaco Piero Balestra ha letto il nome dei Caduti. Madrina la signora Rosanna Ferrari. Tra i presenti Leonardo Sassetti (classe 1921) forse unico superstite della ritirata di Russia, savonese nato a Spigno. Un solenne e commosso abbraccio quello di Villanova d’Albenga la vigilia del 25 aprile festa della Liberazione dai nazifascisti. Tra le autorità civili presenti i sindaci della vallata e Angelo Vaccarezza, capogruppo di Forza Italia in Regione, ex presidente della Provincia, già sindaco di Loano.

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi