Numero visualizzazioni articolo: 679

Savona letto matrimoniale in politica. Quote rose, Viagra maschile, fa eccezione Frumento

Impenitenti, impertinenti, travolgenti…della lista socialista e compagni di viaggio. Il letto matrimoniale della politica – partitica savonese, Panama Papers.

Impenitenti, impertinenti, travolgenti

niente salti di quaglia e liste caprine

DELLA LISTA SOCIALISTA E COMPAGNI DI VIAGGIO

Noi ci crediamo anche perchè non siamo caporali di giornata ma socialisti di sempre convinti e di razza.

Questa lista approntata in vista delle prossime elezioni Comunali di Savona, di linfa socialista, con affluenti di altri raggruppamenti, partiti e associazioni, è nella realtà di oggi l’unica e concreta novità politica.

Mentre tutte le altre liste, civette, gufi e caprine , si presentano tali e quali come cinque anni fa, ‘stessa spiaggia stesso mare’ (un po’ più inquinato, a rischio per la presenza dei souvenir dei silos bituminosi) con programmi copia & incolla e candidati sindaci estratti dai barattoli della naftalina, questo raggruppamento ha una forte valenza di visibilità, dinamismo e coraggio, apertura e duttilità non precludendo a nessuna componente politica di farne parte, fatto salvo l’impegno di condividere i principi nobili e storici del socialismo.

Giancarlo Frumento , ingegnere e consigliere comunale a Savona

E’ una lista eterogenea e per questo vivace, ricca di apporti sociali e culturali con un candidato sindaco guerriero, l’ing.  Carlo Frumento, di esperienza e grande strategia: lo dimostra il fatto di coloro che ‘entrano ed escono’ (per favore l’ultimo chiuda la porta), in piena libertà decisionale, il nome della lista ancora in mutazione, il simbolo avveniristico e graficamente accattivante, il programma in continua aggiornamento e creatività.

Come si suol dire ‘chi vivrà vedrà’ ma qualunque siano i risultati, applausi o condoglianze, sarà comunque un esperimento fuori dalla banalità dei soliti percorsi, una lista con donne e uomini con il coraggio delle proprie idee, al servizio delle problematiche dei cittadini e quel che più conta senza ‘lacci e tagliole, volpi sotto le ascelle, opportunismi e bugie’.

IL LETTO MATRIMONIALE DELLA POLITICA SAVONESE - In attesa delle elezioni Comunali, la politica savonese appare come un grande letto matrimoniale: ma con tutti coloro che ci si sono ficcati dentro, qualcuno è costretto a rimanerne fuori per mancanza di spazio o verosimilmente per paura di accoppiamenti innaturali.

SAVONA, QUOTE ROSA - Quasi tutte donne candidate a Sindaco per le elezioni Comunali di Savona, evidentemente gli uomini non ce la fanno più malgrado le pillole e i viaggi a Lourdes (unica eccezione il candidato autodidatta ing.  Carlo Frumento).

E TU CHE FURBO SEI? - Quelli che non fanno i furbi per professione, i ‘perdenti’ al giorno d’oggi, sono i più simpatici. Poi ci sono i furbi che si credono tali, ma non lo sono per mancanza di intelletto e capacità, ogni volta ci provano e ogni volta ricevono pesci in faccia (in genere triglie). Purtroppo, in questa nostra Italia prolificano i furbi veri, di professione, con il pelo nello stomaco, quelli che appaiono come cherubini (i politici per primi: ovvio) che riescono a farti credere che gli elefanti volano e tu abbocchi felice e ancor più di votarli.

TRASGRESSIONI –  Maria Elena Boschi ‘ci attaccano i poteri proprio perchè il Governo non è schiavo dei poteri forti…’ a parte qualche lieve trasgressione, qualche quisquilia tipo gli amici petrolieri e i manager della Banca Etruria.

SORPASSO O SALASSO? - Dopo lo scandalo petroli con le dimissioni del Ministro Guidi, l’ultimo sondaggio dell’Agenzia Demus, dà i 5stelle a circa il 52% e il PD al 48,2% senza contare l’incidenza prossima a seguito del referendum sulle trivelle e probabilmente sull’Italicum.

INNAMORATO A SUA INSAPUTA - Renzi ha elogiato le dimissioni della ex ministra Guidi, quale atto responsabile, giudicando grave e inopportuno ‘l’appoggio’ per il caso petroli al suo fidanzato quasi marito, padre del loro figlioletto.

Mentre per la ministra madonnina Boschi, nonostante il conflitto d’interessi e le indagini a carico si suo padre, Banca Etruria e altro, Renzi ne difende ogni giorno l’operato a spada tratta ‘probabilmente perchè più che convinto ne è innamorato a sua insaputa’.

MATTEO RENZI COME ALBERTO SORDI - Tutti attori, il grande Alberto Sordi nel film ‘il Marchese del Grillo’, Matteo Renzi nel film ‘italiani brava gente’: io sono io e voi non contate un c.zo.

PANAMA PAPERS - E’ una Italia capovolta quella attuale, un tempo ‘i figli di papà’, figli di industriali o politici importanti, facevano a gara nel fottere ed esibire le super gnocche conquistate per l’invidia degli amici e colleghi. Oggi preferiscono non apparire (il fisco vigila!) e imboscare a Panama in Offshore compiacenti i loro patrimoni: che poi anche là abbondano le gnocche e anche a meno prezzo.

Gianni Gigliotti

 

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi