Numero visualizzazioni articolo: 488

Val Bormida, ecco il più antico opificio

Prima della Cokitalia, della Ferrania, dell’ACNA e delle altre grandi aziende del comprensorio, in Val Bormida esisteva già una fabbrica protoindustriale, organizzata e condotta secondo i dettami della moderna impresa. Una fabbrica già “globalizzata” ante litteram, i cui mercati di provvista potevano arrivare fino al Giappone e che conosceva già molti dei problemi tecnici, organizzativi e occupazionali che ancora attraversano l’industria italiana. E tutto questo nel 1872.

Oggi, a distanza di 140 anni qualcuno ha finalmente recuperato il testo delle deposizioni scritte e orali che il proprietario del più antico opificio del comprensorio e quello degli altri imprenditori savonesi fornirono al Comitato della “Inchiesta industriale”, la prima grande indagine sull’industria italiana realizzata dal Ministero dell’Industria subito dopo l’Unità, dimenticata da oltre un secolo e oggi riscoperta attraverso un attento esame dei documenti originali e delle fonti bibliografiche.

Ne esce fuori uno spaccato inedito e straordinario sugli albori dell’industria locale: le tecniche produttive, i mercati di approvvigionamento e di sbocco, le condizioni degli operai, i rapporti sociali all’interno dell’azienda e, in sintesi, le origini, le caratteristiche e le debolezze che caratterizzarono la nascita dell’impresa moderna in Italia e nel bacino delle Bormide. Una storia, quella dell’antico stabilimento locale, non ancora conclusa, e con un finale davvero sorprendente.

Il lavoro viene presentato in anteprima assoluta giovedì 7 aprile 2016, con inizio alle ore 14.30, presso l’Aula Multimediale dell’Istituto Secondario di Cairo Montenotte (Savona), in Via Allende 2. Nell’ambito del Progetto “Ab origine – Aspetti di storia della Val Bormida”, organizzato dall’Istituto cairese in collaborazione con la Società Savonese di Storia Patria e l’Istituto Internazionale Studi Liguri – Sezione Valbormida e con il patrocinio del Comune di Cairo Montenotte Massimo Macciò, docente di discipline economiche ed esperto di storia industriale, condurrà l’Incontro di Studio dal titolo

Le origini dell’industria locale: l’Inchiesta Industriale 1870-’74.

L’ingresso è libero. La cittadinanza è invitata.

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi