Numero visualizzazioni articolo: 1.120

All’Alberghiero Bergese: Angelo Marchiano, il ‘grande vecchio’ del turismo in Riviera

Una straordinaria esperienza di vita sociale, politica e sindacale raccontata da Daniele La Corte, giornalista e scrittore alassino, già capo servizio del SecoloXIX e con importanti collaborazioni editoriali, dall’Ansa al Corriere della Sera. “L’Angelo del Turismo” va ben oltre la storia di un imprenditore turistico che ha attraversato due secoli, con cariche istituzionali che lo hanno portato sino al vertice degli albergatori liguri, andando a ri-scoprire i tanti protagonisti dell’economia più importante della Liguria.

Un racconto avvincente che parte dal padre Bartolomeo il quale, giovanissimo, parte per cercare fortuna in America, ed intreccia la storia sociale e i mutamenti culturali dell’industria del turismo della Liguria: dal periodo degli inglesi alle grandi infrastrutture viarie realizzate e da realizzare.

La sagacia di Daniele La Corte ha svelato, ai futuri maitre e chef, i miti e i riti della Riviera con la R maiuscola, dallo splendore degli anni ‘60 alla crisi degli ultimi decenni, attraverso un’intervista- testimonianza che a tratti ha emozionato il “grande vecchio” del turismo ligure.

Il progetto educativo promosso dagli “Shapers” di Genova si è trasformato in una vera e propria lezione motivazionale, che ha contribuito a stimolare gli alunni allo studio e alle nuove sfide legate alla competizione di un mondo del lavoro sempre più globalizzato.

“Questa iniziativa – come ha sottolineato il dirigente scolastico Angelo Capizzi nel concludere l’incontro – rientra nelle tante attività di sostegno al successo formativo che il nostro Istituto mette in atto per favorire lo sviluppo e l’affermazione dei nostri studenti, dai progetti per l’integrazione delle fasce più deboli alla promozione dei talenti e delle eccellenze”.

L’evento formativo, coordinato dai docenti Giovannino Falcone è stato curato da Fulvio Puzone, Mario Adinolfi, Matteo Aragone, Alberto Balbi e Federica Laureri.

La Global Shapers Community è stata istituita nel 2012 per iniziativa del World Economic Forum, per mettere in comunicazione a livello mondiale una generazione di giovani talenti e renderla protagonista nei processi di cambiamento della società.

Anche a Genova, il World Economic Forum, ha selezionato ragazze e ragazzi tra i 20 e i 30 anni che abbiano conseguito risultati significativi nei loro ambiti di interesse e che sono motivati a contribuire allo sviluppo sociale ed economico della società nella quale vivono.

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi