Numero visualizzazioni articolo: 538

Le 5 professioni del futuro

Tecnologia e flessibilità stanno radicalmente trasformando il mercato del lavoro. Dal senior carer al professional triber, ecco le figure professionali dei prossimi 10 anni. Quali consigli dare alle famiglie che hanno figli, ai giovani studenti, alla ricerca di una prospettiva di lavoro. Un tema di estrema attualità già oggi e per i prossimi anni. Cosa suggeriscono gli esperti ? Vediamo.

Si chiama “worksumer” (letteralmente “lavoratore che ha esigenze di consumo”) e, secondo uno studio dell’osservatorio Where Thinks Happen, rappresenta la nuova generazione di lavoratori. Non si tratta semplicemente di startupper o creativi digitali che puntano sulle tecnologie: sono worksumer anche i professionisti e le società più mature che scommettono su scambio e innovazione per trasformare gruppi di lavoro o interi rami di azienda. Rispetto al passato, sempre secondo il rapporto, i professionisti del futuro punteranno sempre più su soggettività, individualità e flessibilità, tutti fattori che progressivamente sostituiranno schematizzazione e uniformità di comportamenti e ambienti. In un contesto di questo tipo nascono anche nuove professioni: ecco alcune tra le più richieste.

Leggi le cinque professioni del futuro da Voce Arancio…

 

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi