Numero visualizzazioni articolo: 643

Albenga: Alpini sempre in onore dei Caduti. E il ten. col. Giuseppe Lettini va in pensione

Gli alpini di Albenga onorano i Caduti della battaglia di Russia che ricorda la drammatica ritirata con morti, feriti, atroci sofferenze. Il raduno, affollato, sul Lungocenta. Banda musicale, I Fieui  di Caruggi, le associazioni d’arma, l’arrivo in piazza XX Settembre al monumento agli alpini realizzato nel 2008 da Flavio Furlani.  Il generale Giacomno Verda  ha rievocato la ritirata della divisione Tridentina. La Messa nella chiesa del Sacro Cuore celebrata dal cappellano don Cesare Donati anche lui ex alpino.  Tra le autorità il sindaco Cangiano e il capogruppo di Forza Italia in Regione, Angelo Vaccarezza.  Leggi anche il ten. col. Lettini, a 60 anni, va in pensione.

IL TEN. COL. GIUSEPPE LETTINI, COMANDANTE DEL REPARTO OPERATIVO DEI CARABINIERI DI AREZZO, VA IN CONGEDO

Ultimo giorno di servizio il 2 febbraio 2016 per il Ten. Col. Giuseppe Lettini, Comandante del Reparto Operativo dei Carabinieri di Arezzo. ’Ufficiale, al compimento del 60° anno, è stato posto in congedo per i limiti di età.

Il Ten. Col. Lettini, nato a Catania il 2 febbraio 1956, ha iniziato la carriera militare nel 1977. Ha frequentato l’87° Corso A.U.C. presso la Scuola Allievi Ufficiali e Sottufficiali di Artiglieria in Foligno (PG), l’87° Corso Tecnico Professionale, il 14° Corso Applicativo e il 7° Corso di Istituto, presso la Scuola Ufficiali Carabinieri in Roma.

Prima di assumere nel 2009 il Comando del Reparto Operativo dei Carabinieri di Arezzo, è stato Comandante di Plotone Fucilieri del 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia” in Palermo; Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Caltanissetta; Comandante del Nucleo di Polizia Giudiziaria di Caltanissetta; Comandante della Compagnia di Viareggio (LU); Comandante della Compagnia di Vercelli; Comandante del Reparto Operativo di Savona; Comandante del Reparto Comando della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze e Dirigente dell’Agenzia di Sicurezza Interregionale di Messina.

L’Ufficiale è stato insignito della medaglia militare d’Oro al merito di lungo comando (nell’anno 2002); della croce d’Oro per anzianità di servizio militare (2003); della onorificenza di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” (2004), della Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare (2005), della onorificenza di Ufficiale dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana” (2013), della onorificenza di Cavaliere di merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio (2015) e della onorificenza di Cavaliere dell’Ordine Equestre di Sant’Agata (2016).

Il padre dell’Ufficiale, Rocco, era originario di Laurenzana (PZ).

Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi