Numero visualizzazioni articolo: 684

Cent’anni dopo in Valbormida, che succede ?

Nel 1861, al primo censimento dell’Italia Unita, la porzione ligure della Valbormida contava poco più di ventinovemila abitanti. Cent’anni dopo la popolazione sfiorava le 45 mila unità. Alla data dell’ultima rilevazione, nel 2011, i residenti nella zona sono scesi ampiamente al di sotto della soglia dei quarantamila.

Tra le pieghe di queste cifre si svolge la storia industriale della Valbormida, da zona agricola e pastorale a polo industriale di prima grandezza, fino ai giorni attuali. Ma con diversa intensità, con diverso spessore, in tempi e modi diversi da zona a zona. Con molte sorprese e, soprattutto, con il correlato sociale – la nascita dell’associazionismo operaio, le lotte politiche e sociali, i problemi ambientali e quant’altro – che l’industrializzazione ha portato con sé.

L’itinerario storico-sociale che ha portato allo sviluppo industriale del territorio valbormidese sarà l’oggetto del secondo incontro del progetto “Ab origine – Aspetti di Storia della Val Bormida” realizzato dall’Istituto Secondario Superiore di Cairo Montenotte in collaborazione con la Società Savonese di Storia Patria e l’Istituto Internazionale di Studi Liguri – Sezione Valbormida.

Giovedì 4 febbraio 2016, alle ore 14.30, presso l’Aula Multimediale della sede dell’Istituto di Via Allende 2, Marcello Penner tratterà il tema: “L’industrializzazione in Val Bormida”.

Con il supporto di un ricco materiale multimediale e di di alcuni reperti originali, gli studenti e tutti gli interessati potranno ripercorrere l’itinerario storico, culturale e sociale che ha porato la Valbormida verso l’industria e oltre. L’incontro è aperto a tutti.

Marcello Penner è socio e membro del Consiglio di Presidenza della Società Savonese di Storia Patria. Ex lavoratore dell’Italsider di Savona, ha al suo attivo numerose pubblicazioni sulla storia industriale savonese, tra cui “Una fabbrica all’ombra del Priamàr: l’industria del ferro e dell’acciaio a Savona : 1861-1993″ e più recentemente: “Le attività economiche della Savona di metà Ottocento”.


Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi