Numero visualizzazioni articolo: 1.343

Aeroclub Savona: il convegno ‘scritto nel cielo’, il volo a Ischia, ecco i piloti di droni

Si apre il nutrito programma degli eventi 2015 organizzati dall’ Aero Club Savona e Riviera Ligure. Quarto appuntamento Sicurezza Volo 2015 per i Piloti dell’ Ae.C.Savona (Addetto Sicurezza Volo Socio Pilota e Consigliere Ing. Maurizio Pizzamiglio) per l’occasione aperto agli appassionati, con la partecipazione e gli interventi di qualificati personaggi del panorama aeronautico dai quali approfondire le proprie conoscenze. Leggi anche ” Manifestazione a Ischia ” e l’esito degli esami dei ‘piloti di droni’.

 

Domenica 10 Maggio ore 10.00 Salone d’Onore

Aero Club Savona e Riviera Ligure sull’aeroporto di Villanova d’Albenga A.S.D. :

Convegno Sicurezza Volo

L’ingegner Maurizio Pizzamiglio

Il ritorno di un personaggio dello spessore dell’Ing. Sergio Barlocchetti ha dato il “la” alla estensione di un appuntamento calendariale sulla Sicurezza Volo per l’ attivazione di un vero e proprio convegno con personaggi del panorama aeronautico specializzato nel settore Sicurezza legati al Presidente dell’Aero Club Savona e Riviera Ligure Mauro G.Zunino, pilota dai primi anni 70, che dal lontano 1976 si batte per incrementare la sensibilità sulla sicurezza in volo ed a terra dei suoi piloti, dei tecnici a salvaguardia della storica istituzione che dall’ Ottobre 1949 opera sull’aeroporto Internazionale di Villanova d’Albenga.

Barlocchetti autore degli entusiasmanti articoli e prove di volo apparsi negli anni su “Volare”. Giornalista, ingegnere aerospaziale, Flyght Test Engineer per Sokol/MiG (Russia) – specialista in avionica, è stato responsabile prove volo di “Volare” presso la cui casa editrice ha trascorso 17 anni, potendo così testare più di 300 velivoli, dai paracarrello al dirigibile Zeppelin (è pilota di parapendio, VdS-A, Ppl, executive e di mongolfiere).

Ha appreso la passione per il volo a bordo del Cessna 172 I-ALBN dell’ Ae.C. Savona e Riviera ligure negli anni 70/80. Dal 2014 Flight Test Engineer Piaggio Aerospace, programma P 1HH (drone) e Projet manager Elytrom Aeronautica, ma sempre e soltamnto aviatore.

Barlocchetti è l’autore del libro sulla filosofia del volo “Scritto nel cielo” .

I suoi interventi il 10 maggio :

“Come cambia l’aviazione : la riscrittura della normativa di riferimento per la progettazione Far/Cs23″. (Procedure semplificate ,criteri di sicurezza più rigidi,minori costi)

” Fattore Umano e Manutenzione degli Aeroplani. Piloti e meccanici,comunicare conviene sempre “

Insieme a lui ci sarà il Maggiore Luca Luini Maggiore CC Luca LUINI   arruolato nell’Arma nel 1992, Accademia e quindi brevetto di pilota militare di elicottero e di aere(conseguito in U.S.A. nel 2005).Ha comandato il nucleo Aeroplani dell’Arma dei Carabinieri ed attualmente è Capo Ufficio Sicurezza del Volo per il Raggruppamento Aeromobili Carabinieri con sede a Pratica di Mare. Dal 1993 al 2003 ha comandato la sezioni operazioni del 15° Nucleo Elicotteri dell’ Arma (NEC) su Villanova d’Albenga ed è rimasto particolarmente legato all’aeroporto ed all’ Aero Club di Savona e della Riviera ligure presso la cui organizzazione volava ed era docente di teoria.

A seguire Luca Mengoni classe 1960, ex Ufficiale addetto al Controllo Tattico presso batteria missili, titolare di brevetto di volo Mengoni ha frequentato corsoi CTA Radar, Controllori di Volo, Eurocontroll,entra in E.N.A.V. e diviene CTA all’aeroporto di Genova quindi Responsabile dell’impianto E.N.A.V. di Villanova d’Albenga Torre di Controllo ), tiene seminari su Sicurezza del Volo presso la scuola di volo dell’ Aero club ed il Nucleo Elicotteri dei CC: Tratterrà l’ argomento: segnaletica aeroportuale – orizzontale e verticale – per piste di atterraggio e vie di rullaggio.

Interverrà anche Claudio Fogliato, Delegato Piloti Aero Club Savona , direttore di FLY Magazine, pilota VDS e PPL e docente presso i Corsi della Scuola di Volo dell’ Aero Club.

Mauro Zunino presidente Aero Club Savona

A fare gli onori di casa Mauro G. Zunino Presidente Aero Club Savona, autore degli articoli e prove in volo di velivoli civili e militari, apparsi sulla rivista “Aerospazio” negli anni 70 – 80, presenterà i conferenzieri e modererà gli interventi.

 L’invito oltre all’obbligo di partecipazione per i Soci Piloti e Tecnici dell’ Aero Club è aperto al pubblico appassionato e principalmente ai “Safety Manager” delle varie realtà aeroportuali e degli aero club.

Un motivo in più per un volo sulla terra ligure e conoscere l’aeroporto di VdA , il territorio, la costa ligure. Le consorti alla spiaggia e gli appassionati ad ascoltare ed aggiornarsi con docenti altamente qualificati su una materia in continua evoluzione: ” La Sicurezza del Volo “.

Un aperitivo per i partecipanti concluderà l’intensa mattinata. Per coloro che lo desiderano, pranzo al rinnovato ristorante dell’aeroporto gestito da A.V.A. s.p.a. nella aerostazione con prodotti liguri e piatti della cucina mediterranea.

Segreteria di Presidenza

Laura Puglia

MANIFESTAZIONE AEREA ISCHIA- CASAMICCIOLA 2015

13 – 14 Maggio 2015 con la partecipazione del 313° Gruppo Addestramento Acrobatico “Frecce Tricolori ” della A.M.I.

L’Aero Club Savona e Riviera Ligure A.S.D. ha aderito alla richiesta avanzata dal Comune di Casamicciola per organizzare una Manifestazione Aerea all’ isola d’Ischia il 13 e 14 Maggio 2015. Sarà una trasferta interessante ma principalmente la presa d’atto che l’organizzazione di questi eventi, consolidata dall’esperienza del c.te Patrono, laurea in materia a pieni voti il nostro sodalizio aeronautico anche fuori il territorio della costa ligure. Il primo evento con la P.A.N. nel lontano 1980 sull’aeroporto di Villanova d’Albenga ed a seguire, dopo le edizioni del 1983 e 1987, le manifestazioni aeree su tutto il ponente ligure in tanti comuni con un richiamo ed un indotto impressionante.

Il generale Cesare Patrono

Oltre due milioni gli spettatori di questi eventi che da Ventimiglia ad Albisola hanno visto Comuni ed amministrazioni lungimiranti chiedere ed essere coinvolti in uno spettacolo per la collettività ricca di soddisfazione, orgoglio nazionale, di promozione del territorio, di lavoro. L’isola d’Ischia ha voluto la P.A.N. conscia del richiamo dell’evento ed ha chiamato dalla terra Ligure una dell’eccellenze in materia. Pronta la risposta e se pur con le difficoltà della distanza, la macchina organizzativa è partita con l’approvazione del Consiglio Direttivo dell’ Aero Club Savona e Riviera Ligure ma con l’unica richiesta: che a dirigere ed organizzare l’evento fosse il gen.le Cesare Patrono.

Ed ecco che il nostro Aero Club, gli uomini ed i tecnici della nostra organizzazione saranno ad Ischia a coordinare, supportare, felici di poter contribuire anche lontano da casa alla promozione del volo, dell’aviazione, a portare un segnale di collaborazione ed amicizia ai cittadini dell’Isola d’Ischia. La Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori (con il nostro concittadino Filippo Barbero) si esibirà in uno dei luoghi più belli d’Italia, la responsabilità dell’evento all’ Ae.C.Savona e Riviera Ligure, ma il Presidente Zunino è sereno, l’organizzazione della manifestazione è affidata all’uomo che è divenuto docente dei Direttori delle Manifestazioni di tutta l’Italia, persona che gode della sua massima fiducia in materia ed anche se il nostro Presidente non sarà ad Ischia, potrà dormire sonni tranquilli con un una vena d’ amarezza che scavalca anche l’assenza: l’ aver appoggiato un grosso indotto per quella meritevole collettività e non, quest’anno, per il nostro ponente. A presto orari dell’evento e programma operazioni di volo sul sito dell’ Aero Club Savona (www.aeroclubsavona.it) ed aggiornamenti su Facebook Aeroclub Savona. La Scuola di volo organizza un raid riservato ai soci,con tutta la flotta per andare ad assistere all’evento. Il coordinamento è affidato al socio Pilota Francesco Toscano(segreteria@aeroclubsavona.it)

Il pilota Filippo Barbero

Segreteria di Presidenza (Laura Puglia) – Aeroporto Villanova d’Albenga  

 

 

 

 

 

GLI ESAMI AI PILOTI DI DRONI – Viva soddisfazione del presidente Zunino e da tutto il C.D. ai docenti ed agli allievi del 1° e 2° Corso Droni nella storia del sodalizio aeronautico. Con autorizzazione e riconoscimento dell’ E.N.A.C. la scuola di volo ha aperto ad un nutrito gruppo d’appassionati che in base alla nuova normativa in materia prevede l’obbligo di frequenza a corsi specializzati ( e chi nel ponente ligure più dell’ Aero club Savona e Riviera Ligure vanta una così alta specializzazione dal lontano 1949, una storia di qualificati docenti in materia, professionisti, impianti che hanno accompagnato al conseguimento della licenza di pilota oltre 600 persone delle quali circa 140 divenute affermati professionisti, arrivando a 93 Corsi di Volo per conseguimento Licenza di pilota, 4 di operatore Aeronautico, vari di radiotelefonia in lingua Inglese, 12 borse di studio, scuola di aeromodellismo statico e dinamico, paracadutismo etc. e quindi il 1° Corso Droni).

L’obbiettivo: fornire le competenze teoriche che ENAC richiede ai piloti di drone ed ottemperare ad una legislazione in materia attualmente molto complessa. I Piloti di SAPR (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto senza persone a bordo, non utilizzato per fini ricreativi e sportivi…..) vengono considerati a tutti gli effetti piloti d’ aeromobili e come tali devono seguire corsi teorici specifici, praticamente gli stessi per il conseguimento di una licenza di volo.

Al Direttore della Scuola di Volo il Consiglio direttivo ha affidato l’organizzazione e con l’ausilio dei Soci specializzati in ogni singola materia e riconosciuti come docenti da E.N.A.C. sono iniziati i corsi specifici conclusi con gli esami tenutisi il 2 Aprile 2015.

Marco Casella di Tovo San Giacomo, Giovanni Carbone di Andora, Davide Cusato di Genova, Giorgio Damonte di Lucinasco, Egidio Del Tufo di Sanremo, Fabio de Santis, Zuva Erhahon di Vado Ligure, Matteo Michelini di Genova, Claudio Proietti di Villanova, Dario Rizzini di Genova, Emanuele Rinzivillo di Finale, Raffaele Ruocco di Toirano, Juri Ugolini di Savona, Stefano Vallarino di Vado Ligure, Alberto Zuccarelli di Genova, hanno conseguito il certificato. Tra i Docenti il C.te Patrono Cesare (Direttore del corso) ed il C.te Rinaldelli Stefano, supportati dal Col. Giovanni Carbone Patrono, Baldi Michela (E.N.A.V.) dagli Ingegneri Aeronautico Fiorina Alessio e Paolo Voria. Un altro tassello al mosaico del sodalizio aeronautico del ponente ligure in piena ottemperanza alle norme statutarie. Tutto in attesa di poter attivare, speriamo in un prossimo futuro, in un area dedicata sull’aeroporto di Villanova la parte pratica abbinata alla nostra scuola di volo e preparando Expodrone 2015, un evento che a Giugno in collaborazione con A.V.A. s.p.a. e Mway Communication & Events, soggetto gestore dell’organizzazione , prenderà il decollo dall’aeroporto di Villanova d’Albenga.

Segreteria di Presidenza

Laura Puglia

 

 

 



Condividi!
    Print Friendly and PDF

    collabora

    collabora

    Segnalazioni e consigli

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Archivio Articoli

    Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

    Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

    Chiudi