trucioli

Forza Monesi ! con 10 mila firme. La ‘visita’ di Truzzi (Assoutenti), Schneck (assessore), Baucia (presidente). E …il decano Elisio

Monesi-si-scia-da-re

Festeggiare i 60 anni (1954-2014)  della nascita di ‘Monesi turistica e sciistica‘ sottoscrivendo un manifesto di impegni e scadenze: rivolti ai Comuni, alle Province di Imperia e Cuneo, alle Camere di Commercio, alla Regione Liguria e Piemonte, ai parlamentari regionali, ai ministri dell’Economia e dell’Ambiente, alle Fondazioni bancarie .  Per onorare, con la mobilitazione dei frequentatori e degli ‘Amici di Monesi’ , l’intuizione dei ‘fondatori’ (la famiglia Galleani) e quanti si sono prodigati nei decenni.  In parte un ‘riconoscimento alla memoria‘, un grazie ai pionieri. E’ una ‘dichiarazione di guerra’  mediatica (non di sterile protesta) affinché la Liguria e quest’angolo magico del ponente ligure, delle sue Alpi, possano tornare a locomotiva economica. Uniti nel comune denominatore: Monesi può essere una ‘miniera’, un bancomat, una risorsa ambientale e produttiva.   Continua…

Savonesi illustri(Piero Astengo, GB Gavotti, Giuseppe Tarò)testimoni di un amore segreto

Giulio-Vignoli

L’articolo l’ha scritto Giulio Vignoli, professore universitario a Genova, giurista e storico. Il titolo:  ’Il grande amore segreto di  Adalberto di Savoia-Genova, duca di Bergamo‘; nobile nato in Piemonte (castello di Angliè appartenente ai Genova). Lo scrittore ricordail salotto politico-letterario di intonazione liberal-monarchica che si raggruppava nella grande villa di Millesimo delle sorelle Scarsella: Anita, Nella e Laura. La prima non si sposò ed era legata al duca rimasto scapolo. Una relazione mai interrotta e con aspetti inediti. Tra i frequentatori: Marinella Zagnoli consorte  di Giuseppe (Pippo) Tarò –  noto industriale-diplomatico savonese, con interessi a Genova, nonché studioso e collezionista di memorie e cimeli sabaudi-, il mitico Piero Astengo, il marchese Giovanbattista (Baciccia) Gavotti.  In quel periodo l’attivissimmo Astengo aprì  a Millesimo una sezione del Pli nei locali degli Scarsella. L’intera proprietà, con il castello, è ora del Comune,  in assenza di eredi ed ospita pure un interessante museo. Continua…

Rivisto annuncia “Schneck sfidante di Cangiano” e la sfida dei ‘fratelli muratori’

Daniele La Corte giornalista

Fa irruzione sulla scena ingauna un articolo di Rivisto, a firma del giornalista Daniele La Corte. L’annuncio che lo sfidante dell’avv. Giorgio Cangiano sarà un pezzo da ’90 nella realtà albenganese: l’architetto Roberto Schneck, uno dei pochi in Riviera a non aver mai nascosto la sua ‘fede’ massonica. Di lui scrisse L’Espresso spiegando la emigrazione in Costa Azzurra. L’ex vice sindaco di Rosy Guarnieri, promosso assessore nella giunta provinciale del presidente Vaccarezza, ha sposato una Berruti di Savona, cugina del più noto sindaco. Tra gli interrogativi: sarà un confronto duro anche per le 5 logge massoniche della zona, con Piazza del Gesù e Palazzo Giustiniani. In passato se le sono suonate di santa ragione, creando persino tensioni e crisi di giunta per interposte persone. Entrambi i candidati vedono schierati fratelli in attività e in sonno. Come accadeva per la zarina verde. Continua…

La lettera (1) / Savona corruzione in sala parto & corporazioni. E…60 mila € della Fondazione De Mari al Festival

Silenzio necrofilo dei consiglieri comunali sui casi di corruzione a Savona; e questo riguarda anche i grillini locali che quando hanno finito di strepitare sui partiti, per Costituzione le uniche e necessitate associazioni possibili, compresi loro, rimangono a corto di argomenti. Perché? Perché parlare delle corporazioni dei medici, dei magistrati, dei provveditori della scuola? La litania è sempre la stessa: si rischia di perdere voti…, e infatti li perderanno, pedestri e opportunisti come tutti gli altri. Solo più arroganti e presuntuosi. Continua…

Il record italiano del monsignore: G.B Gandolfo, curriculum di 7 pagine, da Albenga al Vaticano andata e ritorno

monsignor-Giovanni-Battista-Gandolfo

Il record italiano di un monsignor, G.B Gandolfo: curriculum di 7 pagine, da Albenga al Vaticano andata e ritorno.  Ha 76 anni. Origini nella piccola Conio di Borgomaro (Im), il Seminario Vescovile, ordinazione sacerdotale, dottorato in Teologia Pastorale (specializzazione dell’Arte). Parroco a Cesio, a Leca d’Albenga. Insegnante alla media ‘Sauro’ di Imperia, docente al liceo ‘De Amicis’. Giornalista pubblicista. Canonico della Cattedrale ‘S.Michele’. In campo nazionale riordina e rinnova il Centro Sportivo Italiano. L’arcivescovo di Trento lo sceglie per i Censori Teologi degli scritti del Servo di Dio Alcide De Gasperi. Rettore del Seminario. Referente del Grande Giubileo 2000. Eletto alla presidenza per la preparazione del Sinodo. Presidente interventi esecutivi per il Terzo Mondo. Consulente dell’Unione Cattolica Artisti Italiani e della Consulta nazionale per le Aggregazioni Laicali.  Autore di libri e pubblicazioni. Convegni e riunioni scientifiche.  Continua…

Savona brilla con un milione di croceristi, chi ne beneficia ?

Roberto Visentin, generale della Finanza, da maggio 2012, nominato dall'allora presidente Canavese, segretario generale dell'Autorità portuale di Savona

In una provincia dove la disoccupazione ha raggiunto livelli storici ed i giovani vedono un futuro nero, oltre alle gravi difficoltà in cui molti di loro sono vittime, brilla nel firmamento la crescita, nel 2013, dei croceristi nel porto di Savona. Hanno raggiunto quota 939 mila, con un aumento del 16% rispetto all’anno precedente. Gli esperti dovrebbero indicarci, di conseguenza, altri dati in merito all’indotto di questa positiva realtà. Quanto spendono, mediamente, nel Comune di Savona o nelle loro escursioni? Chi sono i più diretti ed indiretti beneficiari?  In lieve controtendenza, invece, sempre nel 2013, il traffico delle merci del porto Savona-Vado. Pari a 13,2 milioni di tonnellate, con una flessione dello 0,6 rispetto all’anno precedente. Nelle rinfuse (raffinanti e biocarburanti) il calo è stato superiore. Stabile l’importazione del greggio (-0,7%). Continua…

Caffeina per restare svegli / Savona, the socialist (5) e le barricate

Tazzina
 Non c’è un ‘segretario regolarmente eletto’. Con sospettoso anticipo, in riferimento alle prossime elezioni comunali, il PSI ha annunciato con gran clamore che, basta! con la simbiosi mortificante con il PD, finalmente  avrà l’orgoglio e il coraggio di correre da solo con il proprio simbolo e un candidato Sindaco di bandiera. Un annuncio ‘poco credibile’, o difficilissimo da attuarsi visto i precedenti, da lasciare stupefatti anche la plumbea politica cittadina che comunque nel dubbio e per ogni evenienza sta già approntando le barricate. Continua…

Monesi ciaspolata portafortuna di luna piena

18.01.2013 Plenilunio a Monesi

Il calendario indica giovedì 16, il giorno di luna piena, ma sabato per l’oroscopo è il giorno ‘baciato’ dalla fortuna di sorella luna, la terza fase in cui presenta il suo disco tutto illuminato. Lo splendore scocca alle 19,38, nel giorno di S. Margherita d’Ungheria. La Pro Loco di Mendatica non poteva dimenticare l’ormai tradizionale appuntamento affollato di appassionati. Sarà una escursione serale di divertimento, emozioni, estasi, amicizia di gruppo e folklore della natura. Chi è interessato legga il programma e le istruzioni.  Continua…

Mendatica, don Rex scrittore racconta

Gerry Delfino libraio e scrittore
Terminato di leggere il manoscritto del reverendo Don Rex Britto Antony “A Gejia de’ Mendaiga – Nobiltà e sacrificio” il mio pensiero è corso ad un romanzo  pubblicato a Parigi nel 1782 da Lambert& F.J.Baduin ovvero “Adèle et Théodore ou lettres sur l’éducation contenant tous les principes relatifs à l’éducation des Princes, des jeunes personnes et des hommes” scritto da Stephanie Félicité du Crest de Saint Aubin, contessa di Genlis. Continua…

Noli, errata corrige

Carlo-Gambetta

Giovedì 23 gennaio 2014 mi trovavo nel Palazzo e, con grande sorpresa, ma altrettanto plauso, sono venuto a conoscenza che si sono attivati contatti Comune/Regione per cercare di rimediare e quindi risolvere la criticità sul litorale Bagni Nereo – Nautica Spotornoli. Come? Semplice: ricostruire (in tutta fretta) quel MOLO fatto demolire nel 2010. Probabilmente la richiesta di aiuto da parte dei concessionari balneari, Lega Navale in primis, ha ottenuto la dovuta attenzione. Continua…

Andora, parola di sindaco: “Ora tremeranno le cricche”

Franco Floris

A chi non l’ha letto consigliamo di procurarsi la copia. La Stampa, martedi 21 gennaio, pagina 8 cronaca nazionale: “L’Italia tra fango e cemento” titola il dossier con “La terrazza è crollata sul treno per risparmiare 30 mila euro. Indagato il progettista. Nelle carte del Comune di Andora manca l’autorizzazione a costruire”. Il sindaco Franco Floris, re delle presenze a Imperia Tv, non si tira indietro con l’inviat0 speciale del giornale: “ Finalmente la Procura alzerà il velo su una trentina di persone, tra costruttori, progettisti e funzionari pubblici che facevano di tutto e senza regole…ora guarderanno le vecchie lottizzazioni e tremeranno le cricche”. Micidiale, da sottoscrivere?

Continua…

Loano: Protezione civile anno 2014. Auguri

Loano sede della Protezione civile

La targa sull’edificio nuovo di zecca, munito di comfort e aria condizionata, recita: “Comune di Loano. Protezione civile. Centro Operativo Misto“. Il tetto è sovrastato da parabole e antenne ‘ricetrasmittenti’. Il mistero sorge quando sul sito ufficiale del Comune alla voce ‘protezione civile’ si leggono solo informazioni generali e sono indicate tre zone a rischio esondazione, con immobili da evacuare. Nessuna traccia di numeri telefonici, sede, struttura organizzativa. Contrariamente, ad esempio, alla confinante Borghetto S. Spirito dove è attiva e ‘divulgata’ la presenza, l’attività della squadra. Reperibilità 24 ore su 24, un responsabile, un coordinatore, corsi di aggiornamento. Continua…

Noli, il futuro sindaco ? Lucio Fossati in pectore al trio Repetto, Penner, Rossello e…

Ambrogio Repetto, ex sindaco di Noli, ora caprogruppo di opposizione

Il successore di Ambrogio Repetto, due volte sindaco di Noli, secondo i pronostici di frate Indovino, sarebbe Lucio Fossati, direttore  (senza emolumenti?) del Consiglio di indirizzo e di gestione della Fondazione S. Antonio.  Fossati prese il posto del presidente-direttore silurato Mario Lorenzo Paggi che il 23 gennaio conoscerà l’esito del suo ricorso al Tar. Un altro candidato-sindaco, dato in corsa, è l’avvocato Marco Genta che da tre anni firma articoli su tematiche locali con trucioli savonesi. Il terzo candidato, anzi candidata, potrebbe essere l’attuale consigliere di minoranza della lista Niccoli, Piera Barisone Gandoglia. Più complessa pare la discesa in campo di Antonella Marotta, moglie di Paggi, membro per la maggioranza della Commissione Ambientale.  A proposito in tema di commissioni Noli può vantarne 13.

Continua…

Stellanello / Lupus in fabula e ‘favola’ senza fine

Govanni Conti, consigliere comunale di Stellanello

Stellanello finalmente si sveglia, qualcosa si muove nello sfortunato paese che sta attraversando uno dei periodi di maggiore stallo amministrativo dal dopoguerra ad oggi. Il sindaco, sostenuta da un ‘manipolo’ di fedelissimi, ritiene di essere stata tradita da chi l’aveva sponsorizzata (predecessore). I ‘complottisti’ o meglio chi è passato sulla sponda opposta punta l’indice sulla paralisi e sulle ‘ritorsioni’, sugli sgarbi alla Pro Loco. In realtà si sarebbero mischiate le carte. Chi doveva essere all’opposizione (due casi) vota pro giunta e chi doveva sostenere il sindaco le ha voltato le spalle. Intanto prosegue il nostro viaggio sulla storia infinita di ‘Casa Laureri -edificio storico in abbandono – giunta al suo 57esimo compleanno. Si tratta di Bene Culturale, Storico ed Ambientale riconosciuto dalla Soprintendenza di Genova nel maggio 2012. Questa volta raccontiamo il fallito intervento di Italia Nostra. Continua…

La poesia di Scarato / Buon compleanno Adele !

Poesie-di-nello-Scarato

Anime ansione Continua…

Loano / Consiglio comunale con pasta, panna e funghi, volantini sui cestini dei rifiuti

Giovanni Sanna avvocato

Consiglio Comunale a Loano e la pasta panna e funghi, volantini sui cestini dei rifiuti in passeggiata …Sapevo che sarei rimasto deluso, ma forse non pensavo che mi sarei stupito. Saluto un paio di amici in occasione del Consiglio Comunale del 27 gennaio ore 19.00 incontrati occasionalmente in sala consiliare. Ad uno di essi, dopo che il Consiglio è iniziato, dico” Non ho capito chi è in minoranza e chi è in maggioranza”. Continua…

La suorina ha vinto il premio Scajola 2014

Claudio Scajola

Chissà come avrebbe commentato “A  Sua insaputa” lo storico Bellamigo di Loano. Certo è che un ‘premio’ all’humor bisogna assegnarlo all’ottimo Gramellini. Sulla prima pagina de La Stampa, di sabato 18 gennaio, ha regalato ai lettori un ‘fuor’ di metafora. Infatti ha fatto il giro di tutti i canali televisivi italiani e non, giornali e web, la notizia della suorina di Rieti che in monastero ha scoperto essere al nono mese di gravidanza.  La Madre superiore:  ”Proprio non capisco tutto questo interesse…”. Il vice direttore del prestigioso quotidiano di ‘casa Agnelli’ ha così attribuito ‘motu proprio’ il premio Scajola 2014 alla giovane religiosa. In effetti un evento raro in convento. Nel savonese non c’è traccia di fatti analoghi negli ultimi decenni. Semmai qualche storia d’amore come accadde ad Albenga ad una suora dell’asilo al centro di un amore proibito con un benestante albenganese. Dovette lasciare l’asilo e l’Ordine, vive dimenticata in città.  Continua…

Loano, ‘ciclista’ di serie B punito dal Comune?

Vittorio-Burastero

Non molti anni fa, un giudice del tribunale di Savona confidò che il paese, percentualmente più litigioso, ‘in causa’ , della provincia di Savona era la frazione Carpe. Qualche esempio: causa per la proprietà o sconfinamento di 3 cm; causa per la piantagione di tre alberelli non a distanza; causa per un mini scolatoio contestato; per un gatto che avrebbe ucciso due uccellini in una gabbia. Nella opulenta Loano (i Vaccarezza e soci hanno risollevato nomea ed economia) pare si litighi anche per ‘abbandono di buon senso‘? Un piccolo commerciante – Anselmo cognome famoso nel ciclismo ligure, amatoriale e non – in teoria per 3 anni sarebbe ‘condannato’ a convivere con lo  steccato davanti all’unica vetrina del negozio. L’assessore all’edilizia, alle lagnanze, ammette candidamente: “Applichiamo solo la legge“.   Continua…

Aero Club Savona: benvenuto Barlocchetti

Si apre il nutrito programma degli eventi 2014 organizzati dall’ Aero Club Savona e Riviera Ligure con l’appuntamento, per gli appassionati, con i personaggi del panorama aeronautico dai quali approfondire le proprie conoscenze.
Domenica 12 Gennaio ore 10.45, Salone d’Onore Aero Club Savona e Riviera Ligure sull’aereoporto di Villanova d’Albenga, ospite d’onore Sergio Barlocchetti giornalista di Volare. Continua…

La poesia di Maura Arena / Anno vecchio addio

Maura Arena

ANNO VECCHIO ADDIO Continua…

Loano ex ospedale Marino Piemontese, un’altra promessa mancata

Dino-Sandre

La conclusione a cui è giunta la destinazione dell’area delle Vignasse, su cui insistono le strutture dell’ex Ospedale Marino Piemontese, è la dimostrazione di come si possa non amministrare e danneggiare la comunità. Continua…

Noli mala gestione o preveggenti ? Mentre ad Andora il Procuratore…

Carlo-Gambetta

La Del. di Giunta N. 157 del 06/11/2013 (nove giorni prima???) affida un ulteriore incarico all’Avv. Mauro Vallerga…(e giù con denari del nostro bilancio… oltre 50 mila euro erogati al professionista nel 2013) per proporre appello contro la sentenza n. 1042/2012 del Tribunale di Savona, esecutiva il 23/02/2013, con tanto di atto di precetto inviato dall’Avv. Luca Battaglieri (controparte) in data 15/11/2013, prot.13413. Preveggenza oppure errori di datazione?.

Continua…

Alassio ora orfana dell’orso’ buono Sergio Gaibisso galantuomo poco imitato

Alassio, uno degli ultimi scatti al mitico Sergio Gaibisso (Silvio Fasano)

Oggi lo piangono, lo raccontano, elogi strappalacrime, ma pochi lo hanno imitato. E’ stato un irreprensibile personaggio pubblico, con tanti pregi e qualche difetto. Permaloso, ma non arrogante. Puntiglioso, ma non spaccone. Noto e popolare, non ‘passarellista’, né esibizionista. Scapolo, ha servito fino all’ultimo la sua Alassio; deluso del successo, anche elettorale, dell’intreccio affari-politica.  Per fortuna non ha vissuto l’ultimo fallito ‘assalto’ massonico-formaggiaro alla sua creatura prediletta ‘Marina di Alassio‘. Ora diranno che non c’è nulla di vero.  E fino a ieri chi sono stati gli autentici amici, con la A maiuscola, di Sergio Gaibisso, ex sindaco, ex presidente dell’Azienda di Soggiorno post Garassino, ex emblema della vela e del Circolo nautico?  Ai funerali dell”orso buono’ ci sarà anche la gentaglia? Continua…

Arnasco, Nasino, Stellanello e Testico associati nel Servizio Ufficio Tecnico

tecnico associato intercomunale

La legge prevede che i Comuni sino a 5 mila abitanti (3 mila se appartenuti a Comunità Montane) entro il 2013 esercitassero associati almeno 3 funzioni fondamentali e al 1° gennaio 2014 le restanti funzioni. Pena l’intervento del Prefetto, con potere sostitutivo. Arnasco, Nasino, Stellanello e Testico, attraverso i consigli comunali, hanno sancito l’unione-gestione del servizio di responsabile dell’Ufficio Tecnico. Inizialmente erano tre, ora si è aggiunto anche Arnasco. Il compito è stato affidato a geometra Silvano Manfredi, già tecnico alla Comunità Montana Ponente Savonese, inquadrato quale  Istruttore Direttivo di Area Tecnica nel Comune di  Stellanello. Continua…

Borghetto S. Spirito racconto/ I titolari di stabilimenti balneari hanno ragione. Lo dice il cavalier Volturno che viene da Saturno

Silvestro-Pampolini

L’altra mattina Sua Maestà l’Universo ha dato spettacolo. Continua…

Ceriale, la maledizione di San Rocco. Quei 4 sequestri di ville agricole e terreni

Ennio-Fazio

La ‘signora’ Rai Liguria non aveva spazio e tempo da ‘esibire’ i danni del Rio San Rocco, intervistare il direttore dell’Ufficio Postale, i titolari di bar, negozi, pasticceria, garage. Mamma Rai del resto era assente anche alla tradizionale festa di San Rocco (16 agosto), con migliaia di persone, la spettacolare processione, sfilata di artistici crocifissi. Le bancarelle e quest’anno il record di presenze di ‘ambulanti abusivi’ (34, alcuni offrivano, pare, polverina particolare e ‘Rolex’). All’ingresso della chiesa pure due ‘mendicanti’ professionisti di un clan. Trucioli.it, continua a rinviare il reportage fotografico (ci scusiamo), spiegheremo i motivi. Intanto l’ultima ‘vendetta’ di Rio S. Rocco. L’uomo dimentica, la natura no. Danni pure allo stadio cittadino, partite fuori casa.

Continua…

Gabey principe pianista dei ’4 stelle’ in Riviera

Edoardo Dino Gabey

Edoardo (Dino) Gabey era la memoria storica della Riviera che ha vissuto i piano bar, i concertini pomeridiani e serali col pianoforte. Da da fine anni ’60 al G. H. Garden Lido e al Moderno (ora alloggi) di Loano,  al Royal di Pietra Ligure (chiuso da tempo), al ‘Moroni’ di Finale. Immancabile al G.H. Diana della famiglia Quadrelli.  Era il ‘principe del pianoforte’. Autodidatta, gran signore, si presentava in giacca, farfallino e fazzoletto nel taschino, rigorosamente pettinato,  baffetti curati. Conosceva vita e miracoli dei titolari dei locali, storie e love story di clienti. Che fossero gentil uomini o gentil donne,  abituès della costa savonese. Gli anni del turismo d’oro, tanti stranieri e musica nei locali.  Continua…

Diffamazione stampa e spese legali, a Milano il tribunale fa scendere la media del 34%

Franco Abruzzo giornalista

Il sito web del giornalista pensionato Franco Abruzzo ha pubblicato, nei giorni scorsi, un interessante studio statistico sulle sentenze del tribunale di Milano in materia di spese legali nella cause di diffamazione. Con diverse casistiche. Dalle somme richieste di chi ha promosso la causa alla liquidazione in caso di accoglimento. C’è una novità soprattutto.  Dal 22 agosto 2008 sono in vigore nuovi parametri ministeriali per la liquidazione dei compensi professionali ed un successivo decreto del 20 luglio 2012 n. 140. Da quel momento e con l’applicazione  la media delle somme liquidate è scesa del 34 % da 9.975,65 € a 6.624,60€. Molto inferiore a quanto risulta versato ad alcuni studi legali liguri da Comuni o enti pubblici savonesi ed imperiesi in cause per diffamazione stampa (giornali, web, tv).    Continua…

Cairo Montenotte / Il Palazzo dei poveri finisce ai Santi

Bruno Chiarlone

L’ultimo discendente cairese della casata Scarampi fu Giuseppe Maurizio Maria Scarampi che, non avendo eredi diretti, decise di lasciare in eredità il palazzo di famiglia ai poveri di Cairo e lo fece con il testamento del 22 dicembre 1747. Continua…

Ormea, campionato italiano pesca sportiva e ufficio turistico all’ATL del Cuneese

Gianni Vercellotti, presidente Atl del Cuneese

Il 17 e 18 maggio Ormea ospiterà una prova del campionato italiano di pesca sportiva, su richiesta della sezione provinciale di Imperia che provvederà anche ad immettere nelle acque del Tanaro trote fario adulte. Saranno diverse centinaia gli apppassionati presenti, molti con i famigliari al seguito. Una buona occasione per far conoscere la cittadina (1740 abitanti) alla vigilia dell’attesa stagione estiva e del rinnovo del consiglio comunale. Delle 19 mila presenze turistiche dell’Alta Val Tanaro, Ormea ne ospita  ogni anno 17 mila.   Continua…

Ceriale, il collezionista di coltelli tascabili

Andrea Calcagno

E’ un giovane esercente di Ceriale, Andrea Calcagno, il più giovane collezionista di coltelli tascabili multiuso della Liguria. Diciamo subito che è un giovane pacifico e senza grilli in testa. Coadiuva col papà nella gestione del bar, pasticceria, gelateria Bacicin, in centro città. Un nome che riporta alla memoria  personaggi popolari. Ceriale per secoli paese agricolo, di pescatori immigrati e pastori della transumanza invernale. Oggi alla ricerca di visibilità e turismo.    Continua…

Stellanello: due lettere. L’avvocato Simona Aicardi consigliere comunale e Silvio Laureri

Silvio-Laurieri

Ci voleva l’intervento dell’avvocato-consigliere, Simona Aicardi, per smuovere una pratica tra Comune e privato che va al rallentatore dal 1957 (57 anni, incredibile ma vero). Ha scritto una lettera per chiarire la portata del suo intervento e rivelare alcuni particolari inediti. Contestualmente la ‘vittima’ della lentocrazia, Silvio Laureri,  geologo italo-svizzero, origini in quel di Stellanello,  famiglia storica, che fornisce la sua ultima ‘versione dei fatti’, con un lieve ‘mea culpa’. Sarà la volta buona?  Continua…

La poesia di Maura Arena / La vita è un viaggio

Maura Arena

La vita è un viaggio…A volte lungo, a volte corto Continua…

Celle Ligure: Puc bocciato da Provincia e Regione. Il sindaco Zunino bandiera del Pd e di voti non si vergogna neppure degli errori

Luigi Bertoldi

Il giorno 15 maggio 2012 è stata portata all’approvazione del consiglio comunale la modifica con variante al Piano Urbanistico Comunale. Prima della discussione in consiglio, la pratica, come prescrive lo Statuto, avrebbe dovuto essere sottoposta all’esame della Commissione intersettoriale, della quale era presidente Luigi Bertoldi, di Futuro Oggi. Questi, pur essendo dimissionario per protesta. LEGGI IL TESTO DEL BLOG FUTURO OGGI. Non sappiano se il sindaco Renato Zunino, da decenni bandiera e portavi del Pci, Pds, Ulivo, Pd, abbia risposto ai rivlievi più significativi. Non sappiamo se i tecnici incaricati e pagati si siano o meno già espressi. Non sappiamo la risposta del competente ufficio tecnico comunale. Il testo pare scritto in punta di penna, per evitare querele. Interessa assai più la sostanza, la verità dei fatti. La difesa dell’etica professionale, politica, amministrativa.
Continua…

Finalborgo in tivù, questa si che è promozione

Giacomo-Mamberto

Sabato 18 gennaio 2014, alle 18, Rai 2, nel programma ‘Liguria Racconta’, ha mandato in onda un reportage su Finalborgo e più in breve sulle Grotte Valdemino di Borgio [Vedi la puntata ]  . Un servizio montato in studio, è vero, privo del pathos della ‘diretta’, ma assai efficace e di grande impatto promozionale per il pubblico al quale era rivolto. Si calcola 800 mila persone. Uno spot impagabile. Nulla a che vedere con la macchina ‘mangiasoldi’ (oltre 80 mila €) spesi dalla Provincia di Savona per organizzare la ‘passerella’  al ‘Matching’ di Finalborgo, fermatosi alla terza edizione 2011. Dove ci raccontavano che nel savonese l’anello debole della catena per il 43% dei presenti in sala era la promozione. A proposito quali sono stati i risultati delle spese sostenute per promuovere e commercializzare l’offerta turistica del territorio? Si legge che l’industria alberghiera continua ad andare indietro (presenze, arrivi, aperture, chiuse) come i gamberi. Continua…

Forza Claudio ! Viaggio shock e vip ad Alassio

Belfagor

“Sono vittima del fuoco amico, colpito alle spalle da chi prima mi blandiva“. L’ex ministro Claudio Scajola si sfoga dopo la richiesta del Pm a tre anni di reclusione per la casa con vista Colosseo. Tra il 27 e 31 gennaio la sentenza. E a Imperia lo attendono altri appuntamenti giudiziari:  riciclaggio, lavori a Villa Giannina, ricettazione, finanziamento illecito ai partiti, abuso edilizio.  A Savona, invece, la Procura indaga per la storia dell’anfora romana. Ma anche prosciolto in istruttoria per lo scandalo del maxi porto imperiese. Almeno ad Alassio può contare su sostenitori fedeli, pur tra qualche distinguo della serie shock  e vip.

Continua…

Stellanello un cuore d’oro ? 12.277 € per spese legali dell’ex sindaco Conti

L'ex sindaco e ora consigliere di opposizione Giovanni Conti

I paesi del nostro entroterra hanno pochi abitanti, si vendono poche copie di giornali e ancora meno ricavi pubblicitari. Se non c’è il fattaccio di cronaca nera o giudiziaria, se non si fa parte diligente qualcuno del Comune, l’informazione li trascura. E pensare che fino agli anni ’70 ogni vallata aveva il corrispondente (almeno al Secolo XIX). Così nel bene e nel male ora anche la vita pubblica finisce nell’angolino. Ad esempio le disavventure (non certo da scandalo) che ebbe nei due mandati il sindaco-artigiano (ora pensionato) Giovanni Conti. Un tenace che in Comune, a quanto pare, mantiene voce in capitolo, o almeno può contare su sostenitori, al punto che qualcuno fa il suo nome tra i prossimi candidati sindaci. Per il bene del paese. Sarà così? Continua…

Caffeina per restare svegli / Savona le signorine di via Quarda

Tazzina

L’autore dell’articolo, pur non avendo  avuto occasione di frequentare le ‘case chiuse’, per altro senza per questo doversi scusare o vergognare, magari rammaricare, ha un ricordo romantico delle ‘signorine’ che lavoravano sullo stesso pianerottolo di casa sua: ‘gentili ed educate mi volevano bene ed io non dimentico’.

Continua…

La poesia di Gigliotti / L’Italia che gioca a scopa

L’ITALIA CHE GIOCA A SCOPA  Continua…

Teatro dialettale / Ha vinto la Compagnia Don Bosco di Varazze

Gianni Way
Sabato 25 gennaio scorso si è conclusa al Salone Parrocchiale “Don Pelle” San Giorgio d’Albenga la 15° Rassegna Teatro Dialettale che ha visto sul palco nove tra le migliori compagnie liguri, iniziata il 9 novembre ha avuto una grande affluenza di pubblico. Continua…
Pagina 1 di 3123

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi