trucioli

Ormea / I Piloni e le opere d’arte nei boschi. Lega Nord e Cota, battete un colpo!

Loano, l'ing. Filippo Bonfiglietti

Dei piloni e delle altre opere d’arte nei boschi di Ormea ho detto e scritto tutto il possibile. Nel mio libro, una settantina di pagine almeno sono dedicate ai piloni, ne ho disegnato una pianta al 25.000 che qualcuno conosce. Ma il vero punto è la loro difesa. E questa dipende dalla messa in sicurezza e dal restauro: dove la messa in sicurezza può essere fatta da tutti con poca spesa, mentre il restauro costa caro e, se è fatto male, è peggio che non farlo. Ormea ha trecento piloni, di cui almeno cento di grande valore. Tutti abbandonati a se stessi, molti crollanti, qualcuno già crollato. Continua…

Imperia – porto Spa: 5 milioni di parcelle (anche a savonesi)

Paolo Strescino

Il Secolo XIX – edizione di Imperia ha pubblicato nei giorni scorsi, grazie alla trasparenza messa in pratica, l’elenco delle consulenze per la realizzazione di quello che avrebbe dovuto diventare un fiore all’occhiello della portualità italiana. Oggi un’incompiuta, danni a non finire, processi penali e civili in corso, ma anche l’elenco ufficiale  di professionisti pagati dalla società comunale e i conti ancora da saldare. Il giornale indica in oltre 5 milioni di €  spesi in 5 anni dalla Spa per incarichi a tecnici, commercialisti e soprattutto avvocati. Ci sono, pare ovvio, pure nomi assai conosciuti in provincia di Savona. E’ stato l’ex sindaco Pdl, Paolo Strescino, a chiedere la ‘pubblicazione’.

Continua…

Forza Italia edizione 2013. Già in soffitta i ‘pidiellini’ 2012. Chi c’era a sua insaputa ?

Marco Melgrati 'abbonato' ai processi e alle assoluzioni

Il 22 gennaio 2012, prima di lasciare trucioli savonesi, avevamo scritto un reportage sugli iscritti (ufficiali) al Pdl in provincia di Savona. Ci furono strascichi e polemiche (noi non c’entravamo) per via del fatto che qualcuno si trovò iscritto a sua insaputa. Forza Italia è rinata con i favori dei pronostici e dei sondaggi. Anche nel savonese la platea femminile è la più berlusconiana. Chissà chi ricorda dove  e come venne aperta/inaugurata la prima sede del partito di Berlusconi ad Alassio! In un locale-agenzia immobiliare, con presenze che si riveleranno quantomeno imbarazzanti. Acqua passata. La memoria corta è la formidabile Ferrari dell’immaturità politica? Le cronache fresche raccontano dei primi chilometri: Forza Italia, nuovi club ad Alassio e Pietra Ligure grazie a Marco Melgrati.  Se qualche lettore è interessato a conoscere l’ormai vecchio ‘album della ‘famiglia‘ di ieri può leggere, cliccando su ‘iscritti al Pdl….’  ad inizio pagina,  con centinaia di nomi, cognomi, curiosità, preceduto da un articolo di due anni fa.

Continua…

Imperia, ‘Olioliva’ e le castagne ‘taroccate’

I sacchetti di castagne che al banco di vendita venivano indicate come nostrane

Domenica 17 novembre 2013 eravamo tra i fedeli ‘clienti’ della tradizionale festa dell’olio nuovo. Un bagno di folla, più dello scorsa edizione a prima vista. Non sappiamo se sia vittoriosa anche la crisi degli acquisti. Gli unici a saperlo? I centinaia di espositori. Chi può cantare vittoria sono almeno un paio di caldarrostai, non italiani, senza per questo essere iscritti tra razzisti. Appena arrivati un agricoltore-espositore vero, del cuneese, ci ha avvertiti (non ci conosce) che più avanti vendevano caldarroste taroccate. Ora spacciandole per piemontesi, ora liguri. E’ vero che Imperia non ha l’esclusiva del mangiare sano e della ‘filiera corta’.  Però sarebbe interessante sapere chi ha autorizzato due coppie (intraprendenti) di vendere castagne, tra l’altro, male arrostite,  come è capitato a noi con cattiva digestione. E non solo, taroccate? Chi assegnava i posti e con quali criteri e credenziali di serietà commerciale? Continua…

Ormea, la filiera del legno (11 Comuni) attende la burocrazia della Regione Piemonte.10 e lode alla Liguria (Barbagallo)

cota presidente Regione Piemonte

Le notizie della filiera del legno delle Alpi Liguri si stanno diffondendo tra le pubbliche amministrazioni montane piemontesi. E la trovano interessante. E’ del 7 novembre la visita a Ormea del sindaco e di un tecnico del Comune di Riva Valdobbia (VC), pendici del Monte Rosa. Lo scopo è la verifica della fattibilità di una analoga iniziativa in alta Valle Sesia. Insieme con amministratori e funzionari della Finanziaria Regionale sono stati esaminati dati territoriali, agroforestali, tecnici, finanziari ed economici. Molte indagini di completamento dovranno essere eseguite in loco, anche con l’intervento universitario, ma a breve è previsto un nuovo incontro tra gli enti ed eventuali soggetti privati. Intanto c’è attesa per l’iter della filiera bosco-legno-energia delle Valli Tanaro, Corsaglia, Casotto e Arroscia. Virtuosa la Regione Liguria (burocrazia concentrata in un unico assessore, Agricoltura), lacci e laccioli in Piemonte dove se ne occupano tre assessorati. In barba alla riforma urgente della burocrazia ormai insopportabile. 

Continua…

Sentenza per buche in strade (infortuni), ultime novità in Cassazione

Cassazione civile incidenti

La corresponsabilità. Per ottenere l’indennizzo il danneggiato deve provare che non era distratto. La giurisprudenza è cambiata, rispetto all’ultima sentenza 20427/2008 che sollevava l’ente proprietario della strada dalle sue responsabilità solo se dimostra di non aver potuto fare nulla per evitare il danno, causato da un evento imprevisto. Sono centinaia, ogni anno, anche nelle province di Savona ed Imperia le richieste di risarcimento per ‘buche sulle strade comunali’, soprattutto nelle zone centrali e più trafficate, con incidenti e feriti. I Comuni sono assicurati e quasi sempre nasce un contenzioso civile, con la nomina di un avvocato di parte. Un ‘bottino’ di cause per alcuni studi legali, sempre gli stessi. Continua…

Caprauna: La rapina d’argento a Barbara Ruaro

Barbara Ruaro

Valorizzare un paese montano attraverso  la sua ‘eccellenza’ culinaria, esaltata dallo Slow Food.  E ancora, ricordarsi, per non dimenticare, i benefattori morali e materiali che con il loro impegno hanno contribuito e contribuiscono a realizzare interventi concreti, oppure a promuovere il territorio a livello regionale e nazionale. Ricordarsi di chi, spesso in silenzio, è benemerito della comunità. L’ultimo riconoscimento, in ordine di tempo, Caprauna l’ha riservato a Barbara Ruaro, ieri e oggi anima del museo Etnografico. Ecco ‘La rapina d’argento’. Un premio istituito (nel 2011)  dal Comune e  dalla Pro Loco riservato a personaggi che danno prestigio al paese dell’alta Valle Pennavaire. Continua…

La classifica Iris 2013 premia l’ex Patetta (Cairo) e Mazzini – Da Vinci (Savona)

Massimo Macciò docente di discipline giuridiche

Il Report IRIS 2013 pubblicato dall’Università degli Studi di Genova in occasione del recente Salone ABCD – Orientamenti ha preso in esame anche le performance degli Istituti Tecnici e Professionali che forniscono studenti all’ateneo genovese. I dati, in questo caso, vanno considerati con grande cautela: la percentuale dei diplomati iscritti alle facoltà universitarie è minore per la stessa vocazione delle scuole in esame, il cui diploma è spesso spendibile immediatamente sul mercato del lavoro, ed inoltre questi istituti forniscono per la propria struttura un insegnamento assai più specializzato della maggior parte dei licei, il che può riflettersi negativamente sulla media complessiva. Continua…

Agricoltura: biologico o non biologico, prezzi a confronto

Voce arancio logo

Voce Arancio, blog propagazione della banca europea Ing. Direct., ha messo in rete un interessante studio sui ‘percorsi’ di 15 prodotti biologici.  Domanda: qual è il prezzo medio all’origine, a confronto.  Un’utile guida da far conoscere alle massaie, alle famiglie, per una corretta informazione. E che si dice del biologico in Liguria (savonese, ‘imperiese, cuneese, dove trucioli.it è diffuso)? Da mesi, come volontari, monitoriamo con discrezione il prodotto ‘simbolo’ e più gettonato in commercio: l’olio extravergine Dop. Un viaggio tra produttori di olive e frantoiani. Dapprima nella veste di piccoli acquirenti e dopo qualche mese (non riconosciuti) da cronisti di strada. Emergono, senza enfasi, clamorose sorprese. Note  tra gli addetti ai lavori, perlopiù sconosciute all’opinione pubblica. Siamo a metà itinerario. Speriamo di rendere un servizio laddove prevale il coro di applausi, vuoi anche per le pagine promozionali e la forza di un ‘affaire’ redditizio a più soggetti. C’è chi, tuttavia, ha preferito gettare la spugna e rivela la motivazione. Chi sono i big della produzione locale di extra vergine e del Dop nel ponente ligure? A chi vendono? Opera un mercato ‘nero’? Come?    Continua…

Borghetto S. Spirito / Il dottor Maritano: ‘Su Stefania informazioni infondate e…”

Il dr. Giancarlo Maritano aspirante sindaco

Buoni e cattivi, ovviamente giornalisti, autori di articoli sulla sconvolgente tragedia famigliare di Loano e Borghetto del 12 ottobre. “Uccisa per gelosia la più votata…” titolavano le prime pagine. Ora è arrivato il ‘giudizio universale‘, coram populi. Lo rivela La Stampa col  medico Giancarlo Maritano. Ma resta un interrogativo banale. I  giornalisti graditi tacciono ai lettori notizie? E’ accaduto di recente nello scandalo delle ‘ville agricole’ di Verzi dove il nome di un primario e di un notaio non sono apparsi, contrariamente ad altri indagati (il vice sindaco di Loano). L’elenco è lungo. E’ il modello di ‘giornalismo ‘discreto, sensibile e professionale’ ? L’ex politico di lungo corso Maritano lancia un sasso nello stagno.  Sul prossimo numero di trucioli.it risponderemo per colmare alcuni vuoti di un dramma messo in soffitta (dai buoni) dopo tre giorni, record senza precedenti nel savonese. Forse riusciremo a rispondere  con l’asserito memoriale che un assassino sconvolto  e accecato dall’odio avrebbe scritto qualche giorno prima di colpire e suicidarsi. Per non dimenticare la verità dei fatti. Il dovere del giornalista verso gli ultimi o i ‘potenti’.   Nel rispetto dei lettori e dell’etica. Continua…

Le poesie di Maura Arena / Amicizia vera – Angolo di mondo

Maura Arena

AMICIZIA VERA   –  ANGOLO DI MONDO Continua…

Savona nuova iniziativa della Luna dei papà

Associazione La Luna dei Papà

Aiutare le famiglie separate nel difficile mestiere di educare i  figli,con l’aiuto di mediatori e tecnici specializzati.Una serie di incontri rivolti alle famiglie/o singoli/e  di separati.   Concordare l’educazione dei bambini è una sfida che tutti i genitori si trovano ad affrontare quotidianamente. Per coloro che sono separati o divorziati, la sfida è ancora più difficile da superare. Tuttavia, indipendentemente dalla geometria della famiglia, la coppia genitoriale deve rimanere indissolubile. Una condizione necessaria per la stabilità dei bambini, ma anche per i genitori che desiderano costruire un giorno un nuovo rapporto su basi solide e serene. Continua…

Ormea dove la Regione Piemonte ‘castiga’ la montagna. Basta declino !

Gianfranco Benzo sindaco di Ormea
“Le Alpi Occidendatali si stanno spopolando solamente sul versante italiano, non sul versante francese o svizzero dove alla montagna è data più autonomia; è necessario una legislazione per la montagna che si accorga e disciplini le sue peculiarità “. Non è tema inedito, anzi risaputo. E’ la dichiarazione del sindaco di Ormea, dr. Gianfranco Benzo, nell’ultimo consiglio comunale. Il richiamo fortissimo a un reale punto di svolta per il rilancio dell’economia. Basta declino! La fiducia, oggi più che mai, si nutre di scelte coraggiose e si alimenta con la coerenza dei comportamenti. Nessuno escluso. Il ‘popolo laborioso e onesto’ di Ormea, dalle prossime elezioni comunali del 2014, darà buon esempio di unità di intenti, superando vecchi steccati e divisioni? Volti nuovi, giovani e meritocratici onorino i sacrifici degli avi, i loro tesori rimasti a testimonianza nelle pagine più gloriose dell’Alta Val Tanaro. Continua…

Caro Stefano, le lacrime e il ‘vuoto’ che lascia Lorena

Stefano Bosio medico

A Savona e non solo c’è una schiera di estimatori: per la serietà, l’impegno, la competenza, l’abnegazione svolti da primario, da medico, da perito e consulente. Gli amici si sono stretti nell’abbraccio ideale a Stefano Bosio. Con calorose espressioni  di condoglianza  per la drammatica perdita  della moglie Lorena. Sentimenti che esprimono la vicinanza al suo dolore  condivisa dai tantissimi savonesi. I pazienti e i loro famigliari che hanno apprezzato la missione di medico al S. Paolo, nel suo studio privato, in tanti anni di professione e di passione. Ma anche di amarezze. E  molti hanno conosciuto la statura professionale, morale, umana della sua Lorena. Continua…

La Corte dei Conti esiste, anche Savona attende: i casi Comune – A.T.A., Opere Sociali, la società di calcio

Luciano Locci la foto che aveva inviato a trucioli.it quando firmava i suoi articoli da Savona

La procura della Corte dei Conti di Milano nel novembre del 2013 ha deciso di richiedere un risarcimento all’ex presidente della Provincia di Milano Filippo Penati di 120 milioni di euro per l’acquisto del 15% delle quote della società autostradale in mano al gruppo del costruttore Marcellino Gavio. Per tale acquisto, nell’agosto del 2005 – l’allora sindaco di Milano Gabriele Albertini – aveva presentato un esposto alla Corte dei conti . Si legge nella relazione della G.d.F. riportata nell’atto di citazione notificato a Penati :«dalla disamina della documentazione si può escludere che l’acquisizione delle azioni di Serravalle sia stata preceduta da un’analisi di fattibilità, profittabilità, sostenibilità o opportunità dell’investimento», mentre la giunta provinciale «ha assunto decisioni concernenti un’operazione di cui non sono stati dibattuti e valutati i termini e le condizioni». Continua…

Le foto di Fasano / Il fascino di una giornata al circo di Vienna

Circo-Anteprima

Come si vive e chi si incontra oggi nel mondo del circo? Silvio Fasano torna al suo primo ‘lavoro’ di giovanissimo fotografo in quello che era tra i maggiori in Italia: il circo di Berlino. Un’esperienza di sei mesi prima di approdare nell’allora mitica Alassio, ‘capitale’ delle ricche famiglie inglesi in Italia. Questa volta Fasano ha focalizzato i personaggi del Circo di Vienna, la sua tradizione famigliare, la passione che anima i componenti la squadra, una grande ed affiatata famiglia di ‘maestri’ dell’arte, nelle discipline più difficili, entusiasmanti. Uno spettacolo per amatori, per il ‘popolo dei bimbi’ e degli adulti. Un’ora e mezza di sano svago e di divertimento antistress.  Continua…

La poesia di Gigliotti / La ballata del Cavaliere

LA BALLATA DEL CAVALIERE - (musica di Sebastian B. testo di John G.)

Buon Senso smarrito e similitudini di casa nostra

Lo-spillo-della-valle-Arroscia

Il Buon Senso si guardò intorno smarrito. Lo avevano abbandonato – da quando? – in un luogo sconosciuto pieno di insidie, di oggetti vecchi, di ciarpame di ogni genere; insomma aveva la netta sensazione di trovarsi nel bel mezzo di una discarica.  Cercò di muoversi tra frigoriferi, lavatrici  e televisori, ma l’impresa gli risultava assai difficile. Continua…

L’ex presidente della Sabazia di Vado Ligure e i ‘Grandi Lavori’: come si ricicla ?

No tav, no mafia

Hollande e Letta sostengono che la Lione-Torino si deve costruire. Alfano ha militarizzato la ValSusa (??? – art. 52 della Costituzione: “La difesa della Patria è sacro dovere del cittadino…L’ordinamento delle Forze armate si uniforma allo spirito democratico della Repubblica.”) In Sardegna si registrano disastri alluvionali e morti, in conseguenza del fatto che per prevenire, con piccole e medie opere, non ci sono mai i soldi. PERCHE? Non lo sappiamo. Conosciamo però come sono andate e vanno le cose nella REPUBBLICA DELLE BANANE. Continua…

In Sardegna morte e ‘scandalo’, a Noli la mia denuncia giace dal 2011

Carlo Gambetta

Volutamente la settimana scorsa ho saltato un turno perchè la tragedia che ha colpito la Sardegna mi ha convinto a …fare un passo a lato. Osservare, possibilmente con calma, tutti gli effetti collaterali negativi: tragedie familiari con i suoi morti, lavoro e speranze demolite a causa del malgoverno sul territorio. Continua…

Luca, veterinario,’eroe’ di Albenga a New York. Da Loano ad Andora ‘compagni di banco’: commedia teatrale alle elementari

trucioli-Maratona-NY-Anteprima

Luca Robutti è un giovane veterinario di Albenga che ha partecipato, con decine di altri savonesi, tra cui il magistrato Giovanbattista Ferraro, alla classica maratona di New Yhork. Pensate che si è classificato al posto 13 mila, tra i 50 mila partecipanti. Auguri e buona fortuna a Luca, soprattutto nella professione. Secondo avvenimento, questa volta tutto in chiave locale. Iniziativa da dieci e lode degli organizzatori Krono Teatro, degli attori Daniel Gol e Alessandro Nosotti. Al cinema-teatro Ambra di Albenga si sono ritrovati un nutrito gruppo di alunni delle scuole elementari del comprensorio tra Loano ed Andora. La commedia  ”compagni di banco” ha strappato applausi, divertito grazie all’estro degli autori e ‘ commedianti’. Un tema-appuntamento da riproporre per avvicinare i giovani al mondo teatrale ninfa di cultura, educazione, evoluzione sociale e soprattutto sano divertimento. Alternativa allo sballo del consumismo sfrenato.   Continua…

La poesia della settimana/ Il senso della vita è la vita (E.Scalfari)

Poesie-di-nello-Scarato

Il senso della vita è la vita. (E.Scalfari) Continua…

Ormea i prossimi passi: tifiamo per una lista unica!

Loano, l'ing. Filippo Bonfiglietti

I prossimi passi, per Ormea, non vanno riassunti, perché ho già detto tutto. E perché se qualcuno ha idee migliori, basta che si faccia avanti. Vorrei sperare soprattutto nelle giovani leve. Nei cosiddetti ‘volti nuovi’, tutti possono dare il contributo di idee al paese dove vivono o se sono emigrati, a ricordo dei loro ammirevoli avi. I nonni, i genitori.  Mi sembra dunque di dovere aggiungere solo poche note. Eccole. Continua…

La poesia di Nello Scarato / L’ultima farfalla

Poesie-di-nello-Scarato

L’ultima farfalla. Sulle ali dell’ultima…. Continua…

Dizionario della politica savonese: aggiornatelo per favore !

Belfagor

Agenda 2005 era stato uno scoop. Nulla da competere con le aggiornatissime ‘agende’ dei maestri venerabili che contano; grazie al costante aiuto di  ’infiltrati’ che conoscono persino i piccoli gossip dei piani alti del palazzo di giustizia o di qualche comando di caserma. Purtroppo gli autori del dizionario –  nomi e volti sono noti – hanno desistito dall’opera informativa. Peccato, in una provincia che, a parte qualche sussulto per inchieste giudiziarie, ha fame di informazione da ‘cane da guardia’ per conto dei lettori. E nonostante gli sforzi, le copie diminuiscono. Chi nel web faceva tanti numeri, si è rivelato assai asservito alla pubblicità e ai ‘signori’ della politica (quelli al potere) che elargivano-elargiscono contributi fatturati, ma con soldi dei cittadini. ‘Io do una cosa a te e tu dai una cosa a me’.  Rinfrescarsi la memoria è utile. Continua…

I racconti d’amore di Leon e Dudù. L’Angelo custode della Valle Arroscia

Nello Scarato scrittore

Leon vide per la prima volta il suo angelo custode all’età di diciassette anni. Questa è una storia che non raccontò quasi mai, convinto che avrebbe suscitato ilarità o quantomeno  molta incredulità. Alla sua Dudù ne parlò una sera d’inverno, durante un violento acquazzone, col vento che sibilava minaccioso alle finestre. Continua…

Savona, ecco Martina Romano baritono e violoncello

foto 15

Martina Romano, violoncello, debutta sabato prossimo in “Nordiche Armonie”.Uno strumento dalla “voce” bellissima, il “baritono” dell’orchestra e degli archi. Il violoncello è uno degli strumenti più affascinanti che esistano e per chi lo studia diventa una scelta di vita, un compagno quotidiano. Continua…

La lettera / Non si può dimenticare il prof. Papadia, mi portava dal cardinale Siri…

Salvatore Papadia

Alla redazione di trucioli.it, vi sono veramente grato per aver nominato il mio Maestro  il Prof. Salvatore Papadia, con il quale mi sono formato ed ho trascorso fianco fianco i primi 20 anni dopo la laurea. Non è affatto un personaggio dimenticato, almeno in Liguria. Continua…

La poesie di Maura Arena / Al mio angelo – Fiore di loto

Maura Arena

AL MIO ANGELO - FIORE   DI   LOTO Continua…

Mimmo Lombezzi dal ‘calendario di Savona’ al premio Vergani con TgCom 24

Mimmo Lombezzi

Tra i vincitori del Vergani 2013, Mimmo Lombezzi, savonese d’adozione (il papà fu tecnico del Comune),  63 anni, nato a Sansepolcro (AR), giornalista televisivo. Il  ’trasgressivo’, verso i potenti, calendario di Savona del 2008 ricordava: ” Lombezzi alterna momenti di lavoro in giro per il mondo – preferibilmente in zone di guerra- , a periodi di reclusione incatenato al computer. Aldo Grasso ha scritto che venne sospeso da Liguori (area berlusconiana) dall’incarico sulla Bosnia per aver chiesto che i giornalisti non venissero usati per fare propaganda politica”. A Savona e dintorni, invece, si può fare giornalismo con i guanti di velluto verso ‘big locali’? Mai approfondire troppo. Rispettando regole non scritte tra colletti bianchi ai vertici delle istituzioni’ (c’entra il gossip?). Continua…

Savona / Conferenza di Sansa e Russo a difesa della Costituzione

Nanni Russo

La maggioranza parlamentare vuole riformare in tempi brevi la Costituzione Italiana. L’Anpi di Savona, con il suo presidente Stefano Nasi, ha promosso una conferenza pubblica per sabato 17 novembre, 15,30, nella sala consiliare del Comune. Intervengono il giudice Adriano Sansa (già presidente del Tribunale dei Minori di Genova) e l’avvocato Nanni Russo che è stato anche senatore della Repubblica per i Cristiano Sociali dal 1996, nel ’97 è entrato a far parte della commissione per le riforme costituzionali.  E’ rimasto al Senato  fino al 2001 nel gruppo Democratici di Sinistra-l’Ulivo. Il compianto fratello Carlo è stato ministro e sottosegretario. Sansa, nel ’93, candidato indipendente del centro sinistra a sindaco di Genova ha vinto le elezione al secondo turno. Sfumato il secondo mandato, a beneficio del prof. Pericu.  Continua…

Imperia piange e ride: un ‘condannato’ che non fa notizia

Marco Ballestra

Marco Ballestra,  blogger scomodo. Gli hanno riservato una ‘breve’ quando è stato condannato per diffamazione del magistrato ligure Alberto Landolfi (vedi…). Sentenza appellata. E’ a giudizio dopo le querele per diffamazione di altri due togati inquirenti: Vincenzo Scolastico, già procuratore capo a Savona e Maria Paola Marrali (Imperia e Sanremo). Non ‘vanta’ libri sulla Liguria che hanno fatto il botto e si sono rivelati, pur pregevoli, ballon d’essai.  E’ un combattente al limite della deriva talebana. Ma vittima di una grave ingiustizia: del sindaco Tiziana Civardi (?), capace di  dare lezioni in comparse televisive; di un presidente di Provincia, Ginetto Sappa ?), campione di ‘indecisionismo’.  Dovrebbero essere al servizio della comunità, ad iniziare dai diritti dei più deboli ed indifesi. Ballestra urla di essere danneggiato impunemente quale apicultore.  Non è corruttore, né ricattabile ! Ballestra ‘condannato’ a non lavorare e a chi interessa? Alla Rai ? Imperia Tv ? Libero, Il Giornale, Il Fatto Quotidiano, la Repubblica?  Continua…

Ormea, la comunicazione trascurata

Loano, l'ing. Filippo Bonfiglietti

Ormea, secondo me, in questo momento ha soprattutto bisogno di comunicazione per attirare il turismo, possibilmente quello più ricco. E questo è ciò che Ormea sa fare peggio. Continua…

La poesia di Gigliotti / Socialisti savonesi, ritorno dall’inferno

Gianni Gigliotti 2013
SOCIALISTI SAVONESI, RITORNO DALL’INFERNO  Continua…

Personaggi dimenticati / Salvatore Papadia, principe della ginecologia, lascia dopo 66 anni. Il cardinale Siri lo volle al Galliera

Salvatore Papadia

Il 12 novembre saranno 89 primavere. Con il 2014  il prof  Salvatore Papadia  non indosserà più il camice bianco. Un distacco triste per un uomo che ha dedicato l’esistenza allo studio, alla sofferenza, alla chirurgia, in ospedali e cliniche. Con rigore morale e professionale, lucidità, successo, lontano dai riflettori se si esclude un caso, rarissimo, a metà degli anni ’80, finito sulle prime pagine dei quotidiani nazionali. Papadia specializzato in ginecologia (1951), urologia (1961), radiologia (1964). Due libere docenze: ginecologia e anatomia patologica.  Assistente universitario a Bari;  1° aiuto del prof. Debiasi nella clinica universitaria al San Martino (ginecologia).  Direttore della scuola di ostetricia a Savona (1970- al ’71). Primario al Galliera (1971), in pensione dal novembre 1996. Un periodo all’Università senza attività privata. Un centinaio le pubblicazioni. Continua…

Loano, Irene eredita la villa di Stefania

Stefania-Maritano

Un gesto d’amore. Una buona notizia che non potrà ‘guarire’ il dolore di quanti volevano bene a Stefania Maritano. E’ proprio lei dall’aldilà a ‘sussurrare’ un’indiscrezione. Nel testamento che ha voluto predisporre quando era nel pieno della sua vita e delle forze, ha nominato un’erede della villa di Loano dove abitava, in via Bulasce. E’ Irene Moisello, 26 anni, figlia di Paolo, uxoricida-suicida di 54 anni, accecato da folle gelosia. Irene era la ‘prediletta’ di Stefania. Anche il cugino, dr. Giancarlo Maritano, aveva ricordato: “Il 26  di ottobre Stefania e Irene dovevano andare in vacanza insieme, avevano un ottimo rapporto”.  Continua…

Virgo Fidelis nel savonese: non solo festa religiosa

Anonio-Rossello

L’Associazione Nazionale Carabinieri prende parte alla ricorrenza della patrona dei Carabinieri, la “Virgo Fidelis”. L’Associazione (ANC), in diverse località della Provincia di Savona, è stata ancora coinvolta nella celebrazione della ricorrenza della patrona dei Carabinieri, che ha nel proprio motto la frase “Nei secoli fedele”, la “Virgo Fidelis”, ossia “Vergine Fedele”. Continua…

Lettera: mio padre e il grande Pertini. Una poesia davvero infelice

Sandro Pertini
Dopo aver letto su trucioli.it (ultimo numero)....Sono veramente stupita e dispiaciuta che si possano considerare poesia quei “versi” infelici , relativi al socialismo…mi rendo conto che i vecchi socialisti, come sono stati mio padre e il grande Pertini, sono ormai rari, ma non mi sembra il caso di definire il socialismo di oggi “infernale”. Cordialmente, Maura.  Risponde Gianni Gigliotti  Continua…

Borghetto S. Spirito: banca Carisa, il Comune e la Signora F

Giovanni Sanna avvocato

C’era una volta la signora F che aveva un credito verso il Comune di Borghetto S.Spirito ed aveva un debito verso la CARISA che era anche incaricata di svolgere le funzioni di ente tesoriere del Comune.Succede che CARISA non pagava, in tale veste, il debito del Comune verso F. Usava, invece, detto credito per compensare in parte il debito che F aveva verso di essa. Succede che la Corte di Cassazione con l’ordinanza n° 20874 del 01-09-13, confermando la sentenza della Corte d’Appello di GENOVA. Continua…

Artesina, le novità della stagione sciistica. C’è ‘La tana del Lupo’ e i mercatini di Natale

La Tana del Lupo di Artesina

Conto alla rovescia ad Artesina, località del comprensorio del Mondolè Ski, per l’apertura degli impianti. Venerdì 29 novembre, alle ore 18 presso la Sala Convegni della Chiesa di Santa Chiara a Cuneo (via Savigliano), si alzerà il sipario sulla stagione sciistica 2013-2014 di tutto il cuneese. Dal giorno successivo, sabato 30 novembre, le piste di Artesina saranno a disposizione di tutti coloro che desiderano trascorrere una o più giornate sulla neve. Per gli amanti, principianti o agonisti dello sci o dello snowboard, ma anche per chi desidera sviluppare la passione per il freeride.
Continua…

Pagina 1 di 3123

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi