trucioli

Albenga novità/ L’antico fortino trasformato in lounge bar

Silvio Fasano

Un avvenimento davvero eccezionale. L’antico fortino monumentale trasformato con sapiente diligenza in lounghe bar Mood. Un richiamo unico per la Riviera Savonese. Albenga ha riservato una calorosa accoglienza all’iniziativa pubblico-privata. Un luogo di incontro e di sicuro richiamo. Un plauso agli operatori e agli amministratori lungimiranti. Non poteva mancare l’obiettivo di Silvio Fasano per documentare e testimoniare. Piccola sorpresa: un articolo del Secolo XIX 2005 ci ricorda il ‘rilancio culturale’. Vedi…

Continua…

‘Noli che cambia’ e le scelte ‘indecenti’

Il 5 marzo 2013 il quotidiano “La Stampa” comunica la riapertura al pubblico dell’area di San Paragorio, attualmente, assieme alla chiesa, visitabili solo in casi particolari. Sarà una riapertura che, grazie ad una convenzione tra il Ministero dei Beni Culturali ed il Comune, darà la possibilità a partire dalla seconda metà del 2013, di usufruire di una visita ad orario definito assieme ad eventuali visite guidate. La buona notizia, in quanto tale, è senz’altro da apprezzare, benvenuta! Continua…

Rocchetta di Cairo, per i tedeschi ‘il covo dei ribelli’. Bombardata dagli alleati…7 morti

Bruno Chiarlone

Nella seconda quindicina del mese di luglio 1944,  scriveva il rocchettese Pierangelo Tognoli, sulle colline cairesi del Pianelazzo, fu costituita la Brigata Savona, composta da giovani di Savona, Cairo, Rocchetta; ebbe il comando di tale formazione il capitano di marina, Giuseppe Dotta, “Bacchetta“. Continua…

Ultime notizie dei giornalisti liguri

Carola Frediani

LA NEWS LETTER  DI APRILE 2013 – N.3 Continua…

Loano, i Valerga (18 fratelli) e l’ inedita lettera di don Raffaele Bracco, agostiniano

Don Raffaele Bracco

Loano ha solennemente ricordato monsignor Giuseppe Valerga a 200 anni dalla nascita. C’è una lettera-documento che scrisse lo studioso don Raffaele Bracco, nei primi anni ’70. Il sacerdote agostianiano, autore di un libro sui Doria, nativo di Menditica, ricorda con dovizia di particolari chi erano i Valerga, i più grandi personaggi della storia cittadina: laici, preti, frati, suore, bravi matematici, costruttori, ingegneri.  Una “testimonianza”- ricerca che merita di essere letta e conosciuta. Continua…

Alassio alle elezioni: chi vincerà e per chi tifa Belfagor

Belfagor

Il vero’ Belfagor da  un anno tace.  Imbalsamato. Dal rifugio, ora nei pressi della Gallinara, ‘ascolta’ le voci di Alassio impegnata ad incoronare il prossimo sindaco, tra vittoriosi e sconfitti. Trucioli.it aveva anticipato che l’amico di sempre, Angelo Galtieri, è il più ‘accredito”. I ‘poteri forti’ e trasversali di ‘Savona che conta’ sono dalla sua parte? Trucioli ha sbagliato, invece, le previsioni per il ‘giornalista mastino’ Daniele La Corte? Si è arreso? Antipatico? Ad Alassio la ‘svolta del rinnovamento’ vero si è persa per strada?   Continua…

Alassio: fotocronaca dei 10 alunni premiati dai giornalisti liguri

Silvio Fasano

Con la presentazione di “Cronaca di un anno di cronaca”, tradizionale appuntamento dei giornalisti liguri, ad Alassio sono stati premiati 10 alunni della medie per i temi-cronaca sulla realtà alassina e del comprensorio. Tutte le immagini della serata di Silvio Fasano, con i maggiori protagonisti e le autorità. Ma anche il ricordo di illustri, benemeriti e compianti concittadini: da Pasquale Balzola a Nello Aicardi.  Continua…

DA SAVONA/ MONTI VERGOGNATI

Luciano Locci

La Presidenza del Consiglio ha presentato il ricorso contro la sentenza della Corte europea dei diritti umani di Strasburgo che, l’8 gennaio scorso, ha condannato l’Italia per trattamento inumano e degradante di sette detenuti. Al 31 marzo erano 65.831 i detenuti presenti nelle carceri italiane, a fronte di una capienza regolamentare pari a 47.045. Sul totale dei detenuti presenti nei 206 istituti di detenzione italiani, le donne sono 2.847, gli stranieri 23.436. I soggetti in semilibertà sono 890, e tra questi 99 sono stranieri. Continua…

Traffico a Savona: le ‘cure’ del docente Malagodi, le risposte dell’ing. Forzano

2013 04 02 - la stampa - paolo malagodi - ecco come cambia is sistema savonese del trasporto pubblico
Ho letto il parere del prof. Paolo Malagodi illustrato nell’articolo “Ecco come cambiare il sistema savonese del trasporto pubblico” del 2 aprile 2013. L’approccio del professore è quello di avere nella tratta Albisola-Vado una sorta di metropolitana leggera in sede propria, con elevata frequenza, ed elevata velocità ovvero di 30 km/h. Per questa iniziativa il professore prevede la possibilità di accedere a fondi europei Pore. Io ho da fare alcune obiezioni. Continua…

Albenga, riscopriamo il talento poetico di Vincenzo Dagnino

iVincenzo Dagnino

Lui se n’è andato a metà aprile, a 71 anni. Ci lascia in eredità non la solita raccolta di poesie in dialetto con quadretti stucchevoli. Dopo un lungo silenzio ecco l’ora di rispolverare e valorizzare, come merita, “A funtana” – edizione Delfino Moro di Albenga del 1995 reperibile alla libreria antiquaria Scripta Manent -.  Con la magistrale introduzione di Kitty Navone. Cita la sensibilità acuta, che mai cade nella retorica di Vincenzo Dagnino. Anche quando parla del padre morto o del cognato. Una raccolta dedicate, ricorda una delle poesie, ‘alle mie figlie’.  Leggi alcune pagine…  Continua…

Caffeina per restare svegli/ Udc e Psi (savonesi) anticamera infinita con secchi bucati. E Pd nomenklatura?

Tazzina

L’ANTICAMERA INFINITA DELL’UDC E DEL PSI SAVONESI  portatori d’acqua con i secchi bucati    Proprio non c’è religione, o posti a tavola, in questa Giunta Comunale Savonese. E ancora: ’la  CUCU’LTURA FA VOLARE SAVONA’ e NOMENKLATURA SAVONESE, DEL DIRE E DEL FARE  …. Continua…

Finale Ligure, come eravamo: Ciro e Gabriella, gioellerie Bruzzone e Bragagni, abbigliamento Marilena Parodi (Gastone)

Finale-come-eravamo-640x675

Il commercio e la sua storia. L’evoluzione, il tempo corre. Cosa rimane, nei ricordi, di chi ha gestitito, gestisce attività commerciali? Chiusure e aperture di nuovi negozi in tempi di recessione prolungate. Chi resiste e chi abbandona. Mantenere un legame col passato, finire nell’album della storia cittadina. Dalla guida (GGallery) di Finale  del 1998 abbiamo estratto quattro pagine dedicate a Ciro e Gabriella (dal 1950 a Finalborgo), Gioielleria Bruzzone (Finalmarina), Oreficeria Bragagni (Finalmarina),  Gastone Abbigliamento di Marilena Parodi (Finalpia). Ecco le presentazioni. Continua…

Il fascismo: un tentativo di ricostruzione d’analisi

Franco Astengo.JPG

Una premessa: quanti vorranno rintracciare in questo, sia pure tra le righe, elementi di comparazione con l’attualità potrebbero anche essere, maliziosamente, nel giusto.
Continua…

Savona attende da 40 anni le dismissioni. La sorte dell’ex Miramare, San Giacomo e…

Paolo Forzano
Le aste dei beni del comune e della provincia vanno deserte: ancora una volta nessun acquirente è interessato a “sborsare” quanto i due enti chiedono. E Palazzo Pozzobonello, l’ex albergo Miramare, complesso San Giacomo continueranno nella loro decadenza, forse anche crolleranno! Continua…

Savona – Albisola – Norvegia: gallerie e tunnel a confronto con utile sorpresa

Paolo Forzano
La navigazione costiera Norvegese è facilitata da una miriade di isolette che praticamente creano un canale di navigazione protetto dal mare aperto. Nel tratto della penisola di Stad, appena a sud di Alesund, ciò non avviene, e quel tratto di navigazione è esposta al mare aperto e la navigazione è particolarmente pericolosa: 33 morti in incidenti navali dal 1945. Continua…

Alassio verso il voto: suspence infinita, ma dalla Preve proposte choc. Poi La Corte e…

Emanuela Preve

E’ stata finora l’unica, a quanto pare, almeno per i mass media, a parlare un linguaggio franco, elencando i suoi principali obiettivi. Parliamo dell’avv. Emanuele Preve che ha gettato nell’arena alcune proposte dirompenti e in gran parte condivisibili. Come il ‘no all’ipocrito  e costoso progetto dell’Aeroporto di Villanova….limitare nuove colate di cemento sul territorio, il referendum comunale…privilegiare costruzioni per dare casa agli alassini…, far diventare Alassio  polo internazionale di sport ecologici”…  Altro protagonista è Daniele La Corte, giornalista alassino doc, promotore del rinnovamento a 360 gradi, impegnato anche sul tema ‘droga in città’. Infine uno dei favoriti, Angelo Galtieri, il goleador della scena pubblica di lungo corso. E Avogadro, ‘bocciato’ dal Tar, ma nome di peso se si candida. Continua…

Sottotetti a migliaia, se esplode la bomba. Dal tribunale di Savona alla Corte Costituzionale

Sottotetti

Le strane norme del sottotetto, titolava nel gennaio 2012 Casa24Plus de Il Sole 24 ore. Tra gli esempi, gli onori da pagare ai comuni. Possono essere dimezzati in Liguria, in Sicilia aumentano del 30 per cento. E poi le altezze minime per l’abitabilità. Da 12 anni è in vigore la ‘legge’ Biasotti-Orsi. Il tribunale di Savona ha sollevato la questione della legittimità costituzionale, dinanzi alla Corte Costituzionale. Una bomba innescata che potrebbe avere pesanti risvolti? L’ex senatore-sindaco Pdl, Franco Orsi, assicura ‘tutto legittimo’. Per i giudici è un condono mascherato. Continua…

Savona/ Sommergibilista, ferroviere, ciclista. La straordinaria storia di Francesco Bellini

Francesco Bellini

Ormai sono rimasti in pochissimi. A memoria, uno a Montebelluna, un altro a Catania e Francesco Bellini a Savona. Sono gli ultimi sommergibilisti della Regia Marina Italiana che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale e che, a distanza di settant’anni, possono ancora testimoniarne il ricordo. Continua…

Il Pd sbaglia, a Grillo il ruolo di mattatore

Giovanni Sanna

II PD sbaglia. Non vuole il governo con il PDL ed é giusto che sia così, però poi cerca il consenso solo di quest’ultima forza politica all’elezione del Presidente della Repubblica a nulla rilevando le offerte del M5 Stelle, che propone come candidato il prof. Stefano RODOTA’, persona meritevole della massima attenzione e stimato giurista. Continua…

18 aprile di 20 anni fa. Sconfitta per democrazia e politica

Astengo-Franco

Il prossimo 18 Aprile inizieranno in Parlamento le votazioni per il nuovo Presidente della Repubblica ma non è la prima volta che questa data si incrocia con i destini della vita politica del nostro Paese: accadde nel 1948 quando, con la vittoria della DC, si scelse la strada atlantica e capitalista per la ricostruzione dalle macerie della guerra; e accadde anche esattamente vent’anni fa, nel 1993, allorquando l’esito di un referendum popolare abrogò una parte della legge elettorale allora vigente per il Senato, aprendo la strada all’introduzione di un sistema misto maggioritario (75%) proporzionale (25%) poi varato dalla Commissione Bicamerale De Mita – Jotti. Continua…

Cairo Montenotte/ Tre lettere del marchese Demari all’arciprete Sattamino

Bruno Chiarlone

Proseguono con  mia soddisfazione gli studi e le scoperte in ambito di storia locale grazie alla collaborazione di Maria Rosa Gallo e Giordano Piva di Cairo Montenotte che mettono a disposizione una consistente parte del loro antico archivio di famiglia. Continua…

Superstrada Imperia-Ormea, l’incompiuta ha ‘festeggiato’ 40 anni

Variante Imperia Ormea

Molti dei primi protagonisti ci hanno lasciato. Sono trascorsi 40 anni da un superconvegno, a Ormea, con parecchi ‘inviati speciali’ come l’avvenimento meritava.  La notizia della nascita della superstrada Imperia-Ormea. Con tanto di scadenza: lavori ultimati in un anno e mezzo. Costo 24 miliari, 800 milioni a chilometro. Da Imperia a Cantarana. Tre lotti di lavori con gallerie sotto il San Bartolomeo e il colle di Nava. Percorso ridotto di 15 chilometri. Accade che l’opera è rimasta a metà. Si è fermata a Monte di Pieve di Teco. L’ultimo tratto per raggiungere Ormea resta una chimera. Continua…

Caffeina per restare svegli/ Ci scrive Antonio Di Pietro. Le riflessioni settimanali

Tazzina

Presidente della Repubblica, il futuro o il ritorno al passato. Riflessioni, notizie e commenti raccontati da un osservatore-scrittore di Savona. Continua…

Loano informa/ Seconda edizione di Med Food Fest: gastronomia e artigianato

Logo stemma Comune di Loano

Edizione 2013 per Med Food Festa, a Loano, il 4-5 maggio, nel centro storico e alla Marina (porto turistico), con un contributo del Comune di 31 mila euro a “Oro Argento Group”. E ancora: permessi a costruire rilasciati nel mese di marzo; le autorizzazioni paesaggistiche; la sesta edizione dei “Dischi Volanti” con la ‘Compagnia dei Curiosi’; il 18° meeting di nuoto il 4-5 maggio con “Doria Nuoto 2000″; viaggio studio ai campi di concentramento nazisti. Continua…

Loano immagini cerimonia inaugurale del Rotary Club Albenga, 150 partecipanti

Paolo Biondi e Luigi Costa

Una partecipazione straordinaria, 150 presenti alla cerimonia della consegna della Carta costitutiva del neo Rotary Club Albenga, nei locali della Marina di Loano (Yacht Club e ristorante Zeffirino). Giovani e meno giovani, personalità ed autorità. Esponenti del mondo della professioni, del commercio, dell’industria e dell’artigianato. Uomini e donne. E un primo rodaggio di beneficenza a favore dell’Associazione olus ‘bastapoco‘ di Albenga, rete di solidarietà per persone malate di tumore e le loro famiglie.

Continua…

Dove la mafia è legalizzata e paga le tasse. Reportage de l’Espresso

Impero mafioso giapponese

In Giappone le cosche mafiose sono regolarmente registrate e i boss hanno un bigliettino da visita e viaggiano in treno.  La mafia (yakuza) è onnipresente: dal Parlamento dove almeno un terzo dei deputati ha rapporti con le cosche, al mondo dell’entertainment, degli appalti pubblici, del commercio, dell’alta finanza. Oltre a estorsioni, strozzinaggio, recupero crediti,  prostituzione,  mondo della scommesse leggali ed illegali. La polizia ha censito 22 gang di serie A e 51 di serieB, con affiliati regolarmente assunti. Garantiscono la pace sociale, in 10 anni solo 32 morti. Continua…

Ma ad Alassio non c’è il mare?

Nelle feste di fine anno qualche sdraio 'solitaria' sulla spiaggia dorata di Alassio

Lettera al Secolo XIX di un ingegnere che si firma. Lamenta un problema non nuovo, almeno per gran parte del lungomare (ponente escluso), cioè il muro di cabine nella stagione balneare. Dove è stato risolto, si è provveduto a realizzare un passeggiata sopraelevata. Il lettore, tuttavia, appare ‘scandalizzato’ e provocatoriamente muove alcuni appunti a chi negli anni si è, a suo avviso, reso responsabile.  Possiamo aggiungere che il litorale della Baia del Sole, nonostante le condivisibili osservazioni, resta pur sempre un tesoro. Continua…

Albenga compleanno da album/ Torna dagli Usa, gran brindisi a casa Marengo

Luciano-Castiello-e-Mario-Marengo

Albenganesi, ristoratori della Costa Azzurra, imprenditori agricoli dell’Abruzzo e degli Usa. Si sono ritrovati per festeggiare il compleanno di Luciano Castiello che era vicino di casa della famiglia di Mario Marengo. Tantissima allegria, momenti di commozione, di ricordi d’infanzia e di gioventù. Giovani e meno giovani insieme. Una festa da album, un brindisi lunghissimo. E’ accaduto ad Albenga. Proponiamo il fotoservizio di Silvio Fasano.  Continua…

Compromesso storico e solidarietà nazionale: forzature, inesattezze, omissioni

Franco Astengo.JPG

Si è scritto e parlato molto, in questi giorni, del periodo intercorso tra il 1976 e il 1978 allorquando si formò un governo, monocolore DC, detto della “solidarietà nazionale” (vedremo più avanti di che cosa, in effetti, si trattò).
Continua…

La poesia della settimana/ Impiegata comunale savonese

IMPIEGATA COMUNALE SAVONESE Continua…

Rotary Club Albenga, consegna della Carta Costitutiva e cerimoniale a Loano

Rotary Albenga Logo

Un programma nel rigoroso rispetto del cerimoniale e della tradizione. Sabato 6 marzo, dalle 17,30, il Rotary Club, nei locali di Marina di Loano, darà il via ufficiale alle Consegna della Carta Costitutiva del Rotary Club Albenga. Esordio col ricevimento delle autorità e dei visitatori rotariani. Seguono: tocco di campana, onori alle bandiere, il saluto  del rappresentante speciale del governatore, presentazione, relazione della prof. Tiziana Agostini (Rotary Venezia), discorso del governatore, consegna dei distintivi, pranzo.  Continua…

I dieci consigli utili della settimana…

Voce arancio logo
I dieci consigli utili della settimana, da non dimenticare e per risparmiare. Continua…

Era nato a Borghetto S. Spirito il movimento anticasta. Per non dimenticare

Cosimo Melacca

La ‘casta’ sarà destinata a scomparire? Beppe Grillo non ha dubbi. Nel Savonese era nato un coraggioso ed ammirevole movimento no-profit che voleva ‘ripulire’ e proporre. Non si può, ripetevano inascoltati, chiedere sacrifici ai lavoratori, alle famiglie, ai pensionati col minimo della pensione, a chi è a reddito fisso e poi assistere a privilegiati della politica che godono di lauti stipendi.  Tra chi si era esposto con ripetute prese di posizione sui mass media, Cosimo Melacca. Quale è stata, tuttavia, la loro sorte tra l’opinione pubblica? Ci si è in fretta dimenticati del loro movimento? Ecco due servizi che citavano il loro impegno. E’ utile riproporlo.

Continua…

Savona, perché servono due modiche all’Aurelia bis

Paolo Forzano
Aurelia bis: è finita nel silenzio la proposta del sindaco di Savona, Berruti e di quello di Albisola Superiore, Orsi, di ripristinare una uscita dall’Aurelia bis verso il centro Savona, uscita che era quello svincolo Margonara che il ministero dei Beni Culturali ha soppresso da tempo. L’assessore Paita caldeggiò l’iniziativa, ma sono state solo parole.  Continua…

Loano ricorda un figlio insigne, a 200 anni dalla nascita di mons. Giuseppe Valerga

Loano monsignor Valerga 2

Martedì, 9 aprile, a 200 anni dalla nascita, Loano ricorda monsignor Giuseppe Valerga – patriarca latino di Gerusalemme, dal 1847 fino alla morte (1872), quando aveva solo 59 anni – con una conferenza presso la sala consiliare del Comune (ore 16); alle 18 la Santa Messa celebrata dal vescovo diocesano, mons. Mario Oliveri. Almeno due i libri già dedicati all’insigne loanese.  Uno curato dal concittadino don Gabriele Corini (edizioni Delfino Moro) e l’altro da don Bruno Scarpino (Tipografia Stalla). I Valerga: 18 figli, due vescovi, una sorella cofondatrice del Monastero N.S. della Visitazione. Continua…

Fiord’Albenga, i protagonisti della mostra

Silvio Fasano fotoreporter

Ritorna la primavera, con la pioggia. Torna Fior d’Albenga (sperando non sia l’ultima come sostiene qualche vocina), tra le manifestazioni di maggiore richiamo del calendario ingauno.  Difficile dire se fosse più ricca o meno rispetto allo scorso anno. Il pubblico non è mancato per ammirare le eccellenze dei giardini fioriti, con la collaborazione  di FlorAS, commercianti, associazioni, privati. Silvio Fasano ha messo insieme il suo percorso con alcuni dei maggiori protagonisti.  E mai come in questo caso, più delle parole, basta ammirare le immagini.    Continua…

DA SAVONA: IMPOSIMATO FOR PRESIDENT (le sue denunce inascoltate)

Luciano Locci

Su alcuni blog viene sostenuta la candidatura a Presidente della Repubblica di Ferdinando Imposimato. Continua…

Altare, dal “Diario segreto” dello scrittore

Bruno Chiarlone

Stavo pensando a quella sera che la vecchia signora di Altare ci aveva convocati al suo letto e ci aveva donato le carte segrete della biblioteca dimenticata… Aveva voluto che fossero presenti anche il rabdomante del Carretto e la Mummia turca. Continua…

Savona-Imperia: chi promise ‘azienda unica dei trasporti entro giugno 2010′ ?

Angelo Vaccarezza


Era il 24 settembre 2009 quando un’intera pagina de Il Secolo XIX annunciava: “Summit tra sindaci e presidenti provinciali. Savona-Imperia, l’accordo c’è. Azienda unica dei trasporti entro giugno 2010. Intese anche su cultura e turismo”. Come è andata a finire? Nulla di nulla o quasi. Due protagonisti (Vaccarezza e Berruti sono ancora nella cabina di regia), altri due (Giuliano e Strescino) hanno seguito sorti diverse. A Imperia, Riviera Trasporti ha  deciso, causa crisi e debiti, una ‘cura da cavallo’ d’intesa con i sindacati. In Provincia di Savona i tagli in molte voci di spesa (e di servizi all’utente, rincari) non sono mancati. Ma chi si ricorda, anche in tempo di elezioni, degli impegni? Continua…

Savona, il ‘sogno’metropolitana (e parcheggi) lungo 25 anni

Mararengo presidente Anpi

Aurelia bis, dotare la città di un servizio monorotaia e metropolitana leggera, autobus a metano: le tre proposte rilanciate dal Pci (e riaffermate, a conclusione dei lavori, dal senatore Giovanni Urbani) nel corso del convegno sul traffico a Savona. Tra gli oratori il sindaco  Bruno Marengo, Giancarlo Berruti capogruppo Pci, l’ing.Madacca dell’Ansaldo, Gabriele Caravatti presidente Acts e Gianni Carbone della Sar, Piero Garrone, ingegnere e consulente del Comune di Savona. Era il 26 novembre 1988. Altro convegno ad opera degli architetti.  Continua…

Pagina 1 di 212

collabora

collabora

Segnalazioni e consigli

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Archivio Articoli

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su “accetta Più info

Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 D. Lgs. n. 196/2003 si rende noto quanto segue: I Suoi dati saranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti soltanto dagli autorizzati, esclusivamente per dare corso all’invio della newsletter e informarla sulle novità editoriali del settimanale. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria e autorizza al trattamento in relazione alla sola finalità sopra esposta. Il rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di inoltrarle via e-mail le informazioni relative alle notizie riportate da: Trucioli.it – Blog della Liguria e Basso piemonte. I Suoi dati non saranno comunicati a terzi, né diffusi. Lei potrà rivolgersi in qualunque momento al Servizio newsletter attraverso l’indirizzo Blog@trucioli.it per esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs 196/03. I dati sono trattati elettronicamente, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza, e sono conservati presso il’archivio di trucioli.it Nel rispetto del art. 7 della legge di cui sopra ti informiamo che puoi modificare o rimuovere completamente i tuoi dati scrivendo a blog@trucioli.it.

Chiudi